Jump to content
clesphar

Primo Lavoro Con V-ray+3ds

Recommended Posts

Questa è la prima volta che uso sia Max, che V-Ray.. L'immagine che posto è uno dei fotoinserimenti che devo consegnare per il progetto finale di Composizione Architettonica 1, a ing. edile-architettura a Pisa..

Il progetto prevedeva la realizzazione di una delle due case a schiera edificabili sul lotto (ci siamo divisi in gruppi da due persone, io ho scelto quella a sinistra).. Quindi la parete neutra che vedete dopo è la casa del vicino (da non renderizzare). La parete ventilata-frangisole in cotto è realizzata con il V-Ray displacement.

post-45580-1242820867_thumb.jpg


Edited by clesphar

Share this post


Link to post
Share on other sites

bhe più che ricevere qualche commento tipo "mi piace" o "che brutto" questa discussione non può aspirare. A che pro farci vedere questo lavoretto? Vuoi qualche consiglio? Vuoi spiegare come hai fatto? Di certo non è una immagine da gallery e penso che questo non è il tuo scopo.

Comunque se posso darti due consigli, a) scurisci la parte di muro dietro i frangisole, B) metti un po' di ombra in ps sulla parte destra, verticalmente, dei frangisole perchè di sicuro il muro proietta un po' di ombra.

Poi la prossima volta almeno la foto scattatela bene, un po' più ampia in modo che l'intervento respiri un po' nell'immagine e soprattutto non vemga tagliato in quel modo.

Quanto al progetto, non lo vedo ben sposato al contesto.

Chiudo dicendo che ce ne vuole per arrivare ad usare un plug-in di render alternativo ed a utilizzarne il displace la prima volta che si apre 3ds max, se è così complimenti per la determinazione, sei uno che va dritto alla meta.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ci vorrebbe del dettaglio in più, e inoltre la casa del vicino da non renderizzare è un pugno nell'occhio per il suo totale grigiore, magari un bozza approssimata con dei colori tenui sarebbe andata benissimo. Ad ogni modo se questo è il tuo primo lavoro...mettiti sotto e studia. Ci sono degli ottimi manuali su cui studiare. In bocca al lupo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Si, cercavo dei consigli, visto che ne devo fare altre tre.. purtroppo la foto non ho avuto l'opportunità di farla meglio, poicé era una preimpostata dal professore... e la località non è esattamente a portata di mano.. Per sporcare la texture... bè, non ho ancora affrontato l'argomento, o per meglio dire, non ho idea di come si faccia ad usare quelle che credo siano le "dirt map"... e per il dettaglio in più, suppongo tu stia parlando a livello di modellazione in acad: potresti fare degli esempi, magari che sono banali ma a me osno sfuggiti? ad ogni modo vi ringrazio.

Share this post


Link to post
Share on other sites

non si capisce molto bene il disegno degli elementi in cotto del frangisole; vogliono richiamare i coppi? la parete è una riproposizione in verticale dei manti di copertura tradizionali? magari un displacement più preciso sarebbe opportuno oppure anche la modellazione diretta anche perchè gli elementi sono tutti uguali quindi basta che ne modelli uno solo e poi li cloni in serie

Share this post


Link to post
Share on other sites
... e per il dettaglio in più, suppongo tu stia parlando a livello di modellazione in acad: potresti fare degli esempi, magari che sono banali ma a me osno sfuggiti?...

Intendo dire, se ne hai la possibilità, non lasciare una parete grigia al posto di ciò che (se non ho capito male) sarebbe il progetto di un altro gruppo. Se li sotto c'è già un edificato io lo lascerei, se c'è un vuoto lo lascerei idem.. hai detto che il pezzo che ti compete è solo quello di sinistra, no? ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites
Intendo dire, se ne hai la possibilità, non lasciare una parete grigia al posto di ciò che (se non ho capito male) sarebbe il progetto di un altro gruppo. Se li sotto c'è già un edificato io lo lascerei, se c'è un vuoto lo lascerei idem.. hai detto che il pezzo che ti compete è solo quello di sinistra, no? ;)

ma queste magari sono scelte vincolate dalle richieste del prof...

Share this post


Link to post
Share on other sites
non si capisce molto bene il disegno degli elementi in cotto del frangisole; vogliono richiamare i coppi? la parete è una riproposizione in verticale dei manti di copertura tradizionali? magari un displacement più preciso sarebbe opportuno oppure anche la modellazione diretta anche perchè gli elementi sono tutti uguali quindi basta che ne modelli uno solo e poi li cloni in serie

Diciamo che sono una specie di coppi forati, nelle tavole ci sono i particolari con la sezione al 20... avevo provato a modellargli in acad, ma l'importazione risultava pesante e non venivano granché.. c'era sempre qualche problema e il tempo di rendering un po' alto.. quell'immagine che vedete l'ho fatta in 25 minuti (sicuramente pochi), con un core2 duo T9600, 4GB di ram e 3ds a 64 bit..

Per Maxxxi e i3d.. Non ho la possibilità di lasciare il buco, è un vincolo del prof..magari pensavo di mettere un layer colore in PS e dargli magari un beige tendente al giallo: se uso poi il dodge per dare l'effetto luce diffusa dalla strada dovrebbe sembrare illuminato con la GI... giusto per non staccare troppo dalla casa accanto.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...