Jump to content
cecofuli

Ups Per Workstation E Lcd 27"?

Recommended Posts

Probabilmente mi orienterei su buoni pezzi, per intenderci servono almeno €400-500. Tra i migliori generalmente viene annoverata la APC, c'è giusto questo UPS APC SUA1500I 980W 1500VA 7MIN TOWER SERVER/LAN, altrimenti devi andare sul 500W/540W ma dipende dal carico totale che deve sopportare in caso di assenza di corrente. Quel monitor non so quanto consuma, ad occhio il tutto dovrebbe appunto essere intorno ai 500W, ma purtroppo la APC non fa tagli intermedi, o questo o quello di cui sopra.

Altrimenti gli Aros o più comuni Trust, se serve solo per salvare e spegnere, potrebbero andare cmq bene.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Alla Metro ci sono in offerta il 700VA ed il 650 ad una 60a di euro l'uno... anche a prenderli entrambi (uno per pc ed un per il monitor) spendi meno di comprarne uno piccolo a prezzo pieno...

Ovvio che non sono ad onda sinusoidale, ma per quelle cifre, un pensierino lo farei (infatto uno me lo son pigliato, non si sa mai...)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Gli Atlantis non dovrebbero essere male in assoluto. Diciamo a beneficio anche degli altri utenti che in generale APC e Riello sono quelli maggiormente consigliati, anche Aros sembra buona, se poi serve qualcosa per stabilizzare la corrente anche degli economici Trust possono andare bene. Molto dipende ovviamente dalla potenza nominale e dal tipo di connessioni che servono.

Poi facci sapere come ti trovi! ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

attenzione agli ups e agli alimentatori PFC LINK tempo fa era apparso anche un articolo su pc professionale e se non ricordo male o su tom's o hwupgrade

Share this post


Link to post
Share on other sites

Allora... Per 350 euro mi hanno offerto, visto che lo avevano li in casa, un Tecnoware 2.600 VA cioè 1200 Watt.

Siccome è possibile, secondo le specifiche, collegare anche due PC con due LCD, ho detto, perché no!

Beh, arrivo in ufficio e lo monto. Un rumore assordante! Secondo me supera i 50dB- 60dB! Una ventolina, ddi 6 o 8 cm rumorosissima. Così, ovviamente, domani lo riporto indietro. Ma a questo punto non so cosa scegliere.

Lo Xeon ha un ali da 850 Watt e io vorrei un UPS che sia passivo, senza ventole. Magari a sto punto prenderne due, piccoli, ma passivi.

Avevo qui un vecchio UPS passivo senza ventole (950 VA = 330 Watt) che utilizzavo sul vecchio AMD Barton e funziona ancora adesso benone su quel PC ( lo Xeon non lo tiene ovviamente) .

Cosa consigliate?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Stavo rispondendo a ceco e mi si è disattivato l'account... Ora sono tornato... :hello:

Stavo dicendo prima che saltasse il mio forum, che alla fin fine i migliori rimangono generalmente gli APC. Il 980W viene €500, lo Smart da 680W viene €400 ma è dedicato a file server sostanzialmente. UPC fanless non credo che ne esistano a quel livello, non ne conosco sopra i 400W perché altrimenti in blackout esplodono.

Altra cosa: un normale UPC rimane spento in fase di funzionamento perché la conversione di potenza è pari a zero (il solo passaggio di corrente non provoca calore), si accende solo in caso appunto di blackout.

Tuttavia ti rimando direttamente ad una della migliori guide italiane del web, quella su hwupgrade (e quando mai! :lol: )

http://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=1459150

Share this post


Link to post
Share on other sites

Hai ragione Simone, l'ho lasciato in carica tutta notte e ora la ventola non funziona. Appena salta la corrente, l'UPS inizia col solito fischio e con la ventolina (rumorosissima). Appena torna la corrente, dopo 5 min la ventola si spegne.

Come ti dicevo, a 349 euro ho preso questo. Un po' sopra la media, però lo avverano subito disponibile. In teoria si potrebbero collegare 2 PC e due LCD.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Vai tranqui allora, alla fine ti serve solo per salvare i file quando salta la corrente, non penso tu abbia un file server in casa... Quindi anche il problema della silenziosità è ridotto al minimo, a meno che i salti di corrente nella tua zona non siano frequenti. ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao, ho fatto un po' di test sotto carico collegando alle 3 prese UPS ( ne ha 4, ma solo 3 sono UPS, la 4 è solo filtrata)

(*) Xeon in OC 3.2

(*) i7 in OC 3.8

(*) Dell LCD 27"

La prossima schermata mostra lo stato dell'UPS in rendering mode in DR, cioè con entrambe le macchine che renderizzano più il monitor acceso. Il 4° LCD l'ho dovuto attaccare ad un UPS da 950 VA e 330 Watt, che ovviamente è più che sufficiente.

Prima con la corrente accesa e poi staccando la corrente. L'UPS segna 9 min con il 50% di utilizzo. Praticamente si potrebbero attaccare 3 PC in full load. Ovviamente non ho aspettato che si scaricasse tutta la batteria, ma penso che se ho un po' di tempo, verificherò anche questo :)

UPS.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

E' un buon prodotto.

Corca i pfc attivi e l'onda sinusoidale approssimata vi dico: i migliori alimentatori anche con pfc attivo ormai non hanno problemi neanche con gli ups più scrausi. Vedi corsair... Ho provato personalmente i corsair con ups atlantis land anche economici. La serie pro di atlantis land invece ha onda sinusoidale pura e non da certamente problemi.

Poi certo.. con l'offerta che ti hanno fatto direi che ti è andata bene!


Edited by papafoxtrot

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...