Jump to content

Recommended Posts

wow...mi sembra veramente un bel lavoro, anche se la cucina molto piccola (e come composizione molto semplice) banalizza un pò la scena. L'unica cosa in fatto di resa che non mi convince è lo sfondo esterno: è troppo presente nell'immagine. Ciao..ciao...

Share this post


Link to post
Share on other sites

bello!! mi piace molto di piu questo render del precedente!!

ho solo 3 punti che non mi quadrano

- lo sfondo dietro la finestra non sarebbe stato meglio farlo meno contrastato e meno luminescente?? o magari dargli un po di blur per simulare un DOF, perche a vederlo parrebbe un po sgranato

-mi sembra strana la pietra del bancone e del piano cottura... nella prospettiva sembra un bel marmo satinato e riflettente, ma nella parte frontale sembra una pietra con piena di buchini

- il lavandino internamente mi sembra troppo nero... forse ce troppa AO in quel materiale??

a parte queste osservazioni mi piace molto. da un bell'effetto :)

y0y0 :hello:

Share this post


Link to post
Share on other sites

ciao francesco...bel lavoro...e bella modellazione..anche la resa dei materiali mi piace....

peccato che il vetro non abbia alcun riflesso della cucina...avrebbe dato maggior realismo alla scena....e come ti è stato detto anche lo sfondo è da rivedere...è troppo imponente..

poi giocherei anche con un po' di glow che non fa mai male......

per il resto davvero un bel risultato :Clap03: :Clap03: :Clap03:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sia lo sfondo che i materiali li ho fatti volutamente così perchè volevo provare a fare un render un pò diverso dal solito...inoltre ho provato per la prima volta lo skyportal che mi sembra dia un'illuminazione più bilanciata...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao Francesco,

breve parentesi prima dei suggerimenti: il feeling generale dell'immagine è ottimo, la luce crea delle ombre molto delicate e un bilanciamento ottimo. L'impatto è molto realistico!

Adesso i consigli:

- concordo che lo sfondo sia una scelta, ma secondo me farlo leggermente più bruciato ancora lo renderebbe più realistico.

- riguarderei alcuni shaders dei vegetali

- gli spaghetti sembrano un pelino troppo sottili (però potrebbero essere Spaghettini Barilla n°3!)

- è un pelino troppo "sharp", sopratutto nella parte DX, ma non so se è un effetto voluto o il risultato dell'anti-aliasing.

- nella parte dx dell'immagine, i pensili vicino al muro della finestra creano troppi bounces, magari cambiano il materiale base in un VrayMtrlWrapper e cambiando il Generate GI si risolverebbe.

Sembrano più le critiche che gli apprezzamenti, ma non vederla in questo modo, è un'ottima immagine secondo me e con un potenziale enorme!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mi sono permesso di farti vedere cosa intendevo per lo sfondo e per i bounces dei pensili. Piccole correzioni fatte in PS.

Spero che non ti abbia creato fastidio questa mia modifica, ma nel caso, mi scuso in anticipo!

post-955-1242139257_thumb.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites
Mi sono permesso di farti vedere cosa intendevo per lo sfondo e per i bounces dei pensili. Piccole correzioni fatte in PS.

Spero che non ti abbia creato fastidio questa mia modifica, ma nel caso, mi scuso in anticipo!

sai forse sono gusti..ma anche io vedo meglio uno sfondo come suggerito da panda...con l'effetto glow dovuto alla luce che centra la finestra.....in questo caso ti risparmi i riflessi sul vetro..che cmq io ci vedrei...

per i vegetali invece a me piacciono davvero così...non so quanto possano reggere in un dettaglio da vicino..ma in quest'immagine mi sembrano funzionare davvero bene....

per gli spaghetti non so..io mangio le penne :P

Share this post


Link to post
Share on other sites

il render è molto bello, bravo.

cercando il pelo nell'uovo, hai esagerato con l'irregolarità e bump delle piastrelle (seconda fila dal fondo), gli spaghetti li hai lasciati in piedi, la texture del davanzale sembra un pò grande

bump esagerato nell'intonaco in primo piano a sinistra

il lampadario è brutto, ma come modello :)

prova ad aprire una finestra in modo da vedere in modo differente lo sfondo (solo un'idea)

voto 5 stelle

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao Fra,

ha ha, nella pentola c'è la testa di Don King!!! :lol: :lol: :lol:

Scherzi a parte, mi sembra un bel rendering. Trovo un pò smortine le ante, ma non perchè sono fatte male, non mi piace proprio quel tipo di legno. Ma va a gusti.

