Jump to content
Search In
  • More options...
Find results that contain...
Find results in...
thedreamers

Alleggerimento Scena Max

Recommended Posts

Sto lavorando a un progetto abbastanza complesso rispetto ai precedenti (immobile di una certa dimensione..) e avrei bisogno di qualche suggerimento per riuscire a lavorare bene in viewport.

Il modello, per adesso, conta 417.792 poly e 876.080 vertici e ha al suo interno 24 vrayproxy (alberi evermotion) istanziati e 3163 oggetti. Siccome l'edificio è perfettamente speculare, io ho modellato la parte sinistra e poi ho raggruppato e specchiato la parte destra istanziandola.

Il problema che adesso mi affligge è che il modello è diventato pesante e continua ad andare in adaptive degradation quando ruoto la vista o mi muovo; l'unico modo per lavorare è isolare gli oggetti che devo modificare...

Che suggerimenti potete darmi per alleggerire un po la scena o ottimizzarla per il lavoro?

Grazie :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho pulito un po la scena e ridotto il numero di oggetti (messo in un file sterno tutti i crayproxy, poi li aggiungerò al momento del render), e adesso sono a 85.594 poly, 110.570 vertici e 2239 oggetti. Il file è rimasto comunque pesantino da gestire...e nonostante sia da 17Mb ci mette circa 30sec a salvare...quando di solito ci mette forse 5sec :huh:

Share this post


Link to post
Share on other sites

se già non l'hai fatto potresti separare per layers e lavorare solo su quello che ti interessa. per esempio gli alberi li metti su un livello e poi lo nascondi...e tiri fuori al momento opportuno.

Share this post


Link to post
Share on other sites

In questi giorni sto ultimando il modello di una nota piazza italiana....

Centinaia di archi ..colonne..capitelli e modanature. Puoi immaginare anche tu quanto pesante fosse il file.

All'inizio ho modellato tutta la scena completa in Autocad per poi importare in 3dstudio.

Risultato: ingestibile sia in viewport che on fase di rendering. Vray si impallava subito e mental impiegava fino a 30 minuti solo per leggere le geometrie...e poi dovevo sperare che non si bloccasse.

La mia soluzione ( che non so se applicabile al tuo caso ) è stata questa.

In autocad ho modellato il meno possibile e ho individuato degli elementi che vengono ripetuti per centinaia di volte nell'intera scena.

Una volta modellati questi e importati in 3dstudio, li ho istanziati e sistemati nella scena fino a ricomporla totalmente.

ATTENZIONE! ho creato 2 tipi di modelli per ogni elemento. Uno ad alta definizione di dettaglio e uno in "low poly". Sarò più chiaro: molti elementi complessi e pesanti sono stati rimodellati semplificandone le geometrie.

Una colonna non avrà + una sezione circolare ma ottagonale. Nelle modanature non ci saranno + estrusioni di archi etc ma solo raccordi di curva rettilinei.

I modelli semplificati vengono utilizzati per quello che rimane sullo sfondo.

USARE SEMPRE ISTANZA.

Facendo così il modello è risultato molto + leggero e fruibile. Mental ray lo caricava in pochi secondi.

PER LA GESTIONE VIEWPORTS:

utilizzo quasi sempre la visualizzazione BOUNDING BOX in tutte le viste e in quella prospettica, quando devo controllare la vista da renderizzare attivo il comando da tastiera "O" che mi tramuta la vista da wireframe o shading in bounding box ogni volta che orbito la scena.

Con questi piccoli accorgimenti ho ottenuto un modello che gira in maniera fantastica rispetto ad uno che mi inchiodava un quadcore con 8Gb + sistema a 64bit.

ciao

Share this post


Link to post
Share on other sites

Strano, non hai molti poligoni, sto lavorando ora ad un esterno che mi crea un sacco di problemi ma avrò 6 milioni di poligoni con un centinaio di proxy, metti i proxy come display as box, oppure te li raggruppi e te li nascondi, per il resto non saprei, ma 17 Mb te li dovrebbe salvare velocemente

Share this post


Link to post
Share on other sites

Si ma è proprio stranissimo. Per fare una prova ho anche eliminato tutti i proxy e unito in un oggetto unico per esempio tutte le colonne in mattino, alcuni fazzoletti di metallo ecc...ma sembra che questi accorgimenti non sortiscano effetto...mistero...

