Jump to content

Recommended Posts

Ciao a tutti treddiani,

faccio un salto da queste parti per condividere con voi un lavoro che ho iniziato per affinare qualche tecnica di photoshop...sono abbastanza soddisfatto del risultato specie perchè, a livello formale, sono riuscito a finirlo come volevo, usando una reference. per lo sfondo ho usato una texture che però si sgrana da vicino...dovessi modificarla un giorno aumenterò la risoluzione del fondo che però non da fastidio ad una dimensione umana. spero vi piaccia!

parziale5.jpg

ciao a tutti

_leon_

Share this post


Link to post
Share on other sites

la cosa che mi convince meno è... la firma! :P :P :P

bello, bel lavoro e bello stile, ho sempre apprezzato molto il "non finito" che in realtà esalta e sottolinea alcune parti e rende più dinamica e ricca l'immagine... trovo che la zona del decoltè sia molto interessante come chiaroscuro, mentre il volto mi sembra che sia un pò piatto rapportato al resto... da rivedere invece la zona pancia/addominali, con qualche ritocco soprattutto nelle proporzioni diventa ottimo...

altre due piccole cose che saltano all'occhio sono il capezzolo sinistro, che sembra "strabico" e l'attacco dello sternocleidomastoideo destro alla clavicola, dove viene colpito dalla luce e forse invece dovrebbe essere un pò più teso...

dai ancora un occhio alla reference e controlla se è corretto...

complimenti e saluti!

Share this post


Link to post
Share on other sites

a primo acchito c'è solo una cosa che "non mi prende".

non so come spiegarti,la testa è troppo patinata.

sarà che mi faccio influenzare dai riferimenti del quadro,però la testa mi sembra troppo pulita rispetto al resto che invece tende ad amalgamarsi con lo sfondo e a "sporcarsi".

lo sfondo è incrostato e "sporco" mentre la testa mi sembra quella di una qualche modella che per ringiovanire si fa modificare al photoshop.

è come se tu avessi utilizzato photoshop per imitare la secessione,però alcuni tratti del quadro sono molto patinati perchè fatti al computer e non con spatole & simili.

non che io ti dica queste cose per smontare la tua opera o per fare il saccente.

è solo una impressione che ho appena vedo l'immagine.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao a tutti,

giusto per essere maggiormente chiari sui propri lavori...

a primo acchito c'è solo una cosa che "non mi prende".

non so come spiegarti,la testa è troppo patinata.

sarà che mi faccio influenzare dai riferimenti del quadro,però la testa mi sembra troppo pulita rispetto al resto che invece tende ad amalgamarsi con lo sfondo e a "sporcarsi".

lo sfondo è incrostato e "sporco" mentre la testa mi sembra quella di una qualche modella che per ringiovanire si fa modificare al photoshop.

è come se tu avessi utilizzato photoshop per imitare la secessione,però alcuni tratti del quadro sono molto patinati perchè fatti al computer e non con spatole & simili.

io nn volevo assolutamente imitare lo stile secessionista...anzi, l'opera di stile non mi ha mai convinto perchè riprende temi gia affrontati e non dice quasi niente di nuovo. Benchè non possa negare di essere affascinato e di aver studiato a lungo quel periodo e in particolare alcuni esponenti di "lusso" di quel movimento artistico (vedi Klimt), ogni volta che cerco di realizzare qualcosa tendo sempre a staccarmi da certe prese di posizione per approfondire nuovi temi. In questo caso per l'appunto volevo esattamente affrontare il tema del cosiddetto "non finito" come puntualmente verificato da nicoparre:

ho sempre apprezzato molto il "non finito" che in realtà esalta e sottolinea alcune parti e rende più dinamica e ricca l'immagine...

il fatto che questo commento è arrivato dopo la mia spiegazione dell'opera mi inorgoglisce di molto: vuol dire che sono arrivato dove volevo arrivare. La mia riflessione prende spunto da tantissime opere lasciate "non finite" cioè non "lucidate" completamente (leonardo, michelangelo, ecc ecc). A mio personalissimo (quanto modestissimo) parere questo modo di fare, come evidenziato, lascia per contrasto in evidenza dei particolari nei quali l'autore vuole destinare maggiore importanza. Io volevo quindi esattamente lasciare in vista il viso e parte del busto e non rifinire le altre parti del corpo..questo perchè viviamo in una società in cui il nudo è abbastanza mercificato tanto da renderlo quasi banale. Non sono affatto convinto che rappresentare un corpo vestito sia l'alternativa più efficacie, tanto meno la risposta più completa a questa "manomissione" mediatica del potere del corpo umano. Volevo quindi giocare sui livelli di complessità e semplicità, purezza di segno (quasi fotografia) e sogno onirico...vabbè è abbastanza noioso questo discorso, quindi scusatemi, ma era per far capire che non mi interessava imitare uno stile ma quanto rendere un contrasto. Se il fondo è sporco e la testa è perfetta un motivo c'è insomma. Per quanto riguarda i capezzoli la modella della reference li ha proprio così (in fondo i mezzi difetti fanno la perfezione no? :P ) mentre per quanto riguarda l'attaccatura della clavicola destra in effetti forse la luce che colpiva il muscolo lo faceva un pelo più teso...ma considerato che per fare tutto ho impiegato due giorni (non potendoci dedicare altro tempo) è un errore che ci sta e che correggerò quando quello che faccio comincerà ad avere un'aria da opera d'arte piuttosto che da esercizio espressivo...

per il resto, grazie a tutti dei complimenti!

a presto

_leon_

Share this post


Link to post
Share on other sites

beh, se non ci fosse stata la secessione viennese non avremmo avuto shiele o kookoska, quindi non credo sia un paragone dispregiativo dal punto di vista delle tematiche.

ho detto della secessione perchè la postura, più che la lamina dorata, mi ricorda molti disegni di klimt, ma finisce lì.

ripeto che secondo me è davvero un bel lavoro.

Share this post


Link to post
Share on other sites

no certo che no! sarei uno sciocco se criticassi ogni qualsiasi genere di forma d'arte...anzi ho detto che spesso ne sono influenzato e mi fa piacere che tu ne abbia sottolineato lo studio...la mia era solo una spiegazione ad antoniovoto per chiarire che non ho mai detto che fosse un lavoro in stile e che dunque non era necessario che fosse del tutto simile ai lavori secessionisti!

scusa se sono stato poco chiaro, ti ringrazio dei complimenti!

ciao

_leon_

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...