Vai al contenuto
thedreamers

Autodesk 3Ds Max 2011

Recommended Posts

Sono in circolazione i primi video della futura release di max (come si legge dalla barra in alto "3ds max 2011 x64 pre-release") che illustrano le nuove features inserite ;)

1. Soft Selection

2. Render Surface e Viewport Canvas

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Una curiosità:

nome in codice 3DS 2011: Zelda

nome in codice Maya 2011: Sherlock

nome in codice Softimage 2011: Aprilia

nome in codice Mudbox 2011: Eldorado

^_^

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ma esce come l'anno scorso a fine aprile? A vederli così i video sembrano features interessanti, però a patto che quelle esistenti comincino a funzionare sul serio... :D

@Tristan

Ma il nome Excalibur che è circolato per 3DS Max 2011 e che si trova anche su The Area, a cosa si riferisce esattamente?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ma il nome Excalibur che è circolato per 3DS Max 2011 e che si trova anche su The Area, a cosa si riferisce esattamente?

Ah, bella domanda...sul circuito ADN il nome in codice è Zelda; a meno che non cambino nome passando da versione alpha a beta...ma non credo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Mmm... allora, mi spiace smontare un po' questi video, però...

(*) Il softselection manipulator c'è da 3ds max 4 tramite uno script (6 anni fa?, vedi allegato). Con questo script potevi modificare solo il falloff, però avevi un feedback visivo migliore secondo me. E poi personalmente preferisco vedere visivamente la "curva" nel command pannel. Cosi mi sembra di modificare i parametri " a muzzo" senza capire bene quello che sto facendo.

vlcsnap-59303.png

http://www.youtube.com/watch?v=CdY6M8EvNOw

(*) Il painter sembra una versione migliorata dell'ormai famoso Advanced Painter. Inoltre avrei preferito fosse messo come modificatore e non come "tools", come sottolinea anche lo stesso NEil. In questo modo non penso ci sia la possibilità di fare modifiche una volta che hai "paintato". Ok, ora Advance painter è integrato, però...

(*) Il viewport canvas è un metodo veloce col quale puoi fare ritocchi, ma alla fine penso che tutti utilizzeranno ancora software come ZBrush p Photoshop. Ma penso che questa sia la feature più interessante.

Soft Selection Manipulator v0.1.rar


Modificato da cecofuli

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

purtroppo pare proprio che iray non ci sara': http://forums.cgsoci...99&postcount=17

Bene la precisazione di Kenneth Pimentel, ma pareva proprio che iray fosse parte di Mental Ray standalone e non di Mental Ray packaged... Questa è solo una conferma di quanto si era intuito già a suo tempo... Oppure si pensava che anche Iray fosse parte di Max? :blink2:

Io penso che le maggiori novità per cui valga la pena passare a Max 2011 sono CAT (per chi fa character animation) e la viewport multithread (se funzionerà davvero come il nome lascia intendere). Al di là di quello che dice ceco (che giusto o sbagliato che sia non posso dire, in quanto non uso quegli strumenti. Però qui sopra non hai scritto "grazie per l'attenzione" :D ), l'unica vera novità di Max sarebbe la sua totale riscrittura, visto che fa pietà nei confronti di Maya ed altri applicativi: e pare che parte di ciò sia già stato fatto, almeno stando a quanto si trova sui blog (sempre che non abbia capito male)...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

, l'unica vera novità di Max sarebbe la sua totale riscrittura,

beh pace per iRay :( , se valido potrà essere valutato anche se standalone ma la riscrittura totale del codice :eek: sarebbe una grandissima cosa che ne giustificherebbe il passaggio ad occhi chiusi, anche se lo vedo molto improbabile, avrebbe richiesto più tempo di programmazione, spero di sbagliarmi piacevolmente...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ma CAT è solo stato acquisito o viene anche sviluppato? Non è una provocazione, è che non ne ho più sentito molto parlare, mentre prima leggevo di aggiornamenti piuttosto spesso.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Si, e chi ha hna scena con il biped non può più aprirlo con Max 2011? Il fatto è che bisogna capire cose ne faranno. Se lo lasceranno così o se lo svilupperanno. Tipo il Videopost di max o le Nurbs. Loro ci sono e non danno fastidio. Solo che non sono più state aggiornate.

Se so che lo svilupperanno, allora io animatore posso puntare ancora su CS. Altrimenti passo direttamente a CAT.


