Jump to content
shrieking

Processore Ram E Scheda Video

Recommended Posts

Ciao ragazzi, da poco sono entrato nel mondo del 3D più per passione che per lavoro (certo mi piacerebbe diventasse un lavoro), quindi essendo appena entrato ancora non sento la necessità di cambiare la configurazione attuale del mio PC, creato all'inizio (luglio 2007) per un utilizzo esclusivamente videoludico e multimediale.

Configurazione attuale:

Scheda Madre: Asus Commando (Core 2 Extreme + QUAD) FSB 800/1066 Mhz - Sock 775

Processore: Intel Core 2 Duo E6420 (2.16 ghz - cache L2 4MB)

Chipset: Intel P965

RAM: 2x1GB DDR2 PC6400 (800Mhz) Kingston (KVR800D2N6/1G 1GB 800MHz DDR2 Non-ECC CL6 DIMM )

Scheda video: Sparkle Calibre P860+

HD: Seagate 250GB 7200rpm BUFFER 16mb

SO: Win Vista Ultimate 64bit

dopo aver letto avidamente il pdf pubblicato da papafoxtrot, sono qui a chiedervi cosa mi consigliate di cambiare pian pianino (in ordine di importanza) considerando il fatto che sto studiando il Maya.

Io pensavo:

Primo passo aumentare la RAM a 4GB e successivamente ad 8GB;

Socondo passo cambiare processore;

Terzo passo acquistare una Nvidia Quadro FX580

Grazie a tutti ragazzi, se avete bisogno di ulteriori info sul sistema che ho adesso, chiedetemi pure.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sicuramente i 3 passaggi sono corretti. Devi valutare tu se ti conviene prima passare ad una scheda video professionale oppure ad una cpu più potente: questo dipende dalla tipologia dei tuoi lavori e dai tempi di rendering, oltreché dalla disponibilità di budget. In ogni caso un upgrade della ram è pienamente consigliato, anche perché Vista Ultimate con 2Gb lavora male: oramai con €50 ti porti a casa 4Gb di ram veramente buona (tipo OCZ Gold).

Non sono molto convinto sulla FX580, quasi tutti i benchmark sembrano dimostrare che con Maya le FireGL vanno meglio delle Quadro...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grazie della risposta, per il budget sinceramente non so, dipende tutto dal fatto se rimarrà o meno un divertimento o diventerà (spero) un lavoro...sinceramente non mi pongo limiti, basti pensare che quando comprai questo PC, da 0 ho speso 2400€, che in effetti non sono nulla, ma se ci devi solo giocare sono un po di soldi :), ora mi sto rendendo conto che in effetti mi serve molta più potenza ORIENTATA, ma lo scoprirò pian piano...

Per quanto riguarda i benchmark su Maya, non è che hai dei link da passarmi, giusto per iniziare a farmi un idea...

Aggiungo solo alcuni componenti che mi son dimenticato di elencare prima:

Alimentatore: ENERMAX Liberty 620W

Dissipatore CPU: ASUS SilentKnight

Case: Cooler Master Mystique 632

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non vanno bene nessuno dei tre...

Per i link, nella sezione "recensioni e test" ne trovi quanti ne vuoi, soprattutto nei thread dedicati alle schede professionali. ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

ho fatto il primo passo, ho aggiornato la RAM, l'ho portata a 6GB Kingston PC2 6400

prossimo passo il processore, e qui sono molto indeciso, sarei fortemente tentato dal Q6600, poichè l'FSB della Asus Commando (la mia scheda madre) è 1066Mhz credo che questo sia il processore più performante a cui posso puntare, a meno di non dover prendere un buon dual core pompato!!!

voi che consigliate?!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Che se la tua mobo è questa:

http://www.asus.com/product.aspx?P_ID=wWs3...&templete=2

supporta anche i più moderni quad a 45nm dopo apposito aggiornamento bios. In tal caso punterei o al Q8200 (stesso prezzo ca. del Q6600 con prestazioni simili ma calore inferiore) oppure al Q9550 potendoselo permettere.

