Vai al contenuto
Misia78

Scalare Un Disegno In Photoshop

Recommended Posts

Scusate la domanda sicuramente banale.

Ho aperto un file eps di un disegno autocad in scala, dimensioni del foglio di stampa a3.Lo voglio incollare sull'impaginazione a3 precedentemente fatta.Utilizzando il comando copia e incolla, l'immagine del disegno autocad si rimpicciolisce, la posso scalare mantenendo le proporzioni, ma come posso scalarla fino a raggiungere le :wallbash: dimensioni reali, per avere il mio disegno di autocad perfettamente in scala?

E' corretto questo procedimento e ce ne sono altri per impaginare un disegno di autocad?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Scusate la domanda sicuramente banale.

Ho aperto un file eps di un disegno autocad in scala, dimensioni del foglio di stampa a3.Lo voglio incollare sull'impaginazione a3 precedentemente fatta.Utilizzando il comando copia e incolla, l'immagine del disegno autocad si rimpicciolisce, la posso scalare mantenendo le proporzioni, ma come posso scalarla fino a raggiungere le :wallbash: dimensioni reali, per avere il mio disegno di autocad perfettamente in scala?

E' corretto questo procedimento e ce ne sono altri per impaginare un disegno di autocad?

Credo sia un problema di DPi..crea una nuova pagina incollaci il file, esegui il comando TRIM (RIFILA) tenendo selezionato il livello che ti serve e poi ridimensiona il tutto cambiando la risoluzione a 300dpi.. Cosi' dovresti risolvere

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

Scusa ma se le due immagini sono ugualmente grosse come un a3 come può essere che quando incolli l immagine 2 nel canvas dell' mmagine 1 l' immagine 2 sia più piccola? :huh:


Modificato da klone

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Scusa ma se le due immagini sono ugualmente grosse come un a3 come può essere che quando incolli l immagine 2 nel canvas dell' mmagine 1 l' immagine 2 sia più piccola? :huh:

anche io credo sia un problema di DPI, come ha detto su "tomba del cupo destino"...ma come li partorite sti nick? :D

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Credo sia un problema di DPi..crea una nuova pagina incollaci il file, esegui il comando TRIM (RIFILA) tenendo selezionato il livello che ti serve e poi ridimensiona il tutto cambiando la risoluzione a 300dpi.. Cosi' dovresti risolvere

Scusa ma non mi è chiaro quello che hai scritto.I file che ho io sono due, uno è l'impaginazione e l'altro il disegno in eps.Entambi sono già in a3 (per ogni disegno stesse dimensioni).Sull'eps eseguo il copia e lo incollo sull'impaginazione...l'eps "perde"la sua dimensione di a3 e va scalata.mentre scalo perdo la scala originaria ed eseguo un operazione "a mano"cioè non rigorosa.Su quale dei due file dovrei eseguire il comando trim?E perchè?

Scusami mi sento un pò scema...magari sto chiedendo l'ovvio...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Scusa ma se le due immagini sono ugualmente grosse come un a3 come può essere che quando incolli l immagine 2 nel canvas dell' mmagine 1 l' immagine 2 sia più piccola? :huh:

ecco è proprio questo che non capisco...forse sbaglio il passaggio???

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

Mi aggiungo furtivo a questa discussione per capire una strana cosa che mi è capitata nello scalare in photoshop:

Renderizzo un immagine a 1280 x 1024

Renderizzo le persone e le macchine al doppio 2560 x 2048

Incollo il primo in photoshop

Incollo il secondo e lo scalo con "trasformazione libera" fino alle misure del primo

... domanda forse stupida???? il secondo rendering scalato non dovrebbe avere una risoluzione maggiore perchè i pixel si sono avvicinati??? e quindi nello zummare si distingue meglio che il primo rendering???

