Jump to content
SkyWolf it

Ci Si Prova A Modellare Le Femminazze

Recommended Posts

Ciao a tutti i treddiani, in breve specifico che da poco giro attorno alla modellazione 3d, più per hobby che per altro, e siccome sono un tipo ambizioso son subito partito dalla modellazione organica:

dopo un primo tentativo andato di schifo (seguendo il tutorial famosissimo di Giovanna D'Arco), ci sto riprovando, e spero che voi possiate darmi dei consigli per quanto riguarda la topologia e gli eventuali trucchetti da utilizzare.

post-57915-1245248989_thumb.jpg

Ecco il mio stato d'avanzamento.

Grazie anticipatamente per l'attenzione,

SkyWolf.

Share this post


Link to post
Share on other sites
La topologia è completamente sbagliata, prova a chiarirti un po le idee su questo thread e soprattutto nei link che ci sono tra i post.

Dal basso (bassissimo) del mio singolo post, mi trovo costretto a criticarti.

Io posso apprezzare il fatto che comunque a modo tuo hai cercato di aiutarmi; però se, invece di smontare completamente il lavoro che ho fatto rimandandomi ad un link, mi avessi detto: "guarda, hai sbagliato vicino al naso, vicino agli occhi; questo deve avere un andamento così, un andamento colà" di sicuro avrei capito molto di più.

Cioè, segnami lo screen con delle linee, se sei proprio interessato ad aiutarmi; rimandarmi a link dove difficilmente riesco a confrontare il mio lavoro per capire dove ho sbagliato, mi sembra soltanto buono a fare un +1 nel contapost.

EDIT: Oltretutto io credo che sia poco produttivo prendere come assioma la topologia "A" e agire come automi, io preferirei piuttosto capire perchè la mia topologia è sbagliata. Cosa comporta averla così.


Edited by SkyWolf.it

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest Mirco83
Ciao a tutti i treddiani, in breve specifico che da poco giro attorno alla modellazione 3d, più per hobby che per altro, e siccome sono un tipo ambizioso son subito partito dalla modellazione organica:

dopo un primo tentativo andato di schifo (seguendo il tutorial famosissimo di Giovanna D'Arco), ci sto riprovando, e spero che voi possiate darmi dei consigli per quanto riguarda la topologia e gli eventuali trucchetti da utilizzare.

post-57915-1245248989_thumb.jpg

Ecco il mio stato d'avanzamento.

Grazie anticipatamente per l'attenzione,

SkyWolf.

Ciao,

Scusa a quanto ricordo il quel tutorial viene descritto benissimo come deve essere l'andamento dei poligoni.

Non devi fare altro che seguirlo passo passo. Lo stai facendo?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ciao,

Scusa a quanto ricordo il quel tutorial viene descritto benissimo come deve essere l'andamento dei poligoni.

Non devi fare altro che seguirlo passo passo. Lo stai facendo?

No, perchè non sto seguendo più quel tutorial, in quanto vorrei cercare di capire perchè la topologia dev'essere proprio quella e secondo cosa si decide.

Cioè, per intenderci, se io voglio modellare un essere qualsiasi, anche di mia invenzione, vorrei essere capace di capire come piazzare la topologia.

Per una questione mia personale, mi rifiuto di prendere un qualcosa come assioma e scopiazzare, quanto piuttosto preferisco imparare un metodo generale da poter applicare dappertutto.

Per questo avrei gradito delle risposte mirate al problema specifico, per capire gli errori del ragionamento che ho fatto nel costruire quella determinata cosa, non mi interessa capire se so copiare..

Grazie dell'attenzione.

Share this post


Link to post
Share on other sites
mi sembra soltanto buono a fare un +1 nel contapost.

evita per cortesia di esprimere giudizi su utenti che non conosci.