Share this post


Link to post
Share on other sites

:o giuro che questa cosa non l'avevo proprio letta!!! :o

solo che non ho mai effettuato l'aggiornamento del bios, per cui non saprei come fare, tu mi puoi aiutare???

PS: e con l'FSB a 1333 del Q9550 come fa???


Edited by shrieking

Share this post


Link to post
Share on other sites

Vai sul sito del produttore della scheda madre e scarica l'ultima versione disponibile del bios della tua mobo.Là dovresti trovare anche le istruzioni passo passo per installare il nuovo bios.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Eccomi di nuovo qui a chiedervi consiglio...

è arrivato il momento di cambiare il processore....credo....sicuramente un quad core con memoria cache grande sarebbe l'ideale.

Ci sono alcune alternative al Q6600, come il Q6700 che ha solo la frequenza di clock superiore oppure lo XEON X3220 che ha le stesse e identiche caratteristiche del Q6600, ma credo si differenzino per i controlli attivi per la stabilità del sistema.

Ma prima di decidere per un nuovo acquisto, vorrei chiedervi consiglio riguardo l'overclock del mio attuale Core2Duo E6420, ora viaggia a 2.13Ghz con 4MB di cache e FSB a 1066 (link). Girando per la rete ho notato che è un buon processore con cui provare l'overclock perchè di partenza è molto tranquillo, ovviamente non voglio pomparlo allo sfinimento, deve essere comunque un procio da "DAILY USE", credo si riesca a farlo arrivare a 3.0/3.2 Ghz, ovviamente con tutti i dovuti accorgimenti.

Ma cosa mi cambiare in fase di lavoro tentare l'OC invece che passare ad un QUAD???

Inoltre, secondo voi avere un X3220 che senso potrebbe avere, visto che le caratteristiche costruttive sono identiche a quelle del Q6600???

PS: ovviamente entrambi i quad li prenderò con step G0 nel caso di un futuro OC!!!

grazie delle vostre risposte

Giuseppe S.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Inoltre, secondo voi avere un X3220 che senso potrebbe avere, visto che le caratteristiche costruttive sono identiche a quelle del Q6600???

Nessuno.... sono uguali :)

Ad ogi modo sono tutti step G0 da anni ormai, non preoccuparti.

La soluzione giusta? overclock del quad :D :D

Ad ogni modo mi sembra che la commando abbia ricevuto aggiornamento del bios per supportare i quad yorkfield! Per cui procederei con un bel q9550 o 9650 sinceramente!! Che ne pensi?

Esercitati con l'overclock sul 6420 se vuoi, è comunquemolto istruttivo. Il mio è rimasto fisso a 3,32GHz per due anni!

Share this post


Link to post
Share on other sites

fantastico, il C2D e6420 a 3.2 per 2 anni? Che dissipatore o sistema di raffreddamento avevi???

Cmq ieri ho ordinato questa pasta termica della OCZ appena mi arriva inizio ad esercitarmi un po col mio C2D, cosa ne pensi di questa pasta, ho letto ottime recensioni?

PS: si la commando con qst aggiornamento supporta la tecnologia a 45nm però il mio dubbio rimane il FSB che non credo si trasformi miracolosamente da 1066 a 1333...giusto, o mi son perso qualcosa???

Share this post


Link to post
Share on other sites

Avevo (ho ancora), uno scythe infinity. 3320MHz faceva sui 60 gradi con una noctua da 800rpm. 3GHz li faceva downvoltato a 1,31 vol senza ventole.... :D

Ora ho su il q9650 a 3800MHz a v default (1,18v) a 65 gradi sempre con la noctua da 800rpm... :D :D :D :D

Ad ogni modo la pasta fa ben poco, soprattutto se poi il dissipatore non è eccellente Credimi, da una pasta all'altra non ho mai visto grandi cambiamenti. Si... da una eccellente ad una del picchio si guadagnano dei gradi, ma sennò davvero quando hai una buona pasta si artic, sia OCZ, sia noctu, thermalright o quant'altro... BAH

Prendi un buon dissipatore invece! Scythe mugen 2 o meglio ancora prolimatech megahalem

