Jump to content
rondo86

Disegnare A Mano Libera

Recommended Posts

Buongiorno a tutti, spero di scrivere nella sezione più adeguata, in caso contrario spero possiate indicarmi dove devo postare.

(non so nemmeno se sia questo il forum giusto in cui chiedere, ma è l'unico che frequento in cui vedo scrivere gente con cognizione di causa e quindi vi sottoporrò la questione)

Ora, bando alle ciance, ecco la domanda:

sento di avere una lacuna enorme nei riguardi del disegno a mano libera. Studio architettura e ho più che mai l'esigneza di produrre schizzi, vedute, prospettive di architetture a mano libera. Non avendo mai frequentato scuole che mi indirizzassero al disegno, mi chiedevo se qualcuno avesse dei consigli da darmi per 'imparare a disegnare'.

Di mio pensavo di iniziare a disegnare ogni giorno qualche architettura presa da libri o riviste e quindi migliorare pian piano seguendo la strada del ridisegno continuo.

Voi cosa dite?

Grazie per ogni consiglio che saprete darmi!

Emanuele

Share this post


Link to post
Share on other sites
Buongiorno a tutti, spero di scrivere nella sezione più adeguata, in caso contrario spero possiate indicarmi dove devo postare.

(non so nemmeno se sia questo il forum giusto in cui chiedere, ma è l'unico che frequento in cui vedo scrivere gente con cognizione di causa e quindi vi sottoporrò la questione)

Ora, bando alle ciance, ecco la domanda:

sento di avere una lacuna enorme nei riguardi del disegno a mano libera. Studio architettura e ho più che mai l'esigneza di produrre schizzi, vedute, prospettive di architetture a mano libera. Non avendo mai frequentato scuole che mi indirizzassero al disegno, mi chiedevo se qualcuno avesse dei consigli da darmi per 'imparare a disegnare'.

Di mio pensavo di iniziare a disegnare ogni giorno qualche architettura presa da libri o riviste e quindi migliorare pian piano seguendo la strada del ridisegno continuo.

Voi cosa dite?

Grazie per ogni consiglio che saprete darmi!

Emanuele

E' la strada giusta, ancora meglio sarebbe disegnare dal vero, comunque fai tanto esercizio senza fretta, anche a costo di stare ore su di un disegno, dopo verrà la capacità di sintesi che ti farà fare buoni "schizzi".

La geometria descrittiva la dovresti saperla già...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Grazie per l'incoraggiamento.

La geometria descrittiva l'ho studiata in modo abbastanza blando, pensavo di rivedere e approfondire anche quella.

Tu cosa consigli?

D'impiccare i professori che hai ;-)

di testi non so oggi cosa passa il convento, ti consiglio:

Scienza della rappresentazione. Fondamenti e applicazioni della geometria descrittiva

di Docci Mario - Migliari Riccardo

è un classico lo dovresti trovare in biblioteca, c'è di meglio in giro ma non riesco più a trovare i miei testi (non si prestano mai i libri!)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io sono tuttora in fase di "Imparare" quasi da zero il disegno e da qualche mese sto ottenendo ottimi risultati!

Il mio consiglio è di lasciar perdere all' inizio i libri di anatomia e quelli più "Scientifici" (che sono ottimi

solo dopo essersi fatti la "Mano") e di concentrarsi sugli schizzi dal vero o da fotografie, sia di persone che

di architetture (con un occhio alla composizione).

Per questo ti consiglioLibri come "Drawn to life" di walt stanchfield, un libro concentrato esclusivamente sugli schizzi

e la capacità di osservare-analizzare-sintetizzare.

Oppure un classico, il libro di Betty Edwards.

A me hanno aperto un mondo.

Come seconda cosa, che mi ha sorpreso, è il cominciare ad esercitarsi a essere sciolto a tirare linee dritte e curve: si prende un foglio

e si tirano amano libera con una penna, rapidamente, tante linee parallele molto ravvicinate, prima orizzontali poi verticali.

Stessa cosa con le curve: riempire pagine di cerchi disegnati velocemente, e di archi molto ravvicinati in tutte le direzioni.

SEMPRE cercando di fare un movimento fluido e veloce e FORZANDOSI a non fare tanti tratti spezzettati (quello che chiamo il tratto "Peloso", tipico di chi ha disegnato poco).

