Vai al contenuto
r zanlucchi

Difficoltà Varie Con 3ds

Recommended Posts

Salve a tutti. Sono uno studente dell'università e con altre due amiche stiamo realizzando un modello 3D di alcune vie di un paesino. All'inizio nessuno di noi tre sapeva utilizzare programmi come Rhino o 3ds e le mie compagne hanno perciò fatto alcuni errori: quando un comando (es. tronca in Rhino) non funzionava si provava a scalare il modello per farlo funzionare, oppure venivano fatte superfici senza badare troppo alla loro ortogonalità.

Ora io mi trovo a dover assegnare i materiali con 3ds e mi trovo a lavorare con un modello che è distante molti kilometri dall'orgine e con case alte quanto delle montagne. I problemi che incontro sono questi:

1) non riesco a visualizzare il modello nelle schermate TOP oppure RIGHT oppure ORTHO. Lo vedo solo in PROSPECTIVE

2) non riesco a posizionare il sole poichè non trovo il modello nelle finestre.

Credo che questo sia dovuto all'estrema grandezza del modello. Ho provato a rimpicciolire in Rhino ma spariscono le superfici e i problemi si moltiplicano. Qualcuno sà darmi una mano?

Grazie

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

1) In perspective si vede il modello 3D, le altre sono impostate su wireframe per default, se vuoi vedere gli oggetti 3D anche sulle altre viste basta che sulla vista che vuoi premi il tasto destro sul nome e scegli Highlighted+**** <-- non ricordo bene

2) Se nonlo trovi ti basta premere seleziona per nome, il bottono con la figura della freccia con dietro un foglio nella maintoolbar

Sarebbe meglio che tu postasti uno screenshoot

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Il problema non sta nel modello, ma nell'esportazione e lavorazione iniziale... presumo le seguenti cose...

- il modello è stato fatto in Rhinocerso importando piante e sezioni da Autocad senza spostare l'ucs in un punto conosciuto...

- modellato considerando le unità di misura errate cioè magari per voi quel valore pari a 1 è uguale a 1 metro (1=1m) quando autocad lavora con le impostazioni in millimetri quindi errate... e poi in Rhino anche se avete scelto la giusta scala la modellazione ha seguito lo stesso concetto di prima...

- il modello poi è stato esportato in Max e via...

Diciamo che fino al passaggio due ci possiamo anche stare, quello che dovevate fare prima sicuramente è cambiare l'origine degli assi da Rhinoceros prima di esportarlo altrimenti è natuirale che gli oggetti siano a chilometri e chilometri di distanza dall'origine di 3D Studio Max... Lo potresti anche spostare ora, per farlo prima fai un gruppo selezionando tutto gli oggetti e poi apri la finestra delle coordiante di Max (tasto destro sull'icona select and move) e dai i valori 0 (zero) alle coordiante che ti interessano... in questo modo molto brutale lo porti nell'origine degli assi (che servono fino ad un certo punto)... Lo sgruppi con Ungrup e sei a posto...

Ciao e buon lavoro

Matteo

:hello:

P.S.: se avete seguito i punti iniziali da me detti... vuol dire che sono un chiarovegggente?... XD...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Il problema non sta nel modello, ma nell'esportazione e lavorazione iniziale... presumo le seguenti cose...

- il modello è stato fatto in Rhinocerso importando piante e sezioni da Autocad senza spostare l'ucs in un punto conosciuto...

- modellato considerando le unità di misura errate cioè magari per voi quel valore pari a 1 è uguale a 1 metro (1=1m) quando autocad lavora con le impostazioni in millimetri quindi errate... e poi in Rhino anche se avete scelto la giusta scala la modellazione ha seguito lo stesso concetto di prima...

- il modello poi è stato esportato in Max e via...

Diciamo che fino al passaggio due ci possiamo anche stare, quello che dovevate fare prima sicuramente è cambiare l'origine degli assi da Rhinoceros prima di esportarlo altrimenti è natuirale che gli oggetti siano a chilometri e chilometri di distanza dall'origine di 3D Studio Max... Lo potresti anche spostare ora, per farlo prima fai un gruppo selezionando tutto gli oggetti e poi apri la finestra delle coordiante di Max (tasto destro sull'icona select and move) e dai i valori 0 (zero) alle coordiante che ti interessano... in questo modo molto brutale lo porti nell'origine degli assi (che servono fino ad un certo punto)... Lo sgruppi con Ungrup e sei a posto...

Ciao e buon lavoro

Matteo

:hello:

P.S.: se avete seguito i punti iniziali da me detti... vuol dire che sono un chiarovegggente?... XD...

L'hai azzeccata. Le mie amiche mi dicono che hanno importato una planimetria dwg e poi tirato su le superfici. Per fortuna il mio modello in 3ds non è molto avanzato, perciò posso tornare su Rhino e cambiare l'origine degli assi in Rhino e poi importare di nuovo in 3ds. Un altro problema che vorrei risolvere è la scala in Rhino già che ci sono. In pratica, io provo a scalare di 0.0000000001 (eh si il modello è diventato enorme) ma le superfici sembrano distorcersi e accartocciarsi sui bordi. Posto un'immagine per far capire.

Prima di scalare post-53945-1248629351_thumb.jpg

dopo aver scalato post-53945-1248629323_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

Ci sta che sia un problema di visualizzazione... scegliti una punto di riferimento e scalalo per bene senza stare a impazzire con i rapporti...

Per esportarlo importalo puoi seguire i seguenti consigli... valgono anche per Rhino ;)

http://www.art2upz.com/Tutorial_import_3DSMax.html

Mat

:hello:


Modificato da MatEvil

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

×