Vai al contenuto
GlobexCo

Sfondo Desktop: Moog Modular

Recommended Posts

Ciao a tutti!

Bene, ora che ho finito il contest, non ho niente di 3D da fare... quindi mi sono inventato qualcosa di interessante.

Visto che tutti gli sfondi del desktop che ho finora avuto non mi sono mai piaciuti, me ne faccio uno io.

Essendo un appassionato di musica (sintetizzatori in particolare), mi piacerebbe avere come sfondo un bel Moog Modular degli anni '60. Ecco una foto (tutte sempre troppo piccole per diventare degli sfondi...):

Moog_Modular.jpg

Perchè Work In Progress? Perchè non ho ancora iniziato! :D

Comunque parto oggi; e data la mia solita costanza nei lavori, proseguirò il lavoro quando ho tempo/voglia.

E proprio quando il progetto sembrerà morto e abbandonato, ecco spuntare l'immagine finale (di solito funziona così).

Come si può vedere dall'immagine, il sintetizzatore è un'accozzaglia di cavi, manopole, tasti, led e display con prezzi che raggiungono i 20.000 euro (quando si riesce a trovare un minuscolo pezzettino su eBay).

Perchè voglio proseguire qui il progetto? Perchè non ho la più pallida idea di come renderlo fotorealistico (premetto che le texture non sono il mio forte).

Inizio dunque con la prima parte che farò: LE MANOPOLE (foto).

MOOG-knob-side.jpg

L'obiettivo è di fare tutto con dei dettagli sorprendenti; spero che qualcuno mi dia qualche consiglio andando avanti.

Grazie.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

credevo di averne conosciuti di folli...evidentemente mi sbagliavo... :D

la cosa principale di cui spero tu sia molto dotato è la pazienza...vorrei tanto vederti a rifare tutte le etichette...così come piazzare tutte le manopole al millimetro...:o:D

giuro che se anche la resa finale non sarà bella ti darò comunque 5 stelle per il "dietro le quinte"

in bocca al lupo...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Io mi iscrivo per vedere quando tirerai il computer da una finestra... :devil:

Scherzo...Buon lavoro

:hello: :hello:

Bebbu

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Bene, ecco qui i "compagni di gioco".

Le manopole nelle quattro varianti e un jack on cavo (la punta del jack è inutile, tanto saranno tutti infilati)

knobsjack1.jpg

Prossimamente: la struttura in ciliegio che conterrà tutti i moduli.

@HiRes:

Per le etichette ho già l'asso nella manica: la versione software dello strumento, che gentilmente mi fornirà la base di tutte le texture.

screen_mmv2.jpg

@ferruccio:

per la radio magari?

@Bebbu

Mi è già venuta voglia...

Grazie a chi mi segue.


Modificato da GlobexCo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
@HiRes:

Per le etichette ho già l'asso nella manica: la versione software dello strumento, che gentilmente mi fornirà la base di tutte le texture.

screen_mmv2.jpg

ci dilettiamo con Reason per caso?

e comunque così non vale...

sennò che gusto c'è? :)


Modificato da HiRes

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
ci dilettiamo con Reason per caso?

e comunque così non vale...

sennò che gusto c'è? :)

No, uso FL Studio 8 (finchè non mi coprerò un sequencer esterno). Per la registrazione uso hardware - non mi è mai piaciuto "pasticciare" sulle manopole con il mouse.

Userò il programma per vedere come sono disposti i numeri/lettere. Con quello creerò delle mappe di opacità con texture bianche (per le scritte); il modulo avrà una sua texture plasticacea.

Quello che mi preoccupa sono i led e le levette, che sono minuscoli da modellare ma devono distinguersi chiaramente.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ecco la cassa in ciliegio e i moduli come misura (si notano poco, ma ci sono anche le viti - nell'indecisione se farle a stella o no, le ho lasciate una semisfera).

cassa1.jpg

Moduli (dal basso verso l'alto):

Oscillatore + ADSR + Filtro (12db BP)

Mixer 4 tracks

ripetizione del primo, ma inclinato


Modificato da GlobexCo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

piace piace! seguo, la modellazione non è delle più complicate sembrerebbe, non vedo l'ora che arrivi al texturing per vedere come te la cavi (e prendere spunti ovviamente :) )

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
piace piace! seguo, la modellazione non è delle più complicate sembrerebbe, non vedo l'ora che arrivi al texturing per vedere come te la cavi (e prendere spunti ovviamente :) )

Già... texturing... <_<

Comunque sarà mooolto complicato fare i cavi e renderli "molli".

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Comunque sarà mooolto complicato fare i cavi e renderli "molli".

Già già..ci stavo pensando proprio ora riguardando il tuo lavoro..stai andando forte, bene!

Complimenti, fin'ora è buono, attendiamo sviluppi...

:hello: :hello:

Bebbu

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ho contato tutti i tipi di moduli che la Moog ha venduto negli anni '60 e '70. In tutto ci sono 68 tipi di moduli. Tenendo presente che per emettere un suono ne bastano 3 (VCO - VoltageControlledOscillator, VCF - V.C.Filter e VCA - V.C.Amplifier), nell'immagine finale metterò i principali. Dunque in tutto sono una ventina quelli che ho da fare, tenendo presente che alcuni possono essere esclusi a seconda dell'inquadratura che darò all'immagine.

