Jump to content
Effecizero4D

Scorri Su Superficie!

Recommended Posts

Buon giorno a tutti gli amici del forum. :P

Dunque,ho un piccolo problema,che credo dipenda da un approccio sbagliato col programma... <_<

dovrei realizzare una falsa volta incannucciata!

a questo proposito,ho realizzato la centina interna,le superifici che rappresentano le guglie e adesso,ho un problema con la sistemazione e l'adattamento del canneto,che deve essere disposto sulla sup. interna delle guglie...

ho subito pensato a scorri su superficie,dopo le prime incomprensioni con rhino,sono riuscito a far scorrere il canneto rappresentato in marrone,sulla superficie rettangolare in verde della guglia!

solo che rhino lo dispone in modo errato...

perchè l'orientamento delle canne dovrebbe rimanere immutato e invece dopo che tenta l'adattamento,il canneto viene praticamente ruotato,e le canne invece che avere "verso" originale,orrizzontale,secondo la linea rossa,e curvatura in arancio,vengono capovolte e mi ritrovo l'orientamento inverso!le canne non sono orientate per la loro lunghezza in orizzontale,ma vengono disposte con la lunghezza parallela alla linea arancione.

ora,vorrei capire se il comando per fare questa operazione di adattamento,scorri lungo superficie è idoneo e sufficiente allo scopo!

Vi ringrazio per la cortese attenzione,e scusate per la cattiva qualità dell'allegato!

scorrilungounasup.th.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

in poche parole povere...

dovrei posizionare in automatico,il canneto sulla superficie ovviamente non regolare della guglia, e non so come fare!

adesso ho provato con scorri lungo una curva e ad allienare il tutto con la base della guglia...ma non è presiso,anzi

Share this post


Link to post
Share on other sites

salve ragazzi,arrivo a questa discussione dopo una googlata,stupito del fatto di averla aperta io... sinonimo che questo comando proprio non riesco a digerirlo:)

ad ogni modo

un'amica mi ha chiesto un favore,e non mi sono tirato indietro!

deve modellare un anello,e deve adattare delle forme geometriche su una superficie curva,incastonando il tutto a mo' di piccoli diamanti di un anello!

subito ho pensato al comando scorri lungo una sup. di rhino!

ma non c è verso!

dove sbaglio?

http://imageshack.us/f/803/catturax.jpg/

premetto che la cupoletta, quella sulla quale adattare il tutto è stata creata con diverse metodologie,sweep 1 su un cerchio usando mezza sez.,rivoluzione,ma alla fine il problema rimane...

forse sbaglio a prendere la sup. di base,qui un circonferenza...mentre sulla guida di rhino si parte da un rettangolo(ho provato col rettangolo,ma niente)

come faccio?

sembra facile,ma il risultato NON arriva!il comando è sicuramente quello giusto..

suggerimenti?

Share this post


Link to post
Share on other sites

non si capisce quale vuole essere il risultato finale, per cui magari il comando scelto non è quello giusto.

ad esempio la direttrice diventa parallela alla normale della cupola?

prova a farti fare uno schizzo del risultato atteso.

Share this post


Link to post
Share on other sites

ho capoito dove sta il problemaè sulla cupoletta,e di come l ho realizzata!quando faccio l'adattamento,rhino mi adatta gli oggetti seguendo l'andamento delle curve primitive,da cui ho tratto la cupoletta

in pratica devo ricavare una  cupoletta intera,non partendo da segmenti o curve e facendogli seguire un percorso con sweep o  rivoluzioni  intorno ad un asse!


Edited by AgesAndroS

Share this post


Link to post
Share on other sites
http://imageshack.us/photo/my-images/32/cattura22l.jpg/in questa immagine qualcosa,di quello che voglio dire,si capisce!la cupoletta grigia su cui voglio adattare gli oggetti viola è stata ricavata da un segmento curvo,che ho rivolizionato intorno al suo asse verticale di 360°!e infatti,questa azione di rivoluzione,è stata replicata nell'adattamento...si capisce che la circonferenza rossa,è stata adattata all'andamento di rivoluzione,è come se venbisse splamata sulla cupoletta grigia a mo' di abbraccio di 360°,non saprei spiegarlo diversamente!ergo è sicuramente la forma di destinazione il problema e di come viene creata!

