Jump to content
Search In
  • More options...
Find results that contain...
Find results in...
natcam

Settaggi Per Un'animazione Con Vray E 3Dsmax

Recommended Posts

Ciao a tutti premetto che è la mia prima animazione.

Ho preparato la scena ed ho iniziato a creare l'animazione della mia camera. Vedendo però questo video http://www.deltatracing.com/Video/Bifamiliari/campello.html ho notato che ci sono diverse transizioni.

1) Come si fa a creare una cosa del genere in Max? L'unica cosa che mi è venuta in mente è creare differenti animazioni sulla stessa scena e poi montare i vari filmati ottenuti con un programma di editing inserendo le varie transizioni video. E' corretto? Lo stesso vale per la musica, cioè meglio aggiungerla in fase di editing o direttamente nell'animazione di Max?

2) Bisogna usare dei settaggi specifici rispetto ad un render statico? Spulciando un po' nei settaggi di Vray ho trovato soltanto il settaggio "Video" nel filtro antialising inerente a ciò (Fin'ora per le varie prove, ho utilizzato il filtro Catmull-Rom).

3)Ultimo problema (sicuramente il più sciocco dei 3 :blush: ): una volta completata l'animazione e lanciato il render come si fa ad interromperlo e a riprenderlo magari il giorno dopo?

Grazie in anticipo dell'aiuto. :D

Share this post


Link to post
Share on other sites

non conosco vray ma ti dico una cosa base, per le animazioni è altamente consigliato salvare i fotogrammi separatamente e poi montarli insieme con un programma di video editing, questo ti permette se qualcosa va storto di poter al massimo perdere un fotogramma e non magari il 97% del video calcolato, i vantaggi non sono solo questi ma intanto parti da questo presupposto, quindi selezioni sì la sequenza temporale ma come uscita gl'imposti un file tipo .TGA

Share this post


Link to post
Share on other sites

non conosco vray ma ti dico una cosa base, per le animazioni è altamente consigliato salvare i fotogrammi separatamente e poi montarli insieme con un programma di video editing, questo ti permette se qualcosa va storto di poter al massimo perdere un fotogramma e non magari il 97% del video calcolato, i vantaggi non sono solo questi ma intanto parti da questo presupposto, quindi selezioni sì la sequenza temporale ma come uscita gl'imposti un file tipo .TGA

Grazie della risposta... Devo iniziare proprio ora il render... Quando vado per salvare in formato .tga mi da tre opzioni. Compress e Pre-Multiplied Alpha sono già spuntate, a differenza di alpha split. Ho cercato qualcosa su quest'ultima opzione, ma ho trovato solo un'utente che avendola settata aveva avuto problemi poi nel montaggio. Cosa mi consigliate? :wacko:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grazie della risposta... Devo iniziare proprio ora il render... Quando vado per salvare in formato .tga mi da tre opzioni. Compress e Pre-Multiplied Alpha sono già spuntate, a differenza di alpha split. Ho cercato qualcosa su quest'ultima opzione, ma ho trovato solo un'utente che avendola settata aveva avuto problemi poi nel montaggio. Cosa mi consigliate? :wacko:

Salva in jpg, salvare in tga i frames di un'animazione è assurdo (come anche in tiff). Poi con programmi tipo AE monti i frames e esporti nel formato più comodo (mov se devi farlo vedere da pc o flv se devi metterlo sul web).

Share this post


Link to post
Share on other sites

Salva in jpg, salvare in tga i frames di un'animazione è assurdo (come anche in tiff). Poi con programmi tipo AE monti i frames e esporti nel formato più comodo (mov se devi farlo vedere da pc o flv se devi metterlo sul web).

ma cosi perdi di qualita... è normale avere giga di raw per 12" di animazione avevo piu di 500mb di file tra pass e beauty, la compressione la fai dopo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Quoto Algosuk, il jpg è distruttivo, ad ogno salvataggio successivo perdi dettaglio e inserisci artefatti di compressione. senza considerare che con il TGA/Tiff puoi avere il canale alfa che ti viene utile per contornare ecc...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Capisco la qualità in fase di stampa, ma serve anche in un video? Io credevo fossero utili in fase di stampa, perchè qui vengono richiesti dpi alti e nessuna compressione. Però se va bene anche nelle animazioni e non è pesante lavorare con file grossi (molti mega per ogni frame) meglio ancora, io lo dicevo solo per una questione di pesantezza dei files ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

no, no, non parlo di stampa... proprio per il montaggio video!

certo poi in base alla macchina, ai tempi ecc si deve scendere ad un compromesso.

se hai 30 minuti di video non puoi permetterti 20 TB di frame, è logico...

