Jump to content
panda

Ad-page Kitchen 2010

Recommended Posts

Ad_Layout.jpg

Title: Ad- Page Kitchen 2010

Art Director: Martin Jönsson

Lighting Supervisor: Mats Ekdhal, Henrik Palmberg

Image Quality: Bengt Larsson

Modelling: Magoo.se, Soren Larsson, Andrea Papini

Lighting and Shaders: Andrea Papini, Soren Larsson

Rendering: Andrea Papini

In questi ultimi due anni ho lavorato alla realizzazione delle Advertising Page per le cucine di Ikea e quest'anno vi presento un lavoro finito.

Siamo partiti da una fotografia di base scattata da Henrik Palmberg, e utilizzandola come linea guida abbiamo realizzato la serie di immagini che potete vedere.

Tutte renderizzate con Vray 1.50 SP3, LWF e non hanno subito alcun fotoritocco. Abbiamo cercato di creare delle immagini che andassero più o meno bene come colori/luci/livelli direttamente dal VFB.

Risoluzione originale per ciascuno immagine di 5000 pixels.

Il file è un pò grande e potrebbe richiedere del tempo per il caricamento.

Share this post


Link to post
Share on other sites

che posso dire...ottimo lavoro...ma sapendo che arriva dalle tue mani non mi entusiasma più di tanto...sarà che ormai l'ottimo lavoro da te mi sembra un punto di partenza.

La modellazione in se mi sembra abbastanza semplice,mentre ti faccio i complimenti su texture e resa dei materiali...mi suonano un po' plasticose le verdure,l'insalata potrebbe avere un minimo di traslucency e forse avrei aggiunto un po' di ambient per dare spessore in più.

Comunque tutte finezze,te l'ho detto che per me di base parti da un 4 stelle deluxe ;)

ancora complimenti :Clap03::Clap03:

Share this post


Link to post
Share on other sites

La resa finale è ottima, una classica consuetudine dei tuoi lavori :D

Anche a me i peperoni non mi convincono.

Sarei curioso di sapere indicativamente i tempi di rendering e di studio delle ambientazioni.

Complimenti

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grazie a tutti per i commenti! Per la verdura purtroppo ho avuto pochissimo tempo e alla fine nella versioen stampata risultano abbastanza credibili.

Il setup delle luci è abbastanza semplice, una luce principale per la tonalità blu, una per la tonalità calda e una solamente per creare le riflessioni sui vetri dei vari forni. Irradiance + Light cache!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Lo ammetto. Sei il meglio. Ho rivisto per la 20esima volta il tuo portfolio e sei uno dei pochi che riesce ad ingannare i miei occhi. Devo assolutamente rubarti altre informazioni. Dichiari sempre fede al lwf. In questo caso non c'e' addirittura post in photoshop. E' manipolata dal VFB? Vorrei sapere Se utilizzi il Rehinard per i tuoi interni o esci assolutamente in linear.Quindi cerchi di evitare le bruciature in esposizione... Non hai usato nemmeno una dome light con hdri per giocare con i riflessi? Mappi le vraylight con immagini a simulare ombrelli e pannelli fotografici?

Mi fai lavorare con te?

Scherzo! (forse)

Ciao!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ancora grazie :blush: :blush: :blush:

Diciamo che "sempre fedele" è un parolone, nel senso che all'inizio ero assoolutamente contrario, soprattuto per lo sbattimento di applicare un Color Correction a tutti i materiali (lo so, sono pigro!), ma quando ho visto i risultati e come facilemente queste immagini possano essere modificate in Photoshop sono rimasto sbalordito.

Nel 90% dei miei lavori utilizzo il Rehinard di solito con valori 1.0/0.7/2.2, il Burn Value oscilla in genere tra 0.8 e 0.6, non seleziono più il Sub-Pixel Mapping in quanto i metalli ed altri materiali riflettenti sono soggetti a grossi cambiamenti. Non ho neanche lavorato con le curve in quanto la curva del VFB non è così precisa come può essere quella di Photoshop o Gimp (non si può parlare sempre dello stesso programma di fotoritocco!).

Il non andare a fare modifiche all'immagine originale è dovuto alla successiva elaborazione per la stampa che il dipartimento per la correzione delle immagini sarebbe andato a fare. Non potevo consegnare una immagine elaborata per evitare una qualsiasi perdita di dati (io non lo noto, ma loro sono molto pignoli!).

Le vray light sono quasi tutte stete mappate con gradient ramp, con foto a veri softbox o come nel caso di quella per la riflessione del forno, con una bitmap.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mi è capitato raramente di lavorare per dei pignoli (in genere è il contrario) ma l'ho trovata sempre un'esperienza istruttiva. Oltre che a seccare le pa**e all'infinito ti stimolano a fare meglio, a vincere la pigrizia e a dare il massimo. E' una delle cose che invidio a chi ha la possibilità di lavorare in team o in realtà più complesse del tipico "one man one band". Per i render come sempre complimenti, li ho osservati molto attentamente.

f.

OT

Mercoledi 21 ottobre apre a Villesse (GO) il nuovo negozio IKEA, all'inaugurazione ci sei? Dai che ci sbraniamo un po' di biscottini scandinavi o della liquirizia rossa :D


Edited by ferruccio

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grazie per le chicche! anche io tendo a disattivare il subpixel mapping. Ma non mi do' troppo al Reinhard. Ma cosa hai mappato sulla luce riflessa sul forno? veramente fatto bene. Seamless! Non hai risposto alla domanda piu' importante pero'!...

Ciao.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Meraviglia.Tutto quello che posso dire è meraviglia per il feeling di queste immagini.Sono calde pur avendo delle dominanti fredde e terribilmente piacevoli da guardare.Bravo Panda un riferimento costante per la comunità :rolleyes:

Ciao

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...