Modificato da cecofuli

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

CAT si è rovinato nel momento in cui è stato venduto dai 2 creatori australiani a Softimage. Da quel momento ha avuto un crollo nello sviluppo pauroso. Ora che a sua volta è nel gruppo autodesk, non vedo prospettive ottimistiche purtroppo. :(

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

mah, a mio avviso il problema non è l'ipotetico fastidio di un modulo quanto il fatto che il programma è "appesantito" da un qualcosa che non usa più nessuno perchè di vecchia concezione. del resto una scelta bisognerebbe farla così come l'hanno presa in merito alla compatibilità delle plug-in che non girano con le versioni nuove. se non buttano il vecchio inutilizzato non capisco che tipo di riscrittura stiano valutando.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Vero pure questo. Quando una grossa società, compra qualche cosa di più piccolo, va a finire sempre così. Parlo non solo di software, ma anche di aziente, persone etc...

Prima quello piccolo per "sopravvivere" doveva farsi il mazzo per far vedere agli altri quanto era "figo". Ora non c'è più un reale interesse.

Vero anche che in questo modo non devi pagare mille mila euro per averli. Presente comprare il modulo Hair, Powerboolean, CAT, ClothFX, ParticleFlow etc...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

...Vero anche che in questo modo non devi pagare mille mila euro per averli. Presente comprare il modulo Hair, Powerboolean, CAT, ClothFX, ParticleFlow etc...

io sono d'accordissimo sull'integrazione stabile di alcune plug-in superiori quali per esempio poly boost etc etc. in questo caso non credo che autodesk applichi la sua politica da monopolio visto che quella plug-in non rappresenta un reale concorrente. sicuramente una scelta commerciale per rendere più figo 3d studio ma il problema è se continueranno ad aggiornare costantemente ciò che hanno preso o finirà come altri pezzi. da ciò ne deriva che quella riscrittura diventerà il max di adesso...una mezza porcheria...


Modificato da HiRes

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

io l'avevo acquistato quando era ancora indipendente perchè, a costo di un prezzo on eccessivo, avevo uno strumento molto più utile e con più "futuro sviluppo" rispetto a cs.

Se per spendere meno, ho taaanto meno... preferisco spendere :D

Anocra oggi non capisco la sovraposizione di clothFx e il cloth del reactor. Conosco le differenze pratiche ma non capisco il motivo della presenza di entramibi i moduli assieme che hanno lo stesso scopo.

Un bel "delisting" generale come si fa nella finanza ci vorrebbe a questo sw :devil:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Beh, oddio, con reactor ci fai giusto una tovaglia che svolazza. Con clothFX ci fai le cinematiche della Blur. Sono quell'attimino diverse :) . Però in reactor hai molti altri strumenti rispetto a clothFx che fa, appunto, solo Cloth. Anche se, con le ultime versioni di Particleflow, Reactor (rigid body, water, etc.. andrà anche lui in pensione, se già non lo è...

http://orbaz.com/products/particleflow/box2/Box2ProDemoVideo.html

Inoltre, se aggiungi un tool nuovo, non credo sia conveniente eliminare quello vecchio, perché a qualcuno comunque potrebbe venire utile, oltre alla compatibilità con vecchie scene.


Modificato da cecofuli

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

vero ceco, se lo si toglie si crea casini ma qui casca l'asino: la politica dell'autodesk è acquisire e non sviluppare internamente. Questo implica che non si ha uno sviluppo di un tool univoco ma 2/3 simili che si fanno "concorrenza" e che piano piano o uno o l'altro vengono "pensionati" rimanendo però nel sw base come una zavorra... ma è un vecchio discorso purtroppo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Quello delle opzioni multiple per fare la stessa cosa, caratteristica tipica di 3ds Max, è un argomento che di tanto in tanto rispunta fuori. A molti non da fastidio, che sostengono che più scelta c'è, meglio è. Io penso che appesantisca il software e soprattutto crei più problemi nello sviluppo. Ma queste sono comunque opinioni.

La cosa certa è che chi si avvicina a questo software fa fatica a capire quando usare una cosa, quando l'altra, e quando non utilizzare proprio quell'altra perché obsoleta, e si rischia di studiare funzionalità inutilmente e quindi di perdere tempo.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Beh, appesantire non credo. Il Biped occupa 18 MB come plug, MR 8 MB, e sono i due moduli più pesanti. Con tutta la RAM che abbiamo oggi non credo che sentiremmo la differenza.

Discorso differente è la "pesantezza" di Max rispetto a software, come per esempio, Modo, programmi giovani e più freschi.

Ma è per questo che stanno riscrivendo Max col progetto XBR. quindi qualche cosa sembra stiano facendo :) Ma ci vorrà tempo.

Per esempio, i manipolatori del Falloff nei video che abbiamo appena visto fanno appunto parte del progetto XBR


Modificato da cecofuli

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

×