Jump to content

Recommended Posts

Salve ragazzi,

ho avuto molto da fare in questo periodo e trovato finalmente un po di tempo x postarvi un mio ultimo lavoretto.

E' un interno di un villino in campagna, modellato con Autocad 2009, texturizzato con 3ds max 7 e renderizzato con Vray 1,5 Rc2.

Le luci interne sono vraylight applicate sulla piantana, sui faretti a muro e una light generale nella zona pranzo.

Aspetto come al solito i Vs. commenti e le Vs. critiche.

Ciao ciao

post-26487-1241601564_thumb.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

molto bello e accogliente!! :D

ridurrei leggermente il bump sopra nelle travi in legno, e aggiungerei un po di displace nella pietra

aumenterei anche un pochino l'intensita delle 2 luci in fondo sulla parete...perche la lampada è bella luminosa ma la luce va a morire troppo presto, è un po troppo scura la parete in fondo

il tavolo e la sedia non sono un po troppo lucidi???

ma la tv è al plasma?? sembra che ci sia da ricaricare il gas :P

cmq in generale mi piace!!! :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

x mercy: potrestri essere più preciso cosa intendi x errori di texturing, a me sembrano corretti. Per gli"archimozzi", è uno strumento utilissimo x il 99% di chi fa questo lavoro.

X ecimen: grazie dei consigli, concordo con te sulle luci e sul televisiore, x il tavolo è un effetto voluto.

Share this post


Link to post
Share on other sites

in basso a destra della porta hai un poligono in pietra grigia dove il muro, invece, è di pietra rossa.

quando usi materiali in rilievo e li accosti su uno spigolo vivo, il bump non basta.

tra l'altro dubito che con un profilo così ridotto si possa adottare un rivestimento in pietra (parlo della fascia di muro che si vede 'tagliare' il quadro). poi magari è una carta da parati che simula la pietra, allora va bene così senza neppure il bump.

gli archimozzi sono utilissimi per chi non imparerà mai a sviluppare le proprie doti.


Edited by Mercy

Share this post


Link to post
Share on other sites

Secondo me nel complesso è davvero un lavoro carino.

A parte gli appunti che ti sono già stati fatti secondo me disturba un pò la luce effetto flash che illumina il tavolo con le sedie in primo piano perchè la parte in secondo piano vista la presenza di luci soffuse non risalta all'occhio a dovere.

In poche parole dovresti cercare di amalgamare un pò meglio quelle poche luci che ci sono.

Io per esempio metterei sopra il tavolo un bel lampadario in stile rustico e focalizzerei la camera su un bel bicchiere di vino rosso poggiato appunto sul tavolo ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

....non capisco.. il quadro del vano sottoscala...bo. in generale la resa può andare, ma secondo me è da rivedere tutta l'architettura dell'interno, ciao

Share this post


Link to post
Share on other sites

il lavoro è molto bello!

anche io ho delle perplessità riguardo alla texture dei muri in pietra... cioè: vicino alle luci sembra appunto carta da parati, dovresti tentare con un displace della superficie, almeno secondo me!

nelle travi sopra si vede il tiling della texture, attento!

PS: io come te sono un sostenitore degli archimozzi, fanno risparmiare un sacco di tempo, permettendoci di avere più qualità dell'immagine in un tempo praticamente nullo (si tratta solo di inserirli...)

Share this post


Link to post
Share on other sites
PS: io come te sono un sostenitore degli archimozzi, fanno risparmiare un sacco di tempo, permettendoci di avere più qualità dell'immagine in un tempo praticamente nullo (si tratta solo di inserirli...)

e infatti hai dimostrato pienamente che quando siete costretti a modellare un qualsiasi oggetto che non trovate in librerie commerciali, il livello di dettaglio cala paurosamente. sono vostre scelte, ma continuo a sostenere che il loro impiego vi fa solo male.

Share this post


Link to post
Share on other sites
e infatti hai dimostrato pienamente che quando siete costretti a modellare un qualsiasi oggetto che non trovate in librerie commerciali, il livello di dettaglio cala paurosamente. sono vostre scelte, ma continuo a sostenere che il loro impiego vi fa solo male.

Vero, in generale questo fattore spiega il nascere di gente che si dispera (abbiamo visto diversi topic in merito) appena capita da modellare qualcosa di diverso dalle classiche questioni da catalogo, ritrovabili per l'appunto ormai negli archmodels, visto che questi hanno ormai rappresentato quasi tutto lo scibile umano.

Appena arriva da modellare una cupola, una banalissima tensostruttura o anche soltanto mappare una semplice trave di legno, ecco il topic stile "pappa pronta", per citare il buon philix :D

Share this post


Link to post
Share on other sites
e infatti hai dimostrato pienamente che quando siete costretti a modellare un qualsiasi oggetto che non trovate in librerie commerciali, il livello di dettaglio cala paurosamente. sono vostre scelte, ma continuo a sostenere che il loro impiego vi fa solo male.

ma ti ho fatto qualcosa e non lo so?

ho solo detto che sono un ottimo strumento...


Edited by DiegoPennati

Share this post


Link to post
Share on other sites
ma ti ho fatto qualcosa e non lo so?

ho solo detto che sono un ottimo strumento...

ed io ti ho solo detto che usando materiale preconfezionato corri il rischio di produrre immagini nelle quali vengon fuori i limiti del modello

Share this post


Link to post
Share on other sites

non ci siamo capiti...

Io dicevo solo che un conto è fare grafica per lavoro, dove occorre grande qualità in pochissimo tempo. in questo gli archmodels sono eccezionali.

