Jump to content
morfeus

Foto Inserimento Greenpace Roma

Recommended Posts

Ciao a tutti posto quest'ultimo lavoro, Si tratta di un passaggio pedonale che Greenpace ha acquistto per i suoi uffici per chi è di Roma lo riconoscerà facilmente è la stazione ostinse di Roma. è un progetto di massima con l'inserimento di un vertical garden e pannelli solari.

Sarei contento di leggere vostre opinioni i merito al progetto e ovviamente al render.

ciao a tutti

post-11190-1246272802_thumb.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

La vegetazione è una texture ripetuta vero? Te lo chiedo perchè rappresentata in quel modo non aiuta a valorizzare il progetto. Forse l'immagine piccola con alla varioetà di colori della vegetazione confondono l'occhio.

Share this post


Link to post
Share on other sites

in merito al progetto ci sono troppi pochi elementi per giudicare, magari una pianta, alcune specifiche, budget, sapere cosa succede sulla facciata verso i binari aiuterebbe a comprendere meglio e a dare un giudizio serio.

Per quanto riguarda il rendering non si capisce bene se si tratta di un giardino verticale (molto di moda ma costosissimo) o semplicemente di una rete con rampicanti tipo la foto allegata, forse un rendering da altezza umana, anche in questo caso, aiuterebbe a comprendere ed apprezzare meglio il progetto.

Share this post


Link to post
Share on other sites

(diamante 73) ho solo 500k di allegato non potevo postare un'immagine piu grande; la vegetazione è una txture piu o meno ripetuta creata con photoshop poiche le essenze che possono andare li sono solo quelle.

(aciura) se mi spiegate come posso fare ad aumentare lo spazio volentieri posto lo stato di fatto l'immagine piu grande

(krone) non mi è possibile divulgare il progetto o dati relativi ad essopoiche è ancora in fase di approvazione cmq

posso dirti che il lato binari è esposto a nord e quindi no vi saranno trattamenti in facciata; il giardino verticale non è una rete con su i rampicanti ma sono dei pannelli con dimensioni 50x100 con all'interno delle sacche dove vengono adagiate le piante, il tutto ancorati ad una struttura scatolare

Share this post


Link to post
Share on other sites
(diamante 73) ho solo 500k di allegato non potevo postare un'immagine piu grande; la vegetazione è una txture piu o meno ripetuta creata con photoshop poiche le essenze che possono andare li sono solo quelle.

(aciura) se mi spiegate come posso fare ad aumentare lo spazio volentieri posto lo stato di fatto l'immagine piu grande

(krone) non mi è possibile divulgare il progetto o dati relativi ad essopoiche è ancora in fase di approvazione cmq

posso dirti che il lato binari è esposto a nord e quindi no vi saranno trattamenti in facciata; il giardino verticale non è una rete con su i rampicanti ma sono dei pannelli con dimensioni 50x100 con all'interno delle sacche dove vengono adagiate le piante, il tutto ancorati ad una struttura scatolare

imageshack.us ...ma ce ne sono molti altri, basta fare una ricerca su google digitando "images hosting" e ti uscirà una caterba di siti che fa al caso tuo. Quanto alle essenze arboree, ti consiglio di provare qualche modello 3D, ripetendolo come istanza, scalandolo, ruotandolo e variandone il colore non dovresti appensantire molto la scena e il progetto ne guadagnerebbe in realismo e possibilità di lettura... in quel modo sembrano pareti dipinte in modo ripetitivo... l'inserimento prospettico è ok.

Share this post


Link to post
Share on other sites

progettualmente, se se ne puó discutere, trovo strano investire cosí tanti soldi per una facciata completamente cieca che ha solo un fine decorativo e trovo strano trascurare completamente la facciata nord dove affacciano tutti gli ambienti lavorativi che a questo punto hanno evidenti problemi di inquinamento acustico e di pulviscolo prodotto dai binari. Alla fine la facciata Nord é sigillata e la facciata Sud é ugualmente sigillata da questi giardini verticali.

Boh, non mi sembra un ambiente molto confortevole, soprattutto la scelta di tappare completamente l´affaccio "buono", una rete con i rampicanti permette quantomeno di filtrare la luce e di far comunque passare l´aria, pur costituendo uno schermo e dando magari anche un´idea di leggerezza (e anche economicamente piú vantaggiosa).

