Vai al contenuto
Cirosan

Piv In Pericolo?

Recommended Posts

Salve a tutti... oggi ho fatto una triste scoperta!!!

Ho installato un software della scheda madre (ASUS P5P800)

ed mi sono accorto che durante i rendering la mia CPU sale oltre i 73°C

che è il limite di sicurezza come da defalut.

Cosicchè durante il rendering ho udito un beep d'allarme e mi sono accorto del fattaccio.

La cosa strana è che i giri della ventola sono rimasti inalterati (circa 3200) mentre la temperatura saliva... fino al limite di sicurezza.

Ora mi chiedo: quindi ogni volta che lo metto sotto sforzo rischio la "vita" della CPU? O questo è un limite tollerabilissimo ed è + che normale che durante un calcolo impegnativo la Temp. vada oltre?

Grazie a tutti dei prezioni consigli! :rolleyes:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)
Salve a tutti... oggi ho fatto una triste scoperta!!!

Ho installato un software della scheda madre (ASUS P5P800)

ed mi sono accorto che durante i rendering la mia CPU sale oltre i 73°C

che è il limite di sicurezza come da defalut.

Cosicchè durante il rendering ho udito un beep d'allarme e mi sono accorto del fattaccio.

La cosa strana è che i giri della ventola sono rimasti inalterati (circa 3200) mentre la temperatura saliva... fino al limite di sicurezza.

Ora mi chiedo: quindi ogni volta che lo metto sotto sforzo rischio la "vita" della CPU? O questo è un limite tollerabilissimo ed è + che normale che durante un calcolo impegnativo la Temp. vada oltre?

Grazie a tutti dei prezioni consigli!  :rolleyes:

Immagino che installando quel sofware qualcosa abbia agito sulle velocità di rotazione delle ventole impostandole su silenziose=pochi giri... In pratica va ad agire su una funzionalità presente nel bios detta Q-Fan accessibile anche manualmente (almeno così è per la mia p4C800e).

In alternativa, quel regime di rotazione è già al massimo ed il tuo case ha un pessimo raffreddamento/ricambio d'aria e/o il dissipatore non è montato bene (poca pasta termoconduttiva)

Il dissipatore è originale Intel?

Io toglierei quel software..

Daniel.

P.S. 73 gradi sono comunque tanti...

P.S.2

Apri il case ed esegui il render... se la temp si abbassa considerevolmente allora è probabile che la soluzione sia il case..

Se la temp non si abbassa... tocca il dissipatore con le mani.. Se il software ti dice che la cpu è a 70° o più ed il dissipatore non è caldissimo (poca trasmissione di calore dalla cpu al dissi) allora è probabile che sia valida l'ipotesi del dissi montato male..


Modificato da Daniel

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Immagino che installando quel sofware qualcosa abbia agito sulle velocità di rotazione delle ventole impostandole su silenziose=pochi giri...  In pratica va ad agire su una funzionalità presente nel bios detta Q-Fan accessibile anche manualmente (almeno così è per la mia p4C800e).

In alternativa, quel regime di rotazione è già al massimo ed il tuo case ha un pessimo raffreddamento/ricambio d'aria e/o il dissipatore non è montato bene (poca pasta termoconduttiva)

Il dissipatore è originale Intel?

Non credo agisca su dette impostazioni in quanto non c'è nulla da poter impostare... Inoltre in passato l'ho già installato altre volte (senza accorgermi però del problema) e cmq ho notato che non cambia molto se è instalato oppure no. Resta il fatto che non ci sono opzioni da poter settare... :huh:

P.S. 73 gradi sono comunque tanti...

Apri il case ed esegui il render... se la temp si abbassa considerevolmente allora è probabile che la soluzione sia il case..

Se  la temp non si abbassa... tocca il dissipatore con le mani.. Se il software ti dice che la cpu è a 70° o più ed il dissipatore non è caldissimo (poca trasmissione di calore dalla cpu al dissi) allora è probabile che sia valida l'ipotesi del dissi montato male..

Il case è un buon case... ampio e con doppia ventola.

Tutto è partito con questo caldo... può essere che sia esso a condizionare il mancato raffreddamento??? Cmq in condizioni di calma la CPU sta a 53°C

Cmq il dissipatore, sì, è ORIGINALE... anche se mi pare di aver letto qua e là che il disspiatore dato in dotazione dalla Intel per i 3200ht non sono dei migliori? Magari però è una bufala..... voi che dite?

Grazie 1000! ^_^

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

mi sa che la ventola è rotta..o il dissipatore ha probelmi di adesione al processore (poca pasta o supporti danneggiati) però se il computer prima funzionava normalmente direi che la colpa è della ventola..anche perchè 53 gradi a riposo sono tanti...io ho meno di 50 gradi sotto render, con il pentium 2.8 overclockato a 3.36..col dissipatore originale.

Comunque proverei a controlare la temperatura con un altro programma o confrontando le temperature a riposo sia con un programma che con il bios, forse la taratura del programma non è ottimale...anche se ora che ci penso la asus ha il sistema d'allarme cpu collegato direttamente al bios.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

comunque io ho risolto con una ventola da 12cm sul lato del case..ho bucato la parete laterale...ho messo la ventola ..poi con il materiale dei tappetini per palestra (una plastica espansa molto leggera si lavora e si incolla con il saldatore per circuiti) ho fatto un piccolo convogliatore che appoggia sul dissipatore della cpu (la ventola originale rimane comunque funzionante).

Si riesce ad abbassare la temperatura di 15 gradi, è fare la modifica costa pochissimo (al massimo 15-20 euro)..unica pecca è rumoroso(anche perchè la ventola che ho rimediato credo sia di un elettrodomestico, è molto veloce..anche troppo)..ma se lavorate con la musica a palla non si sente..

il Buco sul case si fa con la roditrice per lamiera..partendo da un buco fatto col trapano in un punto della circonferenza da tagliare.

medium_46da626350a71e326cede952ae0e05e7.jpg

medium_fb36cffde4d4da9bdbdfcb7ee75ae889.jpg

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

anche 53 in idle è tanto...io con amd64 overclokkato, qui a Napoli che ci son 30° ambientali :D in pieno render non arrivo a 40°...verifica il dissipatore...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Grazie 1000 per i preziosi consigli!

La prima cosa controllerò la pasta.... nel caso mi sa che cambio ventola!!! ;)

Grazie ancora.... ;)

Se il P4 è Boxed (con dissipatore radiale con anima in rame) e 3200 giri di ventola non dovresti avere tali problemi... non è il top dei dissipatori ma resta comunque su buoni livelli. Prendi un tubetto di pasta all'argento pulisci bene proc e dissi e distribuisci un velo uniforme di pasta su entrambe le superfici.

P.S.

A volte per problemi di fusione dei coperchietti dei p4 (ma accadeva anche sui gloriosi celeron300A) si trovano delle irregolarità sulla superficie che impediscono il contatto completo.. Controlla che il tuo p4 abbia una superficie perfettamente piana.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

×