Jump to content
Search In
  • More options...
Find results that contain...
Find results in...
BULLFROG

Help! Sistema Completamente Instabile

Recommended Posts

Salve,

scrivo in cerca di aiuto per un caso ormai disperato. Il sistema è completamente instabile, indipendentemente da cosa stia facendo dopo un po' si blocca. Non sembra esserci nessun collegamento tra il carico di lavoro e il tempo che passa tra l'accensione ed il freeze. L'unico dato è che più rimane acceso e più frequentemente si blocca.

Ma andiamo per gradi.

Componentisti:

MOBO: MSI X58 PRO-E

CPU: I7 920

GPU: NVIDIA GT220

RAM: CORSAIR XMS3 PLATINUM 6 x 2GB

PSU: CORSAIR CMPSU-850XH

E ora lo storico:

  • - assemblo (bios configurato coi valori failsafe)
  • - installo win 7 64 bit
  • - comincio ad installare i software e crusha una volta poi più nulla
  • - controllo le temperature nel monitor: il chipset è a 70° ma la mobo non da avvertimenti
  • - installo kaspersky internet security
  • - provo ad installare office: ad ogni tentativo, subito dopo aver inserito il seriale si inchioda
  • - aumenta la frequenza dei crash casuali (mentre guardo youtube, copio file ma anche mentre sta in idle)
  • - attribuisco la colpa a kasper, lo disinstallo ma non cambia niente.
  • - memore delle rogne di disinstallazione norton (e non avendo esperienza con kasper) decido di tagliare la testa al toro e formatto: nessun cambiamento, continua a bloccarsi. Office da sempre il 100% di crush.
  • - pensando possa essere una rogna di w7 provo per sfizio a buttare su un ubuntu (!!NON sono un ubuntaro) al 97% s'inchioda
  • - faccio un memtest standard, due passaggi: nulla
  • - provo a cambiare GPU, monto una GTX 8800 ULTRA: nulla. Tuttavia smontandola mi accorgo che bolle. Il dissipatore del chipset è tiepido, il thermal monitor mi da 70°.
  • - googlo in giro e scopro che la mobo in questione soffre di un fastidiosissimo problema di qualità della pasta termoconduttrice... pare che la temperatura di esercizio da me rilevata sia lo standard. Tanti consigliano di cambiare il dissipatore.
  • - smonto la mobo, stacco il dissipatore e trovo una pasta che mi ricorda vagamente una big-bubble appiccicata su un banco di scuola accesa con l'accendino. Tolgo quella porcheria, metto pasta coolermaster, rimonto il tutto: 55° gradi.
  • - sembra reggere ma dopo 3 ore si pianta...
  • - per una mezza illuminazione ritorno sulla ram, la paura è che sia sovra-alimentata ma trovo 1.5volt. Così per sfizio provo a portarla a 1.60. Regge!
  • - a questo punto provo a stressarlo: installo assassins creed, dead space, faccio eseguire spostamento di masse di dati durante il gioco con dettaglio a palla. Tiene
  • - monto pc mark. Ancora una volta regge. Dopo una marea di ore di uptime e test con giochi e programmi (una settimana circa) riformatto inizio la build seria. Monto l'ups sinusoidale chiaramente), consegno la macchina. Tempo 24 ore ricomincia a bloccarsi...

Se rimane spento per qualche ora regge una mezz'ora. Il riavvio successivo una decina di minuti. non so più cosa fare. Non ho la possibilità di provare a cambiare cpu o mobo. Mi servirebbe almeno una prova, un qualcosa che mi possa dare la certezza che ci sia un guasto e dove questo possa essere in modo da mandare il componente in garanzia... qualsiasi idea può essere di aiuto, non so più che pesci pigliare...

help please!


Edited by BULLFROG

Share this post


Link to post
Share on other sites

HUM

alcuni consigli:

1) Aggiornamento del bios

2) aggiornamento driver scheda video... ultimamente nvidia ha cileccato più serie di driver... Io stesso ho seguito il caso di un utente con una macchina da me assemblata che in seguito ad una formattazione diveniva matto... Nessuna soluzione, finché non uscirono i driver di gennaio...

3) Hai fatto bene a sostituire la pasta al dissi della mobo: 70 gradi ad un chipset sono temperature assurde. In genere si sta fra i 35 ed i 45-50, ma d'estate... L'areazione del case com'è? Ricorda che questi sono i7.... mica i vecchi core 2 che ci avevano abituato bene... scaldano come fonderie! E' bene avere un dissipatore adeguato sulla CPU e avere un bel flusso d'aria, sia in ingresso che in scita sul case, con una ventola che rinfreschi il chipset e la ram. La ram... che caratteristiche dovrebbe avere? Non mi risulta che corsair faccia una serie platinum... o sono delle dominator, o delle DHX, o delle XMS3 standard... le platinum le fa ocz.

