Jump to content
oda nobunaga

Corsi 3ds Max A Torino

Recommended Posts

non saprei guarda... ma valutando quel che si ha dai link che mi hai dato:

si presentano bene. i programmi sono elencati nel dettaglio nelle rispettive brochure.

il prezzo, confrontato con il numero di lezioni è certamente basso, soprattutto considerando che fanno soltanto classi da 4 ad 8 persone.

le gallery dei corsisti sono scarne e presentano lavori di modesta qualità, ma è pur vero che da zero in quel numero di lezioni non si può certo pretendere dei miracoli.

per il resto, si può solo tirare ad indovinare, quindi la cosa migliore che puoi fare è quella di andare direttamente da loro e chiedere delle informazioni a riguardo. quando ne sai di più, utilizza questo topic per aggiornamenti. potrà essere utile anche ad altri utenti.

Share this post


Link to post
Share on other sites

sinceramente a me viene da ridere a leggere certe cose:

"modellazione e rendering base+rendering avanzato in Vray" 480€ e poi si vedono quelle schifezze nella gallery?!!? Ma scherziamo ?

Ma hanno la minima capacità d'utilizzo della lingua italiana oppure butto frasi tanto per fare? secondo me cercano solo polli da spennare con quella qualità che non ha nulla che vedere con "l'avanzato".

Share this post


Link to post
Share on other sites

per quelle che sono le ore di corso, ci può stare come risultato se gli allievi con cui hanno avuto a che fare partivano letteralmente da zero.

bisognerebbe conoscere l'effettiva realtà didattica per poterla giudicare con attendibilità.

quello che sinceramente non ho mai capito, e che è stato fatto notare da altri utenti per quanto riguarda anche una nota scuola romana, è come il pubblicare certi lavori sia piuttosto deleterio, perchè anzichè dare un messaggio positivo, lascia percepire un livello finale di apprendimento piuttosto mediocre. l'esatto opposto rispetto a chi dovrebbe porsi come obiettivo quello di promuovere un corso, anzichè disincentivarne la partecipazione.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest
per quelle che sono le ore di corso, ci può stare come risultato se gli allievi con cui hanno avuto a che fare partivano letteralmente da zero.

bisognerebbe conoscere l'effettiva realtà didattica per poterla giudicare con attendibilità.

quello che sinceramente non ho mai capito, e che è stato fatto notare da altri utenti per quanto riguarda anche una nota scuola romana, è come il pubblicare certi lavori sia piuttosto deleterio, perchè anzichè dare un messaggio positivo, lascia percepire un livello finale di apprendimento piuttosto mediocre. l'esatto opposto rispetto a chi dovrebbe porsi come obiettivo quello di promuovere un corso, anzichè disincentivarne la partecipazione.

Si hai ragione, di solito si inseriscono nella gallery i lavori più meritevoli dei corsisti, se non ci sono bei lavori è meglio non fare nessuna gallery o fare una gallery degli insegnanti, come si fa sui siti esteri che promuovono i workshop.

Anche da noi qualche scuola o ATC inserisce informazioni e gallery dei trainer.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Salve ragazzi, allora concordo pienamente con voi su quello che avete scritto.

Io ho frequentato questo corso "low cost" essendo proprio a due passi dal mio ufficio.

Per chi come me partiva da zero ha avuto un bel pò di imput.

Diciamo che ho avuto come insegnante una persona davvero valida, che ora però non insegna più lì perchè si è trasferito.

In aula eravamo in 4, mi sono reso conto da subito che il corso presente doveva darmi certe risposte che non ho avuto se seguivo lì e basta. Infatti ho integrato il corso con un ottimo manuale che avevo comprato (quello di Luca Deriu).

Letteralmente ero l'unico che scassava le palle all'insegnante per capirci qualcosa in più, tante volte è capitato che la alla lezione ero l'unico allievo e ciò ha portato una maggiore conoscenza del programma rispetto alla classe.

Se gli altri erano alla lezione X io ero già avanti di un bel pò!!!

Io vedevo immagini qui nel forum o su altre gallery e creavo i miei oggetti e li spedivo all'insegnante per farmi valutare. Un pò nerds diciamo, però avevo voglia di apprendere il programma.

A Torino c'è anche lo IED che fa il corso ma costa una pò di soldi in più (il triplo) rispetto a questo.

Io ho deciso di frequentare il corso per il prezzo, la vicinanza dal posto di lavoro e perchè partivo da zero.