EDIT: Oltretutto io credo che sia poco produttivo prendere come assioma la topologia "A" e agire come automi, io preferirei piuttosto capire perchè la mia topologia è sbagliata. Cosa comporta averla così.

quando avrai acquisito un certo monte ore su progetti di modellazione di personaggi rileggerai sorridendo questa tua frase.

la topologia "A" è potenzialmente una delle migliori possibili perchè rende il modello pulito, efficace nel unwrapping e facile da riggare e animare.

fino ad allora considera ogni contributo da utenti più esperti come buono.

EDIT: se cerchi "femminazze" hai poca fortuna e credo che le ragazze che frequentano il forum non apprezzeranno, mentre con "female topology"....


Edited by Mercy

Share this post


Link to post
Share on other sites
EDIT: se cerchi "femminazze" hai poca fortuna e credo che le ragazze che frequentano il forum non apprezzeranno, mentre con "female topology"....

Ovvio che il titolo era ironico, evidentemente non è di casa, l'ironia dico.

Comunque ripeto, ci sono buono anche io a trovare le topologie fatte dagli altri, e ho anche spulciato a fondo due buoni tutorial come Joan of Arc e Eva Wild Series;

solo che non mi accontento di scopiazzare e volevo capire teoricamente, per potere poi applicare le conoscenze a qualsiasi cosa.

Non mi sembra una richiesta ed un'ambizione così strana.

Ma forse sarò strano io.


Edited by SkyWolf.it

Share this post


Link to post
Share on other sites
solo che non mi accontento di scopiazzare e volevo capire teoricamente, per potere poi applicare le conoscenze a qualsiasi cosa.

la teoria o la conosci avendo una solida base di anatomia e quindi sapendo seguire i loop della muscolatura facciale, o "scopiazzando" chi l'ha studiata precedentemente e l'ha semplificata nelle gabbie essenziali.

non c'è niente di male nel lavorare con delle references, al contrario, si risparmia molto tempo e ci si fa una idea abbastanza realistica delle proporzioni.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ovvio che il titolo era ironico.

Comunque ripeto, ci sono buono anche io a trovare le topologie fatte dagli altri, e ho anche spulciato a fondo due buoni tutorial come Joan of Arc e Eva Wild Series;

solo che non mi accontento di scopiazzare e volevo capire teoricamente, per potere poi applicare le conoscenze a qualsiasi cosa.

Non mi sembra una richiesta ed un'ambizione così strana.

Ma forse sarò strano io.

no non è strana, ma la topologia di un corpo umano (e umanoide, e con parti umanoidi) è una delle cose più studiate in letteratura.... Non vale la pena di ripetere aggiungi qui, taglia lì, saremmo solo ripetitivi e magari poco precisi

internet è una risorsa enorme, cerca e troverai tutti i tuoi perchè (magari scritti dal fior fiore dei manici del 3d)

comunque i link che ti hanno già dato mi sembrano dei punti di partenza veramente buonimsn_thumbs_up.gif


Edited by dammilo

Share this post


Link to post
Share on other sites

Partendo dal presupposto che concordo in pieno con Mercy, il discorso per cui il fatto che in anni di esperienza da parte di svariati artisti/hobbysti di tutto il mondo hanno adottato un preciso procedimento per fare un certo tipo di lavoro (in questo caso i loops) è abbastanza lungo e complesso da riassumere in un post di poche righe. I link suggeriti hanno risparmiato un sacco di tempo a chi te li ha forniti (che comunque ha perso tempo a ricercarli), ti forniscono una grossa mole di informazioni non solo sul come ma soprattutto sul perchè - che a quanto ho capito è quello che cerchi tu. Quindi leggi bene quello che ti è stato fornito e prosegui con quello che stai facendo e poi capirai anche perchè lo stai facendo.

:hello:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Anche io sono in pieno accordo con quanto ti ha scritto Mercy...

Per me il tutorial di Giovanna D'arco è stato un ottimo punto di partenza, e molte cose le ho capite facendolo... Personalmente ho seguito quel tutorial cercando di modellare un personaggio che non fosse giovanna D'arco, riadattando le forme al disegno che avevo io... ;)

fidati i link che ti hanno messo sono ottimi, per iniziare e per capire come e perchè la topologia vada messa in quel modo.

