Vai al contenuto
philix

[wip] Plastico Architettonico [3]

Recommended Posts

Inviata (modificato)

e siamo a 3 con scadenza a Luglio... povero me :D

in questo lavoro devo occuparmi principalmente dell'impaginazione e del layout; i rendering veri e propri sono stati assegnati ad un'altra persona

i rendering che ho fatto li ho realizzati soltanto per capire bene il modello, verificare come il mio pc riesce a gestire una scena da 400.000 poligoni e trovare un modo per produrre delle rappresentazioni grafiche schematiche del progetto da affiancare alle piante e le sezioni

primi rendering fatti per verificare qualche colore e vedere la qualità del modello

Wip_Ann_003.jpg

Wip_Ann_010.jpg

schemini realizzati per vedere come poter mettere in evidenza parti della struttura

Wip_Ann_004.jpg

Wip_Ann_005.jpg

schemini che dovrebbero indicare i piani di sezione e la parte dell'edificio presa in esame

Wip_Ann_006.jpg

Wip_Ann_007.jpg

Wip_Ann_008.jpg

render test per testare il wireframe

Wip_Ann_009.jpg

renderini vari fatti per testare qualche inquadratura e qualche colore

Wip_Ann_013.jpg

Wip_Ann_011.jpg

Wip_Ann_012.jpg

infine un'ipotesi di pianta con ombre renderizzate sovrapposte

ho optato per il grigio e rosso perchè ho poco tempo per studiarmi altre soluzioni cromatiche

Wip_Ann_002r.jpg


Modificato da philix

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao!è la prima volta che scrivo e il motivo è che sono rimasto colpito dall'eleganza dei render:davvero BRAVO!

volevo chiederti una cosa riguardo le piante con sovrapposizione di ombre...

hai usato i piani di ritaglio(ma credo di no perchè le ombre seguono il modello sezionato) oppure hai davvero tagliato il modello?

hai renderizzato in Vray?

fammi sapere e grazie

Lio

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

ma non si insospettiscono le commissioni a furia di vedere i tuoi render nelle tesi di mezza facoltà? la mano si riconosce...

:)

ps: bello!


Modificato da Polakow

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
    e siamo a 3 con scadenza a Luglio... povero me :D...

ti comprendo, ma come al tuo solito in questo campo la fai da padrone...

eh eh eh eh !!!

tanto che credo "affettuosamente" parlando che tu sia "fastidioso..."

un bel lavoro complimenti !

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

eheheh...avendo finito i complimenti da farti, e non sapendo cosa dire ogni volta che vedo un tuo lavoro...inizio con i complimenti al contrario :D

Sto lavoro fa schifo!

d34.gif

senti una cosa invece...

Wip_Ann_013.jpg

mi dai un pò di info su quest'immagine?

come hai impostato le luci e i colori?

ciauz

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Come al solito Philix!! Ti fai notare con un bellissimo lavoro.

E’ da un po’ che vedo i tuoi lavori e ogni volta rimango sempre affascinato :w00t: . Ho visto sempre in questi (almeno per le tesi) che fai delle inquadrature esterne, come mai? Anche io sto per laurearmi V.O. e quando metto le mani sulle viste intere devo iniziare da capo, ma ovviamente con esigenze totalmente diverse (luci, inquadrature, mappe).

Poi volevo chiederti se le viste in Wireframe le fai anche con Vray o le fai con lo scanline per poi montare il tutto a photoshop.

Grazie 1000

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

@guru

grazie :D l'azzurro l'ho scoperto nel wip n°2 e ho provato ad inserirlo anche qui; piace molto anche a me ma devo verificarlo in stampa (argh mi vengono i brividi se ci penso :D )

@lio

Per le sezioni ho utilizzato un plugin chiamato ScalpelMax della Cebas

L'ho iniziato ad utilizzare e non sono riuscito più a farne a meno ;)

I rendering sono fatti con Vray 1.09

@jeanq

Il modello non è mio ed è stato realizzato interamente in autocad dalle due laureande

La copertura curva è la cosa più allucinante; nonostante millemila persone le abbiano suggerito di utilizzare rhino lei s'è impuntata e ha voluto per forza realizzarla in autocad; non ti dico il fottio di tempo che c'ha impiegato :D il lavoro rimane cmq pregevolissimo e preciso

qui c'è un wire documentativo

di più non posso divulgare perchè si tratta di una tesi di laurea; sarò più preciso quando posterò in Lavori Finiti :D

