Jump to content
matpicsi

Configurazione Finale Workstation

Recommended Posts

allora, dopo settimane di lettura dei vari forum sono arrivato ad ipotizzare una configurazione per la mia workstation.

Premettendo che devo usarla principalmente per 3Dstudio, photoshop e Autocad, dovrebbe essere così composta:

_ Case Cm 690 Cooler Master

Motherboard Asus P6T6 WS Revolution Intel X58 LGA1366 Motherboard - ATX, PCIe 2.0, 6x USB 2.0 (4.4 lbs)

Processori Intel Core i7 920 Processor BX80601920 - 2.66GHz, LGA 1366, 4.8GT/s QPI, 8MB L3 Cache, Quad-Core,

HyperThreading, Bloomfield, Retail

Ram Corsair XMS3 Tri Channel 6GB PC10666 DDR3 Memory - 1333MHz, 6144MB (3 x 2048), CL7 (0.1 lbs)

Scheda video PNY NVIDIA Quadro FX 1800 Workstation Graphics Card - 768MB GDDR3, PCI-Express 2.0 x16, DVI, Dual

Display Port (0.62 lbs)

Alimantatore Corsair TX650W 650-Watt Power Supply - ATX, 120mm Fan, SLI-Ready, SATA-Ready, 80Plus (6.45 lbs)

dissipatore scythe mugen 2

HDD Western Digital WD7501AALS Caviar Black Hard Drive - 750GB, SATA-3G, 7200rpm, 32MB

HDD (raid1) Western Digital Caviar Green WD10EADS Hard Drive - 1TB, 32MB, SATA-300, OEM

Cosa ne pensate? :blink2:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Abbastanza bene:

1) cosa te ne fai della revolution? soldi da spendere :D??

2) no il disco da 750 al sistema, che è fatto con 3 piatti da 250Gb, dunque più caldo, rumoroso e lento. Molto meglio un singolo piatto da 320. Se proprio ti serve spazio il due piatti da 640.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1) cosa te ne fai della revolution? soldi da spendere :D??

Ci fa la rivoluzione ovviamente... :D

La Revolution serve solo per chi ha bisogno di sistemi multimonitor: altrimenti la WS Pro è del tutto uguale e più che sufficiente, anzi financo eccessiva per una WS solida, visto che tanto oramai i dischi SAS possono tranqui essere sostituiti dagli SSD.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Si ma comunque il controller sas c'è anche sulla p6t deluxe e vi assicuro che non merita assolutamente...

Se uno deve montare dei sas (ammesso che ce ne sia il bisogno...) è bene che si procuri anche un buon controller.

Share this post


Link to post
Share on other sites

prima di tutto grazie delle dritte.

la scheda madre me l'ha consigliata il ragazzo che lavora nel negozio in cui mi sono fatto fare il preventivo, io volevo montare una gigabyte x58 ud4p o ud5 ma lui mi ha consigliato la asus.

Cosa metto asus WS Pro?

sull'hd avete ragine, penso cmq di mettere un Hd da 640 perchè voglio partizionarlo e mettere os 32 e 64 bit.

grazie mattia

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma guarda, ci avrei giurato, ci avrei scommesso non meno di €500 che una scheda di quel genere te l'aveva consigliata il negoziante... Dai retta a noi, prendi la UD4P o la UD5 (io ho quest'ultima, c'è poco da dire, eccezionale soprattutto in OC spinti), se proprio vuole rifilarti una Asus non andare oltre una P6T SE oppure una Deluxe V2 se hai intenzione di raggiungere frequenze elevate. Di più davvero sono solo soldi regalati al negoziante e niente in tasca tua di più di quanto le altre ti possano dare.

Le Asus WS si prendono di fatto solo per chi vuole montare i single Xeon (non vorrei errare ma mi risulta l'unica scheda compatibile tra quelle non strettamente da server), per altro non servono. ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grandiosi ;) !!!!!!

allora mi reindirizzo sulla GIGABYTE GA-EX58-UD5 (il negoziante mi aveva consigliato l'asus dicendomi che era più stabile della gigabyte)

vi faccio una domanda: facendo un preventivo on line su un sito americano (compUSA.com) vado a risparmiare, comprese le spese di spedizione, circa 600 euro. Il sito mi indica che non ci sono tasse da pagare ma mi rimae il dubbio della dogana. voi avete esperienze in merito? ho provato a leggere anche la sezione relativa agli acquisti on line ma di queste cose non se ne parla.

grazie ancora

mattia


Edited by matpicsi

Share this post


Link to post
Share on other sites

non so per l'informatica, ma ne so qulcosa per macchine fotografiche e obiettivi.

se ti beccano il materiale alla dogana, ti aggiungono dazi e IVA...

penso, anzi sono sicuro, che la cosa valga anche per materiale informatico...

comunque informati bene prima, perchè ti troveresti a pagare lo stesso prezzo, magari con garanzie non regolari, e magari il materiale fermo in dogana per 2 mesi...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Acquistare fuori dalla UE è un casino,... si ti aggiungono l'iva in dogana. Una volta bastava farselo spedire come regalo e alcuni negozi facevano questo servizio... Ora i dognaieri non se la bevono più. L'unica cosa che si tenta ogni tanto è farlo spedire dichiarando un valore inferiore, in modo che l'iva aggiunta sia ridotta, ma sono tutti escamotage...

Lascia stare ;)

E di al tuo incompetente di tecnico che si informi prima di sparare idiozie... Guarda caso non ti consiglia la asus da 200 euro (concorrente della gigabyte), ma quella da 350... Ci marcia sopra e basta. E se poi ha qualche remora nei confronti di gigabyte per me è solo fanboysmo nei confronti di asus o ingoranza riguardo ad altri marchi, perché tante cappelle grosse come asus negli ultimi anni in pochi ne hanno fatte...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...