Jump to content
treddimania

Rendering Di Interni Con Luxology Modo

Recommended Posts

Ciao a tutti

con questa prima parte volevo dimostrarvi come è semplice raggiungere

una buona illuminazione di un interno con pochi passaggi.

Un valido punto di partenza per i vostri lavori

In questa prima parte tratteremo:

  1. Inizializzazione della scena 3D
  2. Creazione di un materiale
  3. Applicazione dello Shader
  4. Creazione e gestione di una Directional Light (sun)
  5. Gestione dell'Environment
  6. Attivazione ed uso delle GI

da qui è possibile scaricare il modello che ho utilizzato per il tutorial in questione: MODELLO 3D della SCENA

Video:

Streaming:

http://vimeo.com/moogaloop.swf?clip_id=5652550&server=vimeo.com&show_title=1&show_byline=1&show_portrait=0&color=00ADEF&fullscreen=1"type="application/x-shockwave-flash" allowfullscreen="true" allowscriptaccess="always" width="507" height="380">

http://vimeo.com/moogaloop.swf?clip_id=5652602&server=vimeo.com&show_title=1&show_byline=1&show_portrait=0&color=00ADEF&fullscreen=1"type="application/x-shockwave-flash" allowfullscreen="true" allowscriptaccess="always" width="507" height="380">

http://vimeo.com/moogaloop.swf?clip_id=5652638&server=vimeo.com&show_title=1&show_byline=1&show_portrait=0&color=00ADEF&fullscreen=1"type="application/x-shockwave-flash" allowfullscreen="true" allowscriptaccess="always" width="507" height="380">

http://vimeo.com/moogaloop.swf?clip_id=5652708&server=vimeo.com&show_title=1&show_byline=1&show_portrait=0&color=00ADEF&fullscreen=1"type="application/x-shockwave-flash" allowfullscreen="true" allowscriptaccess="always" width="507" height="380">

per ogni chiarimento ovviamente non esitate a scrivermi in questo post

post-58902-1247985560_thumb.jpg


Edited by nicolce

Share this post


Link to post
Share on other sites
Interessante, grazie per il tutorial.

Su che pc hai registrato i video? Giusto per capire un'attimo le prestazioni della preview di modo...

Ciao.

Ho registrato tutto su mac con una risoluzione in migliaia di colori e non milioni altrimenti non registrava il tutto in maniera lineare

è stato però registrato a massima risoluzione, quindi parliamo di 1680x1050 e poi ridimensionato e coodificato con Compressor

spero presto di riuscire a registrare la seconda parte

Share this post


Link to post
Share on other sites

Più che altro mi interessavano le specifiche del computer, per capire le prestazioni del calcolo della preview :)

Poi, non so se la preview lavora su cpu o gpu e in che modo possano influire i setting dei colori.

Share this post


Link to post
Share on other sites

è un Imac con 2 core, quindi niente di che, puoi vederlo andare anche molto più veloce di quello, è veramente molto veloce nella 401, la preview si regola normalmente sul processore e gli puoi dire se usare tutti i core oppure no

Share this post


Link to post
Share on other sites
è un Imac con 2 core, quindi niente di che, puoi vederlo andare anche molto più veloce di quello, è veramente molto veloce nella 401, la preview si regola normalmente sul processore e gli puoi dire se usare tutti i core oppure no

descrizione perfetta :D

si modo è molto molto rapido

su un iMac sicuramente non è il massimo

è un core 2 duo da 2,4ghz con 2gb ram

presso lo studio dove lavoro ogni tanto utilizzo il mac pro e devo dire che per render del genere non si fa in tempo nemmeno a bersi un caffè

Share this post


Link to post
Share on other sites
A quando la seconda parte? Beh ad ogni modo complimenti è gia un tutorial utilissimo!

Intano grazie a tutti per i complimenti

spero sempre di essere abbastanza chiaro

la seconda parte è in sviluppo, mancano due video poi via di codifica :D

a presto

Share this post


Link to post
Share on other sites

molto bravo! mi piacciono un casino ste iniziative....

tutti coloro che sono in grado di fare un tutorial secondo me dovrebbero farlo... tutti hanno da imparare....

aspetto con ansia la seconda parte.....XD

Share this post


Link to post
Share on other sites

Bravo, bella iniziativa, che di roba per Modo ce n'è sempre bisogno :)

E' tutto ok, ma c'è una piccola inesattezza nel quarto video, dove parli dell'ambient intensity. Questo valore, per un risultato il più possibile corretto, dovrebbe essere lasciato a 0. Certo, aumentarlo aiuta ad avere una scena più luminosa, ma si rischia di abbassare troppo i contrasti. Alla fin fine è una fake, perché illumina la scena anche in assenza di qualsiasi luce, in sostanza schiarisce il nero. E' come l'ambient di 3ds Max. Non sto dicendo che impostarlo a 0.1 sia "sbagliato", perché se si vuole ottenere una scena luminosa senza aumentare i rimbalzi di luce, e quindi senza aumentare i tempi di rendering, può essere utilizzato questo stratagemma. Ma per un risultato il più realistico possibile occorrerebbe lavorare con l'ambient intensity a 0 (ma io uso normalmente valori da 0.02 a 0.05), gamma a 2.2 e aumentare i rimbalzi, e volendo si può giocare un po' col white level.

