Vai al contenuto

Recommended Posts

Ciao a tutti,

sto facendo un render di esterni con 3dstudio+vray e ho bisogno di un po' di consigli. Dopo innumerevoli tentativi sono arrivata ad un risultato che non mi convince per niente, trovo che sia troppo "piatto" e poco realistico, il bump non dà l'effetto sperato e i materiali metallici non riflettono nel modo giusto la luce, per esempio non ci sono le parti che "brillano". <_<

Posto due immagini che possono dare l'idea di quello che ho detto: nella figura 22 la pavimentazione in autobloccanti è quasi svanita, l'interno del capannone è completamente buio mentre io ho messo delle luci (due vray light, forse sono poche?), comunque il tutto risulta troppo sfocato.

Nella figura 25 la pavimentazione si vede ma la rugosità è poco realistica, il cemento alla base della recinzione non si vede e la recinzione stessa non dà l'effetto "metallico".

Tutti i consigli e le critiche sono ben accette, forse sbaglio qualcosa nell'illuminazione? Anche se prima di applicare i materiali ho studiato l'illuminazione e mi sembrava che fosse ok, le cose sono peggiorate dopo.

La scena è illuminata con una target direct di 3dmax (sole) intensità 0,8 e Global Illumination (irradiance map+light cache a 1).

Ciao e grazie! :D

RENDER_PROVA.zip

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ciao

potresti buttarti su soluzioni piu semplici come quella di usare inizialmente vraysun e vraysky

poi dovresti cercare di settare oppotunamente la vray physical cam in modo di avere colori e luminosità coerenti

con i settaggi dei materiali

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Quoto per quanto riguarda l'utilizzo di sun+sky+cam tutto di V-ray...e ti consiglio di guardare un paio di tutorial sull'illuminazione di esterni con questo sistema e riprovare dall'inizio,poi settare i materiali.

Per quanto riguarda i metalli..o i materiali riflettenti in generale lo dice la parola stessa...riflettono ciò che hanno davanti, le parti che "brillano" le avrai mettendo in maniera giusta le luci, avendo un "intorno" da riflettere e creando i giusti materiali. :wacko:

Secondo me ne hai un pò da rivedere...dacci di tutorial e impara passo passo tutti i "pezzi" che compongono un'immagine ben riuscita e poi applicali in totale per un bel progettino.

Buon lavoro e buono studio! :D

:hello: :hello:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

se vuoi prodeguire con la target direct, che reputo comunque un buon sistema, aggiungi un hdri ed un color mapping in exponential o rheinard, escludi il linear

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Grazie dei consigli... in questi giorni non sono riuscita a rispondere per problemi col PC ma mi sono buttata nello studio dei vari parametri di illuminazione con vray sun e physical camera. Sto facendo vari esperimenti e mi sembra che effettivamente alcuni aspetti siano migliorati, ma c'è una cosa che proprio non riesco a correggere anche se ho già seguito vari consigli trovati sul manuale e/o in rete: il contrasto. Le ombre risultano sempre troppo scure, anche alzando il dark multiplier da 1 a 16, oppure variando tempo di esposizione, sensibilità e apertura del diaframma.

C'è un modo per "catturare" la luce di un punto meno illuminato per regolare l'esposizione in base a quello, come accadrebbe con una normale reflex?

Se tolgo vray sun e inserisco una mappa hdri nell'environment potrei migliorare le cose? :blink2: Devo ancora provare perchè sto cercando una mappa che faccia al caso mio.

Ciao :hello:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ciao ti dico subito che per l'hdri non lo so

per le altre cose:

-sicuramente in questo sito trovi molte discussioni sull'argomento settaggi vraycam e c'è anche un bel tutorial che però si riferisce ad una versione di vray vecchia; puoi anche vedere gli esempi della guida di vray nel web tipo http://www.spot3d.com/vray/help/150SP1/exa...sicalcamera.htm

- fn=10 shutter=60 iso=18-20-25 potrebbero fare il caso tuo ma ovviamente non è una regola nel senso che puoi ottenere la stessa esposizione con una terna fn,sh,iso differente; di solito ottieni che le parti in luce sono correttamente esposte (cio sono viste come ci si aspetta dal settaggio dei materiali) mentre le parti in ombra, specie portici loggiati ballatoi ecc sono sistematicamente troppo bui

- una soluzione consiste nell'aumentare la iso fino ad ottenere la corretta esposizione delle parti in ombra ma a questo punto le parti in luce che prima andavano bene risultano sovraesposte o addirittura bruciate. devi allora intervenire col color mapping cercando di correggere le sole parti sovraesposte; c'è un bel tutorial e molte discussioni

- altra soluzione il LWF senza alzare la iso

- altra soluzione aggiungere delle luci reali senza alzare la iso (esempio in un portico ci sono le luci a parete o a soffitto)ma potrebbe essere interpretato come errore progettuale di insufficiente illuminazione naturale diurna

