Jump to content
Search In
  • More options...
Find results that contain...
Find results in...
micioartist

Informazioni Su Come Fare Un Render

Recommended Posts

Giorno a tutti, vi scrivo in quanto spero nella vostra esperienza. Ho trovato l'immagine di un render o ipotizzo tale, nel quale non sono state usate delle vere e proprie texture ma è come se alle pareti fossero stati applicati dei retini. L'effetto che voglio ottenere è quello di avere un disego dove ogni elemento è definito da linee e non da colori o materiali realistici. Allego due immagini per spiegare l'effetto che vorrei ottenere. Mi è stato detto ceh potrebbero essere stati fatti con allplan ma non avendone esperienza chiedo consiglio, sul programma e coem si fa o come si puo ottenere un'effetto simile con autocad o 3d studio. Grazie

post-9334-1244386792_thumb.jpg

post-9334-1244386801_thumb.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non credo sia fatto in max, in particolare per le linee degli spigoli (a meno di qualche plugin), piuttosto forse è stato usato un software tipo Piranesi, o anche Autodesk Impression, che in realtà fanno anche di molto meglio ;)

bye bye

Share this post


Link to post
Share on other sites
Non credo sia fatto in max, in particolare per le linee degli spigoli (a meno di qualche plugin), piuttosto forse è stato usato un software tipo Piranesi, o anche Autodesk Impression, che in realtà fanno anche di molto meglio ;)

bye bye

che cavolo stai dicendo willis?

arnold.gif

Share this post


Link to post
Share on other sites

senza stare a comprare piranesi...allplan...o qualche plugin e visto che usi 3dsmax (che hai tra i software utilizzati) nessuno ti vieta di usare texture disegnate da te invece che usare jpg scaricate da internet. si possono anche disegnare texture a mano (o paint di microsoft) e mettere in 3ds! e c'è anche una mappa procedurale che si chiama tiles in 3dsmax, già di default!

per le luci? non c'è global illumination?!? dramma!!

tutorial per una vista tecnica

buona fortuna

Share this post


Link to post
Share on other sites

conosco piranesi e volendo ce l'ho tra la mia collezione di programmi, perchè l'ho usato qualche volta, ma non mi sembra sia fatto con un programma del genere. Se qualcuno sapesse effettivamente se è stato fatto con allplan o potrebbe essere fatto con allplan basta che mi spieghi in quanto posseggo pure quello. ho provato a cercare tutorial su allplan e su piranesi ma mi sembra che siano programmi non molto usuali. In ogni caso io parto da un modello cad che mi basterebbe importare in uno di questi programmi per applicarci due materiali. intano grazie per le info, ora provo a vedere autodesk impression....ma funziona solo su piante prospetti e sezioni o si puo usare su un modello tridimensionale completo


Edited by micioartist

Share this post


Link to post
Share on other sites

credo che se invece di provare programmi a caso ti mettessi di impegno a studiarne uno bene ( manuali e help sono dati insieme ai soft apposta) invece che provarne mille a spizzichi e bocconi sarebbe molto piu proficuo ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

sono daccordissimo sull'imparar bene un programma ma purtoppo capita che qualcuno ti richieda un'effetto specifico, e questo è il mio caso, io di mio lavoro molto meglio in post produzione con photoshop, la mia passione sono i fotomontaggi, ma non sempre si puo lavorare come si vuole e poi è sempre un modo per imparare cose nuove e si sa mai che trovi il programma perfetto ma ne dubito. per quanto riguarda i tutorial dei produttori li ho già guardati e sono abbastanza inutili, solo per piranesi ceh ha dei video tutorail non è male, ma non riesco ad avere l'effetto che desidero, probabilmente perchè non so usarlo. per questo vorrei imparare.


Edited by micioartist

Share this post


Link to post
Share on other sites
sono daccordissimo sull'imparar bene un programma ma purtoppo capita che qualcuno ti richieda un'effetto specifico, e questo è il mio caso, io di mio lavoro molto meglio in post produzione con photoshop, la mia passione sono i fotomontaggi, ma non sempre si puo lavorare come si vuole e poi è sempre un modo per imparare cose nuove e si sa mai che trovi il programma perfetto ma ne dubito. per quanto riguarda i tutorial dei produttori li ho già guardati e sono abbastanza inutili, solo per piranesi ceh ha dei video tutorail non è male, ma non riesco ad avere l'effetto che desidero, probabilmente perchè non so usarlo. per questo vorrei imparare.

credo alle tue parole ma allora i programmi che dici di saper usare sono stati messi a caso? con autocad e photoshop quell'effetto è questione di pochissimo lavoro, idem con max liscio.