:hello:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest Mirco83
No, perchè non sto seguendo più quel tutorial, in quanto vorrei cercare di capire perchè la topologia dev'essere proprio quella e secondo cosa si decide.

Cioè, per intenderci, se io voglio modellare un essere qualsiasi, anche di mia invenzione, vorrei essere capace di capire come piazzare la topologia.

Per una questione mia personale, mi rifiuto di prendere un qualcosa come assioma e scopiazzare, quanto piuttosto preferisco imparare un metodo generale da poter applicare dappertutto.

Per questo avrei gradito delle risposte mirate al problema specifico, per capire gli errori del ragionamento che ho fatto nel costruire quella determinata cosa, non mi interessa capire se so copiare..

Grazie dell'attenzione.

Dunque SkyWolf.it, capisco la tua perplessità, ne avevo anche io di questi dubbi quando ho iniziato.

Teoricamente, il polyflow và piazzato secondo i fasci muscolari. Studiati quelli, quindi tavole anatomiche etc.

Ti consiglio a questo punto un tutorial della Gnomon che mi ha insegnato molte cose:

Si intitola "modeling the Human Head".

Poi riguardo allo "scopiazzare" è un buon punto di partenza dal punto di vista analitico perché si suppone che tu quando studi o segui un maestro ti ponga delle domande sul perché fai una cosa o meno. Di conseguenza, la prossima volta che partirai con un tuo progetto personale avrai una base sotto, con tecniche già appurate e che funzionano.

Ciao

Share this post


Link to post
Share on other sites
Io posso apprezzare il fatto che comunque a modo tuo hai cercato di aiutarmi; però se, invece di smontare completamente il lavoro che ho fatto rimandandomi ad un link, mi avessi detto: "guarda, hai sbagliato vicino al naso, vicino agli occhi; questo deve avere un andamento così, un andamento colà" di sicuro avrei capito molto di più.

Cioè, segnami lo screen con delle linee, se sei proprio interessato ad aiutarmi; rimandarmi a link dove difficilmente riesco a confrontare il mio lavoro per capire dove ho sbagliato, mi sembra soltanto buono a fare un +1 nel contapost.

In effetti è quello che faccio quando vedo nella topologia alcuni punti che io cambierei (ovviamente dal mio punto di vista)

ma vedendo che c'è proprio un'assenza di fondo nello studio dell'edge flow, ho preferito rimandarti a discussioni che trattano approfonditamente l'argomento. Non credo che leggere una discussione che ti ho linkato sia molto diverso dal leggere un commento sul tuo thread, se non per il fatto che probabilmente in quella discussione qualcuno ha scritto e spiegato le cose molto meglio di quanto possa fare io in 10 righe di frettolosa spiegazione

EDIT: Oltretutto io credo che sia poco produttivo prendere come assioma la topologia "A" e agire come automi, io preferirei piuttosto capire perchè la mia topologia è sbagliata. Cosa comporta averla così.

Mi dispiace ma questo dimostra che non hai fatto altro che guardare le immagini nei thread che ti ho linkato, senza nemmeno leggere gli interventi che illustravano e spiegavano il perchè e il per come.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ciao a tutti i treddiani, in breve specifico che da poco giro attorno alla modellazione 3d, più per hobby che per altro, e siccome sono un tipo ambizioso son subito partito dalla modellazione organica:

dopo un primo tentativo andato di schifo (seguendo il tutorial famosissimo di Giovanna D'Arco), ci sto riprovando, e spero che voi possiate darmi dei consigli per quanto riguarda la topologia e gli eventuali trucchetti da utilizzare.

post-57915-1245248989_thumb.jpg

Ecco il mio stato d'avanzamento.

Grazie anticipatamente per l'attenzione,

SkyWolf.