Che caratteristiche dichiara? frequenza, timings, tensione?

4) Tendo ad escludere il processore.

Piuttosto sospetto di scheda madre (ma trovo difficile), scheda video (più i driver che altro, visto che hai provato anche una 8800), ram. Prova con un solo banco inserito, cambiando un banco alla volta.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Tira tutto fuori dal case, sparaci un ventilatore contro e vedi se regge... Comportamenti del genere sono tipici di componenti che vanno in sovraccarico come temperatura. Solo così si può spiegare la variabilità tempistica imho.

Manca la versione dei driver video che stai utilizzando, come diceva papax può essere utile saperla perché alcune versioni ultimamente hanno fatto cilecca: ma se crashava pure Ubuntu significa che il problema non risiede nei driver video, giacché quelli di Ubuntu non li fa nVidia...

A priori sostengo un problema dovuto al calore, magari pure le ram... Toccandole come sono a temperatura?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao,

oltre a tutto quello detto dai 2 sopra di me :D

sicuro di aver montato correttamente il dissipatore sulla cpu?

quando dici che si inchioda cosa intendi, si freeza il mouse, schermata blu? potrebbe essere anche l'hard disk in quel caso...

Share this post


Link to post
Share on other sites

anche io tendo verso una cattiva ventilazione tanto più che hai dichiarato che la tua scheda video era bollente quando l'hai smontata. ti sei sincerato del corretto funzionamento della sua ventola?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Innanzitutto ci tengo molto a ringraziare di cuore tutti quanti per la grande partecpazione!

Detto ciò ricominciamo:

Descrizione dei crash: ovvero cosa intendo quando dico che si pianta.

Inizialmente il sistema si riavviava da solo (probabilmente andava in protezione quando c'era ancora il chipset che arrivava a 70° e oltre). Sicuramente nella fase immediatamente successiva all'assemblaggio hw molti riavvii me non li ho neanche notati.

In ogni caso per crush (ossia quello che avviene ora) intendo dire che il sistema si freeza, il mouse si blocca, eventuale audio in riproduzione in quell'istante va in loop, la tastiera non risponde.

La blue screen of death l'ho vista una volta sola, probabilmente a segiuto di un freeze avvenuto durante l'installazione di w7

Driver video:

nelle primissime build usavo i driver forniti col CD di installazione. Nel periodo di stabilità usavo i driver forniti da windows update. Prima di consegnarlo ho aggiornato agli ulti driver invidia disponibili. Il software della mobo mi dice che i driver video sono 8.17.11.9621 il sw invidia 196.21.

Alcune note al riguardo: i driver nvidia linux sono binari closed di proprietà nvidia, in ogni caso non so dire se l'installer ubuntu abbia rilevato la gpu e caricato i driver corrispondenti e se si quale versione. Generalmente gli installer tendono ad essere sobri e a montare dei generici vesa a basse risoluzioni proprio per non incappare in trappole mortali ma ubuntu non è la mia distribuzione e non la conosco.

Per quanto concerne il calore. Attenzione, quando dicevo che ho provato a cambiare gpu e in 10 minuti di esercizio l'ho tirata fuori bollente era prima di rimontare il chipset e la gpu ci stava proprio sopra. Il calore quindi era probabilmente indotto.

Ram:

Trattasi di normale xms3, mi sembrava di buttare soldi nel comprare delle dominator. ul dissipatore è riportata la dicitura 'platinum series' che in effetti non ho idea di a cosa si possa riferire.

La sigla è CMBX2G1600C9.

Dati per frequenza (444/593/667)

CAS 6.0/8.0/9.0

RAS2CAS 6/9/10

RAS prech 6/9/10

tRAS 16/22/25

tRC 23/31/34

1.5 volt

Cooling

I dissipatori sono quelli standard, non ho montato niente di aggiuntivo ma il sistema è montato in un coolermaster HAF 922 con 3 ventole da 20 e una da 12.

La ram non è calda. Il chipset è caldo - nella norma. La gpu è fredda (da notare che da quella volta l'ho spostata di slot e ora sta a una decina di centimetri dal chipset)

Il sw della mobo rileva le seguenti temperature:

cpu 21, system 40, ioh 60

È acceso da circa unora, le temperature dopo lo startup erano rispettivamente 19/35/51.

Attualmente gira con un solo slot di ram.

Voltaggi

Vcore 0,944

3.3 3,360

5 5,040

12 12,056

Mi fa specie questa cosa che più tempo passa e più sembra peggiorare, ogni tanto viene fatta una manovra correttiva che ne allunga un po' la tenuta e poi ricade.

In particolare quando ho aumentato il voltaggio sulla ram, quando sembrava finalmente tutto funzionante, pensavo che questa epopea fosse finita. Mi dicevo che magari, vista la gran quantità di banchi, fosse leggermente sottoalimentata e che all'aumentare della temperatura, aumentando la caduta di tensione, questo problema si accentuasse fino a crushare.

