Jump to content
magda3d

New Release Linceovr 3.1

Recommended Posts

Le novità di LinceoVR 3.1

LinceoVR 3.1 integra molte nuove funzionalità per rendere i modelli

e le presentazioni ancora più realistiche.

* Animazioni Realtime:

E' possibile importare modelli di animazioni creati in qualsiasi software

DCC per visualizzarle realtime, sia in modlaità virtual reality (VR) che

in camera matching (AR), ovvero contestiualizzati live nel mondo che ci circonda.

* Audio 3D:

Rendering efficace di audio posizionale 3D. Muovendo la camera virtuale nella scena,

LinceoVR suona l'audio associato alle geometria coerentemente alla posizione nello

spazio virtuale o nell'ambiente in cui viene inserito l'oggetto virtuale.

* Wizard per la creazione di tag personalizzati:

Quick and easy wizard per generare i propri tag personalizzati per il camera matching live

* Soft shadows in camera matching:

Real time soft shadows sono ora disponibili anche durante l'utlizzo in realtà aumentata,

l'oggetto virtuale proietta ombre nel mondo reale

* Real Time de-interlacing Filter for camera Input:

Filtro realtime per il deinterlacciamento di sorgenti video interlacciate

* Nuova interfaccia grafica:

nuova e migliorata interfaccia grafica

* Batch rendering:

Modulo aggiuntivo che premette di produrre, in modalità non interattiva,

un completo set di immagini del modello 3D con tutte le permutazioni

possibili di varianti di geometrie e materiali. Strumento eccellente per la

creazione di product configurator online.

LinceoVR is GRATIS per tutti gli studenti.

Conto alla rovescia per il design contest

Alla fine di settembre inizierà il design contest, una giuria di esperti

del design e della CG premieranno le migliori immagini e video realizzati con linceoVR


Edited by Macphisto

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Ciao a tutti, ringrazio magda3d per la segnalazione della nuova release, io è da un pò di tempo che utilizzo questo software. Devo dire che LinceoVr è un software sorprendente e molto potente. Non ho ancora utilizzato l'ultima release (che si prospetta molto appetitosa per le novità introdotte!).

Lo consiglio vivamente, nel caso abbiate bisogno di qualche info in più cercherò di rispondervi in questa discussione!

Ecco qua un piccolo esempio fatto con la release precedente: http://www.metapixel.it/images/ar/video01_Oikos.swf

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Altre info di cos'è la Realtà Aumentata, marker,... le potete trovare sul nostro sito:

http://www.metapixel.it/intro_ar.html

Devo dire che questo sw, in Ialia è ancora poco conuscito :eek: (...all'estero invece è molto usato :w00t: ), sarei lieto se proprio qui sul forum si potesse approfondire questo argomento e condividere nuove esperienze! A presto! Ciao a tutti.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest
su cosa si basa questo sw? mi ricorda molto le ARtoolKit

Ciao, sì è un programma simile, ma decisamente più professionale (viene usato, il motore di LinceVr con configuratori per sviluppare applicazioni di alto livello tecnologico) racchiude in se la potenza di un motore di render in tempo reale in modo completo (dall'applicazione delle mappe UV al calcolo dell'AO sfruttando le mappe HDR) e quella di un pacchetto sw di realtà aumentata.

Share this post


Link to post
Share on other sites
su cosa si basa questo sw? mi ricorda molto le ARtoolKit

,

Il software si basa su un motore di render propietario che dalla versione 3.2, upgrade gratuito di questo autunno, avrà anche il raytracing realtime, e su libreire di tracking realtime propietarie basate su opencv, è nato per essere uno strumento di validazione rapida di prototipi virtuali, test di animazioni realtime, camera matching.

L'interfaccia è volutamente semplificata per ridurre la curva di apprendimento e permettere al creativo di concentrarsi sul modello. Ogni modifica è fatta realtime senza tempi di attesa. Materiali, layout del prodotto possono essere modificati interattivamnete sia in VR che in AR )ovvero mentre l'oggetto è cntestualizzato nel mondo che ci circonda).

