Jump to content
liquify

Dipingere A Olio

Recommended Posts

C'entra poco col 3D,ma mi piace molto disegnare e credo di essere bravo,vorrei imparare a dipingere ma non so bene da dove cominciare.Ho visto che ci sono dei libri ma non so se siano sufficienti per imparare la tecnica,pensavo di prendere qualche lezione o fare un corso.

Qualcuno di voi ne ha mai fatti o può consigliarmi qualcosa?

Share this post


Link to post
Share on other sites

In realtá non so quanto ci sia da insegnare a parte alcune nozioni tecniche sull´uso dei vari medium e qualche dimostrazione pratica. Molto dipende anche dalla sensibilitá della tua mano e anche dal feeling con i vari tipi di pennelli (tipo di pelo, tipo di punta, grandezze, etc.) e con le superfici (vari tipi di tele o superfici rigide) e per questo c´é da fare tanta tanta pratica. Comunque é sempre bene seguire un corso (o piú) anche solo per avere quel certo numero di ore come una sorta di allenamento, poi un maestro, per quanto scarso, saprá insegnarti qualche trucco e darti qualche suggerimento. La tecnica (se vuoi imparare a dipingere) la si impara in anni di pratica, quindi un corso puó servirti per darti certi input iniziali, poi devi fare moltissima pratica per conto tuo e allora ti renderai conto di quanto puoi migliorare o di quale bravura tecnica puoi raggiungere per dipingere quello che hai in mente.

L´unica consiglio che ti posso dare, é di non spendere vagonate di soldi all´inizio (come spesso consigliano) l´attrezzatura per dipingere é costosissima, ma per iniziare non servono colori di classe A o pennelli 500 euro (per non parlare delle tele di lusso).

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se dalle tue parti c'e' un pittore che dipinge con la tecnica ad olio ti consiglio di chiedergli se puoi frequestarlo, ci sono artisti che hanno piacere di avere delle persone interessate ad imparare e al quale sono molto contenti di spiegare.Non sono molti ma è il modo migliore per imparare se non hai già fatto una squola come l'istituto d'arte o altro.Per il resto krone ha perfettamente ragione e condivido che spendere una slavina di soldi non serve a nulla, specialmente agli inizi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

quoto, credo che il modo migliore sia divenire apprendista di qualcuno e lavorare tanto ma tanto. temo che, anche se su internet troverai tutte le informazioni che servono, non bastino se non a darti qualche piccolo spunto iniziale :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao Liquify,

guarda, una delle mie passioni che coltivo da almeno 20 anni è proprio la pittura ad olio... purtroppo ho deciso di fare un corso di tecnica avanzata solo qualche anno fa e, nonostante la tanta esperienza acquisita da autodidatta (seguendo comunque testi e rassegne) ho imparato molte cose che ignoravo e che hanno abbastanza stravolto il mio modo di dipingere.

Quello che ti consiglio è di seguire un corso base che ti dia una bella infarinata di nozioni, talvolta sciocche e banali, ma sempre utili. Poi sta a te interpretare o stravolgere le regole, con l'esperienza.

Come ti è già stato consigliato, non spendere vagonate di soldi per l'attrezzatura che si, a volte fa la differenza, ma non è assolutamente fondamentale.

Poi, manco a dirlo, costanza e passione!

Buon lavoro,

Lore :)

Share this post


Link to post
Share on other sites
per curiositá, che cosa in particolare?

beh, tante piccole cose... ad esempio nella preparazione della tela la stesura di colori complementari a quello che sarà il dipinto finale... ovviamente procedendo con velature (ma anche con colori pieni, lasciando qualche trasparenza) alla fine si ottiene un dipinto dal punto di vista "pittorico" più gradevole e contrastato. E' chiaro che dipende sempre da cosa e come vuoi rappresentare un soggetto... un discorso del genere potrebbe, ad esempio, non avere senso nel fotorealismo dove si tende a nascondere la minima pennellata a favore di una precisione fotografica.

Poi, una cosa che ho portato avanti nei miei dipinti, è quella di non utilizzare più il nero, bensì miscele di colori che a volte sono più efficaci, come ad esempio un misto di indaco e terra d'ombra bruciata per paesaggi...

Il verde di preparazione in tela per il carnito da preparare con velature...

Certo sono tecniche che trovi anche su testi specifici e volendo, con un po' di buona volontà puoi imparare, ma apprenderle in una scuola è tutt'altra cosa.

Share this post


Link to post
Share on other sites

cmq personalmente è molto più facile apprendere un software di modellazione 3d che non arrivare a grandi risultati nella pittura, insomma ci vuole veramente la mano e anche la testa che veda oltre.Mi piacerebbe avere il tempo di riprendere un po' la pittura "analogica"

poi con l'odore di trementina, e olio di lino nella stanza c'era un aroma fantastico e adesso non avreineanche il luogo adatto senza impestare l'appartamento poco più che mini..

cmq facci vedere qualcosa appena elabori, sono curioso :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grazie mille dei consigli ragazzi,mi informerò su corsi o lezioni private,anche per me il problema è un po lo spazio,anche se in estate potrei farlo all'aperto,ho un terrazzo piuttosto grande

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...