Jump to content
Search In
  • More options...
Find results that contain...
Find results in...
Arch83

Il Mio Nuovo Desktop Per Vray

Recommended Posts

Ciao a tutti! :D E' da un pò che mi sto studiando la guida fatta da Piero FAvero per scegliere i componenti giusti per il mio nuovo pc per rendering e sono arrivata ad una configurazione tipo che vi mostro. Io utilizzo il pc per autocad, photoshop, illustrator e 3ds max con vray.

PROCESSORE: Intel core i7 950

SCHEDA MADRE: Gigabyte GA-EX58-DS5

SCHEDA VIDEO: Nvidia Quadro FX 1800

RAM: Corsair kit DDR3 1333 MHz c9 (3x2GB o 6x2 GB)

HDD: WD velociRaptor 10.000 giri (150 GB sistema e programmi)

WD caviar RE3 1 TB (storage di files)

Ulteriori componenti:

Alimentatore Corsair hx620w

Dissipatore Thermalright Ultra 120 Extreme

Case Cooler Master HAF932

Mi sono fatta fare un preventivo online e verrebbe 1800 euro. Poi dovrei farlo assemblare in un negozio di pc.

Premetto che ringrazio moltissimo l'autore della guida perchè mi ha chiarito non di poco le idee.....

Volevo chiedere se la config vi sembra ok e quale versione di Windows vista dovrei mettere.... ok 64 bit ma vale la pena la versione ultimate?

Inoltre non so se qualcuno è esperto di registrazione canzoni su pc (base musicale + voce) perchè avrei bisogno di una dritta per una scheda audio esterna che mi dia un risultato abbastanza professionale. Non si riesce a capire tanto sul web.

Grazie mille a tutti!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il modello di scheda madre si chiama UD5 e non DS5... Non so se ti conviene tanto prendere il 950, come rapporto prestazioni/prezzo non conviene a pare il mio.

Come schede audio io sono sempre andato sulle Creative e mi sono trovato molto bene anche in registrazioni audio. Se ti serve qualcosa di professionale dovrai andare non su schede audio per pc ma decisamente su hardware esterno, ma bisogna capire a che livello di serve.

In ogni caso, una buona Creative X-Fi ed un microfono professionale si ottengono assolutamente ottimi risultati.

Share this post


Link to post
Share on other sites

per la scheda audio "professionale" ci sono decine di produttori seri: MOTU, FOCUSRITE, M-AUDIO, EDIROL, ESI, RME...ed ovviamente DIGIDESIGN

dipende da quanto vuoi spendere, se devi collegare microfoni con alimentazione phantom, oppure chitarre, se vuoi il dsp direttamente nell'interfaccia che faccia da equalizzatore, compressore ed effetti, se vuoi software in bundle.

Poi c'è la latenza. I box esterni firewire hanno latenza più bassa rispetto a quelli usb. Il top sarebbe avere la scheda pci-x e il breakout box esterno. La CREATIVE con il marchio EMU ne fa un paio professionali in bundle con strumenti virtuali della linea PROTEUS.

Se dovessi scegliere io per te comprerei le Edirol firewire o la MOTU traveler.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Infatti riflettendo sul processore io l'i7 950 lo pago il doppio del 920......e se mettessi due processori i7 920?con la stessa cifra ho un pc più potente......se ho sparato una cavolata ditemelo :lol: a quel punto dovrei aggiungere altri componenti...

Comunque come prezzi del pc ci siamo? o posso risparmiare ancora un pochino? er l'assemblaggio mi hanno chiesto 100 euro.

Per la scheda audio mi serve per collegare un microfono e eventualmente un pianoforte digitale clavinova così da poter registrare voce e piano insieme....la scheda audio ho visto che è meglio firewire esterna. Grazie per i suggerimenti andrò a guardarmi le specifiche e anche gli eurini necessari ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Hai sparato una cavolata! :lol:

I sistemi biprocessore sono solo dual Xeon. Per quanto riguarda i prezzi siamo sostanzialmente in linea, ma certo 100€ per assemblare un pc e dove lo portano, nella camera ipertecnologia della Luthor Corporation? :ph34r:

Per la scheda audio segui i consigli di saudade, quelle sono più professionali rispetto alla Creative che è ottima ma da ambiente home. Poi facci sapere cosa hai scelto... :hello:

Share this post


Link to post
Share on other sites

CIAO

FORSE NON TI CONVIENE IL VELOCIRAPTOR 150 Gb.... O METTI UN DISCO WESTERN DIGITAL NORMALE O IL VELOCIRAPTOR 300 Gb !!!!!!!