Spero di essere stato esaustivo, sono a vostra disposizione per ulteriori info ;)

A latere di questo prodotto è anche disponibile un sdk per creare applicazioni custom con interfaccia flash, ajax, html, silverlight che utilizzano tutte le feature di LinceoVR, alcuni senmpi li trovate sul blog curiosando tra le notizie www.seac02.it\blog

Andrea

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ciao, sì è un programma simile, ma decisamente più professionale (viene usato, il motore di LinceVr con configuratori per sviluppare applicazioni di alto livello tecnologico) racchiude in se la potenza di un motore di render in tempo reale in modo completo (dall'applicazione delle mappe UV al calcolo dell'AO sfruttando le mappe HDR) e quella di un pacchetto sw di realtà aumentata.

ahia... quanto grassetto

non escludo il fatto che un editor di augmented reality possa essere comodo per lo sviluppo di applicazioni, ma quanto mostrato nel tuo video si poteva già fare 5 anni fa compilando il primo esempio delle artoolkit (una libreria free).

quindi mia la domanda resta. è una interfaccia grafica che è stata applicata a queste librerie o è un programma scritto da zero che porta una novità nella comunità di sviluppo per quanto riguarda il pattern recognition e il calcolo delle omotetie?

@andrea

bene, quindi il vostro contributo riguarda il renderer RT, giusto? dal punto di vista dell'AR avete sviluppato del codice proprietario? esistono dei paper consultabili? mi interesserebbe molto. grazie 1000

EDIT: avete usato le opencv quindi? non le artoolkit?


Edited by Mercy

Share this post


Link to post
Share on other sites
ahia... quanto grassetto

non escludo il fatto che un editor di augmented reality possa essere comodo per lo sviluppo di applicazioni, ma quanto mostrato nel tuo video si poteva già fare 5 anni fa compilando il primo esempio delle artoolkit (una libreria free).

quindi mia la domanda resta. è una interfaccia grafica che è stata applicata a queste librerie o è un programma scritto da zero che porta una novità nella comunità di sviluppo per quanto riguarda il pattern recognition e il calcolo delle omotetie?

@andrea

bene, quindi il vostro contributo riguarda il renderer RT, giusto? dal punto di vista dell'AR avete sviluppato del codice proprietario? esistono dei paper consultabili? mi interesserebbe molto. grazie 1000

EDIT: avete usato le opencv quindi? non le artoolkit?

Rispondo io ad entrambe le tue, giuste, domande; quello che mosra nel video e che vedi anche nelle immagini e nei video di seac02 non si poteva fare 5 anni fa, 5 anni fa era possibile fare il tracking ma non avere anche un render adeguato per chi lavora nel design, le librerie sono una evoluzione di quello che era artoolkit, il principio alla base è lo stesso, fiducial marker recognition, ma è stato riscritto in toto per garantire maggiore performance e milgiore stabilità nel tracking. Non esistono dei paper pubblicati perchè il lavoro non è stato frutto di ricerca accademica :(. Ovviamente ti invitiamo da noi per parlare direttamente con gli sviluppatori se ti può interessare. Nel corso deli anni abbiamo rilasciato molto codice alle comunità per la parte di render e di in/out dati.

LinceoVR è un software stand alone non personabilizzabile, eligo è un vero e proprio sdk che consente agevolmente di realizzare applicazioni che usino realtime render, hrdi lightning shadws etc etc e realtime tracking, con tag, object tracking e molto presto texture tracking anche su iphone. per avere una idea della pipeline guarda questo video realizzato da un parner coreano http://www.seac02.it/blog/2009/how-to-buil...-in-30-minutes/

e per applicazioni verticali realizzate con eligo: http://www.seac02.it/blog/2009/eligo-the-r...uct-experience/

ciao

andrea

Share this post


Link to post
Share on other sites
mamma se costa... :huh:

da settembre i prezzi scendono :), poi per chi studia è gratis, e se lo confrontate con i prezzi dei nostri competitor siamo competitivi, hypershot ha gli stessi prezzi, non non abbiamo ancora il raytracing ma in arrivo, loro non hanno il camera matching, il realtime, le animazioni, il sound e la possibilità di slavare video in 20 secondi; rtt deltagen costa credo 20 volte tanto, audodesk showcase costa circa il doppio del nostro e non ha il camera matching, inltre nè hypershot, nè showcase riecono a gestire modelli con oltre 20 milioni di poligoni in tempo reale su macchene con schede video tipo gforce. perdonate il post forse troppo commerciale.

ciao

andrea

Share this post


Link to post
Share on other sites

ciao andrea. ho visto il video della scatola di cartone e non c'è dubbio che il lighting di quella simulazione 5 anni fa non fosse possibile, e se le tecnologie del motore di render RT che avete implementato permettono questo tipo di risultato ritengo abbiate fatto un ottimo lavoro.

bello anche il video che mostra la modellazione e l'unwrap della confezione a partire dalle sagome vettoriali.

non resta che ottimizzare il più possibile per permettere un framerate più alto, questo perchè l'AR nasce come esperienza semi immerdiva, ed entro le possibilità si cerca sempre di ridurre la latenza del refresh.

al contrario il video di prova postato da metapixel (senza nulla togliere al suo esperimento) presenta una porzione dello sviluppato, mostrando come il marker viene riconosciuto, e le trasformazioni omotetiche 2D->2D sono impiegate per realizzare un confronto con la registrazione iniziale del marker e sviluppare la matrice 3D che guida la telecamera virtuale.

mi spiace tu dica di incontrare diffidenza, l'AR offre un piano di sviluppo interessantissimo, ma credo che per quanto concerne la prototipazione, i centri stile siano ancora molto legati ai cadwall e alle varie forme di stereoscopia.

un'ultima domanda. quando ho studiato (2002-2004) questa tecnologia, in rete circolavano dei documenti relativi all'impiego di simulazioni AR che potessero girare su wearable, palmari e visori see-through con telecamerina USB integrata. date le necessità computazionali del motore RT questo è pressochè impossibile, ma avete vagliato un possibile sviluppo di una versione "light" che consenta di operare svincolati da una stazione fissa e con le mani libere?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Interessante, vedrò di provarlo nei prossimi giorni, domanda un po' banale

Dalle caratteristiche si legge che le versioni Professional ed Enterprise hanno il supporto di input per Canon PowerShot series e Canon EOS 400D... scusate l'ignoranza, ma in pratica quali sono le possibilità offerte in più?

La student (e la standard) non ha la possibilità di importare file diversi dal *.3DM, non è un po' limitante? Alla fine è solo "grasso che cola" se alcuni studenti lo possono usare free, ma non tutti lavorano con Rhinoceros quando lo strumento è molto interessante anche per altri software.

(questo è un settore che non conosco, scusate per le semplici domande.)

Mat

:hello:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Interessante, vedrò di provarlo nei prossimi giorni, domanda un po' banale

Dalle caratteristiche si legge che le versioni Professional ed Enterprise hanno il supporto di input per Canon PowerShot series e Canon EOS 400D... scusate l'ignoranza, ma in pratica quali sono le possibilità offerte in più?

La student (e la standard) non ha la possibilità di importare file diversi dal *.3DM, non è un po' limitante? Alla fine è solo "grasso che cola" se alcuni studenti lo possono usare free, ma non tutti lavorano con Rhinoceros quando lo strumento è molto interessante anche per altri software.

(questo è un settore che non conosco, scusate per le semplici domande.)

