Jump to content
Search In
  • More options...
Find results that contain...
Find results in...
utente3d

Rigid Body In Realflow

Recommended Posts

Oggi è una giornata no, ho importato in realflow il solito file sd fatto con maya, di un banalissimo cilindro su di un piano (tutto poligonale triangolato)

in RF ho imparentato il cilindro con un emitter e ho specificato che il piano si comportasse da rigid body, ma niente ogni volta che lancio la simulazione le particelle passano attraverso il piano.

E' la prima volta che succede in tutti i miei altri esperimenti ha sempre funzionato tutto, cosa sto sbagliando?

grazie

Share this post


Link to post
Share on other sites

Purtroppo capita qualche volta e dipende da molte cose. Se riesci a postare la scena la tua scena con il plane e cilinder, vedo se posso risolvere.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Purtroppo capita qualche volta e dipende da molte cose. Se riesci a postare la scena la tua scena con il plane e cilinder, vedo se posso risolvere.

ho fatto lo screen shot, ma il sito non mi permette di uploadare l'immagine dicendo che ho esaurito lo spazio per gli allegati.

Come posso farti vedere le foto?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Purtroppo capita qualche volta e dipende da molte cose. Se riesci a postare la scena la tua scena con il plane e cilinder, vedo se posso risolvere.

in realtà il mio scopo è molto semplice, vorrei che un cilindro (emitter) si liquefasse su un piano (la mesh resa rigid body che non reagisce, lasciandosi attraversare)

che devo fare?

in fondo sono due mesh così semplici

grazie

Share this post


Link to post
Share on other sites

non capisco, stai animado con realflow o con maya 2009?

con maya la soluzione è semplice, devi selezionare la mesh passiva e l'emitter attivo, nel menu ndynamic

Share this post


Link to post
Share on other sites
non capisco, stai animado con realflow o con maya 2009?

con maya la soluzione è semplice, devi selezionare la mesh passiva e l'emitter attivo, nel menu ndynamic

costruisco il movimento delle particelle e rispettiva mesh con realFlow e poi importo in maya per lo shedering

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io giuro che ho un po di difficoltà a capire quello che vuoi fare :blink2: :blink2: :huh:

Detto questo, puoi tranquillamente simulare il tutto su maya, con nParticles and nCloth. NCloth, simula bene anche miele, lava etc etc etc.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Io giuro che ho un po di difficoltà a capire quello che vuoi fare :blink2: :blink2: :huh:

Detto questo, puoi tranquillamente simulare il tutto su maya, con nParticles and nCloth. NCloth, simula bene anche miele, lava etc etc etc.

Essendo approdato al 3d da pochissimo ho seguito il consiglio di un amico, che mi ha detto di usare Realflow per generare i fluidi e poi terminare il lavoro in maya. Non so darvi un perché visto che ho seguito un consiglio.

Ma se voleste spiegarmi il modo giusto per lavorare ve ne sarei molto grato.

grazie

Share this post


Link to post
Share on other sites

No, guarda, non è una critica l'utilizzo di realflow, anzi, ottima cosa.

Il fatto che per aiutarti, io devo capire quello che vuoi fare e, sarà il caldo, la stanchezza, lo stress, il giramento di balle :) ma non ho capito cosa vuoi simulare.

Share this post


Link to post
Share on other sites
No, guarda, non è una critica l'utilizzo di realflow, anzi, ottima cosa.

Il fatto che per aiutarti, io devo capire quello che vuoi fare e, sarà il caldo, la stanchezza, lo stress, il giramento di balle :) ma non ho capito cosa vuoi simulare.

Allora provo a raccontartelo al meglio:

Per un lavoro mi sono trovato ad avere le riprese di una persona (vista intera), ora questa persona dovrebbe diventare acqua e cadere a terra in un sol colpo, l'idea che mi ha ispirato e quella di un palloncino pieno di acqua che viene scoppiato con un ago, ora se la scena la si vede a rallenty sembrerà che una volta scoppiato il palloncino l'acqua mantenga per un attimo la forma sferica e solo in un successivo momento cada a terra come siamo abituati a vedere.

bene questo è l'effetto che voglio dare alla liquefazione di questa persona.

essendo "una sega" con il 3d ho cominciato a fare delle piccole prove e quindi ho modellato una tazza in 3d ed ora sto cercando di creare un emitter tazza per creare la mesh di cui ho bisogno per (tramite compositing) creare l'effetto che ti ho raccontato.

spero di essere stato più chiaro, sono pronto ad ogni critica e suggerimento, anzi ci spero tanto

grazie

Matteo

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...