Ti dico questo perchè se cerchi bene in rete trovi tra i tanti benchmark che il 150 Gb è più veloce di un disco normale solo quando è vuoto ed il disco è "freddo" mentre con il passere dei mesi e con l'installazione di una decina di programmi + utility varie le differenze prestazionali si assottigliano.

Discorso invece molto diverso per il 300Gb che è un 3,5" anzichè 2,5" e ha prestazioni superiori al 2,5 e le mantiene anche con il passare del tempo........

Io personalmente non lo prenderei mai il velociraptor da 150 invece se le prestazioni disco sono importanti assolutamente velociraptor 300

ciao ciao

Share this post


Link to post
Share on other sites
CIAO

FORSE NON TI CONVIENE IL VELOCIRAPTOR 150 Gb.... O METTI UN DISCO WESTERN DIGITAL NORMALE O IL VELOCIRAPTOR 300 Gb !!!!!!!

Ti dico questo perchè se cerchi bene in rete trovi tra i tanti benchmark che il 150 Gb è più veloce di un disco normale solo quando è vuoto ed il disco è "freddo" mentre con il passere dei mesi e con l'installazione di una decina di programmi + utility varie le differenze prestazionali si assottigliano.

Discorso invece molto diverso per il 300Gb che è un 3,5" anzichè 2,5" e ha prestazioni superiori al 2,5 e le mantiene anche con il passare del tempo........

Io personalmente non lo prenderei mai il velociraptor da 150 invece se le prestazioni disco sono importanti assolutamente velociraptor 300

ciao ciao

Hai ragione, devo anche mettere vista ultimate quindi il sistema già è pesante......guardando anche il prezzo costa 50 euro in più..... grazie per il consiglio! ^_^

Spero solo di non andare troppo fuori budget con tutte le modifiche dato che mi serve pure il monitor/TV

Share this post


Link to post
Share on other sites

Che c'entra il discorso delle dimensioni del disco... Esistono Velociraptor da 2,5" e da 3,5" di entrambe le taglie... Il problema del Velociraptor è che serve molto soltanto a chi pensa di dover installare decine di programmi e milioni di piccoli file, incasinando l'hard disk. Da un punto di vista prestazionale, i dischi nuovi che siano 10k oppure 7,2k poco cambia: la differenza è praticamente impercettibile.

Appunto solo con il passare del tempo si avvertono sensibili differenze, ma se uno tratta bene l'hard disk sono convinto che la spesa di un VR sia quasi inutile... Figurarsi poi prendere il 300Gb, il cui prezzo è del tutto spropositato per gli usi normali.

Share this post


Link to post
Share on other sites

simone in pratica mi hai tolto le parole di bocca nel senso che ti sei espresso un po meglio di me..... :rolleyes:

quello che volevo dire per l'appunto è che tra un 7200 comune ed il velociraptor 150 in pratica le presatazioni sono poco differenti e che se qualcuno necessita di maggiori velocità prende il velociraptor 300 che da risultati sensibilmente più buoni nei benchmark ma per quello che costa la necessità ci deve essere.....

altrimenti ci si svena e si prende l'intel X25-E :D:D:D:D:D (ad averceli da buttare via subito lo prendevo)

Share this post


Link to post
Share on other sites
per la scheda audio "professionale" ci sono decine di produttori seri: MOTU, FOCUSRITE, M-AUDIO, EDIROL, ESI, RME...ed ovviamente DIGIDESIGN

dipende da quanto vuoi spendere, se devi collegare microfoni con alimentazione phantom, oppure chitarre, se vuoi il dsp direttamente nell'interfaccia che faccia da equalizzatore, compressore ed effetti, se vuoi software in bundle.

Poi c'è la latenza. I box esterni firewire hanno latenza più bassa rispetto a quelli usb. Il top sarebbe avere la scheda pci-x e il breakout box esterno. La CREATIVE con il marchio EMU ne fa un paio professionali in bundle con strumenti virtuali della linea PROTEUS.

Se dovessi scegliere io per te comprerei le Edirol firewire o la MOTU traveler.

che modello di Edirol? la motu traveler la escludo costa 900 euriiii -_-

Share this post


Link to post
Share on other sites
CIAO

FORSE NON TI CONVIENE IL VELOCIRAPTOR 150 Gb.... O METTI UN DISCO WESTERN DIGITAL NORMALE O IL VELOCIRAPTOR 300 Gb !!!!!!!

Ti dico questo perchè se cerchi bene in rete trovi tra i tanti benchmark che il 150 Gb è più veloce di un disco normale solo quando è vuoto ed il disco è "freddo" mentre con il passere dei mesi e con l'installazione di una decina di programmi + utility varie le differenze prestazionali si assottigliano.