Aprirei invece un dibattito su: sfondo esterno brucianto / non bruciato. Bruciato è più realistico, è vero. Ma cosa fare

quando e se il committente vuole che si veda bene il panorama oltre la finestra E anche l'interno?

È solo una domanda.

Complimenti ancora.

P.S. Le piastrelle un pò irregolari sul pavimento. Apriamo un altro dibattito: meglio un pò irregolari e quindi più

realistiche, o meglio perfettamente e immacolatamente allineate, come se posate da un Cyborg provvisto di

livella al laser e misuratori al quasar?!

Anche queste è una domanda, non una provocazione.

Naturalmente ognuno dirà la sua, ma mi incuriosiscono molto i diversi punti di vista di tutti.

Ciao e grazie.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Si infatti il discorso dello sfondo può variare: se il committente lo vuole bello pulito glielo dai bello pulito, se lo vuole sfocato glielo dai sfocato, come tutte le cose ognuno ha il suo punto di vista...magari bisognerebbe fare delle foto per capire e vedere come si comporta lo sfondo nei vari casi d' illuminazione, è la prossima cosa che farò :lol:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao Orsini,

c'avevo già pensato. Infatti quando sono andato a prendermi le misure per il rendering ho fatto delle foto così a casaccio, e tra queste ce ne sono alcune scattate dalla posizione dalla quale avrei voluto poi (più o meno) inquadrare la scena.

Ecco ciò che è uscito, così alla brutto cane. Da notare che effettivamente l'esterno è molto sovraesposto. Ma considera anche che io con la macchina fotografica a volta so essere veramente un cane. Magari potrebbero darci qualche dritta i fotografi di questo forum. Sarebbe cosa preziosa.

Share this post


Link to post
Share on other sites

In effetti è vero, è molto sovraesposto...io come fotografo sono un disastro ma penso che se Panda ha suggerito una sfocatura c'è da credergli anche perchè mi sa che capisce molto di fotografia.

Il discorso è che a volte uno sfondo può stare più o meno bene sfocato in un render e quindi a volte si va un pò a occhio, sarà perchè non sono un buon fotografo e questa cosa va a mio discapito perchè a volte i miei render perdono un pò proprio perchè non sono bravo a fare gli scatti.

Per fare un esempio la mia ragazza che sa fare delle buone foto a volte vede meglio di me come impostare una telecamera e questo mi fa capire che dovrei studiare un pò di fotografia :P:lol:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Cosa succede scattando una fotografia d'interni? Che i risultati possono essere 3:

- la stanza esposta in maniera corretta con tutto quello che sta fuori da finestre o porte vetrate con un effetto "bruciato"

- unn esposizione bilanciata che però non permette di avere i dettagli dell'interno in quanto la differenza di stop tra dentro e fuori è sicuramente superiore a 4. Di conseguenza si potrebbe dire una foto non riuscita.

- lo sfondo correttamente esposto a ascapito della totale o parziale oscurità all'interno della stanza.

Nei cataloghi che cosa accade? Che i setup per le scene sono sostanzialmente 2:

- in studio

- in appartamenti o loft adibiti a setup fotografici

In studio l'Art Director può decidere se avere una fotografia realistica oppure simulare uno sfondo aggiungendolo in post oppure direttamente con teli stampati al momento dello scatto.

Questa soluzione porta che il cliente non viene disturbato dalle sorgenti luminose e si concentri solamente sul design della scena.

Nel caso invece dell'effetto realistico lo stesso può essere fatto in sutdio con teli stampati ma con un accurato lavoro di flash. Logicamente in questo caso l'Art Director deve essere in grado di gestire questa fonte luminosa molto evidente per creare contrasti o/e accentuare elementi dell'arredo.

Comunque nel caso di set fotografici in studio, nel 70% dei casi, tutti gli sfondi sono teloni stampati e poi soggetti a luci di flash per gestire l'effetto esterno. Noi in 3D abbiamo varie possibilità, dai VrayLightMaterial (e altri) a semplicemente aggiungerlo in post dopo.

Alcuni motori di rendering poi ci permettono anche di simulare in automatico la diffrazione causata dalla luce sulle lenti e rendere il tutto più reale, altri invece ti richiedo una buona conoscenza di programmi di fotoritocco per aggiungere queste imperfezioni.

Per conludere non sta a noi artisti decidere cos'è meglio o peggio. Dipende tutto dal volere del cliente. Logicamente avendo noi le possibilità di far vedere le differenze con pochi click, possiamo aiutare il cliente/Art Director a prendere una scelta migliore per quella scena.

Comunque se posso dire, io preferisco gli sfondi realistici! :D :D :D

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...