Si tratta di recuperare anni di inattività e questo è un metodo un pò "Brute force" ma che funziona alla grande ^_^

All' inizio è un po frustrante (le linee dritte sembrano serpenti e i cerchi assomigliano più a ovali squagliati :lol: ).

Un saluto

:TeapotBlinkRed:

Share this post


Link to post
Share on other sites

ciao, visto che nel tuo intervento citi schizzi di architettura a mano libera, il consiglio che posso darti, è prima imparare a disegnare l'architettura con riga e squadra capendo cosa c'è nella prospettiva di geometrico,poi quando si padroneggiano leregole del disegno con riga e squadra riportare quelle regole a mano libera... altro nin zo.

Studiando architettura nella biblioteca del tuo ateneo sicuramente troverai qualche testo di geometria descrittiva che possa aiutarti... poi chiedi ai tuoi professori sicuramente se lo chiedi nei dovuti modi ti aiuteranno a trovarne qualcuno migliore di altri, se stanno lì ci sarà un motivo, no??? :P:P:P e poi ti consiglio di provare a disegnare prima soggetti semplici che ti sono intorno nella vita quotidiana, prima con riga e squadra, poi a mano libera ( il tuo armadio, il tuo letto ,la lampada sul comodino,la caffettiera) poi passi a soggetti sempre più complessi e "organici" fino a disegnare palzzi automobili alberi e corpi umani...poi un consiglio very spicciolo... se il tuo telefonino ha la fotocamera, esercitati a vedere come cambiano le foto in relazione alla distanza del soggetto e della posizione dell'obbiettivo e erca di rifare tutto con riga e squadra... buon divertimewnto!!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

concentrati sempre sulle ombre. Le linee con cui noi rappresentiamo gli oggetti, quando disegniamo, sono solo delle convenzioni grafiche. Ciò che conta nella rappresentazione di un solido è sempre la corretta rappresentazione delle sue ombre.

Se le ombre sono giuste, allora il soggetto sarà tridimensionale e ben rappresentato. Se le ombre sono sbagliate, anche di poco, il disegno apparirà piatto e distorto. E questo, nota bene, anche se le linee dei contorni e le misure, interne ed esterne sono giuste.

Riassumendo, ti consiglio di:

copiare molto dal vero, come minimo mezz'ora/un'ora tutti i giorni.

non partire mai a freddo, ma scalda sempre la mano facendo segni e scarabocchi su un foglio a parte, prima di cominciare il lavoro vero e proprio

usa matite nè troppo dure, nè troppo morbide e tieni un pezzo di carta sotto la mano, per evitare di trasmettere al foglio di bella gli umori della pelle

non farti distrarre dai particolari, punta dritto le grandi masse di ombra e andrai sul sicuro. Se disegni le ombre, automaticamente il soggetto verrà fuori.

conserva, data e firma tutti i tuoi disegni, anche gli scarabocchi

usa la gomma il meno possibile, anzi, mettila via: abituati a lavorare lento ma accurato. Non pensare che tanto dopo ti salverai con la gomma.

controlla i tuoi disegni allo specchio, per essere certo che non ci siano distorsioni. Guardali rovesciati, da vicino e da lontano.

non metterti mai troppo vicino all'oggetto da copiare: ciò crea delle distorsioni. Dai 3 ai 5 metri è una buona distanza minima.

usa strumenti semplici ma di buona qualità.

guarda i disegni altrui per capire come hanno risolto certi problemi di resa grafica.

Share this post


Link to post
Share on other sites

beh, di consigli te ne hanno dati tanti e mi sembran tutti validi, fondamentale poi è la curiosità e la voglia di capire le cose, e quella direi che tu ce l'hai già...

sarà che a me disegnare piace molto e lo faccio da sempre, ma ormai son giunto alla convinzione che non conosci una cosa finchè non la disegni... ^_^

tutti sappiamo come è fatta un orecchia, ma tu la sai disegnare senza averlo mai fatto una volta?

cmq esercitati, fai tante linee e riempi fogli (mi ricordo ancora al liceo, ho passato il primo anno a riempire di linee parallele fogli 100x70!)

buon lavoro!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...