Mat

:hello:

il supporto alle canon consente di scattare la foto con la macchina collegata al pc via usb e ricevere direttamente lo scatto nella viewport di render per fare il camera matching automatico, la student ha le stesse caratteristiche della standard, che può aprire tutti i formati neutri, iges, obj, 3dm, 3ds, wrl. forse è un refuso del sito. la diffferenza tra standard e student è che nella student compare una scritta che è per uso non commerciale.

andrea

Share this post


Link to post
Share on other sites

toh... credevo di non averli più... sono del febbraio del 2006, 2 piccoli filmatini ripresi dal monitor del pc dove avevo scritto e caricato questa piccola simulazione.

in "sphere" l'oggetto 3D segue il marker, e in "arrow" la freccia 3D punta il pulsantino per l'apertura del lettore cd.

questo giusto per chiudere il discorso della mattina, queste tecnologie esistono da tempo e precedentemente si appoggiavano all'openGL, è bello vedere che non siano del tutto defunte, come invece è accaduto nel caso della mia vecchia ricerca, e si sviluppino appoggiandosi a nuovi motori di rendering RT.

ps. i filmatini erano stati realizzati col cellulare -___-'' e si vedono con il quicktime.

filmatini.rar

Share this post


Link to post
Share on other sites
toh... credevo di non averli più... sono del febbraio del 2006, 2 piccoli filmatini ripresi dal monitor del pc dove avevo scritto e caricato questa piccola simulazione.

in "sphere" l'oggetto 3D segue il marker, e in "arrow" la freccia 3D punta il pulsantino per l'apertura del lettore cd.

questo giusto per chiudere il discorso della mattina, queste tecnologie esistono da tempo e precedentemente si appoggiavano all'openGL, è bello vedere che non siano del tutto defunte, come invece è accaduto nel caso della mia vecchia ricerca, e si sviluppino appoggiandosi a nuovi motori di rendering RT.

ps. i filmatini erano stati realizzati col cellulare -___-'' e si vedono con il quicktime.

filmatini.rar

wow, belli i filmati, complimenti, laurea in cosa?

Ultima richiesta, ragazzi, scaricate il software e provatelo, abbiamo bisogno di feedback per farlo crescere e migliorarlo soprattutto da esperti nel 3D, che sono abituati alla qualità dell'unbiased. POi se imparate bene ricordatevi che a fine settembre parte il contest con bei premi.

ciao

a.

Share this post


Link to post
Share on other sites

ho provato la demo ed è molto ben fatta, ottima resa e massima semplicità d'utilizzo. interessantissima poi la plug per power point!

ho alcuni dubbi però, prima di fare l'acquisto (studenti).

una volta preparato il modello con tutti gli oggetti come esporto il modello per inserirlo nel video (che poi andarà su un sito)?

é possibile lavorare in action script 3?

Share this post


Link to post
Share on other sites

ho provato la demo ed è molto ben fatta, ottima resa e massima semplicità d'utilizzo. interessantissima poi la plug per power point!

ho alcuni dubbi però, prima di fare l'acquisto (studenti).

una volta preparato il modello con tutti gli oggetti come esporto il modello per inserirlo nel video (che poi andarà su un sito)?

é possibile lavorare in action script 3?

la parte web si comanda usando javascript, puoi trovare la documentazione delle api qui: http://eligo.seac02.it/pages/web/api/.

Seac02 ha anche AR basato su flash, vedi: http://www.seac02.it/technologies/, non viene però ancora distribuita la versione di sviluppo ma solo applicazioni realizzate. In questo caso si usa as3.

Share this post


Link to post
Share on other sites

la parte web si comanda usando javascript, puoi trovare la documentazione delle api qui: http://eligo.seac02.it/pages/web/api/.

Seac02 ha anche AR basato su flash, vedi: http://www.seac02.it/technologies/, non viene però ancora distribuita la versione di sviluppo ma solo applicazioni realizzate. In questo caso si usa as3.

scusa ultimo dettaglio, le istruzioni su come esportare per il web le trovi qui: http://linceovr.seac02.it/pages/viewer/

ciao e buon lavoro!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...