Share this post


Link to post
Share on other sites

Nuovi aggiornamenti:

FASE I: aggiornato il BIOS all'ultima versione, ed in effetti ora la scheda dovrebbe supportare i nuovi processori a 45nm, reggendo l'FSB a 1333 :P (sicuramente dati i prezzi identici passerò all'Intel Core2 Quad Q9550)

FASE II: OC Intel Core 2 Duo E6420 I Atto: ho cominciato con un primo tentativo leggero visto che devo cambiare la pasta termica;

Software di Test: Orthos

PRE-OC: L'E6420 mi segna in IDLE 54°C mentre sotto stress mi arriva a segnare 80°C (TEMP prese con REALTEMP)

I° OC:

CPU Clock= da 266 a 290

Freq: IDLE 1,74GHz > STRESS 2,32GHz

TEMP: IDLE 64/65°C -> STRESS 85°C

II° OC:

CPU Clock= da 290 a 320

Moltiplier= 6

Freq: IDLE 1,92 GHz -> STRESS 2,56 GHz

TEMP: IDLE 72°C -> STRESS 89°C

per ora mi son fermato (i voltaggi ho preferito non toccarli) per via delle temperature che mi sembrano assurde anche senza OC, spero dipenda dalla pasta termica, e dal fatto che il case non si trova in una posizione molto arieggiata, nei prossimi giorni provvederò a spostarlo e quando arriverà la pasta termica mi ci metterò più di testa.

Presto posterò alcuni tempi di rendering prima/dopo OC con immagini allegate.

Ad ogni modo la pasta fa ben poco, soprattutto se poi il dissipatore non è eccellente Credimi, da una pasta all'altra non ho mai visto grandi cambiamenti. Si... da una eccellente ad una del picchio si guadagnano dei gradi, ma sennò davvero quando hai una buona pasta si artic, sia OCZ, sia noctu, thermalright o quant'altro... BAH

Prendi un buon dissipatore invece! Scythe mugen 2 o meglio ancora prolimatech megahalem

In questo momento ho un Asus Silent Knight di cui ho letto ottime recensioni, che ne dici, può andare??? :D

PS: a parte lo "SpeedFun" ci sono altri programmi per modificare la velocità di rotazione delle ventole?


Edited by shrieking

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mah,... l'asus non lo conosco bene ma credo proprio che ci sia di meglio ;) 89 gradi son proprio tanti ed una pasta al massimo ti farà scendere a 85... sarebbe già un gran salto.

Credimi, li ci vuole un dissipatore davvero serio.

Che io sappia speedfan è almeno il più noto per intervenire sulle velocità delle ventole... qualche problema?

Ultima cosa, non scendere mai col moltiplicatore.

Share this post


Link to post
Share on other sites

ciao papa, ciao a tutti, ho continuato a studiare un po (grazie alle guide di papafoxtrot) e oggi ho finalmente sostituito la pasta termica, le temp in idle a 266mhz erano sui 48°~50°C...

ora invece ecco i risultati ottenuti

STEP1:

screenocstep2.th.jpg

STEP2:

screenocstep3.th.jpg

che mi dite?

Ho anche provato a raggiungere i 400Mhz ma il sistema se ne va in protezione credo, poichè il PC si accede ma il BIOS non viene inizializzato e sul display posteriore della scheda madre mi viene indicato il messaggio "DET DRAM"...

allora ho ripristinato la CPU Clock a 380Mhz...

...per ora lo tengo così, diciamo che è un buon inizio per essere il mio primo overclock!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Allora, intanto hai vcore estremamente elevati. Così fondi tutto in poco tempo. Con quella cpu non superare 1,39-1,4 volt, proprio a dargliene tantissimi. Io mi sono attenuto a 1,375 a 3,32GHz. Al limite prova a salire un pelo con l'fsb terminator.

Il fatto che a 400 non bootasse neanche potrebbe esser dovuto alla ram. Devi impostare manualmente un moltiplicatore basso, ricordalo. Metti a 2. Che ram hai?

Una cosa importante: hai impostato la frequenza del pci-e a 101MHz?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...