Share this post


Link to post
Share on other sites
progettualmente, se se ne puó discutere, trovo strano investire cosí tanti soldi per una facciata completamente cieca che ha solo un fine decorativo e trovo strano trascurare completamente la facciata nord dove affacciano tutti gli ambienti lavorativi che a questo punto hanno evidenti problemi di inquinamento acustico e di pulviscolo prodotto dai binari. Alla fine la facciata Nord é sigillata e la facciata Sud é ugualmente sigillata da questi giardini verticali.

Boh, non mi sembra un ambiente molto confortevole, soprattutto la scelta di tappare completamente l´affaccio "buono", una rete con i rampicanti permette quantomeno di filtrare la luce e di far comunque passare l´aria, pur costituendo uno schermo e dando magari anche un´idea di leggerezza (e anche economicamente piú vantaggiosa).

non ritengo la facciata esposta a sud esclusivamente decorativa; in primo luogo i pannelli sono staccati dall'edificio pertanto simulano una parete ventilata impedendo, durante i mesi estivi un aumento di temperatura all'interno degli uffici, il che comporta un risparmio energetico (non necessitano condizionatori o quasi) inoltre raccolgono acuqua piovana che puo essere canalizzata e impiegata per tutti i servizi dove non necessita acqua potabile (bagno, locali tecnici, e sopratutto per innaffiare le piante stesse) tutto questo una rete non lo fa. inoltre la luce passa e come quindi c'è una buona illuminazione. le pareti esposte a nord sono comunque finestrate e impediscono l'inquinamento acustico. dal punto di vista economico sicuramente la rete ha un costo minore ma porta gli stessi vantaggi?????preferisco spendere qualcosa in piu ma avere un edificio che funzioni piuttosto che uno che funzioni a metà!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Forse mi sono espresso male, con il puramente decorativo intendevo dire la scelta del tipo di facciata, abbastanza costosa (per motivi statici, pesa tonnellate, e per motivi tenici, perché facciate del genere richiedono coinbentazione extra, sistemi di areazione ed irrigazione integrati, non seno semplici cassette ripiene di terra che al primo acquazzone finiscono per terra, in ogni caso dubito che passi aria o luce facciate del genere). Gli stessi vantaggi da te elencati (raccogliere l´acqua piovana, coinbentazione termica, etc.) si possono raggiungere con sistemi di facciata che costano un decimo, per racogliere l´acqua piovana basta il tetto e comunque la piovositá di un luogo (con relative tabelle) si calcola su superfici piane, non su superfici verticali (per dire che sarebbe difficile dimostrare l´efficienza di tale sistema).

Comunque non c´é bisogno di prendersela tanto, basta dire che piaceva realizzare una facciata del genere piuttosto che motivarla a tutti i costi con motivazioni non cosí forti, in Germania c´é un certificato per tutto, se uno dice che una facciata é vantaggiosa perché recupera piú acqua ed ha un vantaggio termico deve portare dati e certificazioni per dimostrarlo, le commmissioni tecniche non si accontentano dei discorsi di presentazione, anche perché l´investimento e la fattibilitá di un progetto sono valutate su queste basi. Non volevo essere polemico, solo capire se c´erano degli studi veri e propri dietro.

Poi lo ai detto tu stesso, c´é chi spende migliaia di euro al mq per ottenere una buona protezione dall´inquinamento acustico e chi invece spende zero, perché tanto le pareti sono finestrate.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Forse mi sono espresso male, con il puramente decorativo intendevo dire la scelta del tipo di facciata, abbastanza costosa (per motivi statici, pesa tonnellate, e per motivi tenici, perché facciate del genere richiedono coinbentazione extra, sistemi di areazione ed irrigazione integrati, non seno semplici cassette ripiene di terra che al primo acquazzone finiscono per terra, in ogni caso dubito che passi aria o luce facciate del genere). Gli stessi vantaggi da te elencati (raccogliere l´acqua piovana, coinbentazione termica, etc.) si possono raggiungere con sistemi di facciata che costano un decimo, per racogliere l´acqua piovana basta il tetto e comunque la piovositá di un luogo (con relative tabelle) si calcola su superfici piane, non su superfici verticali (per dire che sarebbe difficile dimostrare l´efficienza di tale sistema).