- altra soluzione aggiungere luci fittizie senza alzare la iso (potresti mettere una standard target spot perfettamente coincidente con la vraycam con le ombre spente e non visibile nelle riflessioni)

inoltre mi pare di vedere che c'è una vetrata a filo con il perimetro esterno; la riflessione del vetro deve essere fresnel

infine per andare sul sicuro c'è sempre la grande guida di Vray di Cecofuli

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Bene, farò tesoro di tutti questi suggerimenti... :) Per quanto riguarda la Grande guida di vray, la sto già studiando perchè l'ho acquistata qualche settimana fa, e in questi giorni ho consultato veramente tantissimi tutorial sull'argomento, a dire il vero spesso contrastanti. Mi sembra di capire che quello dell'illuminazione esterna in vray sia davvero un problema ricorrente!

Ho già provato ad aggiungere luci fittizie ma il risultato non cambiava per nulla, forse devo alzarne molto di più l'intensità dal momento che ora utilizzo la physical cam. Le riflessioni del vetro sono già fresnel (ho trovato un ottimo tutorial in merito!)

Quando alzo la iso le parti in luce si bruciano, mentre quelle in ombra sono ancora scurissime. Forse devo lavorare un po' di più sul color mapping. Ho anche provato a correggere dopo in photoshop, ma le parti scure una volta schiarite risultavano "sporcate" da tanti puntini neri.

Tra l'altro avevo già cambiato il color mapping da linear ad HSV exponential per evitare le bruciature...

Bene proseguo per questa strada documentandomi ancora e facendo altre prove, appena riesco posto i risultati. :P:P:P

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ultimo suggerimento: metti le immagini su un hosting di immagini e linkale all'interno dei post. scaricare un pacchetto è un attimo, ma quando la gente è di corsa spesso non lo fa.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
.....

Quando alzo la iso le parti in luce si bruciano, mentre quelle in ombra sono ancora scurissime....

..

è strano una schiarita la dovresti ottenere

controlla anche l'exit della riflessione del vetro, forse è il caso che metti un cielo chiaro anche nel refl/rerfr override di vray (il livello di output deve essere elevato)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

In questi giorni ho lavorato parecchio sui render e ho capito molte cose in più, il problema dell'illuminazione è nettamente migliorato lasciando i parametri della physical cam quasi invariati e aggiungendo una mappa hdri in reflection/refraction override.

Ieri dopo moltissime prove mi sembrava che tutto fosse a posto, quindi ho provato a lanciare un render a maggior risoluzione aumentando le dimensioni di output a 1280x960, con min/max rate a -4/-1 e HPsubvis a 50. Al quarto prepass però si è chiuso il programma...La stessa cosa impostando le dimensioni a 800x600. Questo mi succede solo in una delle viste, quella più da vicino. E' un problema di memoria? C'è un modo per ovviare a questo inconveniente? :crying:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
E' un problema di memoria? C'è un modo per ovviare a questo inconveniente? :crying:

si, la risoluzione più semplice è limitare il displacement se hai abilitato l'effetto.

poi ci sarebbe il passaggio a sistemi a 64 bit, ma ha ovviamente un costo.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ma un displacement all'1% può provocare questo??? Si tratta di una pavimentazione esterna, il bump da solo non basta a dare l'effetto. <_<

Non esiste un'altra soluzione ?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

si, devo aggiornare subito un thread specifico.

a vray non passare MAI il displacement dallo slot del materiale, ma dal suo modificatore.

leggi QUI al punto 3


Modificato da Mercy

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Grazie, l'avevo pure letto quel thread ma non memorizzato...cavolo sono messa male devo deframmentare il mio cervello prima che mi vada in crash pure quello.

Ora cerco informazioni sul vraydisplacementmod. :hello:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Grazie, l'avevo pure letto quel thread ma non memorizzato...cavolo sono messa male devo deframmentare il mio cervello prima che mi vada in crash pure quello.

Ora cerco informazioni sul vraydisplacementmod. :hello:

quei due suggerimenti li ho aggiunti solo oggi, man mano che si presentano difficoltà lo aggiorniamo.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
GRAZIE!!! :):):)

Seguendo il tuo consiglio ho risolto, sono riuscita a renderizzare a 1280x960, ora provo ad aumentare ancora.

:wub:

bene, ricorda che c'è la possibilità di calcolare separatamente la mappa di luce a risoulzione ridotta e poi renderizzare per strisce.

leggi QUI, ma ricorda che i sistemi a 32 bit sono sempre limitati.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

Ok vi posto le immagini a bassa risoluzione! Non sono ancora definitive, mi sono resa conto che ci sono ancora alcune cose da sistemare ma come primo lavoro sono abbastanza soddisfatta. Mi piacerebbe avere il vostro parere e i vostri suggerimenti per migliorare.