Oggi credo di avere una base con questo programma.

Credo che se parti da zero con 40 ore di lezione arrivi ad avere una infarinatura del programma, ovviamente hai degli input che devi sviluppare sempre.

Se dovessi consigliare questa struttura direi di guardarti in giro e fai la tua scelta.

Gianka

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest
In aula eravamo in 4, mi sono reso conto da subito che il corso presente doveva darmi certe risposte che non ho avuto se seguivo lì e basta. Infatti ho integrato il corso con un ottimo manuale che avevo comprato (quello di Luca Deriu).

Letteralmente ero l'unico che scassava le palle all'insegnante per capirci qualcosa in più, tante volte è capitato che la alla lezione ero l'unico allievo e ciò ha portato una maggiore conoscenza del programma rispetto alla classe.

Se gli altri erano alla lezione X io ero già avanti di un bel pò!!!

Io vedevo immagini qui nel forum o su altre gallery e creavo i miei oggetti e li spedivo all'insegnante per farmi valutare. Un pò nerds diciamo, però avevo voglia di apprendere il programma.

Cavolo! il classico incubo positivo dei docenti... uno che sta attento, ma che fa domande anche avanzate che quando un insegnante ha un minimo di stanchezza si sente male... :lol:.... ovviamente scherzo, ci sono alunni che scaldano il banco e altri che si danno da fare, meglio avere una buona via di mezzo altrimenti anche i poveri docenti impazziscono. ;)

é naturale che i lavori degli allievi siano sempre di bassa qualità, ma non per il fatto che siano all'inizio o il docente è negato... Il problema è che il 90% degli alunni che fanno corsi del genere sono dei veri fannulloni che non si riescono nenache a stimolare facendo esercizi divertenti. Poi se uno si pubblicizza con immagini mediocri perché non sa sceglierle o non sa quali mettere è un'altro discorso.

Credo che se parti da zero con 40 ore di lezione arrivi ad avere una infarinatura del programma, ovviamente hai degli input che devi sviluppare sempre.

Meno male qualcuno lo capisce, non è che facendo un corso da 20 - 40 - 60 -80 - 100 ore esci e sei un genio, c'è gente che fa corsi in altri rinnomate scuole (pagando pure tanto) e rimane sempre allo stesso livello di partenza, tutto sta nella volontà di una persona.

Come ho ripetuto più volte la struttura fa il suo sia a livello commerciale che figurativo, l'intento di tutti è di vendere un prodotto anche di qualità discutibile, in questo settore la differenza maggiore la fa l'insegnate e le sue capacità non solo a livello qualitativo da software-user, ma anche a livello di approccio che può avere con l'insegnamento. Esistono quelli bravi che sanno lavorare, ma non sanno spiegare. Molte volte è difficile anche avere un ciclo di insegnanti continuativo che consentano alla struttara di avere un buon livello di insegnamento (e questo non è dato dall'ambiente o dagli studenti, ma ci sono fattori anche economici che portano una persona a lasciare l'insegnamento che si nutre principalmente di passione... gli insegnanti -per il 90%- sono una razza di morti di fame se fanno solo quello...)...

Tutto questo per dire che bisogna non farsi attirare dal prezzo (basso o alto che sia) bisogna anche informarsi del vero livello qualitativo che offrono (docenti, macchine, orari ecc...)... Io se dovessi fare un corso a Torino prima mi informerei presso i centri ATC della zona (che sicuramente c'è) e poi valuterei altre sedi.

Conosco una ditta che fa corsi, sono stato anche in sede e devo dire che la ritengo buona (escludendo la parte economica che non guardo mai), ma per motivi di correttezza non voglio citarla pubblicamente.

Matteo

:hello:

P.S.: Mark è normale che tutte le scuole tendono a vendere un pacchetto di software impostato almeno su due o tre programmi di punta... se non fosse troppo lento venderebbero anche Maxwell come motore alternativo a Max quando già con quello al suo interno si riescono a fare ottime cose... (vale per 3D Studio Max, per Maya o altro)...


Edited by Guest

Share this post


Link to post
Share on other sites

Matt...probabilmente sono uno scassapalle, ma le cose o si fanno bene o non si fanno, sono di quest'idea.

Visto che io ho pagato pretendo che qualcuno mi insegni qualcosa.

400 € non sono una cifra anche se basse pursempre una cifra, mettiamola così mezzo stipendio di un operaio?

Quindi tu insegnante devi insegnarmi.