Per ora ho completato un VCO e un VCO_Drive:

up2.jpg

A domani con il Mixer :hello:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

vero, i fili saranno un bel rompicapo, dovrai districarti per bene con le spline!

i smusserei poi quell'interruttore nel secondo modulo, così ti tagli le dita!! (e i riflessi della futura luce non saranno realistici)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Quoto cmq per quanto riguarda l'interruttore.

Un'altra cosa, nei buchi per i jack, la parte "sotto" è a forma di bullone e non tonda come l'hai fatta tu, è vero che poi la differenza si noterà poco, ma facendo un bel lavoretto ti potrai tirare fuori dei bei close up e in quel caso si vedrebbe e stonerebbero un pò...! Si notano anche nella versione digitale (quella di Fruity Loop).

Buon proseguimento....

Mi piace anche la piccola lezione di "storia degli strumenti musicali" che tieni in ogni post...

:hello: :hello:

Bebbu


Modificato da Bebbu

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

UP:

up3l.jpg

Modificato il "buco" per gli spinotti; in realtà sono composti da:

rondella rotonda + dado esagonale + rinforzo a molla rotondo (quello che permette al jack di stare infilato)

Smussato l'interrutore, forse necessita ancora di qualche ritocco

Aggiunto il VCF-LP (Voltage Controlled Low Pass Filter).

Il nome di questo tipo di filtro è Moog 904-A. I filtri sono l'unica cosa che ha reso famosa la Moog, visto che tanti hanno tentato di imitarli, ma nessuno ci è riuscito. Come suona un filtro? Di per sé non emette suoni, però può modificare un'onda proveniente dagli oscillatori: lascio parlare al filmato.

(Il filmato non vuole caricarsi... metto il link qui sotto)

(

)

(traduzione: in poche parole dice che sta comparando due filtri, un clone dell'originale Moog 904-A della Mos-Lab e un moderno filtro Moog)

Vedo se più tardi riesco a completare il mixer.

(ho notato che ogni tanto mi mette automaticamente il "mr phisycal sky", che scurisce la scena)

Ciao e grazie.


Modificato da GlobexCo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Altro modulo completato (quelli piccoli sono impestati ma sono i più veloci):

up4v.jpg

Secondo il catalogo Moog, i moduli finora completati sono:

921-A -> Oscillatore con range da 1Hz a 40KHz (praticamente non esistono delle cuffie per poter ascoltare tutto il range di frequenze supportato)

921-B -> Drive per oscillatore di tipo 921-A con relative modulazioni (ho visto che c'è un errore non ancora corretto...)

904-A -> Low Pass Filter a 24 decibel per ottava (anche qui c'è un errore)

902 -> VCA, amplificatore modulabile esponenzialmente o linearmente (l'ultimo aggiunto)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Altri due moduli completati:

984 -> Mixer Matrix a 4, come suggerisce il nome: serve per unire in un solo cavo il suono di più cavi

903-A -> Noise Generator: è come un oscillatore, ma produce onde "casuali", che al nostro orecchio giungono come "rumore". Un esempio di noise è quando nella TV anaolgica non ci sono programmi (quando è tutto a puntini bianchi e neri); un esempio di noise applicato è la batteria (basta filtrare il White noise).

up6j.jpg


Modificato da GlobexCo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ora, prima di presentare il sequencer (un bestione), servirebbero i led.

Io pensavo di utilizzare una calotta in vetro e inserirci dentro una omni con qualche lens effect (così è fatto un led).

Ma si vedrà poi l'effetto della omni all'interno della copertura trasparente?

Inoltre per qualche strano motivo, aggiungendo un materiale Arch&Design non mi carica i preset (lo seleziono ma non apporta modifiche al materiale). Qualche idea?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

io farei una semisfera con una vraylightmaterial (o similare se non hai vray), tanto credo non siano led ad alta luminosità ma semplici led di segnalazione no?


Modificato da cmq

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
io farei una semisfera con una vraylightmaterial (o similare se non hai vray), tanto credo non siano led ad alta luminosità ma semplici led di segnalazione no?

Soprattutto non so se negli anni '60 ci fossero già i led... a me sembrano tanto delle lampadine in questa foto:

(solo le luci della parete modulare, la tastirera che c'è in basso ha pochi anni)

moogsync2b.jpg

Sì, forse utilizzare un materiale facilita la gestione; visto che le omni di 3dsMax riescono ad attraversare i muri B) .

Aggiungo, dato che non l'ho acora specificato, che uso Max 2010 con Mental Ray (e le texture me le faccio con Paint :D )


Modificato da GlobexCo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Dunque:

il led pare funzionare con Video post, ecco un render

-> led spento -> led acceso -> pulsante nero

ledprova.jpg

(avrà bisogno di successive messe a punto, a seconda della posizione nella scena finale)

Concludendo i led e i pulsanti ho potuto finire il Q960, ovvero il sequencer.

Praticamente puoi impostare una serie di 8, 16 o 24 note e lui te le suona in continuazione.

up7.jpg

Alcune scritte sono leggermente sfasate, ma è difficile aggiustare la roba in viewport - visto che più la texture è grande e più diventa illeggibile in viewport.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

mah, avevo postato tutto un lungo commento sui led e su come erano fatti e non c'è più?

ma porc...

maledetto internet che fa le bizze...

vabbè, notte...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

×