Ciao e grazie! B)

prove_stizza.zip


Modificato da stizza78

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

secondo me,e sono cose che sono anche miei problemi, la scena è nel complesso troppo giallina e un po incandescente (da questo punto di vista era meglio l'atmosfera della luce standard) prova a portare l'ozone della sun a 1 per raffreddare un po la luce solare e il turbidity a 2 (stessa cosa nel vraysky) ce caso che recuperi anche l'aspetto azzurrino metallico del rivestimento di facciata che avevi all'inizio e che secondo me era meglio poi se hai messo un cielo hdri in override sarebbe bello vederlo riflesso dai pannelli di facciata sempre che questi siano di metallo

le cose che invece mi piacciono: l'immagine è nel complesso migliore sotto il profilo dell'illuminazione infatti devo dire che sei riuscita

nell'intento di far vedere l'interno e di dare anche alle ombre esterne un bell'aspetto, anzi se mi dici i settaggi delle luci e della cam sarebbe per me cosa gradita

mi piace anche il vetro, la tamponatura nera con quel bel riflesso sfumato (gran bell'effrtto), la casetta con una bella varietà di materiali che mi sembrano tutti di buona resa

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ti ringrazio tanto per l'interessamento e per i suggerimenti!

Il problema della luce forse dipende anche dal monitor? Ho renderizzato sul portatile e la luce mi sembrava buona, poi ho messo l'immagine sul PC dell'ufficio ed era verdognola, allora con photoshop l'ho corretta fino a renderla "neutra" e ora sul tuo PC è troppo gialla...questo è un vero problema di relativismo!!! Qualcuno mi potrebbe illuminare sulla questione?

In ogni caso proverò a modificare ozone e turbinity come mi hai consigliato e ti farò sapere!

Per quanto riguarda l'illuminazione ho impostato:

-vray sky intensity =1

-GI (Irradiance Map +Light Cache entrambe a 1)

-Color mapping HSV exponential, Dark multiplier = 8

-Physical cam: ISO =100, f-number =11, shutter =125

-reflect/recract override a 20 con mappa HDRI

La parete nera è una parete ondulata (già modellata così in 3dstudio) a cui ho assegnato un materiale metallico. Ora non ho dietro il portatile con i settaggi del materiale, ma appena posso, se ti interessano, te li mando.

L'interno l'ho illuminato con 6 vray light piane con intensità 100, e per vedere l'interno, quando ormai avevo perso ogni speranza, mi è bastato attivare "affect shadows" nelle opzioni del materiale vetro che avevo creato.

Le cose che non piacciono a me invece sono: la sovraesposizione del pavimento e l'effetto sfaccettato del condotto geotermico, ma forse quello lo posso risolvere con il meshsmooth. Poi devo ancora aggiungere qualche materiale che manca. Inoltre trovo l'asfalto poco realistico poichè si vedono le ripetizioni della mappa, ma è il migliore che abbia trovato fino ad adesso.

La cornice metallica che corre sul filo superiore e attorno alle vetrate ha lo stesso materiale del condotto geotermico, eppure quella superiore è scura e piatta. Come si può risolvere?

:wacko:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ciao comunque anch'io vedo la facciata verdognola e penso che sia un azzurrino ingiallito come pure l'edificio non mappato prima era bianco e adesso è ingiallito; sicuramente è dovuto alla luce giallina del sole vray però cosi mi sembra esagerata e poi ci dovrebbe essere la luce del cielo a raffreddare un po i colori per questo parlavo dell'ozone e turbidity.

la pavimentazione è troppo chiara forse per due motivi:

-secondo me devi abbassare la iso magari a 50

-il dark multipler a 8 ti schiarisce e ti slava troppo; inoltre dato che per l'interno ti avvali di luci aggiuntive io il color mapping proprio non lo userei cioe lasceri il linear tutto a 1;in tal caso le ombre eserne le schiarisci con una standard target spot coincidente con la vray cam con ombre spente, multipler 10-20-30, non visibile nelle riflessioni e con vetrate escluse;ovvio che ti illumina anche l'interno tanto meglio; poi se il cielo di sfondo è troppo scuro basta che alzi il multipler del vraysky in enviromente di max avendo cura di creare un altro vraysky con m=1 nell'enviroment di vray

Il problema del cornicione metallico è dovuto al fatto che la mappa che gli dai dai riflettere forse non va bene; dovrebbe essere varia che so delle nuvole qua e la oppure un azzurro a gradiente in modo che il cielo riflesso spezza col cielo dietro di sfondo; inoltre per valorizzare vetrate e facciate riflettenti nessuno ti impedisce di inserire anche dei piani mappati; se non lo sai puoi vedere questa discussione (grazie a franco-rnd) http://www.treddi.com/forum/index.php?show...69078&st=20

Per l'asfalto qui su treddi c'è da qulche parte un elenco di link a moltissimi siti di textures mi ricordo un bel sito che è cgtextures.com

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

×