Diciamo che quando possibile, è consigliabile salvare i frame in un formato non compresso.

poi, non è mica l'undicesimo comandamento :D

:hello:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Diciamo che quando possibile, è consigliabile salvare i frame in un formato non compresso.

Oppure con compressione lossles, tipo png o exr. Per l'ultimo video che ho fatto - 5 minutini o poco più, formato 2k e quasi tutto renderizzato a 32bit per canale - il volume di file prodotti ammonta a 65 GB circa, esclusi i files 3d. Nulla che non si possa gestire con gli HD odierni.

Ciao

Share this post


Link to post
Share on other sites

ciao a tutti, scusate se mi intrometto con una domanda non troppo calzante:

ho renderizzato un video in jpeg dopo aver letto il topic e vorrei importarlo con after effects o premiere a 25 frames al secondo.

esiste un comando? (inserire 1301 frames in premiere per poi ridimensionarli temporalmente a 1/25 di secondo l uno nn mi pare ragionevole)

grazie

Share this post


Link to post
Share on other sites

ciao a tutti, scusate se mi intrometto con una domanda non troppo calzante:

ho renderizzato un video in jpeg dopo aver letto il topic e vorrei importarlo con after effects o premiere a 25 frames al secondo.

esiste un comando? (inserire 1301 frames in premiere per poi ridimensionarli temporalmente a 1/25 di secondo l uno nn mi pare ragionevole)

grazie

Innanzitutto ti conveniva renderizzare in tga, comunque sia dovresti avere una serie di file .jpg, apri AE importi il primo fotogramma e lui importa tutto il filmato in automatico, per quanto riguarda i 25 frame, devi impostarli prima di renderizzare.

ciao

Share this post


Link to post
Share on other sites

non ho trovato il comando.

cioè se io importo (import multiple files) tutte le immagini me le mette nella libreria e poi quando le trascino nella timeline mi assegna un layer per ognuna, non me le mette in sequenza come premiere (nel quale cmq nn riesco a far si che ogni immagine duri 1/25 di secondo).

Share this post


Link to post
Share on other sites

non ho trovato il comando.

cioè se io importo (import multiple files) tutte le immagini me le mette nella libreria e poi quando le trascino nella timeline mi assegna un layer per ognuna, non me le mette in sequenza come premiere (nel quale cmq nn riesco a far si che ogni immagine duri 1/25 di secondo).

devi spuntare l'opzione "sequenza", così ti importa tutti i frames in un solo layer

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao a tutti!

Sto facendo un'animazione di 15secondi con 3DS MAX. Dopo aver fatto tutti i render salvati in Jpg per inesperienza ora li devo montare in un software di editing...ho visto che molti parlano di Premiere CC ma ho letto in giro che Premiere è un software di video editing...insomma si montano i video! Mi chiedevo quindi se c'era un software più indicato! Questo ragionamento proviene da questo dubbio: io in 3DS ho sviluppato i 15 secondi ad una risoluzione di 12frame/s per un totale di 180frame. Nel momento in cui importi le immagini su premiere lui mi fa durare ogni immagine 5 secondi...ciò vuol dire che lui per ogni immagine aggiunge ulteriori frame. Ho letto sul vostro blog che questo problema si ovvierebbe correggendo nelle impostazioni portando da 5 secondi a 1 il tempo di ogni immagine. Tuttavia ho anche letto che Premiere non va oltre ad 1/25 di secondo per ogni immagine....cosa vuol dire che non posso importare un video in frame di 3DS MAX ad un aqualità di 36frame/s? Inoltre nel momento in cui esporto il video per esempio in formato .AVI mi chiede la risoluzione che può essere di 25frame/s 30frame/s o più...all'atto pratico cosa vuol dire? Che aggiunge dei frame oltre a quelli che io avevo creato con i render in 3DS MAX? Se vaccio un video in 3DS a 12frame/s devo mantenere la stessa risoluzione anche all'esportazione del video da Premiere? Infine ultima cosa, quale estensione video mi consigliate per mostrare un video dal PC con il miglior rapporto peso(GB) qualità? Ho visto che un .AVI può arrivare a pesare qualche GB per pochi secondi!

Spero davvero di avere qualche rassicurazione da tutti voi! Grazie Un saluto!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non saprei dirti come agire, ma un consiglio posso dartelo; salva le immagini in .tga o .tiff anziché in .jpg. Questo ti permette di lavorare meglio dopo perche le stesse non perdono di qualità dopo ulteriori compressioni, decompressioni ecc..

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...
Aspetta! x