Purtropppo sembrerebbe non essere cosi!!!

tnx job


Modificato da jobiz

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

beh, l'argomento non c'entra con la discussione, ma già che ci siamo parliamone ugualmente.

se hai una tavola di pixel e la scali, utilizzi un algoritmo di ricampionamento. rimpicciolendo un disegno non fai altro che una media dei punti circostanti che vengono pesati e producono un risultato cromatico.

questa azione, detta in poche parole, sfoca.

infatti se disegni una linea in ps senza antialias hai dei pixel neri netti, poi la scali del 50% ad esempio, hai una linea morbida, come se la avessi voluta disegnare con il filtro di antialiasing attivato.

il discorso è lo stesso.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
anche io credo sia un problema di DPI, come ha detto su "tomba del cupo destino"...ma come li partorite sti nick? :D

Ma è il mio secondo nome Doomgrave :@...Nei gruppi metal è di rigore averne uno

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Ma è il mio secondo nome Doomgrave :@...Nei gruppi metal è di rigore averne uno

capisco.. sono troppo attempato per conoscere queste regole del nuovo panorama musicale.

quindi se un giorno un tuo successore dovesse unirsi alla vostra band come si chiamerà? PierDoomgrave?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
capisco.. sono troppo attempato per conoscere queste regole del nuovo panorama musicale.

quindi se un giorno un tuo successore dovesse unirsi alla vostra band come si chiamerà? PierDoomgrave?

Beh la band è già deceduta tempo fa, mi resta solo il nome che, per risponder alla tua domanda precedente, è nato dall'unione del manga Gungrave + Doom che trovo una parola affascinante perchè ricca di significati.

PS: Il mio successore si chiamerà Doom II.. va beh chiudiamo l'OT ke mi banni :D

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
va beh chiudiamo l'OT ke mi banni :D

se organizzi una cover di orgasmatron dei motorhead come i sepultura (con entrambi i cavalera) chiudo un occhio ;)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

si, si dipende dalla risoluzione dell'immagine...

apri la tua impaginazione in A3 e vai su immagine-dimensione immagine e controlli sia i centimetri che i pixel/pollice,

quando apri l'EPS che è vettoriale, photoshop lo rasterizza e quindi ti si apre una finestra dove devi specificare le dimensioni in centimetri e la risoluzione (in pixel/pollice) e quindi li devi impostare lo stesso valore dell'altra immagine.

Altrimenti se già ce l'hai aperta, vai su Immagine-dimensione immagine e gli imposti la stessa risoluzione.

Attenta quando cambi risoluzione di non avere Ricampiona immagine flaggato altrimenti ti scala l'immagine.

:)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
se organizzi una cover di orgasmatron dei motorhead come i sepultura (con entrambi i cavalera) chiudo un occhio ;)

Ma puoi avere solo uno dei due cavalera, giacchè io dovrei rimpiazzare Igor (batteria) :D

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Grazie per la segnalazione, il tutorial è molto interessante e la discussione lunghissima....nel tutorial però l'unica cosa che mi può interessare è il salvataggio a 300 dpi (una delle ultime righe).Io mi vorrei chiarire meglio le idee....Se salvo a 300dpi l'immagine copiata e incollata viene in scala originale altrimenti no???Qual è il criterio??? :blink2:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ti faccio uno schemino testuale altrimenti non ne usciamo più:

Immagine A - Formato a4 - 300 dpi

Immagine B - Formato a4 - 300 dpi

se copio e incollo una porzione dall'immagine A ad immagine B o viceversa non ho cambi di scala

Immagine A - Formato a4 - 300 dpi

Immagine B - Formato a4 - 150 dpi

se copio e incollo una porzione dall'immagine A all'immagine B o viceversa avrò sicuramente un cambio di scala della porzione incollata.

Per la precisione:

se copio da A e incollo in B, la porzione incollata sarà grande il doppio

se copio da B e incollo in A, la porzione incollata sarà grande la metà

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)
tante coccole... tanta birra...

visto che scrivo poco, per farmi perdonare, sto aderendo all'iniziativa: "adotta anche tu un niubbo spaesato" ^_^


Modificato da philix

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Ti faccio uno schemino testuale altrimenti non ne usciamo più:

Immagine A - Formato a4 - 300 dpi

Immagine B - Formato a4 - 300 dpi

se copio e incollo una porzione dall'immagine A ad immagine B o viceversa non ho cambi di scala

Immagine A - Formato a4 - 300 dpi

Immagine B - Formato a4 - 150 dpi

se copio e incollo una porzione dall'immagine A all'immagine B o viceversa avrò sicuramente un cambio di scala della porzione incollata.

Per la precisione:

se copio da A e incollo in B, la porzione incollata sarà grande il doppio

se copio da B e incollo in A, la porzione incollata sarà grande la metà

Grazie mille ora è tutto più chiaro!!!!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

×