Ma che incubo, io credo molto che lui trovasse soddisfazione a ricevere degli input a livello di rapporto allievo-docente...

Pensa che avevo un quaderno pieno di appunti... ed un giorno uno mi fa: "mi passi gli appunti?"....assurdo!!!

Durante la lezione io appuntavo esercitazioni, metodi, comandi... che poi recercavo sul web o mi esercitavo a casa... gli altri mi sa tanto che 3ds max non l'avevamo mai aperto se non in classe.

Una piccola menzione di quel periodo che ho studiato al corso va a Luca Rosty del forum che si è sorbito le mie seghe mentali e le mie schifose esercitazioni. Grazie Luke!

Mi ero informato anche presso l'ATC di Chieri... lasciamo perdere... mandato mail, telefonate... mai avuta una informazione!!!

Gianka

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest
Matt...probabilmente sono uno scassapalle, ma le cose o si fanno bene o non si fanno, sono di quest'idea.

Visto che io ho pagato pretendo che qualcuno mi insegni qualcosa.

400 € non sono una cifra anche se basse pursempre una cifra, mettiamola così mezzo stipendio di un operaio?

Quindi tu insegnante devi insegnarmi.

tranquillo... il mio, per la prima parte, era un commento ironico e non cattivo verso gli alunni come te che sono una fetta di persone che danno soddisfazioni e fanno capire che insegnare è divertente e bello :)

Si, chi paga pretende, ma a volte bisogna anche sbattersi un pochino da soli e quando dici...

gli altri mi sa tanto che 3ds max non l'avevamo mai aperto se non in classe.

Riassume proprio l'atteggiamento più negativo che si possa avere...

Sono curioso di sapere cosa farà adesso l'autore della discussione e se prenderà i consigli dati... aspettiamo news ;)

Mat

:hello:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Si sono curioso anche io di sapere cosa farà.

Cmq avevo capito il senso ironico del tuo topic.

Adesso se il tizio della società dove sono andato legge questo topic mi cerca per uccidermi.... ah,ah,ah!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

adesso fanno videocorsi on line su 3ds e vray (http://www.3digitallab.it/). i prezzi sembrano invitanti. ci sono alcune lezioni di prova gratuite che ho visionato ma che non mi hanno colpito particolarmente; forse il tono di voce poco stimolante ed un'esposizione poco approfondita ma daltronde credo sia commisurato al prezzo che paghi. la gallery degli allievi (diversa da quella riportata da Mark83 e, credo, relativa ai videocorsi) contiene lavori niente male...... li avranno realizzati loro??? :devil: sono maligno, lo so!!! :D

ps: se dopo questo mio intervento il tizio inizia a vendere videocorsi a palla andrò a chiedergli la percentuale!!!


Edited by stoledboy

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao ragazzi, si ho visionato anche io il sito.

Ma per quanto riguarda l'insegnante di quel videocorso non so che dirvi.

Posso solamente dire che i lavori che sono presenti sul sito sono di alcune ex allievi che avevano un bravo insegnante che personalmente conosco per la sua bravura.

Il corso suddetto credo sia molto utile e conveniente per chi vuole ripassare.

Per il resto non so...

Share this post


Link to post
Share on other sites

adesso fanno videocorsi on line su 3ds e vray (http://www.3digitallab.it/). i prezzi sembrano invitanti. ci sono alcune lezioni di prova gratuite che ho visionato ma che non mi hanno colpito particolarmente; forse il tono di voce poco stimolante ed un'esposizione poco approfondita ma daltronde credo sia commisurato al prezzo che paghi. la gallery degli allievi (diversa da quella riportata da Mark83 e, credo, relativa ai videocorsi) contiene lavori niente male...... li avranno realizzati loro??? :devil: sono maligno, lo so!!! :D

ps: se dopo questo mio intervento il tizio inizia a vendere videocorsi a palla andrò a chiedergli la percentuale!!!

Ciao,

i lavori sono di alcuni nostri studenti (molto bravi, lo ammetto) dopo aver seguito il nostro Video Training di Vray per 3ds Max.

Adesso stiamo proponendo nuovi video corsi, disponibili anche in DVD oltre che in Streaming: Autodesk 3ds Max 2012 Modellazione Poligonale, McNeel Rhinoceros V4, Vray 1.5 for 3ds Max.

Ci sono alcune lezioni gratuite... se foste così gentili da dirci che ve ne pare ne saremmo onorati!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...