Jump to content
NelloOttonello

Poltrona In Pelle

Recommended Posts

Salve!

vorrei modellare la poltrona in foto....ovvero mia MOGLIE Delia vorrebbe farlo!

il primo problema è con lo schienale e le sue curvature, come faccio a creare gli angoli in alto dandogli una curvatura verso l''esterno?

e.... sopratutto inizio dallo schienale?

come procedereste? non abbiamo proprio idea, con quali criteri ed elementi geometrici?

aspettiamo consigli, grazie mille

Share this post


Link to post
Share on other sites

cerca dei tutorial di modellazione poligonale. appreso come impiegare i comandi di chamfer e slice si ottiene tutto.

però il modello che hai linkato è molto complesso, soprattutto per lei che ha riscontrato problemi nel modellare una branda ikea abbastanza semplice da realizzarsi.


Edited by Mercy

Share this post


Link to post
Share on other sites
cerca dei tutorial di modellazione poligonale. appreso come impiegare i comandi di chamfer e slice si ottiene tutto.

però il modello che hai linkato è molto complesso, soprattutto per lei che ha riscontrato problemi nel modellare una branda ikea abbastanza semplice da realizzarsi.

la branda la stavo modellando io (Nello) <_< e devo dire che mia moglie è molto più portata di me nella modellazione! :D

due teste forse sono meglio di 2! grazie

Per dare una doppa curvatura allo schienale?


Edited by nelloedelia

Share this post


Link to post
Share on other sites
...appreso come impiegare i comandi di chamfer e slice si ottiene tutto.

oddio...se la modellazione poligonale fosse limitata a questi due comandi...saremmo tutti dei gran modellatori. :D

Share this post


Link to post
Share on other sites
aiutateciiiiiiiiiii!!!!

:D

nessuno vi vuole negare l'aiuto ma come dice bene Mercy, se non avete la giusta conoscenza e pratica, avventurarvi con un modello del genere è praticamente un suicidio.

seguite dei tutorial di modellazione, uno qualunque e prendete familiarità col programma, con i suoi comandi e la logica. ce ne sono tantissimi in giro, per tutti i livelli. partite anche da qyuffrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrfffffffffffffffffffffffff (questo l'ha scritto la gattina passando sulla tastiera...:D)

dicevo: partite anche da questo sito, ce ne sono tanti. non pretendete tutto e subito...

Share this post


Link to post
Share on other sites
nessuno vi vuole negare l'aiuto ma come dice bene Mercy, se non avete la giusta conoscenza e pratica, avventurarvi con un modello del genere è praticamente un suicidio.

seguite dei tutorial di modellazione, uno qualunque e prendete familiarità col programma, con i suoi comandi e la logica. ce ne sono tantissimi in giro, per tutti i livelli. partite anche da qyuffrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrfffffffffffffffffffffffff (questo l'ha scritto la gattina passando sulla tastiera...:D)

dicevo: partite anche da questo sito, ce ne sono tanti. non pretendete tutto e subito...

Hai perfettamente ragione, in effetti è abbastanza complicatoquesto modello...spulciavamo qua e là sul web...magari lo proveremo piu avanti!

grazie e buonanotte

PS saluta la gatta!


Edited by nelloedelia

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest
Hai perfettamente ragione, in effetti è abbastanza complicatoquesto modello...spulciavamo qua e là sul web...magari lo proveremo piu avanti!

grazie e buonanotte

PS saluta la gatta!

Per fare quella sedia puoi usare una modellazione poligonale partendo dalla seduta con delle estrusioni e dei tagli

per creare le altre parti.

prima dovresti studiarti i comandi editable poly.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao,

visto che anche io non sono un gran modellatore ti consiglio di partire da qualcosa oltre che più semplice con più riferimenti.

cerca in siti di poltrone e trovatene una con anche la scheda tecnica cosi hai le varie viste ortogonali che ti aiutano molto

;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il modo più veloce che praticherei sarebbe modellarlo in poligonale, magari in subdivision surface, che ha il vantaggio di poter gestire la geometria di oggetti complessi con relativamente pochi punti.

Trovata la forma più o meno corretta suddividi la geometria e togli il modificatore subD, cominciando a lavorare sui poligoni veri e propri.

Partirei dalla base della poltrona, e quindi estrudendo opportunamente i poligoni, salirei a creare prima i braccioli e poi lo schienale.

Questo a linee grezzissime, che so benissimo non possono essere usate come guida operativa se non avete alba di cosa si stia parlando... in tal caso cercate qualche tutorial, tipo questo che non ho provato ma credo sia un buon punto di partenza per capire l'argomento http://www.secondpicture.com/tutorials/3d/poly_modeling.html

Ad una rapida occhiata mi sembra che vengano usati tutti gli strumenti di cui potreste avere bisogno e sappiate infine che se siete in grado di modellare accuratamente un cucchiaio siete in grado di modellare qualsiasi cosa (definizione di cucchiaio: uno di quegli oggetti minuscoli maledetti che se non sai dove mettere le mani ci metti 1 ora a modellare)

In bocca al lupo e non perdetevi d'animo: le superfici di suddivisione sembra che non abbiano una logica ma vi assicuro che ad un certo punto sarà come una rivelazione! ^_^

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ernesto Rogers... «dal cucchiaio alla città», mi pareva una sciocchezza allora e mi pare ancor piu oggi :P un modellatore non puo far tutto solo perche è capace a spostare i vertici e sa cosa sia catmull clark


Edited by algosuk

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ernesto Rogers... «dal cucchiaio alla città», mi pareva una sciocchezza allora e mi pare ancor piu oggi :P un modellatore non puo far tutto solo perche è capace a spostare i vertici e sa cosa sia catmull clark

Ne so così tante :huh: che faccio anche citazioni involontarie... Allora non sono l'unico ad avere simili convinzioni! :lol:

Share this post


Link to post
Share on other sites

veramente quel modo di vedere l'architettura si è risolta con un sacco di fallimenti, ed è il motivo per cui fino a poco tempo fa un architetto poteva fare un automobile, un progetto strutturale un piano urbanistico e un restauro senza saper di cio che parlava. in un paese dove la selezione meritocratica è rara ha portato al caos architettonico professionale di cui ora ne paghiamo pesanti conseguenze.

Share this post


Link to post
Share on other sites
veramente quel modo di vedere l'architettura si è risolta con un sacco di fallimenti, ed è il motivo per cui fino a poco tempo fa un architetto poteva fare un automobile, un progetto strutturale un piano urbanistico e un restauro senza saper di cio che parlava. in un paese dove la selezione meritocratica è rara ha portato al caos architettonico professionale di cui ora ne paghiamo pesanti conseguenze.

Posso anche essere d'accordo....infatti io parlavo di modellazione 3D, non di design di posate e grattacieli... ^_^

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...