@polakozzo

Il mio lavoro ormai è straconosciuto dai professori ma fanno finta di nulla perchè a loro (fortunatamente) piace e, soprattutto, gli risparmio lo sbattimento di revisioni aggiuntive per la correzione delle impaginazioni e della grafica :D

Inolte conoscendo i professori conosco anche i loro gusti; ad es. c'è chi odia le inquadrature con le linee cadenti e chi invece le ama e le richiede espressamente; quindi si ritrovano sempre con i rendering che soddisfano le loro fissazioni senza doverle specificare ;)

PS: grazie 1000 :D :D

@obiwan

grazie caro anche tu fai schifo :D :D

in quel rendering non c'è nulla di speciale; una direct bianca (1 multipler) e un environment bianco (0.5 multipler)

i materiali sono: bianco e vetro

li faccio solo per testare la qualità del modello e cercare delle inquadrature carine

@GEN

grazie :D

faccio sempre inquadrature esterne per vari motivi:

perchè i modelli che mi danno hanno sempre un basso livello di dettaglio (solitamente scala 1:200 o 1:100);

gli interni non sono mai curati perchè spesso si tratta di edifici polifunzionali e il laureando stesso non ha idea di cosa piazzarci dentro e come modellarlo;

per questo genere di tesi si tende a guardare più la forma esterna che l'ambientazione e l'arredamento delle singole stanze;

@tutti gli altri

cavolo ho postato stamattina, torno e trovo questa sfilza di complimenti

m'avete fatto arrossire fino a dentro le orecchie - GRAZIE :D


Modificato da philix

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

philix grazie per la dritta di scalpel, di cui ignoravo l'esistenza!!ma a questo punto(vista la tua abilità nel manovrarlo)ho alcune domandine da farti:

1)importando le meshes da Rhino(le importo come 3ds, solitamente)c'è un modo per riempire le parti sezionate?le considera come superfici all'inizio e il comando fill di scalpel sembra funzionare solo con oggetti di 3ds...

2)l'evidenziazione dei piani di sezione, che te usi colorare in rosso, è una post produzione o si possono separare i piani e colorarli in fase di render?

3)la sovrapposizione dei 2D delle piante(arredi etc..) la fai montando il render e l'eps delle piante, in un programma tipo Illustrator o fai dei passaggi in meno?Lo scanline come può essere utilizzato a questo fine?

Cmq ancora complimenti per la pulizia dei risultati che ottieni.

Grazie per la disponibilità.Essendo nuovo dei forum mi sembra impossibile che ci sia questa voglia di condividere tra tutti la passione per la rappresentazione!!

BELLISSIMOOOOOOOOOOOOOOO!!!!!!!!!!!

Lio

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)
Il modello non è mio ed è stato realizzato interamente in autocad dalle due laureande

La copertura curva è la cosa più allucinante; nonostante millemila persone le abbiano suggerito di utilizzare rhino lei s'è impuntata e ha voluto per forza realizzarla in autocad; non ti dico il fottio di tempo che c'ha impiegato :D il lavoro rimane cmq pregevolissimo e preciso

Madò quanto mi danno sui nervi le persone che si impuntano a voler far tutto con Autocad!!!!!!!!! :angry:

E non capiscono che Autocad non è un modellatore organico!

Ma dico io: perchè perdere il doppio, il triplo del tempo per una cosa che no sai se riuscirai a realizzare e non sai come verrà! :eek:

E' come voler correre in Formula 1 con una utilitaria....

Vabbè, il modello ed anche il progetto sono interessanti, e ben si prestano alla tua solita magistrale interpretazione!


