Vai al contenuto
mirkotam

Ombre Su Maxwell Render

Recommended Posts

Cari treddiani

vi sottopongo un quesito riguardo le ombre di maxwellrender.

Solitamente nella realta l'ombra di un oggetto creata dal sole inzia alla sua attaccatura definita per poi divenire mano a mano che si distanzia piu' sfumata e indefinita.

cio che in vrayshadow e' indicato come AREA SHADOWS....

come faccio a farle veire cosi in maxwellrender...che cosa devo settare?

grazi mille

Mirko

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

se usi l'emitter come fonti di luci, l'area shadow è direttamente proporzionata alle dimensioni dell tuo emitter (tipo, una sfera 0,1 di ragigo farà ombre nette mentre una di 50 raggio creerà ombre molto diffuse)

In realtà il sole di per sè fa solo ombre nette. Hai ombre sfumate quando è coperto, quindi è l'ambiente in generale che provoca eventuali sfumature causati dai rimbalzi

colorado%20sun%20shadow1.JPG


Modificato da icer

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

no, Icer, l'effetto sfumatura è dato dalla composizione ondulare della luce, infatti se i fotoni fossero solo particelle non avresti l'ombra sfumata man mano che ti allontani dall'oggetto che genera l'ombra, quell'effetto è dato dal sovrapporsi delle onde.

Esperimento della doppia fenditura

che l'ombra sia per intero meno netta, è dovuta dai rimbalzi della luce nell'ambiente.

ti quoto invece per quanto riguarda l'emitter di maxwell

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

secondo me l'effetto è dovuto in massima parte al fatto che parliamo di aree e non di luci puntiformi, non ho mai sentito che ci siano motori di render che tengano in considerazione fenomeni cosi complessi e alla fin fine poco evidenti.

per il resto ti consiglio di fare rif al manuale di maxwell render.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

oltre a guardare nel manuale

non avete altre indicazioni , altri parametri che posso aggiungere?..l'effetto che voglio ottenere SENZA EMITTER ma con il SUN...e' quello realistico dell'ombra che mano mano che si allontana diventa piu' sfumata piu' indefinita.....provate a mettere una sedia illuminata dal sole nel soggiorno , vedrete che questa subito alla base delle zampe avra l'ombra ben definita e mano a mano che si allontana si avra l'ombra che sfuma.....come posso fare per ottenere questo risultato anche con maxwell con il SUN?

grazie

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

se Maxwell è veramente "fisicamente corretto" fin nei minimi dettagli, dovrebbe calcolarlo da solo.

l'unico accorgimento, il sole deve avere un inclinazione sufficiente, da permettere all'ombra di allungarsi abbastanza.

considera che il sole dista in media 149.000.000 di km, non è semplice creare una frangia di interferenza magari, in 50 centimetri... abbassa il sole e più l'ombra si allungherà, più avrai l'effetto desiderato.

p.s. se diamo per scontato che Maxwell ti calcoli l'ombra in maniera fisicamente corretta, perchè vuoi fargliela riprodurre in modo errato, e più sfumato del necessario?

@ytsejam tra poco rimetto quello di LHC, appena ritorna in funzione. :D

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

quoto kris e aggiungo che se hai una biglia sarà difficile vedere o meglio avere la piena percezione del softshadow su ombra lunga dal sun. Ciao

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ti allego dei test veloci fatti con Maxwell

ore 12:00

ore12.th.jpg

ore 8:00

ore8.th.jpg

ore 8:00 con l'ombra meglio inquadrata

ore8suombra.th.jpg

ore 8:00 con ombra in primo piano

ore8suombra02.th.jpg

con un emitter sferico posto vicino di 8 cm di diametro

emitter8cm.th.jpg

con un emitter sferico posto vicino di 1 cm di diametro

emitter1cm.th.jpg

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Solitamente nella realta l'ombra di un oggetto creata dal sole inzia alla sua attaccatura definita per poi divenire mano a mano che si distanzia piu' sfumata e indefinita.

La cosa dipende dalla distanza dell'oggetto rispetto al piano su cui proietta l'ombra, come si vede perfettamente dalla foto postata da icer: in soldoni è ciò che riproducono i software, essendo che unbiased o fisicamente corretto non significa al 100%, altrimenti un rendering durerebbe 4-5 mesi... Quindi cos'è che vuoi ottenere esattamente? Le ombre lunghe dipendono dall'inclinazione del sole: non ci sono parametri da settare, altrimenti sarebbe un motore biased. Imposti il cielo oppure una mappa hdri che abbia il sole nella posizione che ritieni più opportuna e lì finisce l'impostazione del cielo fisico di maxwell (che più o meno funziona come quello di FRY, anche se restituisce un gradiente diverso).

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

confermo che la luce solare di maxwell non è puntiforme, quindi quell'effetto lo hai in automatico.

se così non fosse potresti avere un problema di scal della scena.

se invece vuoi esasperare l'effetto puoi usare i parametri Turbidity, ozone e water.... mediante la modifica della densità atmosferica dovresti avere un sole più... emmm.... come si dice in italiano "borzu" hehehehehe

mi dispace non essere più preciso ma.... ho lo studio sottosopra fra archivio, sostituzioni hardware e upgrade... insomma... le pulizie di Natale hehehehe

(PS se riesco ad avviare tutto, funzionante senza perdite drammatiche dei dati... ti vedo subito i settaggi)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

×