Ascolta per prima cosa, la topologia viene da una lunga conoscenza delle forme anatomiche, dunque prima di toccare i vertici estudere di qua, tagliare di là e collassare.... è meglio studiare e anche copiare le topologie degli altri, prendere moltissime reference e capire le forme anatomiche delle ragazze, dove sono + spigolose... dove sono molto dolci di forma, dove hanno muscolature importanti, e tutte queste conoscenze le converti in poligoni. :)

Semmai ti posto un wire che feci tempo fa, non è la perfezione della topologia ma credo ti aiuterà.

topologia.jpg

P.S. Ascolta i consigli che troverai davvero dei benefici. :)

:hello::hello: :hello:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Tenendo presente che sui forum nessuno viene pagato e pretendere che ti si indichino le linee vuol dire usare parte del proprio tempo per qualcuno che non vuole studiare cose già saldamente dette e ripetute. Poi se sei il nuovo Leonardo che trova una soluzione migliore, buon per te. Lodevole l'idea di non voler copiare, ma è necessario prima apprendere i concetti base che, a quanto pare, non hai ancora assimilato, o non hai afferrato o non vuoi afferrare.

Detto questo, uno dei motivi per il quale si usa una determinata topologia, come scritto nei tutorial che hai già consultato, è per seguire le fasce muscolari del volto (infatti si usano molto spesso delle maquette con lo schema dei muscoli sottopelle, li vendono da poco anche su 3dtotal) al fine dell'animazione, agevolando il lavoro durante il rig, ma soprattutto per dare verosimiglianza con un volto reale senza creare strane pieghe o deformazioni non volute quind irreali e anomale.

Buono studio

Share this post


Link to post
Share on other sites
Oltretutto io credo che sia poco produttivo prendere come assioma la topologia "A" e agire come automi, io preferirei piuttosto capire perché la mia topologia è sbagliata. Cosa comporta averla così.

intervengo giusto perché ti hanno linkato uno dei miei (deliranti) post. :P

Il perché è facile a dirsi e te lo hanno già detto, i tuoi edgeloop non seguono nessuno dei tratti del viso, e purtroppo come ho detto nell'altro post non esiste la topologia definitiva, ma ogni personaggio ha sempre qualche variazione.

Certo se si fanno tutte ragazze giovani e belle con fattezze simili probabilmente puoi anche usare sempre la solita topologia ma in generale non è così.

Per questa ragione nessuno ti potrà mai dire "usa questo e basta", ma la strategia migliore secondo me è:

-capire cos'è un edge loop e fare un po' di esperimenti (anche su forme semplici) guarda qua-> http://blenderartists.org/forum/showthread.php?t=93651

-guardare come fanno gli altri (non uno, ma tanti), la prima volta magari copi pari pari, la seconda copi pari pari da un altro, ma la terza volta però puoi iniziare a farti un idea tua e vedere quali sono i punti di forza della topologia del primo e quella dell'altro. Quello di lumacone mi sembra un ottimo punto di partenza. Se guardi in galleria trovi anche un immagine di Baldasseroni del personaggio di terminator, non sarà una giovane figliuola ma la topologia è magistrale.

-quando ti sei fatto un idea riparti da capo su questo WIP.

Copiare non è sempre una brutta cosa, soprattutto se mentre copi non spegni il cervello ma cerchi di capire e ragionare perché una cosa è fatta in una determinata maniera rispetto che ad un'altra. Le scuole di artigianato sono andate avanti così per secoli. ;)

Il mio personale pensiero sul tutorial di Giovanna d'arco è che la topologia in alcuni punti è vistosamente sbagliata ma il metodo che usa (poligono x poligono) è quello che ti da miglior controllo sul risultato finale. Magari il primo modello ti potrà venire diverso da come te lo aspettavi, ma facendo pratica vedrai che migliori.

Quindi testa bassa e tanto studio.. (groan aggiungerei)

Share this post


Link to post
Share on other sites
intervengo giusto perché ti hanno linkato uno dei miei (deliranti) post. :P

Il perché è facile a dirsi e te lo hanno già detto, i tuoi edgeloop non seguono nessuno dei tratti del viso, e purtroppo come ho detto nell'altro post non esiste la topologia definitiva, ma ogni personaggio ha sempre qualche variazione.

