Vai al contenuto
DrP

Problema Hd

Recommended Posts

Ciao a tutti, qualche settimana fa stavo lavorando tranquillamente, improvvisamente si sipegne il PC non riparte più neanche in modalità provvisoria.. lo metto sotto un altro PC, fa il check e alle fine dice che non ha trovato errori importanti...

rimettendolo sotto il PC di provenienza con qualche intoppo (tipo non trova più il percorso del cestino e devo eliminare i file definitivamente)... ma tutto scorre per un pò...

ieri sera è risuccesso, dopo svariate imprecazioni di diversa natura, (anche montandolo sotto un altro PC inizialmente lo riconosceva ma non mi faceva accedere) è ripartito...

ho scaricato il Western Digital data lifeguard diagnostic, ho lanciato il test esteso e mi dice TEST RESULT: PASS...

ma ilo smart disk information mi da alcuni warning (allegato)

il registro degli eventi, non che lo sappia consultare ma per ora che credo sia successo il patatrak non mi sembra dia problemi importanti..

é un problema hardware o software??? :wallbash:

uso xp a 64 bit..

se qualcuno sapesse aiutarmiGrazie anticipatamente

post-19357-1257246642_thumb.jpg

post-19357-1257246702_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Quotone... backup preventivo subito.

Poi si cercherà di capire. Il fatto che dia problemi anche su un altro computer fa pensare ad un danno hardware però.

Non che ti sia spiegato benissimo eh! ;)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

per non sapere ne leggere ne scrivere backup su altri 2 hd..

la poca chiarezza è forse dovuta al fatto che non me ne intendo un granchè... quello che non capisco è perchè la diagnostica approfondita mi da l'OK , mentre sullo S.M.A.R.T. mi da 3 avvisi di garanzia (neanche fossi indagato)... :wallbash:

Dove è finito il percorso del cestino? :ph34r:

sono convinto che adesso che funziona, montandolo sotto un altro PC non dia nessun tipo di problema..

boh

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

un'altra cosa, se stacco questo HD con problemi misteriosi e lascio solo l'HD che ho come slave (dove ho già installato win).. non si avvia, si ferma prima di caricare win e mi dice di cambiare boot, io cambio il boot ma si ferma ancora allo stesso punto... ma essendoci solo un HD non dovrebbe partire tranquillamente??

grazie

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
un'altra cosa, se stacco questo HD con problemi misteriosi e lascio solo l'HD che ho come slave (dove ho già installato win).. non si avvia, si ferma prima di caricare win e mi dice di cambiare boot, io cambio il boot ma si ferma ancora allo stesso punto... ma essendoci solo un HD non dovrebbe partire tranquillamente??

grazie

se è PATA devi spostare o togliere il ponticello sull'HD per renderlo master (vedi mappa dei ponticelli riportata sull'HD)

e attivare la partizione


Modificato da arri

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Se il file di boot si trova nell'altro hard disk non può partire il sistema presente su questo.

Non impoorta master/slave, è una questione che riguarda il bus quella.


Modificato da papafoxtrot

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
no no.. è SATA.. come faccio a farlo partire?? devo riinstallare win o non c'entra niente come soluzione?

grazie :)

se hai la situazione descritta da papafoxtrot,

devi per forza reinstallare Windows


Modificato da arri

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

win è già installato (su quello che ora ho come slave e che non dovrebbe avere problemi) .. devo riformattare normalmente e riinstallare win giusto?? o posso solo ripristimare il sistema senza formattare?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
si, installarci win.

Ma ascoltami, formatta a basso livello l'hdd incriminato e vedi cosa succede.

win è già installato (su quello che ora ho come slave e che non dovrebbe avere problemi) .. devo riformattare normalmente e riinstallare win giusto?? o posso solo ripristimare il sistema senza formattare?

Scusa ma quale parte di "formatta a basso livello l'hdd incriminato" non hai compreso?? Se hai fatto le prove che hai fatto, dovresti aver ormai capito che non si tratta di un problema software ma hardware, per quello ti è stato gia detto 2 volte di formattare a basso livello (che interviene via software a controllare e sistemare una parte hardware)...

di conseguenza è normale che dovrai re-installare windows, cosa può mai fare un ripristino del sistema che avviene solo a livello software??

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

no mark 83, quando dico che win è già installato intendo sull'HD che dovrebbe funzionare correttamente (che ora ho come slave) e che ora comunque non parte perchè non ha i file di boot (forse l'ho installato da C).. prima di formattare a basso livello l?hd "incrimanato" voglio fare partire il PC dall'HD che ora ho in slave

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Allora: ci sono due hard disk:

Quello che sembra essersi danneggiato e che conteneva il sistema e dei dati, ma è stato tutto backuppato.

E un altro che contiene anchìesso un sistema operativo. Questo disco non deve essere chiamato slave, perché non è un disco slave.

Il primo disco deve essere formattato a basso livello, per poi reinstallarci il sistema e testarlo. Se va bene era u problema di partizione. Se non va convien buttarlo.

Il secondo disco contiene un sistema operativo, ma non è avviabile, perché i file di boot del sistema, il bootloader, si trovava comunque sull'altro disco.

Rendere tale sistema avviabile non credo sia impossibile, puoi tentare un ripristino via cd di installazione di windows. Altrimenti ti tocca reinstallare il sistema.

Ma questo è secondario... prima formatta a basso livello il primo hard disk, quello danneggiato e vedi che succede...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

A scanso di equivoci, formattazione a basso livello significa formattazione via DOS, non tramite l'utility che fornisce il SO in fase di installazione o altre robe simili, e si effettua possibilmente tramite apposita utility fornita dal produttore dell'hd: è una operazione pesantemente distruttiva che va effettuata solo in casi estremamente gravi, in cui si appalesa un possibile problema hardware legato in qualche modo ai cluster.

Qui trovi i programmi delle principali case, l'articolo è vecchio ma basta prendere o cercare le versioni aggiornate dei software.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

×