Discorso invece molto diverso per il 300Gb che è un 3,5" anzichè 2,5" e ha prestazioni superiori al 2,5 e le mantiene anche con il passare del tempo........

Io personalmente non lo prenderei mai il velociraptor da 150 invece se le prestazioni disco sono importanti assolutamente velociraptor 300

ciao ciao

Guarda che credo proprio che tu ti stia sbagliando...Sia il 150 che il 300Gb sono con piatti da 2,5"; il 300Gb ha due piatti anziché uno. E le prestazioni dei due dischi sono pressoché identiche.

Il form factor ridotto spiega i ridotti access time anche a disco pieno e anche nelle aree più interne, nonchPé la rumorosità ridottissima.

I dischi 3,5" sono soliti avere tempi di accesso inferiori sui cilindri piàù esterni ma ciò è vero solo finché il disco è vuoto... quando la testina deve spazzare tutto il disco inc erca del dato, il form factor da 3,5" diviene un problema. Ecco perché tutti i dischi scsi e sas a 10000 e 15000rpm sono ormai passati ai 2,5", sebbene perdendo qualcosa in transfer rate periferico... (che comunque supera i 140MB/s per questi dischi).

Fra l'altro non è assolutamente vero (questo detto da uno che ha posseduto sia sata 10000rpm, sia sas, scsi 15000rpm) che a riempire il disco le prestazioni dei 7200 e dei dischi più veloci si avvicinano. Anzi: il 7200rpm soffre molto con il disco pieno (ed i dischi più lenti divengono delle lumache... vedi portatili). Mentre appunto, se su un sistema nuovo un velociraptor ha un margine non molto importante (un 20%) mano a mano che il sistema viene usato e si sporca il guadagno rispetto ad un disco normale aumenta.

PS: mai usare il 300Gbb che costa una follia... con quei soldi poco ci manca che faccio un raid 0 di 150Gb e allora voglio vedere chi la spunta :D

Quanto al resto la scelta fra 920 e 950 spetta a te... sono un 220 euro di differenza, ora che il 940 sta venendo sostituito dal 950 (133MHz in più) può anche valerne la pena... prima era raro che convenisse... bisognava proprio che la workstatipon costasse parecchio e la necessità di potenza fosse elevata!

Share this post


Link to post
Share on other sites

forse mi riferisco a modelli di qualche mese fa...... o ricordo male....

avevo fatto una ricerca approfondita in proposito e da test fatti da possessori era uscito quello che ho riferito sopra.....

ripeto forse ricordo male o i modelli erano diversi.....

Share this post


Link to post
Share on other sites

Scusate mi potreste consigliare un dissipatore perchè quello che pensavo non c'è nel negozio online dove voglio farlo assemblare.......

Un'altra cosa, riguardo le ventole è tutto ok con il case cooler master o devo farle aggiungere?

Grazie ancora!!

Share this post


Link to post
Share on other sites
Come raffreddamento l'HAF 932 è ottimo, un po' rumoroso ma ottimo. Per il dissi dicci cosa hanno per poterti indicare...

ok ce ne sono tanti:

Cooler Master CPU Cooler V8 Socket amd - 775 - 1366

Noctua NH-C12P per SKT AMD, Intel

Thermaltake MaxORB EX - CL-P0467

Scythe Orochi CPU Cooler Rev. B LGA1366

Non specifica però se sono adatte alle cpu intel i7.........

Share this post


Link to post
Share on other sites

Tutto ciò che è LGA1366 è compatibile con Intel i7. Ma nessuno di quelli mi convince, al massimo ci sarebbe il V8 della Cooler Master ma è un prodotto assolutamente sovraprezzato in rapporto alle sue prestazioni... Vedi tra gli altri Noctua, gli Scythe ed i Thermalright cosa offrono...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Tutto ciò che è LGA1366 è compatibile con Intel i7. Ma nessuno di quelli mi convince, al massimo ci sarebbe il V8 della Cooler Master ma è un prodotto assolutamente sovraprezzato in rapporto alle sue prestazioni... Vedi tra gli altri Noctua, gli Scythe ed i Thermalright cosa offrono...

purtroppo i dissipatori che ho già elencato erano i più cari in quel negozio online, gli altri valgono meno...... :(

Non so cosa fare perchè senza quello non posso far partire l'ordine HELP!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ah dimenticavo che ho già comprato la scheda audio per il mio portatile che aveva la sua integrata rotta.....ho preso la x-fi creative notebook . Audio ottimo ma registrando ritarda la voce dalla base...sarebbe la latenza no? <_< per ovviare devo cancellare un pezzo piccolo di voce registrata e me la allinea alla base però è fastidioso non si può fare nulla?