Share this post


Link to post
Share on other sites

mi correggo:la forma di destinazione non centro nulla!non centra come l ho creata,se l ho creata tramite sweep o rivoluzione,rhino mi adatta allo stesso modo anche usando una semplice parabolica creata con l'apposito comando!ma come si procede allora?è come se avessi un fazzoletto con delle forme sulla sua superficie piana,la forma che voglio ottenere io è quella del fazzoletto adagiato su una sup. a forma di cupoletta!con gli oggetti perpendicolari alla sup di appoggio!

Share this post


Link to post
Share on other sites

incredibile,ho risolto!

incredibile,perchè la soluzione,era dietro l angolo e tra l altro delle piu assurde!

in pratica,sia la superficie di base,che quella di destinazione,devono essere create con lo stesso procedimento,altrimenti l'array non viene espletato correttamtne!

misteri!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao. Ci sono almeno 3 metodi per ottenere 3 risultati differenti..e scorri su sperficie è il peggiore perchè ti deforma gli oggetti copiati e li deforma pure molto.

L'altro metodo è proiettare le CURVE di tutti i tubi (castoni in gergo orafo)su una superficie convessa e poi estruderle oppure estrudere le superfici ottenute con un trim.

castonisusfera.th.jpg

A destra scorri su superficie.... ed a sinistra proiezione cerchi con estrusione delle linee che deforma e seguono l'asse della superficie.

Uploaded with ImageShack.us

Il terzo metodo, che secondo me è il migliore anche se più lungo da realizzare ma che non deforma, è ORIENTA SU SUPERFICIE che ti permette, selezionando un castone per misura, di ripeterlo sulla superficie seguendo le sue normali.

castonisusfera2.th.jpg

Uploaded with ImageShack.us

Se la tua amica desidera incastonare delle pietre nei castoni essi devono essere cilindrici e rotondi altrimenti diventerà un brutto lavoro.

Ciao e facci sapere come hai risolto.

Share this post


Link to post
Share on other sites

http://img848.imageshack.us/img848/105/adattasrf.jpg

il risultato ricercato è esattamente quello che vedete in foto!

ho adattato sulla sup.  attraverso  il comando adatta lungo una superficie

il trucco sta nel creare a dovere sia la sup base sia quella di destinazione e dopo neanche 2 sec. di attesa tutto viene correttamente spalmato sulla superficie!


Edited by AgesAndroS

Share this post


Link to post
Share on other sites

http://img848.imageshack.us/img848/105/adattasrf.jpg

il risultato ricercato è esattamente quello che vedete in foto!

ho adattato sulla sup.  attraverso  il comando adatta lungo una superficie

il trucco sta nel creare a dovere sia la sup base sia quella di destinazione e dopo neanche 2 sec. di attesa tutto viene correttamente spalmato sulla superficie!

Ottimo il risultato ma non capisco come l'hai ottenuto....e sono molto curioso.

Ciao

Share this post


Link to post
Share on other sites

allora,rieccomi!

il tuo metodo è un ottima alternativa,ma questo,una volta capito cosa fare, ti permette di adattare un sacco di oggetti su una superficie con un solo colpo!

la cosa che mi ha praticmaente bloccato nel raggiungere subito il risultato ottimale sono state,col senno di poi,le superifici da cui prendere il riferimento per l'adattamento in particolare la sup. di base,non parlo di geometrie bensi di come sono state realizzate,entrambe devono a quanto pare(non ho ancora fatto altre prove)essere realizzate col medesimo metodo...per esempio,la cupoletta è stata coem detto realzizata tramite un revolve intorno all'asse verticale si un mezzo segmento cuvilineo...la sup. base invece era una semplice circonfernza.!la genialata,che mi è venuta fuori dall'incavolatura,è stata quella di provarea realizzare anche la circonferenza,sup. di base,col medesimo metodo,cioè ho preso il raggio di essa e ne ho fatto un revolve di 360,cosi come la cupoletta,chi andrebbe mai a realizzare una circonferenza in questo modo?

fatto sta che realizzando la geometria di base seguendo lo stesso procedimento della cupoletta,sup. di destinazione,ci son voluti si e no 3 sec. per vedermi spaparanzati gli ogggetti su di essa!

Share this post


Link to post
Share on other sites

ah dimenticavo:

ovviamente se tutto è stato impostato come si deve,si puo fare in modo che l'adattaemnto deformi gli elementi seguendo l andamento della sup.

se non interessa questo comportamnto, si puo benissimo spuntare nelle opzioni del comando "RIGIDO" cioè tutti gli elemente vengono adattati rigidamente sulla sup. senza alcun tipo di deformazione!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grazie....io le linee per ottenere la superficie di base le ho sempre ottenute con CURVE DA OGGETTI>CREA CURVE UV.

