Vai al contenuto

Recommended Posts

Sto facebdo dei test sull'utilizzo del sistema fisico di Vray per l'illuminazione di interni. Leggendo la guida ho preso spunto da una serie di test riguardanti gli Sky Portal per analizzarne il comportamento e paragonarli alle Vray light.

Ho settato una semplice scena usando il LWF, renderizzando nel Frame buffer di Vray. Ho usato una Vray Phisical Cam, con ISO 300 fstop 4 e Shutter Speed 100. IM+LC con valori medio alti. (70 hsp, 30 interpolation sample)

Nei test con lo Sky light portal ho inserito nel vray enviroment un Vray sky collegato ad un Vray Sun, potete vedere i test sulla sinistra: si genera molto noise che scompare con l'aumentare delle suddivisioni, la scena sembra abbastanza pulita i tempi aumentano costantemente con l'aumentare delle suddivisioni. Con 90 suddivisioni si ha una scena abbastanza pulita.

Nei test con la Vray Light usata come emettitore di Skylight ho tolto da tutti gli slot il vray sky lasciando solo il Sun. I tempi crescono esponenzialmente rispetto alle suddivisioni, ma la scena gia con 30 subdivide è pulita con tempi piu bassi rispetto allo Skylight portal. L'illuminazione generale è piu uniforme.

provaskylightcomparazio.th.jpg

Attendo commenti.

ValArco.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao ValArco, bel test, non ho mai usato questo sistema ma a prima vista pare che usando lo skyportal una dominante azzurrina permei le zone colpite da luce

:hello:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Mi interessa la cosa, ma non ho capito i settaggi della luce.

Cioè, i test sulla SX hanno una VrayLight con la spunta Skylight Portal e quelli di destra solo il VraySun senza VrayLight?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Si, esatto. Pero sono cambiate anche le situazioni a livello di Skylight. Nei test con gli Sky light portal ho inserito il Vray Sky nei tre slot dell' enviroment di Vray poiche gli sky portla convogliano la luce proveniente da qui all'interno della stanza. Mentre nel caso delle "classiche" Vray light ho tolto il vray sky per due motivi:

1- Le vray light servono a simulare lo sky light

2- Le Vray light applicate alle aperture anche con la modalità "invisibile" spuntata, non fanno passare la luce dello sky light, ma solo quella diretta del Sun.

Mi sta venendo un dubbio: se uso la tecnica delle Vray classica posso lasciare il vray sky nell'enviroment di 3ds max per usarlo come sfondo, oppure in questa posizione mi genera comunque luce dell' enviroment creandomi problemi con le vray light?

ValArco.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ummmmmm, faccio un po' fatica però anche a capire il senso di questa prova. Sistema fisico implica impostazione fisica, per quale motivo cambiare tipo di luce? Cioè, l'opzione skylight portal per le vray light serve sostanzialmente a creare una sorta di finestra dove non c'è il buco per la stessa crendo comunqu l'entrata della luce in una certa zona magari semi nascosta.

La vray light classica è un pannello che genera luce area e può essere utile dove la finestra c'è fisicamente per simulare la bruciatura estera.

Che senso ha fare prove nel modo che intendi tu? Chiedo eh, per capire cosa vuoi verificare e ottenere.

Direi che per il tuo dubbio puoi fare quello che vuoi non credo ci siano cambiamenti sostanziali.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)
1- Le vray light servono a simulare lo sky light

ehmmm, ne siamo sicuri??

come ti ha gia detto ilario la vraylight è un pannello che genera luce se appunto la forma che abbiamo scelto è quella di un pannello, perchè ti ricordo che possiamo scegliere anche tra sphere e dome.


Modificato da klone

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
ehmmm, ne siamo sicuri??

come ti ha gia detto ilario la vraylight è un pannello che genera luce se appunto la forma che abbiamo scelto è quella di un pannello, perchè ti ricordo che possiamo scegliere anche tra sphere e dome.

