Vai al contenuto
galati3D

Consiglio Configurazione Computer Per Grafica 3d

Recommended Posts

salve a tutti, mi sono iscritto a questo forum per avere un aiuto nell'acquisto del computer, e spero diventerà in seguito un mezzo di scambio di informazioni, consigli, ecc. (come è giusto che un forum sia).

Detto questo, non ho ancora un'idea della configurazione del mio prossimo computer...quello che so è di poter investire una somma "discreta" attorno ai 3000euro.

Sono stuzzicato dall'acquisto di un Mac, dove lavoro ne hanno alcuni e ho avuto modo di vederli all'opera...

Mi piacerebbe per cui orientarmi in questo senso, ma non ho molta dimestichezza con quell'ambiente, per cui non ho un'idea precisa della configurazione da scegliere.

Attendo speranzoso consigli da parte di chi più esperto di me. Grazie, Mario.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

ciao galati3D e benvenuto su treddi.com

La workstation è un mezzo, che abbinato ad uno o più software ti permette di raggiungere il tuo scopo lavorativo.

se leggi altre discussioni simili alla tua ti accorgerai che è indispensabile sapere che programmi dovrai usare.

non tutti i software hanno le rispettive versioni per windows/linux/OSX quindi prima di tutto dicci che software dovrai usare e a che livelli.

certo 3000 sono "tanti" si potrebbe fare anche un'ottima workstation per modellazione e render, con scheda video Quadro o Ati FirePro e un paio di muletti per il render in rete.

quindi dacci più informazioni possibili.

:hello:


Modificato da kris_73_it

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ciao Kris_73_it, grazie per la risposta e per il benvenuto.

I software che utilizzo sono più o meno quelli che ho indicati sotto l'avatar (blender a parte che utilizzo davvero pochissimo).

Quindi Lightwave per il 3D e photoshop (e la suite grafica) per il 2D.

Vorrei comprare una macchina affidabile e che duri nel tempo (per quanto possa essere durevole un computer!!), inoltre come ho scritto mi stuzzicherebbe prendere un mac, ma anche qui tutto è ancora relativo.

Mi sto informando un pò leggendo discussioni simili o sui siti dei produttori per alcune configurazioni.

Posso provare a sottoporre al vostro giudizio 2 o 3 configurazioni per meglio orientarmi.

Ciao, mario.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Lightwave è compatibile anche con Mac e supporta renderfarm Linux, quindi no problem nella scelta della piattaforma. Solo se vuoi Mac preparati a sborsare molte centinaia di euro in più per avere la stessa potenza di un pc (forse qualcosa in meno, i Mac Pro non hanno schede grafiche pro), certo quanto a stabilità di sistema e tranquillità lavorativa stai una pacchia.

Se hai già preventivi o configurazioni pronte passale pure senza problemi: il budget è molto alto, ci si possono fare tante buone cose. ;)

:hello:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao Galati3D, e benvenuto.

Se la tua scelta fosse orientata verso il mondo Mac ti consiglio vivamente un Macpro. I tuoi software sono tutti compatibili (li uso anche io...tranne blender che non ho mai aperto).

Il costo di un MacPro non è elevato, considerando i processori che monta, ma potrai farti tranquillamente un'idea dando un'occhiata in giro e facendo diverse configurazioni, vedrai che, montando lo stesso tipo di processori, lo troverai competitivo.

Per quanto riguarda le schede grafiche, è vero che c'è poca scelta, ma non commettere l'errore di paragonare le stesse schede utilizzate invece con i drivers per il windows. Io ad esempio sul mio MacPro (e parlo del modello dell'anno scorso) ho una "semplice" (che poi quando lo comprai era l'ultima scheda nvidia uscita in commercio) geforce 8800GT da 512MB e ti garantisco che con i drivers video di OSX è performante quanto lo può essere una quadro di medio livello sotto Windows.

Unica cosa, se non è proprio urgente, aspetterei che te lo forniscano con con Snow Leopard che dovrebbe uscire a giugno in occasione del WWDC, secondo indiscrezioni (ma è da vedere).

Ti consiglio quindi di fare una bella ricerca e configurare un paio di workstation (DELL; HP o quello che vuoi), confrontarne il prezzo con il mac pro e poi fare la tua scelta.

Un NEO potrebbe essere invece la versione di Lightwave per il Mac. Per carità, funziona bene, ma risente della mancanza di una versione a 64Bit, anche se ci stanno lavorando da tempo e dovrebbe uscire a breve (prima dell'uscita ufficiale, a fine anno, della versione "CORE"). Quindi dipende tutto dall'utilizzo che ne vorrai fare. Una versione a 64bit ti consentirebbe sicuramente una più facile gestione di scene ultra complesse in animazione e rendering, per cui, in base alle tue esigenze, pondera anche questa cosa.

Ciao, marcello.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Se ti piace l'idea di prendere un mac lka strada da percorrere è quella di un mac pro (davvero delle macchine fatte bene) tenendo il sistema operativo apple e dunque inizxiando ad usare sia photoshop che lightwave per mac. Certo il budget sarebbe completamente investito nella nuova macchina e non ci sarebbe la possibilità di affiancarle un muletto che faccia anche da rendernode, eventualmente con windows e/o linux per renderizzare.