Share this post


Link to post
Share on other sites

se già non l'hai fatto potresti separare per layers e lavorare solo su quello che ti interessa. per esempio gli alberi li metti su un livello e poi lo nascondi...e tiri fuori al momento opportuno.

Stamattina ho fatto proprio questo, e tenendo spento un po di cose riesco a lavorare meglio ;) Resta comunque il fatto che la scena non è complessa a livello di poligoni e di textures (un paio di arroway e il resto poca roba), eppure è come se lavorassi su un file da 5mil di poly...boh.

Share this post


Link to post
Share on other sites

guarda io con la batteria, che sta ben oltre i 15 mln di poligoni, risucivo a "navigare" col set completo ma solo in versione shaded. se poco poco mettevo anche il wire era fine. la scheda è una gt 9800.

ho notato però che anche su una scena semplice basta un ffd per mandarla in panne.

magari c'è qualche elemento che ne fa uso?

che scheda hai?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao,

secondo me se all'interno del file max hai importato layer di autocad ti può dare fastidio!

scena da oltre 200 mb che (solo modello e non materiali applicati) gira benissimo, appena importavo un file da autocad mi andava tutto a strattoni...cancellato quello che avevo inserito ha ripreso il vivo.

Vedi un po!

birbo

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao,

secondo me se all'interno del file max hai importato layer di autocad ti può dare fastidio!

scena da oltre 200 mb che (solo modello e non materiali applicati) gira benissimo, appena importavo un file da autocad mi andava tutto a strattoni...cancellato quello che avevo inserito ha ripreso il vivo.

Vedi un po!

birbo

mmh l'unica cosa che ho importato in 3ds da autocad è stata la pianta delle murature, che poi ho convertito in edit poly...quindi teoricamente non c'è più niente. Fammi dare una controllata lo stesso :P

Grazie dei consigli a tutti in ogni caso :)

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Che versione hai di Max e su quale sistema operativo? Sembra una cazzata, ma ho notato che alcune scene "nascono male" e Max 2010 non riesce ancora a svutarsi totalmente di alcune cache di sistema, la cosa ideale è chiuderlo e riaprirlo per far si che si resetti da solo... (a suo tempo -Max 2009- sperimentai con una chiesa da 18.000.000 di poligoni su un P4... max la ram se la tiene tutta)... Il sistema operativo anche lui a volte fa i comodi suoi, ho un amico/collega che lavora con Max 2010+Windows7 con una Quadro seria eppure (avedo aggiornato tutto) ha problemi in navigazione con scene da 300-500.000 poligoni, mentre io le sue scene me le muovo tranquillamente (Max2010+Xp+gt 9800)... puoi provare ad incollare il tutto in un nuovo file e vedere come lavora...

In ogni caso dividi per layer e poi accendi quando ti servono... ho lavorato con un bel paio di scene grosse e so che è frustrante non vedere accesse tutte le geometrie...

Mat

:hello:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Che versione hai di Max e su quale sistema operativo? Sembra una cazzata, ma ho notato che alcune scene "nascono male" e Max 2010 non riesce ancora a svutarsi totalmente di alcune cache di sistema, la cosa ideale è chiuderlo e riaprirlo per far si che si resetti da solo... (a suo tempo -Max 2009- sperimentai con una chiesa da 18.000.000 di poligoni su un P4... max la ram se la tiene tutta)... Il sistema operativo anche lui a volte fa i comodi suoi, ho un amico/collega che lavora con Max 2010+Windows7 con una Quadro seria eppure (avedo aggiornato tutto) ha problemi in navigazione con scene da 300-500.000 poligoni, mentre io le sue scene me le muovo tranquillamente (Max2010+Xp+gt 9800)... puoi provare ad incollare il tutto in un nuovo file e vedere come lavora...

In ogni caso dividi per layer e poi accendi quando ti servono... ho lavorato con un bel paio di scene grosse e so che è frustrante non vedere accesse tutte le geometrie...

Mat

:hello:

taaaac guarda caso lavoro proprio con max2009 e windows7....comunque adesso ho alzato gli fps minimi dell'adaptive degradation a 40 (prima era 13) e mi tiene 33/35fps in orbit, visualizzando quasi tutti bounding box :) Così e usando i layer riesco a gestire tutto. Grazie dei consigli a tutti

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...
Aspetta! x