Comunque non c´é bisogno di prendersela tanto, basta dire che piaceva realizzare una facciata del genere piuttosto che motivarla a tutti i costi con motivazioni non cosí forti, in Germania c´é un certificato per tutto, se uno dice che una facciata é vantaggiosa perché recupera piú acqua ed ha un vantaggio termico deve portare dati e certificazioni per dimostrarlo, le commmissioni tecniche non si accontentano dei discorsi di presentazione, anche perché l´investimento e la fattibilitá di un progetto sono valutate su queste basi. Non volevo essere polemico, solo capire se c´erano degli studi veri e propri dietro.

Poi lo ai detto tu stesso, c´é chi spende migliaia di euro al mq per ottenere una buona protezione dall´inquinamento acustico e chi invece spende zero, perché tanto le pareti sono finestrate.

nessuna polemica e non me la prendo assolutamente altimenti non avrei postato nulla.ma dire voglio realizzarla cosi e e basta non è una giustificazione a un pensiero molto piu ampio che tu reputi "con motivazioni non cosi forti".

Hai fatto riferimento alla Germania un paese che sta avanti a noi almeno 50 anni, sicuramente le indicazioni che hai inserito sono tutte valide e saprai che questo tipo di trattamenti in Germania costano 1/3 di quello che costano qui con risultati maggiori rispetto a una rete con dei rampicanti. Il progetto puo piacere o meno come tuttà l'architettura è soggettiva, ma non vedo il motivo per cui solo in questo paese dobbiamo "accontentarci" di architetture "standard" e di mediocre qualità.

In quanto al prezzo non stiamo parlando di migliaia di euro al mq ma di circa 600/700 euro mq finito.

Share this post


Link to post
Share on other sites

mi sembra che la photoscioppata sia un poco troppo evidente..cmq non è mica male per rappresentare un preliminare :)

giusto per dire una cosa sul progetto, non che non mi piacciano i muri verdi anzi, è una delle cose migliori del quai brainly...però non credo che onestamente si possa tirare in ballo la "sostenibilità" dell'intervento. uno può fare una facciata ventilata normalissima, curata nei dettagli e affascinante, oppure usare molta massa, e avrà risuòltato migliori. sebbene il verde verticale conti un pochino nel calcolo delle superfici permeabili, la manutenzione di queste pareti è tendenzialmente mostruosamente costosa.....

naturalmente, magari hai studiato un metodo nuovo, un elemento che funziona meglio di quelli di blanc ed è più ecomonico. ho una amica che ad esempio se ne occupata nella tesi :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

l'intervento migliora sicuramente lo stato dei luoghi. almeno per quanto riguarda il verde.

unica cosa che non capisco: sopra la passerella sono pannelli solari ondulati?

ps. l'architettura nn è soggettiva for me :D

Share this post


Link to post
Share on other sites
l'intervento migliora sicuramente lo stato dei luoghi. almeno per quanto riguarda il verde.

unica cosa che non capisco: sopra la passerella sono pannelli solari ondulati?

ps. l'architettura nn è soggettiva for me :D

si quelli sono pannelli solari; sono cellule flessibili

Share this post


Link to post
Share on other sites
mi sembra che la photoscioppata sia un poco troppo evidente..cmq non è mica male per rappresentare un preliminare :)

giusto per dire una cosa sul progetto, non che non mi piacciano i muri verdi anzi, è una delle cose migliori del quai brainly...però non credo che onestamente si possa tirare in ballo la "sostenibilità" dell'intervento. uno può fare una facciata ventilata normalissima, curata nei dettagli e affascinante, oppure usare molta massa, e avrà risuòltato migliori. sebbene il verde verticale conti un pochino nel calcolo delle superfici permeabili, la manutenzione di queste pareti è tendenzialmente mostruosamente costosa.....

naturalmente, magari hai studiato un metodo nuovo, un elemento che funziona meglio di quelli di blanc ed è più ecomonico. ho una amica che ad esempio se ne occupata nella tesi :)

ti ringrazio per aver interpretato il progetto nella fase in cui si trova(preliminare)

in qunato poi alla tecnologia applicata potremmo discutere su tutto e visionare molto materiale ma penso che andiamo a fine OT

grazie ancora per il tuo intervento

Share this post


Link to post
Share on other sites

A livello grafico secondo me si poteva ottenere qualcosa di più, va bene l'idea, ok, ma hai due strade da intraprendere, o fai uno "schizzo" più o meno dettagliato per far capire l'intento, o fai quello che hai fatto tu e cioè un fotoinserimento. Avendo tu scelto questa seconda strada, avrei posto maggiore attenzione sulla resa delle piante, ossia, hai lavorato molto in PS, quindi per rendere il tutto più convincente avrei renderizzato a più livelli e tutto in 3D (specialmente le piante) e poi unito il tutto in PS, non so se mi sono spiegato chiaramente :unsure:

Share this post


Link to post
Share on other sites
A livello grafico secondo me si poteva ottenere qualcosa di più, va bene l'idea, ok, ma hai due strade da intraprendere, o fai uno "schizzo" più o meno dettagliato per far capire l'intento, o fai quello che hai fatto tu e cioè un fotoinserimento. Avendo tu scelto questa seconda strada, avrei posto maggiore attenzione sulla resa delle piante, ossia, hai lavorato molto in PS, quindi per rendere il tutto più convincente avrei renderizzato a più livelli e tutto in 3D (specialmente le piante) e poi unito il tutto in PS, non so se mi sono spiegato chiaramente :unsure:

è un ottima strada non l'ho presa in considerazione buona per la prossima grazie

Share this post


Link to post
Share on other sites
ok ok e perchè li orienti ad ovest e non a sud come gli altri?

i pannelli curvi sono messi cosi per far vedere che sono pannelli solati ma sono orientati nel verspo opposto.

visto che era l'unica foto dove poter inserire il modello ho dovuto adattarmi

Share this post


Link to post
Share on other sites

beh, sinceramente mi sembra un gran esercizio di timbroclone, e neanche troppo venuto bene...

forse uno schizzo sarebbe stato più funzionale e semplice da realizzare...

nell'ambito progettuale non entro, non ne capisco abbastanza da dire la mia... commento solo il fotoinserimento che hao postato e quello non mi convince...

come bozza veloce invece può andar bene, in tal caso allora aspetto lo sviluppo del definitivo per poter ri dire la mia...

buon lavoro e saluti!

Share this post


Link to post
Share on other sites

l'idea del giardino verticale mi affascina sempre di +. il progetto è interesante. mooooooolto interessante.

okkio solo a prevedere una forte frequenza di manutenzione. quelle "vaschette" per la terra (di solito in alluminio) e il sistema di irrigazione creano non pochi problemi. scolo dell'acqua per non far marcire le radici, (quindi 1 impianto in mandata, + uno filtrato x il ricircolo e il riutilizzo.) penserei anche ad un sistema di "passerelle volanti" antefacciata x la manutenzione, o ad un carrello, tipo quello x lavavetri x grattacieli, ancorato alla struttura superiore, x evitare di avere 1 o 2 vlte a settimana quei camioncini a cestello che si vede nel render, costano tanto, e non è bene che si debbano usare servizi "esterni" all'architettura stessa x la manutenzione. l'edificio deve potersi manutenere da solo, senza l'ausilio di mezzi esterni.

risolti questi problemi, buon lavoro!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Veramente bello,sinceramente ho molto apprezzato.Le pareti verticali secondo me andranno a sostituire piano piano i brill soleil.Certo i costi sono molto più elevati sia di manutenzione che di messa in opera,però li ritengo un ottima alternativa all'oscuramento orizzontale.Very good ^_^

Io vorrei farti una domanda tecnica,come hai fatto a realizzare la parete verticale con piante?a me servirebbe per un progetto di un centro congressi a Torino però non saprei proprio come realizzarla (in render ovviamente).

c'è da dire,sono alle prime armi però mi farebbe piacere se mi rispondessi anche tramite messaggio personale :)

ciao a tutti

buona serata :)

Share this post


Link to post
Share on other sites
Veramente bello,sinceramente ho molto apprezzato.Le pareti verticali secondo me andranno a sostituire piano piano i brill soleil.Certo i costi sono molto più elevati sia di manutenzione che di messa in opera,però li ritengo un ottima alternativa all'oscuramento orizzontale.Very good ^_^

Io vorrei farti una domanda tecnica,come hai fatto a realizzare la parete verticale con piante?a me servirebbe per un progetto di un centro congressi a Torino però non saprei proprio come realizzarla (in render ovviamente).

c'è da dire,sono alle prime armi però mi farebbe piacere se mi rispondessi anche tramite messaggio personale :)

ciao a tutti

buona serata :)

ciao, grazie per i complimenti ti allego il link dove puoi trovare le informazioni per le piante sono le specifiche che ho usato io.

www.metamorph.it/trasmissionedati/documentazione.rar

per quanto riguarda i render be se vuoi posso farteli io

ciao spero ti siano utili

saluti

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...