Spero di aver aggiunto qualche info al già utile e pratico tutorial ^_^

Share this post


Link to post
Share on other sites
Grazie mille per il tutorial!!! Spieghi molto bene :)

ciao a tutti

@kawallo: ognu apporto è sempre ben accetto

arriva sicuramente la seconda parte, sono appena tornato dalle ferie e sono già sommerso di lavoro

appena trovo un buco libero sicuramente mi metto all'opera per finalizzare la codifica dei video già registrati

Share this post


Link to post
Share on other sites

davvero utile qst tutorial, mi chiedevo se fosse applicabile anche in 3dsmax.

appositamente sto facendo un piccolo test personale su una scena base ma sarebbe bello poter provare sulla tua per potermi dare meglio una idea. potresti inserire un link della scena compatibile per 3dsmax?

Grazie cmq e aspetto con ansia la seconda parte del tutorial.

Share this post


Link to post
Share on other sites

quel tutorial è stato fatto veramente bene e mi ha catapultato inaspettatamente bene nel mondo di Modo .Ho passato buona parte di quest'estate ad usarlo e testarlo grazie al tuo video tutorial. Complimenti. Spero che ci sarà anche una parte che chiarisca una volta per tutte l'utilità di salvare l'irradiance cache e come cambiare i settaggi al raddoppiare della risoluzione del render.Sono le due utime cose che ancora non riesco a capire(si trova davvero poco in giro).Ciao e complimenti di nuovo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
quel tutorial è stato fatto veramente bene e mi ha catapultato inaspettatamente bene nel mondo di Modo .Ho passato buona parte di quest'estate ad usarlo e testarlo grazie al tuo video tutorial. Complimenti. Spero che ci sarà anche una parte che chiarisca una volta per tutte l'utilità di salvare l'irradiance cache e come cambiare i settaggi al raddoppiare della risoluzione del render.Sono le due utime cose che ancora non riesco a capire(si trova davvero poco in giro).Ciao e complimenti di nuovo.

Ciao ragazzi

grazie a tutti

nuove proposte lavorative mi hanno letteralmente catapultato lontano da qui e non sono ancora riuscito a finire la seconda parte.

Ogni tanto vi seguo ma sempre nei ritagli di tempo

Per il cambio di settaggi è vero purtroppo non si trova molto, ma diciamo che sul mendù di "render" possiamo agire su dei valori che ci aiutano a mantenere la qualità senza esagerare con i tempi di render.

Proprio sotto il menù dell'Irradiance Caching ci sono i seguenti valori impostati di default così:

Irradiance Rays: 256

Irradiance Rate: 2,5

Irradiance Ratio: 6

Interpolation Value: 1

Questi valori li lascio spesso inalterati per render ridotti dalle dimensioni di massimo 1000px x 1000px

e già si notato rallentamenti soprattutto se come ho desctitto nel tutorial ho aumentato

decisamente il valore dei samples.

Però più che altro provando e riprovando, non avendo trovato lezioni inerenti ho notato che mantenendo

sempre i samples delle luci ad un certo livello (256) è possibile ridurre nettamente il valore di Rays

aumentando però Rate e Ratio. In questo modo ho verificato una velocità superiore nei render

a partire dai 1000px in su. Uso spesso questa impostazione.

Irradiance Rays: 64

Irradiance Rate: 5

Irradiance Ratio: 10

Interpolation Value: 1 o 2

Salvare poi Irradiance permette in questo modo di avere un buon 5/10% di guadagno, ma sinceramente su render che realizzo io, sicuramente non troppo impegnativi, perchè spesso solo per singoli prodotti, non ho visto tutto questo guadagno di tempo. Probabile però che in scene molto complesse il risultato sia netto.

provate e fatemi sapere

Share this post


Link to post
Share on other sites

ciao treddimania,

sto provando proprioi in questo momento modo 401 guardando i tuoi video-tutorial;

arrivato al secondoi tutorial, non riesco ad avere un illuminazione decente per la scena, anche se ho seguito tutti i passaggi passo passo, in particolare mi fermo spesso sull'orario, in quanto l'illuminazione non mi convince per nulla, e poi è molto diversa da quella del tutorial.

mi sapresti dare qualche consiglio a proprosito?

grazie ancora

ciao!!!!!!!

ps, allego il file e nel frattempo continuo con la terza parte del tutorial

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...