Valgono i consigli che diamo sempre per chi va ad acquistare il macpro: si prende la configurazione base, con solo le cpu e la scheda video (2 xeon e hd4870), dopodiché la ram e gli hard disk sono da acquistare a parte per non farsi svenare.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Veramente Papax lightwave renderizza anche su slave Linux, sotto questo aspetto è eccezionale il suo motore di rendering... A meno che non ci sia possibilità di far vedere Linux a un Mac, non ho mai provato (con Windows Samba funziona che è una bellezza).

Mentre non sapevo della storia delle schede video detta da Marce (complimenti per i 1000 mex, anche tu nel club spammoni oramai! :D ), buono a sapersi... Peccato non montino allora schede pro, i poligoni schizzerebbero via come fulmini...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Appunto per questo dicevo che sarebbe eventualmente possibile farsi un muletto da render con linux...

Comunque circa le schede video: è abbastanza ovvio: in macos non esistono le directx, di conseguenza tutti i driver di qualunque scheda video sono ottimizzati per openGL, l'0unica piattaforma disponibile.

A quel punto è inutile ricorrere a costose schede professionali...sappiamo tutti che la differenza la fanno i driver, basta farsi fare i driver giusti!

Certo qwuando uno sul mac ci monta il windows si ritrova con la geforce 8800gt di sempre... non con una pseudo-quadro3700... o la solita hd4870, carina, ma nulla a che vedere con la firepro 8700.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
i... Peccato non montino allora schede pro, i poligoni schizzerebbero via come fulmini...

Il macpro dell'anno scorso aveva tra le opzioni la Quadro FX 5600 da 1m5GB, ora non più disponibile sul nuovo macpro, evidentemente le prestazioni non differivano troppo rispetto alle altre offerte e non giustificavano l'abnorme differenza di prezzo.

Ad ogni modo pare che nvidia si stia attrezzando, cominciando a rilasciare anche versioni per Mac OSX delle sue schede professionali:

http://www.nvidia.com/object/product_quadr...for_mac_us.html

è probabile che ce le ritroveremo sul prossimo upgrade dei macpro.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)
(complimenti per i 1000 mex, anche tu nel club spammoni oramai! :D )

:)...beh neanche tanto una buona media...sono circa 1 messaggio ogni 2 giorni da gennaio 2005 ad oggi...

Comunque il mio account risale non al 2005, ma al 2002 (forse però era il 2003...non ricordo bene)...poi ci fu un completo restyling del sito, e alcuni accounts andarono persi...D@ve ripristinò il mio "solferinom" cambiandolo in "Msolferino"... risultando "nato" in quell'anno e non prima.:)


Modificato da MSolferino

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Caspita un utente davvero storico!

Comunque credo che in macos ci sarebbero davvero pochi benefici... Non varrebbe la pena. Per eguagliare la 8800gt ci vorrebbe una quadro 3800...

Apple in questo è furba: i driver li fa (o li fa scrivere) sulle schede che vuole lei come vuole lei... ed è giusto così.

Allo stesso modo credo proprio che anche in linux non ci sia troppo bisogno di schede professionali ma non posso esserne certo.

Si dovrebbe provare, ad esempio con blender che è free..

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Si dovrebbe provare, ad esempio con blender che è free..

I Mac non li ho mai provati, quindi non sapevo questa cosa... Su Linux il discorso è ben differente: quante distro esistono al mondo? Impossibile contarle... Difficile anche tenere a mente tutti i core ed i kernel attualmente disponibili. Debian è piattaforma diversa da Fedora ad esempio, Ubuntu che è Debian based è diverso da Debian: i programmatori di Ubuntu si scrivono i driver delle schede da soli (in realtà sono driver base), anche perché spesso i driver del produttore non funzionano. Il fatto di scriverli non significa evidentemente che li scrivano pensando espressamente ad un programma piuttosto che un altro, mentre ovviamente alla Apple li scrivono pensando al tipo di piattaforma cui le gpu sono destinate.

Quindi su Linux non saprei se i driver base riconoscano le differenze tra pro e gamer (probabilmente no), mentre credo che se i driver del produttore funzionano allora la differenza può essere più marcata. Dovrei provare la HD3450 come si comporta in Blender... Mentre probabilmente su Maya l'utilizzo di schede pro anche in Linux con driver appositamente scritti per quel tipo di OS (ad es. Maya gira su Fedora 8 e su Red Hat Enterprise WS) credo sia più vantaggioso che non farlo...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Beh sicuramente non avranno tutte le ottimizzazioni del caso, però sono portato a pensare che non siano frenati nelle openGL come lo sono i driver per windows, e per questo penso che potrebbe andar bene anche una scheda gaming anche con openGL. Sull'altro fronte c'è proprio l'affidabilità... visto come fanno i driver per le geforce per linux alla nvidia, che non sia meglio, per sicurezza, puntare su una quadro... Quelli che fanno "in casa" non è detto che siano testati sui software di grafica... ATI da canto suo ha deciso di lasciar fare totalmente ai programmatori linux e forse è anche meglio così... fan meno danni. Pare che da un paio d'anni a questa parte le loro schede siano sicure con linux, ma anche qui chissà coi software di grafica che succede...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Io ho provato ad installare i driver ATI proprietari su Ubuntu, è andato in crash il sistema e al riavvio schermo nero totale... Ho dovuto reinstallare tutto! :lol:

Purtroppo non ho la capacità di fare questa prova, sono portato a credere che l'unica differenza le pro la facciano su Maya per l'ottimizzazione software, non credo che Blender o Wings abbiano bisogno di driver appositamente ottimizzati proprio perché nascono su Linux dove i driver sono scritti appunto solo per OGL... Poi allo stato attuale le pro servono solo per Vista e per software CAD (a parte i modelli high end per le produzioni cinematografiche e l'ambito scientifico), non certo per altro...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Infatti per ATI si devono usare i driver prodotti dagli sviluppatori della distribuzione... proprio perché loro non ne davano fuori...

Comunque aihò... maya non ce l'ho... ma sarei tentato di installare blender su xp e su linux e vedere se si notano differenze nel frame rate... secondo me avendo una scheda gaming, che in windows è bloccata con le openGL con linux si guadagna...

Comunque abbiamo divagato non poco... quando ci mettiamo a parlare in due riusciamo a sconquassare qualunque thread...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Grazie a tutit per le risposte.

Non è mia intenzione usare Linux, per cui l'orientamento è o un PC Windows, o un Mac.

Sarei interessato alla seconda ipotesi, ma ogni consiglio è ben accetto.

Dunque ho provato a condigurare una workstation Dell con le stesse caratteristiche del MAC Pro con i processori Nehalem. Nella lista dei processori da scegliere, nel DELL non ho quello offerto di base da Apple, quello a 2,26GHz, per cui ho settato per entrambi il processore da 2,66GHz. Le offerte sono:

DELL Workstation:

Due Xeon X5550 2,66GHz

6GB Ram DDR3 1066MHz

Nvidia Quadro FX1800

HD 750GB Sata II 3GB/sec

DVD+/-RW 16x

Monitor 20" Italian Black Widescreen (1680x1050) TCO99 DVI Height Adjustable

tastiera mouse

Windows XP 64Bit (downgrade da Vista Business SP1 autentico 64bit)

€. 5.143, 20 IVA inclusa + Spese di spedizione (Non incluse)

APPLE Macpro:

Due Xeon Nehalem 2,66GHz

6GB Ram DDR3 1066MHz

Ati Radeon HD 4870 512MB

HD 750GB Sata II 3GB/sec

Unità Superdrive 18X

Tastiera

Mighty mouse

Mac OSX Leopard 10.5

Apple iLife '09

€. 4.439,00 IVA inclusa (Consegna gratuita)

L'Apple è "monitor escluso", mentre il Dell ha un monitor da 20" incluso, ma diciamo che con la differenza posso comprarmene due da 20" e collegarli al Mac. Che ne pensate? Inoltre non so a quanto ammontino le spese di spedizione per il DELL infatti è espressamente indicato che non sono incluse nel prezzo.

Ad ogni modo, se dovessi orientarmi sul MacPro, sceglierei il modello da 2,26GHz al posto di quello da 2,66GHz risparmiando circa 1.200 euro e andando a spendere 3.179,00 IVA e spese di spedizione Incluse.

XMsolferino: quindi non c'è la versione a 64bit di Lightwave per il mac? Come ti trovi? Inoltre, mi consigli di aspettare che esca il nuovo sistema operativo? Non è un acquisto urgentissimo.

Grazie a tutti, Mario.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

tieni presente che con dell è come al mercato si contratta, devi chiamare un commerciale e telefonicamente istaurare una serrata trattativa il prezzo scenderà del 20% e se sei bravo, fortunato e il momento è propizio anche di +.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Si, poi la scheda video mi pare molto differente...comunque secondo me fai un errore di fondo, tu ti devi configurare la TUA configurazione, per quello che ti serve, non imitare i macpro :)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

@Stalio... alla fine c'è anche poco da imitare... si tratta di scegliere processori, quantità di ram, hard disk e scheda video.

La ram la scegli su entrambi in base a quanta te ne serve, per cui nessuna imitazione.

L'hard disk ne ha messo su uno giusto perché senza il pc non parte

La scheda video è diversa

I processori certo li ha messi uguali per comparare le due macchine.

Per quanto riguarda la scheda video valgonpo le considerazioni già fatte. Certo per apple è un risparmio poter prendere una gaming da 150 euro anziché una pro da 500 al mercato retail.

E' giusto ciò che dice luigi: telefona a quelli di dell, perché sui precision fanno sempre dei belli sconti.

Volevo invece darti un0'altro consiglio: il mac prendilo con il minimo della ram e poi acquistala a parte perché alla apple ti pelano! Un banco da 4Gb di ram ECC 1066MHz costa sui 180 euro...

Vale lo stesso per gli hdd. Lo prendi con un hard disk, poi ne prendi un'altro per i documenti o per metterci il sistema.

Ciao

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

×