Boh.

Ad ogni modo le cose cambiate da quando funzionava a quando ha ripreso a impallarsi sono:

- alimentazione di rete (sotto ups)

- drivers gpu

- software installati e quindi carico di sistema

Pare che la prima volta che si è imballato stesse caricando i thumbnails in una directory piena di video.

Questo è quanto, è tutto quello che mi viene in mente. Al momento sta ancora acceso (ma non sta facendo niente) con un solo banco di ram.

BIOS AMI 8.5 07/22/2009 cheffaccio, lo aggiorno? non ho neanche controllato se c'è una versione aggiornata a dire il vero

Grazie ancora per la pazienza e l'aiuto


Edited by BULLFROG

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ubuntu di default non installa nulla che non sia prodotto dalla Ubuntu stessa. Se vuoi installare driver proprietari devi attivare una funzione apposita, quindi installarli tu manualmente...

Calore indotto o no che sia, è evidente che se anche le gpu hanno una certa tolleranza (fino a 100° e oltre), pure loro vanno in protezione ad un certo punto...

Scusa ma se tu adesso non tocchi niente sul pc e levi l'UPS tornando ad alimentazione di rete normale, cosa succede?

PS: crush non è niente, si dice crash... :hello:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ubuntu di default non installa nulla che non sia prodotto dalla Ubuntu stessa. Se vuoi installare driver proprietari devi attivare una funzione apposita, quindi installarli tu manualmente...

Si sì, chiaro, la mia voleva essere una telecronaca, non una critica dei suggerimenti. Quello che dicevo di ubuntu è riferito all'installer. L'installazione si era impallata al 97% e non l'ho mai conclusa, era per escludere che si potesse trattare di un problema di winzoz.

Calore indotto o no che sia, è evidente che se anche le gpu hanno una certa tolleranza (fino a 100° e oltre), pure loro vanno in protezione ad un certo punto...

Qui anche forse sono stato frettoloso nella descrizione. La scheda 'originale' è la gt220, la scheda che ho usato per fare il test (la mia) è una gtx 8800 ultra. Quello che intendevo dire è che forse non era stata la mia scheda a scaldare il sistema ma il chipset a scaldare lei. Questo perchè la mia (che era accesa sulla mia workstation da 12 ore) era tiepida, smontala e attaccala al computer in questione e dopo meno di 10 minuti scottava. Ho provato diversi slot pci-e

Effettivamente che adesso che ho risolto il problema di riscaldamento del chipset potrei riprovare a cambiare gpu e vedere cosa succede.

Scusa ma se tu adesso non tocchi niente sul pc e levi l'UPS tornando ad alimentazione di rete normale, cosa succede?

Attualmente è in alimentazione normale. E lo era anche mentre lo assemblavo. L'ups è stato introdotto solo quando credevo di aver finalmente risolto la rogna, tolto subito dopo.

PS: crush non è niente, si dice crash... :hello:

lool faccio sempre confusione, maledetto ogame :P

Per ora sta ancora reggendo, chipset caldo - nella norma - gpu fredda, ram pure.

Temperature dichiarate sono cpu 21, system 39, ioh 58.

Ora però lo devo spegnere, devo uscire non vorrei ricevere una chiamata dai pompieri :TeapotBlinkRed:


Edited by BULLFROG

Share this post


Link to post
Share on other sites

Hem scusa,.... a chi hai consegnato il computer?

Ad ogni modo controlla anche le temperature dell'IOH.... mi pare tanto elevata...

Hai provato a cambiare una ram alla volta?

A mio cugino, perchè?

googlando in giro e vista la temperatura standard di esercizio di questa mobo, 55/60° sembrerebbero una gran conquista. Domani provo a montare una ventola provvisoria direttamente sul dissipatore... devo riuscire a capire se c'è un guasto hardware e se sì dov'è.

Quello che non capisco perchè prima per un certo periodo è andato e ora non va più, qualsiasi cosa sia sembra peggiorare e io non riesco a capire cos'è.

Ho tolto tutti i banchi, stamattina ne ho provato uno e sembrava reggere, domani continuerò con gli altri.

Domanda... ma non c'è un software specifico per fare test estesin e rilevazioni? Che magari possa darmi dei dati o che riesca a impallare il computer velocemente in modo da velocizzarmi anche i test??

Sisoftware Sandra, una volta se ne parlava parecchio... può aiutarmi?


Edited by BULLFROG

Share this post


Link to post
Share on other sites

Cercare un guasto in un computer via software non è facile.

Perché in qualunque operazione sono coinvolte tutte le componenti principali, e se una funziona male l'esito del test ne è influenzato.

