Vai al contenuto
beucarnea

Pavimento Spinapesce In 3d Studio Max

Recommended Posts

Salve,

vi chiedo un aiuto per risolvere un problema che ho con 3d studio max. Devo disegnare un pavimento in cotto posato a spinapesce ma la funzione tiles mi permette di usare schemi di posa predefiniti tra cui non c'è quello che mi serve.

Come posso fare? Se avete una risposta mi spiegate per favore i vari passaggi? Grazie anticipatamente!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

tiles è utile per altri tipi di materiali, dalle piastrelle, ai mattoni, al parquet.

nel tuo caso o cerchi una texture dai siti di riferimento o impieghi al massimo una mezz'oretta di photoshop per ricavarti il set completo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
tiles è utile per altri tipi di materiali, dalle piastrelle, ai mattoni, al parquet.

nel tuo caso o cerchi una texture dai siti di riferimento o impieghi al massimo una mezz'oretta di photoshop per ricavarti il set completo

Cosa intendi per ricavare un set completo con photoshop?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)
Diffuse, bump, displace

Ti ringrazio per avermi risposto, ma potresti essere più preciso per favore? Non sono espertissima e ho una certa urgenza!

Il materiale che dovrei ottenere, come disposizione dei mattoni, è simile a quello allegato.

Grazie ancora

post-57750-1242555776_thumb.jpg


Modificato da beucarnea

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ho scaricato la texture che hai postato.

facciamo subito una distinzione, se hai bisogno di un risultato fotorealistico è troppo piccola per ottenere dei buoni risultati, se invece ti serve per la definizione di un pattern per comporre un materiale che abbia quella distribuzione si può giocare con photoshop.

consideriamo questo secondo caso e realizziamo le mappe per il materiale.

ti servono

- diffuse (il colore della superficie)

- bump (piccole perturbazioni della superficie del materiale)

- displacement (una mappa che controlli lo scostamento fisico della superficie del modello)

- reflection (il comportamento della superficie alla luce)

nel caso delle piastrelle potresti limitarti ad usare il bump per disegnare la fuga delle piastrelle, ma il displacement ti aiuterebbe a definirne meglio la forma.

la mappa di specularità ti aiuta a ridurre l'effetto nelle zone delle fughe, dove di solito si ripassa il collante, e aumentarlo nelle parti smaltate.

quando pensiamo che qualcosa debba aumentare, si deve dipingere la texture di toni di grigio tendenti al bianco, al contrario per una diminuizione. quindi il bianco sulla texture di specularità aumenta la lucentezza, il nero tende ad annullarla, sul bump e displacement il nero scosta verso la profondità dell'oggetto, il bianco "tira" verso l'esterno ecc..

partendo dall'immagine postata, proviamo a generare una texture seamless (senza ripetizioni, impilabile) che possa essere ripetuta sulla superficie.

(segue...)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)
Ti sono veramente grata!

Scusa ma in realtà quella mappa l'ho messa solo per indicare la disposizione delle piastrelle in cotto. Le piastrelle che devo disporre a spinapesce misurano 33,0 x 16,5 cm, di seguito allego la texture.

A proposito ho visto i tuoi lavori, sono fenomenali! Grazie per il tempo che mi stai dedicando!

P.S. il tuo ultimo messaggio non sono riuscita a visualizzarlo per intero (c'era scritto segue), come faccio a vederlo tutto? Grazie ancora

post-57750-1242638113.jpg


Modificato da beucarnea

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

se non ho capito male, l'ultima immagine è la singola piastrella, giusto? è comunque troppo piccola e non la puoi usare con il tile.ieri ho lavorato una mezz'oretta con la prima e ti illustro i passaggi:

la tua immagine campione, non è ripetibile, ha delle parti in eccesso che ho segnato in rosso.

post-11664-1242642546_thumb.jpg

un documento di ps nel quale ho ripetuto il pattern ritagliato per ricavare una porzione più ampia, da questa dobbiamo ricostruire le parti dell'immagine.

post-11664-1242642645_thumb.jpg

ho desaturato l'immagine e con il comando color range selzionato le parti più scure dell'immagine che nel nostro caso corrispondono alle fughe, e le copio su un layer nuovo. esistono alcune ripetizioni nel pattern

post-11664-1242642566_thumb.jpg

con un poco di ritocco, elimino sbavature, zone di ripetizione e ottengo questa base

post-11664-1242642696_thumb.jpg

con ulteriore lavoro ricavo

una texture per il bump. qui ho aggiunto un layer, riempito di nero, un paio di passaggi di nuvole in differenza, noise, gaussian blur.

post-11664-1242642814_thumb.jpg

una texture per il colore

post-11664-1242642751_thumb.jpg

una per la riflessione

post-11664-1242642867_thumb.jpg

che posso impiegare anche per il displacement se ne alzo la luminosità con i comandi di correzione colore delle texture di max affinchè non ci siano mai nero e bianco puro, che creerebbero artefatti.

fa conto che questo set è assai impreciso, le texture sono dipinte velocemente e partendo da un campione piccolo, quindi non possono essere usate in produzione. avendo a disposizione un pattern fotografico più ampio puoi lavorare meglio.

tieni per buona la teoria e approfondiscila con ulteriori ricerche e prove.


Modificato da Mercy
anche la lingua italiana vuole la sua parte :P

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Scusa ma in realtà quella mappa l'ho messa solo per indicare la disposizione delle piastrelle in cotto. Le piastrelle che devo disporre a spinapesce misurano 33,0 x 16,5 cm, di seguito allego la texture.

A proposito ho visto i tuoi lavori, sono fenomenali! Grazie per il tempo che mi stai dedicando!

P.S. il tuo ultimo messaggio non sono riuscita a visualizzarlo per intero (c'era scritto segue), come faccio a vederlo tutto? Grazie ancora

Scusa se non ti ho risposto subito ma ho avuto un problema con internet. Grazie mille dei tuoi consigli ne farò tesoro per imparare! Grazie ancora e complimenti per i tuoi bellissimi lavori.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

×