Share this post


Link to post
Share on other sites

no non li ho messi a caso. il problema e che il progetto è di un'area urbanistica, ma con finalità di restauro, con un totale di 15 viste e farle tutte a photoshop diventa molto impegativo soprattutto con la quantità di dettagli da inserire. con 3ds max invece non sono stato in grado di ottenere l'effetto desiderato. essendo un progetto di restauro e di urabanistica ho delle mura storiche (Pisa) delle quali avevo i rilievi che ho vettorializzato e inserito a cad come fossero una texture, ma sono dei blocchi giganti, ad ottenere esattamente l'effetto che avevo nelle foto. 3dsmax non riesce a gestire questa mole di linee e facendo il procedimento inverso, ossia importare il 3d di base applicandoci i rilievi non ha lo stesso effetto, in quanto non posso dare o definire lo spessore di linea, ho provato col procedimento delle texture vettoriali ma non funzioano sulla texture ma solo sul modello. allego un piccolo pezzo del 3d. dovrei applicare dei material ial paviemnto e sui pilastri

post-9334-1244402199_thumb.jpg


Edited by micioartist

Share this post


Link to post
Share on other sites

il problema è un po diverso da come lo avevi posto all'inizio: l'immagine che hai fatto vedere prima era un progetto molto pulito e lineare mentre tu parli di esistente e parti storiche. questo ad esempio vuol dire che non puoi far vedere tutti i mattoni uguali come se fossero nuovi nuovi.

non ho inoltre capito cosa intendi con blocchi 3d, solidi o polilinee 3d? . prova cmq a cercare il termine autoedge dentro le opzioni delle mesh dovresti pulire le varie linee in diagonale.

il problema cmq mi pare la mancanza di un idea di linguaggio piuttosto che la tecnica da usare per rappresentarlo, di sicuro ne un programma come allplan, piranesi o impression vanno bene, per motivi diversi tra di loro.

Share this post


Link to post
Share on other sites

la parte di preesistenza storica infatti l'ho fatta a cad tutti i segni che si vedono sono linee e polilinee ridisegnate da un rilievo esistente, poi devo inserire una parte di nuovo, di progetto che avrebbe lo stesso linguaggio, lineare dei disegni che ho postato, e sono el parti prive di segni.

Share this post


Link to post
Share on other sites

per riprendere la discussione in 3dsmax è possibile settare o renerizzare in modo da avere i bordi netti??? in ogni caso per chi fosse interessato, per avere un'effetto del genere ho scoperto che partendo da zero si potrebbe usare archicad.

Share this post


Link to post
Share on other sites

riprendo in mano questa discussione per avere dei chiarimenti, in quanto riguardano sempre il mio problema di rappresentazione. Tolta la confusione di mille programmi ho trovato la soluzione in autocad, che però non è definitiva. Per ottenere l'effetto del disegno pulito con i retini fatti da me sto adottando una combinazione geompiatta-stampa dwf; da geompiatta mi ricavo i contorni precisi di tutti i solidi e dal dwf mi ricavo i retini che posso selezionare in base al colore. (tutto sto casino perchè facendo solo la stampa dwf non ottengo dei solidi precisi, si intravedono linee che non dovrebbero esserci e sugli spigoli inserisce delle linee orizzontali, e pulire solidi e retini divenda un lavoro impossibile).

Si puo fare (!!!!) geompiatta da una vista, però mi modifica la distanza focale o l'apertura della cinepresa in quanto cattura tutti i solidi all'interno del disegno producendo la vista piatta, ma con una distorsione rispetto alla vista originale, questo mi rende impossibile posizionare alcuni retini perchè troppo deformati.

- C'è un modo per scoprire l'apertura focale o la posione da cui viene effettuato geompiatta, come posso determianre la posizione di una ipotetica macchina da presa partendo dalla "foto"??????

Vi ringrazio e spero possiate aiutarmi intanto posto un'avanzamento del risultato

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...