Edited by Arch83

Share this post


Link to post
Share on other sites
forse mi riferisco a modelli di qualche mese fa...... o ricordo male....

avevo fatto una ricerca approfondita in proposito e da test fatti da possessori era uscito quello che ho riferito sopra.....

ripeto forse ricordo male o i modelli erano diversi.....

Probabilmente hai visto una delle prime recensioni uscite sul velociraptor; all'epoca era disponibile solo il 300Gb e nella recensione è facile che ci fosse un vecchio raptor 150Gb. Certamente il velociraptor è molto superiore, ma si tratta di un raptor, cioè un disco del 2006 (erano usciti nel 2003 mi pare, ma nel 2006 sono stati rivisti ed uscì il 150Gb).

Successivamente è uscito anche il velociraptor 150Gb che è del tutto analogo al 300Gb, solamente che ha un unico piatto, il ché comporta meno rumore, meno calore, ed un tempo di accesso leggermente inferiore perché il blocco testine pesa la metà e dunque accelera più velocemente.

Circa il dissipatore: va bene il noctua nh-c12p non mi risulta sia stato aggiornato per sk 1366; rimane fra quelli che hai citato lo scythe orochi: molto buono, ma letteralmente gigantesco.

Se lo prendi poi fammi una foto :D

Ma questi sono tutti quelli che hanno o solo alcuni? Perché se hanno l'orochi è strano, ad esempio, che non abbiano il mugen 2. Se c'è quello prendilo!

Share this post


Link to post
Share on other sites
Probabilmente hai visto una delle prime recensioni uscite sul velociraptor; all'epoca era disponibile solo il 300Gb e nella recensione è facile che ci fosse un vecchio raptor 150Gb. Certamente il velociraptor è molto superiore, ma si tratta di un raptor, cioè un disco del 2006 (erano usciti nel 2003 mi pare, ma nel 2006 sono stati rivisti ed uscì il 150Gb).

Successivamente è uscito anche il velociraptor 150Gb che è del tutto analogo al 300Gb, solamente che ha un unico piatto, il ché comporta meno rumore, meno calore, ed un tempo di accesso leggermente inferiore perché il blocco testine pesa la metà e dunque accelera più velocemente.

Circa il dissipatore: va bene il noctua nh-c12p non mi risulta sia stato aggiornato per sk 1366; rimane fra quelli che hai citato lo scythe orochi: molto buono, ma letteralmente gigantesco.

Se lo prendi poi fammi una foto :D

Ma questi sono tutti quelli che hanno o solo alcuni? Perché se hanno l'orochi è strano, ad esempio, che non abbiano il mugen 2. Se c'è quello prendilo!

No il Mugen 2 ce l'hanno sono solo io che ne ignoravo l'esistenza :lol: costa 45 eurini rispetto ai 57 del orochi.....se nel case ci sta quasi quasi prendo il secondo.

Se non bisogna aggiungere altre ventole, raffreddamento a liquidi o robe varie che non ho citato io ordinerei. Ricapitolando la configurazione è:

PROCESSORE: Intel core i7 950

SCHEDA MADRE: Gigabyte GA-EX58-DS5

SCHEDA VIDEO: Nvidia Quadro FX 1800

RAM: Corsair kit DDR3 1333 MHz c9 (3x2GB o 6x2 GB)

HDD: WD velociRaptor 10.000 giri (150 GB sistema e programmi)

WD caviar RE3 1 TB (storage di files)

Ulteriori componenti:

Alimentatore Corsair hx620w

Dissipatore scythe orochi

Case Cooler Master HAF932 (se non è rumoroso come mi è stato detto)

Scheda audio esterna firwire Edirol FA66 6 Canali (sembra però non avere i driver per vista...)

SO: Windows Vista ultimate 64bit

Per il monitor avevo pensato a questo che fa anche da tv digitale a pc spento:

Samsung SyncMaster 24.0" LCD/TV T240HD


Edited by Arch83

Share this post


Link to post
Share on other sites
Dell'orochi ci sono poche recensioni in giro e non ho capito in effetti quanto sia valido... Non ho la certezza che ne valga la pena.

Il fatto è che non so come overclockarlo se necessario.......altrimenti prendevo un sistema a raffreddamento liquido. Quanto si risparmierebbe sui tempi di render?

Share this post


Link to post
Share on other sites

io ho 4 velociraptor da 150gb in raid 0....

se devi fare editing in HD è il minimo....

se devi usare il disco per caricare programmi o texture va bene uno qualsiasi...la dimensione la decidi tu

oppure ne compri due gemelli e li fai in raid 1....così stai sicuro con i dati per almeno 10 anni...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...