Jump to content
Search In
  • More options...
Find results that contain...
Find results in...
epasinet

Consiglio - Aggiornare Strumenti Di Progettazione

Recommended Posts

Salve ragaz!

Vi chiedo consiglio perchè son in confusione e disorientato. Ho uno studio di progettazione architettonica essendo architetto. Attualmente lavoro con AutoCAD LT 2000 e ho anche AddCAD anche se a dire il vero progetto quasi esclusivamente in 2D. Vorrei fare un salto di qualità e passare a progettare con un software parametrico BIM per godere dei vantaggi tipo progettazione in 3D con consapevolezza dei volumi e del risultato virtualizzato,prospetti e sezioni automatici, computazione assistita con creazione automatica di tabelle per il calcolo di aree, volumi, superfici illuminanti etc, etc. e modello 3D disponibili in output per una possibile presentazione tridimensionale tramite rendering con software dedicati tipo Lightwave, Cinema, Modo, Maxwell, Vray o chissàchè...

Detto ciò ho anche l'rrefrenabile voglia di provare a passare a lavorare con OSX considerato che se ne chiacchera tanto dei vantaggi di stabilità, facilità e sicurezza.

Parto da un premessa:

1) SOFTWARE. La licenza di AutoCAD LT 2000 che già possiedo mi torna sempre utile averla considerato il lavoro che faccio. Volendo fare un salto di qualità produttivo sono intenzionato a migrare su un software BIM per la progettazione parametrica.

In ambiente win i software BIM più autorevoli e diffusi in Italia che conosco sono ACAD Architectural, ArchiCAD e Revit. Praticamente oscilliamo dai 6'000 ai 3'500€, un range di prezzi a mio avviso ridicolo considerato che in uno studio con più postazioni si è obbligati ad avere una licenza per postazione.

In ambiente Mac i software BIM più autorevoli e diffusi in Italia che conosco sono ArchiCAD e VectorWorks Architectural.

Praticamente oscillano dai 3'500 ai 2'300€ che son prezzi nettamente più bassi.

Quindi anche se aggiornassi i computers del mio studio con workstation Dell restando in ambiente Win non comprerei sicuramente software da 6'000€!! Cascherei quindi su prodotti più accessibili come i 3'500 di ArchiCAD o in estremis, 2'000€ di AutoCAD LT 2010 + AddCAD!!

2) HARDWARE. Attualmente per il comparto HW ho una prima disponibilità di circa 2'500€.

In casa Dell mi viene un Precision T1500 con i7@2,8Ghz, 6Gb DDR3, 2xHHD 500 Raid1, nVidia Quadro580 e Monitor Dell 27". In questo caso non riesco ad includere la suite Office e tantomeno l'assistenza di 3 anni che mi interesserebbe parecchio. Per office integrerei come faccio ora con OpenOffice. Interessante la scheda video certificata AutoCAD ma è un prodotto praticamente vincolato per il 2D considerato che si tratta di una vecchia architettura a 64bit!! ..quindi non sò cosa mi potrebbe offrire nel caso in cui inizierei a lavorare con modelli 3D pesanti in ArchiCAD o Revit che sia?!?

In casa Apple mi verebbe un iMac 27" i7@2,8Ghz, 8Gb DDr3, 1xHHD 1Tb, Ati 4850, Licenza di Parallels 5, Licenza OEM di Win7 Pro 64bit e AppleCare. Mi mancherebbe la licenza di Office. Per office integrerei come faccio ora con OpenOffice. A mio avviso questa configurazione a livello HW è molto più equilibrata perchè oltre ad aver potenza di CPU ho più RAM utile per modelli 3D pesanti e inoltre una scheda video che se come si dice in Apple ha dei buoni driver OpenGL assomiglierebbe ad avere quasi una Quadro 1800 poichè la 4850 ha simile potenza di calcolo e vanta un bus da 256bit! Mancherebbe un secondo disco raid per il mirroring dei dati ma informandomi ho visto che ancor meglio sarebbe acquistare un disco esterno e usarlo con TimeMachine che oltre a garantirmi la sicurezza dati mi consente il ripristino anche di singole cartelle!! Inoltre con 4 core a 2,8Ghz e 8gb di ram potrei all'occorrenza virtualizzare win7 assegnandogli 2 core e 4Gb di ram.