Modificato da archigius

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

@lio

1) non avevo mai provato a sezionare modelli importati da rhino quindi ho fatto qualche prova e, come dici tu, anche se il solido è interamente chiuso scalpel non ne vuole sapere di riempirlo

ho risolto applicando alla geometria uno script chiamato quadrangulate con il quale sono solito trattare tutto quello che importo da rhino; questo script è stato realizzato per convertire le geometrie da mesh a poly e per trasformare le facce piane da triangolari a quadrangolari; io lo trovo comodo perchè mi risolve molti problemi relativi alle "cuciture" tra superfici e allo smooth (e grazie a te ho scoperto che mi risolve anche il problema del fill :D );

qui di seguito trovi in sequenza: una superficie in rhino, il wire importato in max, il rendering della mesh importata dove si notano le cuciture, il rendering della mesh trattata con quadrangulate dove le cuciture sono sparite

Cuciture_000.jpg

Cuciture_000b.jpg

Cuciture_001.jpg

Cuciture_002.jpg

come tutte le cose anche questo script ha dei difetti; a volte distrugge irreparabilmente la mesh collassando ad cazzum alcuni vertici; usalo con parsimonia e controlla attentamente il modello dopo averlo applicato

2) per quanto riguarda l'evidenziazione dei piani la cosa è abbastanza semplice se hai dimestichezza con i materiali multi-sub object e gli ID delle facce

scalpel ti dà la possibilità di applicare un id differente alla superficie sezionata

se quindi all'oggetto applichi un multi sub object contenente il materiale normale e il materiale sezionato ed applichi a tutte le facce, prima del trattamento, un ID 1 ti ritrovi con due click l'oggetto con la sezione evidenziata

3) la sovrapposizione la faccio in photoshop dove importo il dwg e successivamente vi allineo e scalo il rendering del modello sezionato visto dall'alto

lo scanline io lo utilizzo solo quando devo avere delle ombre piatte e nere perchè, mediante il render elements, mi salvo soltanto le informazioni relative alle ombre; in qusto caso invece ho utilizzato vray con GI

@archi

alcune persone sono convinte che perdono più tempo nell'imparare un nuovo software che continuare imperterriti con il loro amatissimo software :D

io ho smesso di insistere tanto non ci si fa nulla e alla fine forse è pure meglio così; perchè ti ritrovi con persone che ne sanno molto meno rispetto a te con tutti i vantaggi che ne derivano professionalmente ;)


Modificato da philix

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Lo script "quadrangulate" (che ci tengo a sottolineare conosco ed uso solo grazie a Philix ;) che è la fonte inesauribile di nuove risorse, l'Eta Beta del forum!!! :) ) è di un'utilità unica... purtroppo a me è capitato che facesse perfettamente la conversione, ma che mi corrompesse l'oggetto in maniera definitiva con la conseguenza che ogni volta che provavo a selezionarlo mi chiudeva Max.

Le possibili soluzioni a questo problema sono queste:

- importare tutto il resto in un altro file

- nascondere "by name" attraverso il display floater

... Philix a quando altri up di questo lavoro?! :) Dai che sono curioso...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
@archi

alcune persone sono convinte che perdono più tempo nell'imparare un nuovo software che continuare imperterriti con il loro amatissimo software :D

io ho smesso di insistere tanto non ci si fa nulla e alla fine forse è pure meglio così; perchè ti ritrovi con persone che ne sanno molto meno rispetto a te con tutti i vantaggi che ne derivano professionalmente ;)

In effetti, vista così è meglio se restano ignoranti... :D

A volte ti si presentano scene molto divertenti.

Un mio amico in particolare, convinto che con Autocad si possa fare assolutamente tutto, a volte lo vedo impazzire appresso a tubaggi impossibili per giorni, poi mestamente alla fine viene da me e mi chiede come si fa con Rhino.... :lol:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Phil, i complimenti te li ho già fatti, ora veniamo alle domande...

-lo script che hai nominato, dici che trasforma le facce da triangolari a quadraangolari: in questo modo è possibile risolvere il problema di file immensi quando si esporta da rhino in max? ieri ho importato un 3d di una piazza da rhino e nonostante fossi solo al 20% del lavoro finale, e nonostante avessi ridotto al minimo il numero di facce prima di salvare come 3ds, ci ho messo un'immensità ad importare il file e per giunta mi ritrovavo ancora con un milione di facce triangolari anche usando il modificatore ottimizza, con conseguente perdita di tempo utile....così sono dovuto tornare ad autocad e rifare tutto il modello rendendolo mooooooooooolto più leggero.

-hai detto che importi i file dwg in photoshop. io ho il 7 ma non mi sembra si possano importare, io devo farli prima in pdf....

-una curiosità....come è possibile fare una copertura del genere in parole povere in autocad???? si estrude lungo traiettorie? si lavora sul piano e poi si ruota tutto???????

sciao

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

×