Ho sempre rigenerato le superfici insieme controllando se subivano variazioni ma comunque senza spuntare quel "RIGIDO" non ottenevo niente di presentabile.

Il tuo metodo è buono e spero di ticordarmelo quando ne avrò bisogno. Ti ringrazio. rhino è pieno di novità.

Se hai bisogno di consigli tecnici io sono orafo ed avrò piacere di aiutarti.

Share this post


Link to post
Share on other sites

guarda non sai quanto ti invidio!la tua arte è piena di creatività che sicuramente dà soddisfazioni dal punto di vista professionale!un conto è modellare edifici e un conto è modellare piccoli oggetti,minuziosi e ricchi di particolari curvi e lineari!chi modella queste piccole cose con rhino, credo davvero,non abbia limiti a modellare altro!ad ogni modo,il comando suddetto è davvero stra-utile e diventa indispensabile per la modellazione di oggetti piccoli,come gli anelli!proprio in questo istante,sto cercando di ampliare le mie conoscenze,e capire quale fosse realmente la sua  utilità!ho abbozzato un anello,e devo dire,che è affascinante modellarli!anche perchè chi ha tanta creatività riesce sempre ad esprimere quello che ha dentro e a soddisfare il proprio  talento  sia professioanlemnte arricchendo la  conoscenza di rhinoceros,che è, come detto,una novità ogni giorno che lo si utilizza,anzi non si finirà mai di imparare, proprio per la sua flessibilità!cmq,ti ringrazio per il tuo aiuto!!spero di avere altri spunti di crescita!

anelloy.jpg

Uploaded with ImageShack.us


Edited by AgesAndroS

Share this post


Link to post
Share on other sites

Lati belli e lati meno piacevoli..c'è di tutto.

I miei disegni vengono spesso realizzati e qindi debbo tenere in considerazione alcune caratteristiche vincolanti che riguardano i materiali, fusibilità e fluidità durante l'operazione di fusione a cera persa. I modelli devono essere robusti con molti rinforzi che poi verranno eliminati una volta realizzato in metallo.

Il tuo disegno per esempio ha i due gambi troppo sottili e troppo isolati col rischio che si spezzino durante la rottura del gesso. E la pietra va bloccata proprio con uno di quei "tubi" che tu hai spostato nei tuoi disegni.

Il gambo del tuo anello ti ha fatto penare un po'...vero?

Ciao

Share this post


Link to post
Share on other sites

il gambo?no..sai perchè?perchè non è un effetto voluto...o meglio ho semplicemente disegnato in piano le 3 geometrie,cosi ad occhio e usando quello che mi è passato per la testa in quei 3 min.di rimuginamento mentale!ho sviluppato la superficie circolare in piano,e gli ho adattato sopra i tre elementi..poi ho usato il comando solito oggetto della disucssione:)e poffsi è adagiato piu o meno come volevo!il segreto è nei punti strategici che prendi sia nella geometria base che in quella di destinazione...piu o meno devono combaciare!altra cosa importantissima,le direzioni delle superfici devono essre tra loro concordi!altrimenti si rischia di adagiare gli elementi dalla parte opposta!:)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao, ho un problema su cui mi dibatto da una settimana col comanso scorri su una superficie.

Ho costruito il modello di una volta a botte in rhino. al centro di questa volta c'è una sorta di cupola schiacciata che si raccorda col resto della volta a botte con dei pennacchi pieni di modanatura. Mi sono ricavata la superficie del pennacchio attraverso sweep a 2 binari. poi l'ho "spiattellato" x averlo in pianta piano con "smash" e ovviamente sulla barra dei comandi è apparso che l'area era maggiore. ho costruito le modanature in pianta e poi volevo rimettere il tutto sulla superficie creata all'inizio (superficie con molte curvature)..risultato mi sitra tutte le modanature :(((...come posso risolvere questa cosa? devo necessariamente fare lo smash? a me basterebbe crearmi degli offset dei bordi di quella sup sulla sup stessa e crearmi le modanature li stesso con sweep a un binario. si accettano suggerimenti grazie

Share this post


Link to post
Share on other sites

cioè devi spalmare le guglie gialle della 2° immagine sui 4 pennacchi verdi(sempre riferendomi alla 2 immagine postata)?giusto?

secondo me devi capire come ottenere la superficie regolare di riferimento,quella che rino ti dice di selezionare per l'adattamento(e che in genere si desume tramite lo smash)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...