Tirando le somme la combinazione migliore dal punto di vista economico sembra essere iMac 27" con Win per farci sporadicamente girare la mia licenza AutoCAD Lt 2000 e in seguito acquistare una licenza di VectorWorks(2'300) o ArchiCAD(3'500) da usare in ambiente Mac.

Poi tra un anno e mezzo potrei passare l'iMac ad una postazione di disegno e prende per me un MacPro con magari un Cinema Display Led da 27", se intanto esce.

Perplessità:

1) Hardware. L'ovvia perplessità è se iMac 27" i7 sia in grado di svolgere l'attività lavorativa giornaliera di uno studio di progettazione (Disegno, Rendering, Videoscrittura, Internet, Fotoritocco) per 8 e più ore al giorno. E' vero che avrei l'Apple Care per i primi 3 anni..

2) Software. VectorWorks Architect dal punto di vista economico e per la leggera affinità con AutoCAD nel 2D sarebbe la scelta migliore per progettare in ambiente Mac ma la mia perplessità è sulle reali potenzialità. Cioè cos'ha di più o di meno ArchiCAD per la progettazione, modellazione, computazione e impaginazione rispetto VectorWorks Architect?? Il dubbio mi nasce dal prezzo di vendita inferiore di VW e dal fatto che ArchiCAD nasce per l'architettura mentre VW nasce come software generico adattato con aggiunta di comandi all'Architettura!

Un grazie enorme a tutti coloro che han avuto la pazienza di leggersi questo Mastodontico Post e che avranno ancora le forze per darmi un consiglio.

Grazie, grazie

enrico

Share this post


Link to post
Share on other sites

Senza entrare nella questione Mac vs. PC, e senza confrontare programmi per architettura per Mac o PC (sono "meccanico" e di edile non ne so molto), mi viene comunque da fare qualche appunto...

- Software:

Assioma: un software per lavoro va scelto per quello che rende, non per il costo assoluto. L'importate è che se il sofware costa 100, allora deve rendere almeno per 101. Diventa ovvio che quello che conta nella scelta è il rapporto rendimento/costo>1. Più alto è questo rapporto (per il proprio tipo di lavoro) più la scelta è indirizzata verso uno o l'altro software.

Avendo già una licenza di LT, puoi comunque considerare i programmi Autodesk (ripeto, non valuto la loro "qualità" rispetto ad altri)... spesso ci sono offerte molto vantaggiose anche per passare da LT ad un cad 3D (ad esempio, io sono passato da LT ad Inventor con 50% di sconto)... quindi i costi indicati potrebbero subire drastiche riduzioni.

Ripeto: un software del genere va valutato per quello che rende... l'importante è che il miglioramento del flusso di lavoro ripaghi la spesa iniziale (e il mantenimento del software). Insomma, se bisogna fare la "spesona" bisogna valutare moooolto attententamente quello che si cerca.

Nel mio settore, ci sono cad (nella stessa fascia di prezzo) che sono molto più indicati di altri in determinati settori... ad esempio, se lavorassi molto con lamiere, probabilmente al tempo non avrei scelto Inventor. Alla fine ho scelto Inventor anche (ma non solo) per avere Autocad, ancora il più richiesto dai miei clienti (è dura "farli passare" al 3D).

Ma se un mio cliente mi chiedesse di usare un cad da 15~20000 Euro, valutando le adeguate "garanzie" di continuità lavorativa e l'ovvio (e necessario) incremento di fatturato che comporterebbe, diventa naturale che se fosse economicamente conveniente, lo acquisterei (a costo di fare un mutuo) senza pensare "costa troppo".

Occhio che certi programmi richiedono espressamente Office per poter sfruttare alcune funzioni. Meglio informarsi bene. Inventor per esempio non funzionerebbe con OpenOffice (fonte Autodesk, ma non ho verificato)... piuttosto fatti installare una versione OEM di Microsoft Office base...

-Hardware: inizialmente una Quadro FX580 (al limite la 1800) è imho più che sufficente, specie se uno non ha mai (o quasi) lavorato in 3D. Vista la spesa inizale, e visto l'imminente arrivo della nuova generazione (si parla di inizio 2010) delle Quadro, io comprerei una 580 (che comunque si difende bene anche in 3D, non solo in 2D come pensi) e poi, quando ne sentissi la necessità, passerei a qualcosa di più performante.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...
Aspetta! x