Tu prova velocemente un banco dietro l'altro, se un banco è danneggiato gli errori si manifesteranno palesemente senza aspettare troppo.

Non preoccuparti per la mia domanda, era solo per capire, anche per sapere che possibilità avevi di intervenire sulla macchina e quanto tempo ci potevi lavorare...

55-60 gradi all'ioh per questa mobo sono standard... ma in assoluto non sono pochi. Difficilmente però sono causa di simili problemi.

Fare testing di questo tipo senza hardware di ricambio a disposizione purtroppo non è facile... Io comunque inizierei con lo sfrondare tutto l'hardware non necessario all'avviamento del computer. Togli gli hdd in più, togli il masterizzatore, ram in più, eventuali schede pci, disattiva audio integrato, lan integrata e quant'altro... Insomma avvialo con:

1) La mobo

2) La CPU

3) La scheda video

4) un banco di ram

5) l'hdd di sistema.

Se vedi ceh va tutto ricomincia ad aggiungere un componente alla volta.

Altrimenti sospetto della mobo.

Le ram non possono essere tutte rotte, la CPU non ne ho mai visto una rompersi così, la scheda video hai già provato a cambiarla... Al più scambia gli hdd ma anche qui mi pare difficile che possa esser causa di instabilità del genere.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sto iniziando una nuova trance di test.

Ho installato sisoftware sandra e ho trovato che facendogli fare il test dell'aritmetica del processore. S'impalla al 100% (13 test)

Ho disabilitato da bios controller usb, raid, eth0, audio.

Ho provato a cambiare tutti i banchi di ram, uno per volta.

Penso che a questo punto possiamo escludere la ram.

Vabbuò, provo a montare il sistema operativo su un altro disco escludendo i precedenti giusto per escludere anche questa eventualità


Edited by BULLFROG

Share this post


Link to post
Share on other sites

questo problema mi ha fatto ricordare una vicenda analoga che ho purtroppo vissuto con il mio vecchio pc.

sostanzialmente mi si inchiodava del tutto compreso il mouse anche scorrendo semplicemente un file di testo su notepad. ti giuro che le ho provate più o meno tutte. l'ho portato in assistenza, ho provato con una ram sola, a cambiare proprio del tutto i banchi. niente di niente.

insomma per farla un po breve, alla fine ho capito che era un programma che mi rompeva le balle. probabilmente, per qualche oscuro motivo, quel software con il mio hardware non andavano troppo d'accordo. asserisco questo perchè ho installato gli stessi programmi che avevo prima tranne quello e il problema non si è più presentato.

non so se questo potrà esserti d'aiuto...

buona fortuna

Share this post


Link to post
Share on other sites

ti saltava anche con ubuntu.

Quindi non è neanche colpa del sistema.

Riprova, per scrupolo, a cambiare scheda video.

Altrimenti è la scheda madre

Adesso riprovo... che depressione :crying:

Non mi spiego perchè, quando ho aumentato di 0,1 volt la ram, ha preso a funzionare... 4-5 giornate, benchmark di pcmark, assassins, dead space... boh :wallbash:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Maledetto Von Newman di m**** :wallbash: :wallbash:

Tutti i test che ho fatto oggi sono inutili. Non era un freeze ma un'esecuzione troppo lunga (e pure onerosa) tanto da mandare in loop anche l'audio in playback... spengo le casse e paziento, dopo un po' finisce.

Quando ho visto che i led della tastiera ed il mouse non rispondevano, che la scheda audio andava in loop... sul mio misero core-duo il mouse non si freeza e manco la tastiera... bah

Ora mi serve un altro modo per generare dei crash :TeapotBlinkRed:

Comunque nel frattempo ho aggiornato il bios ...


Edited by BULLFROG

Share this post


Link to post
Share on other sites

Orpo! Non pensavo che il test di sandra fosse così pesante!

Avanti a riprovare la ram :D

Avanti a riprovare gli hard disk...

Per la ram ti ripeto che basta poco. Già se rieci ad accenderlo con un banco solo al 95% è sano. Se fa anche un buon render sei a posto. Oppure usi memtest.

Per la scheda video sai già che devi riprovare... come per l'hdd

Share this post


Link to post
Share on other sites

Orpo! Non pensavo che il test di sandra fosse così pesante!

Avanti a riprovare la ram :D

Avanti a riprovare gli hard disk...

Per la ram ti ripeto che basta poco. Già se rieci ad accenderlo con un banco solo al 95% è sano. Se fa anche un buon render sei a posto. Oppure usi memtest.

Per la scheda video sai già che devi riprovare... come per l'hdd

...

Credo mi suiciderò!

Adesso gli faccio fare un memtest approfondito con tutti i banchi così almeno per 5-6 ore non ci penso più

Avevo già fatto un memtest standard a due passaggi ed era andato a buon fine

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...
Aspetta! x