Tutt'altra cosa è fare grafica per svago. è ovvio che non metterei MAI e poi MAI anche un solo archmodel in una scena fatta per hobby! Piuttosto ci metto secoli, ma la faccio io!

io volevo solo sottolineare che chi usa gli archmodels non necessariamente non è capace di fare buoni disegni, ci mette solo più tempo. E se i tempi sono brevi, ovviamente si tralascia un attimo la qualità...

:D

Share this post


Link to post
Share on other sites
non ci siamo capiti...

Io dicevo solo che un conto è fare grafica per lavoro, dove occorre grande qualità in pochissimo tempo. in questo gli archmodels sono eccezionali.

Tutt'altra cosa è fare grafica per svago. è ovvio che non metterei MAI e poi MAI anche un solo archmodel in una scena fatta per hobby! Piuttosto ci metto secoli, ma la faccio io!

se il tuo discorso fosse vero - e per fortuna non lo è -, tutti i render fatti per lavoro sarebbero una distesa informe di immagini campione di archimozzi e l'offerta del settore si ridurrebbe a 2 variabili: chi fa merge a minor costo e chi non fa pagare le modifiche (cioè chi ri-mergia gratis).

è un dato di fatto che il portfolio di alcune società è poco più di dei soliti quattro tavoli e lampadari ripresi da angolazioni diverse, ma queste lavorano sul standard di qualità minima garantita. ma questo discorso non porta lontano, non so per quanti anni si possa andare avanti facendo scegliere al cliente due arredi da pdf, tirandoli in scena, inserendo il solito set di vraylight plane alle finestre e renderizzando.

al contrario, durante le fasi "hobbystiche" bisognerebbe sperimentare nuove soluzioni, modellare oggetti caratteristici e di qualità, affrontare sfide, e poi, al sorgere di una occasione professionale, inserire nel proprio render oggetti unici che caratterizzino l'immagine e svolgano un pò il ruolo di firma. questo è il mio parere, e vedo che siamo sempre meno a pensarla così.

io volevo solo sottolineare che chi usa gli archmodels non necessariamente non è capace di fare buoni disegni, ci mette solo più tempo. E se i tempi sono brevi, ovviamente si tralascia un attimo la qualità...

:D

ok facciamo così, quando un cliente ti contatta per il prossimo lavoro, prova a dirgli che tralascerai la qualità e che gli inserirai oggetti di libreria, dato che i tempi sono sempre brevi. digli chiaramente che quello che stai per fargli, sostanzialmente, potrebbe farlo chiunque sia dotato di un pc e qualche post su un forum.

immagino lui assumerà un'espressione eloquente, e magari con un forte sconto sulla prima parcella proposta, te lo terrai buono, ma quello che non riesco ad immaginare è come ti potrai sentire tu, avendogli appena rivelato di essere un professionista le cui capacità sono replicabili da chiunque, e in qualunque momento.


Edited by Mercy

Share this post


Link to post
Share on other sites

io faccio sempre scegliere tra librerie (poco tempo e poche risorse) e modellazione completa (più tempo e più risorse)

A me sembra normale come cosa, alla fine non sta a me scegliere... Cosa mi direbbe se lo stesso oggetto che io modello e per il quale chiedo un prezzo alto, esistesse già bello e fatto? mi direbbe "ma non facevi prima a metterci quello?"

il mio discorso è vero perchè se mi viene detto "fammelo entro stasera" non posso permettermi di modellare tutto quanto, ne di fare lo schizzinoso e rifiutarmi. Le persone a cui faccio rendering sanno che se me lo dovessero chiedere io gli modellerei tutto dall'inizio alla fine, ovviamente mettendoci di più che fare il solito merge.

Eccezione è la mia scena della piazza. Li mi è stato espressamente richiesto di fare in fretta tralasciando la qualità. Dov'è che pecca il mio discorso?

Guarda che io la penso come te riguardo alla differenza hobby-lavoro! E sono d'accordo sul non mettere archmodels dove possibile e dove non si ha un fattore tempo eccessivo!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Scusate l'intrusione ragazzi...non voglio essere polemico, ma secondo voi è normale che in ogni WIP la presenza degli archmodels fa scattare sempre la stessa richiesta: "togli gli archmodels"?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Scusate l'intrusione ragazzi...non voglio essere polemico, ma secondo voi è normale che in ogni WIP la presenza degli archmodels fa scattare sempre la stessa richiesta: "togli gli archmodels"?

è mia opinione che di questo passo accanto alle sezioni wip, final e best of archi&interiors, comparirà "assemblaggio materiale non originale". contenti voi...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Penso che la qualità del professionista nel nostro lavoro esuli in modo radicale da questi distinguo....

per quanto riguarda l'immagine trovo che sia mal bilanciata come lighting soprattutto per l'effetto flash in primo piano e che molti shader siano un pò semplicini e/o da rivedere avrei trattato diversamente le pietre ma nel complesso l'impatto è sufficente per un lavoro medio (intendo a medio/basso budget)...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non andiamo troppo off topic, non sta bene, lui ha chiesto solo un parere ;)

Per il mio occhio inesperto è un bellissimo lavoro, sistemerei come ti hanno detto il muro in pietra, specialmente dove viene illuminato dalla lampada, magari aumenta anche lo spessore di quello spigolo per rendere credibile che è fatto in pietra.

Poi, aumenta un po' le dimensioni dei divani (un po' bassini rispetto ai mobili) e magari anche il contrasto/luminosità dell'immagine nel TV (dato che è un LCD e non un plasma :P , Sony vero?), e secondo me diventa perfetto.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...