Certo se si fanno tutte ragazze giovani e belle con fattezze simili probabilmente puoi anche usare sempre la solita topologia ma in generale non è così.

Per questa ragione nessuno ti potrà mai dire "usa questo e basta", ma la strategia migliore secondo me è:

-capire cos'è un edge loop e fare un po' di esperimenti (anche su forme semplici) guarda qua-> http://blenderartists.org/forum/showthread.php?t=93651

-guardare come fanno gli altri (non uno, ma tanti), la prima volta magari copi pari pari, la seconda copi pari pari da un altro, ma la terza volta però puoi iniziare a farti un idea tua e vedere quali sono i punti di forza della topologia del primo e quella dell'altro. Quello di lumacone mi sembra un ottimo punto di partenza. Se guardi in galleria trovi anche un immagine di Baldasseroni del personaggio di terminator, non sarà una giovane figliuola ma la topologia è magistrale.

-quando ti sei fatto un idea riparti da capo su questo WIP.

Copiare non è sempre una brutta cosa, soprattutto se mentre copi non spegni il cervello ma cerchi di capire e ragionare perché una cosa è fatta in una determinata maniera rispetto che ad un'altra. Le scuole di artigianato sono andate avanti così per secoli. ;)

Il mio personale pensiero sul tutorial di Giovanna d'arco è che la topologia in alcuni punti è vistosamente sbagliata ma il metodo che usa (poligono x poligono) è quello che ti da miglior controllo sul risultato finale. Magari il primo modello ti potrà venire diverso da come te lo aspettavi, ma facendo pratica vedrai che migliori.

Quindi testa bassa e tanto studio.. (groan aggiungerei)

Bravo . . . . :D:D:D


Edited by personalrender50

Share this post


Link to post
Share on other sites

Fossi in te chiederei scusa a jxfala, che ha perso tempo a postare per ricevere in cambio una risposta come la tua.

Share this post


Link to post
Share on other sites
intervengo giusto perché ti hanno linkato uno dei miei (deliranti) post. :P

Il perché è facile a dirsi e te lo hanno già detto, i tuoi edgeloop non seguono nessuno dei tratti del viso, e purtroppo come ho detto nell'altro post non esiste la topologia definitiva, ma ogni personaggio ha sempre qualche variazione.

Certo se si fanno tutte ragazze giovani e belle con fattezze simili probabilmente puoi anche usare sempre la solita topologia ma in generale non è così.

Per questa ragione nessuno ti potrà mai dire "usa questo e basta", ma la strategia migliore secondo me è:

-capire cos'è un edge loop e fare un po' di esperimenti (anche su forme semplici) guarda qua-> http://blenderartists.org/forum/showthread.php?t=93651

-guardare come fanno gli altri (non uno, ma tanti), la prima volta magari copi pari pari, la seconda copi pari pari da un altro, ma la terza volta però puoi iniziare a farti un idea tua e vedere quali sono i punti di forza della topologia del primo e quella dell'altro. Quello di lumacone mi sembra un ottimo punto di partenza. Se guardi in galleria trovi anche un immagine di Baldasseroni del personaggio di terminator, non sarà una giovane figliuola ma la topologia è magistrale.

-quando ti sei fatto un idea riparti da capo su questo WIP.

Copiare non è sempre una brutta cosa, soprattutto se mentre copi non spegni il cervello ma cerchi di capire e ragionare perché una cosa è fatta in una determinata maniera rispetto che ad un'altra. Le scuole di artigianato sono andate avanti così per secoli. ;)

Il mio personale pensiero sul tutorial di Giovanna d'arco è che la topologia in alcuni punti è vistosamente sbagliata ma il metodo che usa (poligono x poligono) è quello che ti da miglior controllo sul risultato finale. Magari il primo modello ti potrà venire diverso da come te lo aspettavi, ma facendo pratica vedrai che migliori.

Quindi testa bassa e tanto studio.. (groan aggiungerei)

oh ma questo link che hai postato è davvero una bomba!! mo me lo spulcio per bene!! grazie!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...