Jump to content
BoLIne

Rigging Di Un Braccio Meccanico

Recommended Posts

Salve,

Ho un wip in corso per quanto riguarda la modellazione di un braccio robotico.

La parte di modellazione è pressoche conclusa e ora mi sono tuffato per la prima volta in un animazione che vedrà il braccio robotico compiere semplici movimenti nello spazio.

Il problema ora è il rigging; mi spiego: seguendo i tutorial arrivo ad un risultato che non è quello sperato, che non si adatta alle esigenze del mio braccio robotico. Mancano concetti di cinematica e quindi chiedo gentilmente se qualcuno riuscirebbe a darmi una mano.

Questo è lo stato attuale

immagineaaw.jpg

Schematic view

37359142.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Salve,

Ho un wip in corso per quanto riguarda la modellazione di un braccio robotico.

La parte di modellazione è pressoche conclusa e ora mi sono tuffato per la prima volta in un animazione che vedrà il braccio robotico compiere semplici movimenti nello spazio.

Il problema ora è il rigging; mi spiego: seguendo i tutorial arrivo ad un risultato che non è quello sperato, che non si adatta alle esigenze del mio braccio robotico. Mancano concetti di cinematica e quindi chiedo gentilmente se qualcuno riuscirebbe a darmi una mano.

Questo è lo stato attuale

immagineaaw.jpg

qualunque sia il tipo di cinematica che vuoi usare (diretta o inversa o mista) devi prima collegare (linkare) i pezzi fra loro partendo dall'ultimo per arrivare alla base. quindi linkerai l'avambraccio al braccio e così via fino ad arrivare alla base.

così: muovendo la base, si muoveranno tutti gli altri pezzi, ruotando perno della base, ruoterà tutto tranne la base e così via...

questa sarebbe in breve la cinematica diretta.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Mi sembra facile come rig... ti basta fare una cinematica diretta come ha spiegato HiRes e se vuoi ottenere dei controlli più flessibili o priù facili da prendere puoi aggiungere dei controller (Control Shape) per gestire meglio il tutto...

Sono un po' di fretta ma se ho tempo ti ullustro meglio il tutto più tardi...

Mat

:hello:

Share this post


Link to post
Share on other sites

@Hires: è gia tutto riggato come si nota nella seconda immagine: schematic view

@Mat: grazie 1000, mi interessava capire come usare gli helper. Maniglie ecc per fare muovere il braccio.

Bye

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

questo è un pdf che ho trovato nelle mie ricerche per il rigging di una bicicletta, forse può esserti utile:

link

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest
@Mat: grazie 1000, mi interessava capire come usare gli helper. Maniglie ecc per fare muovere il braccio.

per quelli lascio pure l'onore all'F1 di Max... ma occhio che non sempre i Controlli esterni devono essere degli helper...

Piccolo test veloce per farti capire come lo puoi rigare/gestire... non è professionale, ma credo che possa esserti di aiuto...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao,

questo è un messaggio generato automaticamente.

Se hai ricevuto questo messaggio è perché la tua discussione è stata spostata e messa nella sezione più appropriata.

Quando crei una discussione ti preghiamo di far attenzione ad inserirla nella sezione corretta in modo che sia più facile per tutti consultare il forum.

grazie per la collaborazione

lo staff di Treddi.com

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

un biped per una cosa del genere? :eek:

Se proprio vuoi puoi usare le Bones, ma come mi hanno sempre consigliato in passato per i pezzi meccanici si possono pure evitare...

3° xkè hai usato le bones? x oggetti così "squadrati" nn troppo complessi io li linko tra loro e poi animo ruotando l'oggetto principale quando mi serve. evito di usare lo skin x movimenti robotizzati. - LINK

Mat

:hello:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Rieccomi dopo mesi deciso a terminare l'opera.

Allora i pivot sono stati allineati e gli oggetti linkati uno all altro.

La mia idea per muovere il braccio in maniera piu naturale era quella di usare una o meglio ancora due catene IK: una per la parte inferiore dell arto e una per la parte finale.

Piu tardi posto qualcosina :rolleyes:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Posto la schematic view e una vista delle catene IK

immaginemo.jpg

immagine2r.jpg

Un problema che non so come affrontare e la gestione della pinza. Seguendo la posizione dell avambraccio si incasinano gli assi di rotazione. In più non riesco a capire come gestirla per fare in modo che si apra e si chiuda in modo simmetrico.

Posto un

di riferimento.

Grazie

Share this post


Link to post
Share on other sites

francamente non vedo dove sia il problema... devi linkare tutto al centro pinza...

per quanto riguarda i movimenti, nel video vedo solo posizionamenti in rapido e discese in lavoro... tanto G00 e G01... quando ti muovi sulla circonferenza compensi il tutto secondo il raggio del cilindro che hai in pinza.. ma ragionando su un sw 3d anziche' sulla macchina il tutto e' molto + semplice dato che ragioni in pivot e non in periferico...

ovviamente il tuo pivot e' il centro pinza, darai da script una compensazione assiale a seconda di quanto e' lungo l'utensile stretto dalla pinza, la cosa che ti romperebbe le palle e' l'interpolazione, ma dato che nel video non ho visto niente del genere (a parte un posizionamento a 90 gradi all'inizio) direi che e' un problema ingannabile...

cos'e' di preciso che non sai fare?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Si incasinano perche non hanno un punto di riferimento attorno al quale girare, insomma un perno immaginario che segua il movimento del braccio, è difficile da spiegare a parole provo con un jpeg.

immaginefw.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

cioe', fosse per me non utilizzerei nemmeno mezza ik... metti su ogni elemento il pivot sul centro di rotazione e lo constringi all'elemento precedente, poi dai un parent tra centro pinza e padre...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Si incasinano perche non hanno un punto di riferimento attorno al quale girare, insomma un perno immaginario che segua il movimento del braccio, è difficile da spiegare a parole provo con un jpeg.

da quanto vedo non stai usando le coordinate local...eh? :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

indipendenti così posso aprire anche solo metà pinza. Sto pensando di applicare lo stesso metodo a tutti pezzi che compongono l arto robotico cosi da sostituire la IK; forse cosi è meglio governabile

Share this post


Link to post
Share on other sites

guarda, personalmente, per così pochi pezzi e per il modo in cui hai riggato, avere l'ik non è conveniente. sostanzialemte non hai un "risparmio" di chiavi. non che sia sbagliato eh. avresti potuto tranquillamente usare la cinematica diretta ovviamente con le coordinate local come per la pinza. l'idea di usare gli slider può essere simpatico ma anzichè usare gli helpers a video potresti usare i custom attribute usando sempre gli sliders o gli spinners (come preferisci) in modo che con un solo oggetto selezionato ti comandi tutto.

come la vedi?

:)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Intanto hires grazie della presenza, ho visto il tuo filmato del robot è stupendo! Cosa hai usato per modellazione post e montaggio?

In ogni caso mi è nuova ma mi pare siano scripting, sbaglio?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...