Anche secondo me non è così...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Onestamente credo che entrambi i sistemi servano per migliorare il calcolo della GI in scene d'interni. Servono a portare luce dove ce ne sarebbe poca. Motori come Maxwell che non hanno questo accorgimento hanno tempi di calcolo molto lunghi per le scene d'interni. Comunque lo Sky light convoglia la luce dell' enviroment di Vray all'interno di un luogo chiuso, mentre la Vray light crea luce direttamente. Volevo solo provare le differenze tra i due sistemi. Credo che a livello di fedeltà e fotorealismo lo sky portal sia piu efficace perchè porta dentro la scena i colori dello Sky, l'altro sistema può portare ad immagini comunque belle ma più da "catalogo".

Piu tardi posto dei test sullo stesso argomento con una scena piu complessa.

VaArco.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Beh, confrontare Maxwell con Vray non è proprio il massimo, biased contro unbiased, è ovvio che Maxwell sia più lento, ma non certo per le luci, proprio per il tipo di algoritmo utilizzato.

Comunque attendo altre prove per capire meglio :).

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

Credo tu stia sbagliando un po il concetto di partenza, la vray light non è "nata" per migliorare il calcolo della GI in scene d' interni. E' semplicemente una luce, che se attivata la funzione skyportal permette come avrai potuto notare il passaggio della luce dallo sky.

Altro punto è che non puoi confrontare i tempi di cottura di un motore biased da uno unbiased. Solo in un caso potresti farlo e cioè "rendendo" vray un motore unbiased con GI attivata primay e secondary bounce su brute force. Solo in quel caso puoi confrontare vray con maxwell. In ogni caso tralasciando le differenze tra motori biased e unbiased, quello che volevo dirti è che i sistemi che hai usato possono portare a qualsiasi tipo di illuminazione (sia da catalogo che da tutto), quindi le tue conclusioni quali sono? Il test innanzitutto era incentrato su cosa? Tempi di rendering? Quantità di noise ? Cioè riesco a vedere le differenza tra le immagini che hai postato ma non riesco a capire la natura di questo test. :huh:


Modificato da klone

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

La Natura dei miei test era per verificare il rapporto quelità \ velocità dei due sistemi impiegati. Cercare di capire le differenze i pregi ed i difetti. E soprattutto capire se si puo ,in tempi ragionevoli, creare una scena "fisicamente corretta" dal punto di vista illuminotecnico e "fotografico"

So bene che non è corretto paragonare maxwell a vray, ma io intendevo far capire l'uso dello sky portal. Maxwell nelle scene di interni diventa lentissimo perchè deve calcolare da dove entra la luce,( diventa molto piu veloce e la scena si pulisce piu velocmente se si usano elementi emettitori tipo banch fotografici), l'uso dello Sky portal dovrebbe servire a facilitare questo passaggio.

Nel pomeriggio se riesco provo a renderizzare la stessa scena sensa Sky portal e sensa Vray light per vederne il risultato insieme.

Spero questi test possano essere utili a tanti.

ValArco.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Come promesso ho fatto delle prove con una scena piu complessa:

Ci sono 5 Vray light - Sky portal. I settaggi dell' enviroment sono come quelli dei primo test.

Mi sembra che ci siano delle sostanziali differenze di tempo e di colorazione, piu biancastra la prima, più azzurra la seconda. Anche i tempi cambiano molto, aumentano esponenzialmente all' aumentare delle subdivids delle Vray light, mentre aumementano di poco all' aumentare delle subd dello sky portal. Il Noise riscontrato nel primo test non è cosi presente.

A livello di GI mi sembra che presentino tutte lo stesso tipo di artefatto, va migliorata.

testskyvray.th.jpg

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

Ho completato i render con i materiali applicati delle scene test che ho effettuato. Lo scopo era verificare l'efficacia degli sky portal per la generazione di immagini con un illuminazione il più naturale possibile, procederò quindi a settare la stessa scena con le classiche vray light.

La prima immagine ha il Day light alle ore 16 l'altra alle ore 19.

Sono perplesso per i valori di camera Iso 200 fstop 2 shutter speed 1/1000 per quella delle ore 16 e 1/500 per la seconda, mi semnbrano valori alti come EV, ma altrimenti avrei avuto immagini bruciate.

Mi piacerebbe avere dei riscontri in special modo sull'illuminazione e sulla qualità della GI.

Grazie a tutti.

ValArco

provaskyportalottimizza.th.jpg


Modificato da ValArco

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

×