Jump to content

Recommended Posts

Ciao a tutti,

questa immagine l'ho fatta per un contest chiamato "colors". La mia idea era di una famigliola che cambia casa e si cimenta con entusiasmo nella pittura dei muri, tuttavia con risultati catastrofici. La scena dovrebbe rappresentare la situazione arrivati a tarda notte, con la moglie ancora intenta, dopo ore e ore, a decidere la sfumatura di colore giusta(ha provato con il rosa, ma ha cambiato idea), il marito ha provato a pitturare diligentemente un pezzetto di muro di azzurro, ma alla fine si è arreso, sfinito dall'indecisione della moglie e dal caos che lo circonda. Di conseguenza i due figli, con il padre accasciato inerme sulla sedia e la madre con gli occhi fissi sul muro, possono scatenarsi senza controllo. La bambina disegna con le dita cuoricini e farfalline, mentre il fratello, in un momentaneo delirio di onnipotenza dovuto all'inusuale eccessiva libertà, imbratta i muri senza criterio, non prima di aver impresso le mani sul muro e aver disegnato un incerto serpente con la vernice spray.

Questo era il quadretto. La scena è stata fatta in 15 giorni, interamente in cinema 4d, con un leggero postwork in photoshop.

Pink_or_Blue__by_EderCarfagnini.jpg

P.S.: questo è il link del contest, se v'interessa: http://www.computergrafica3d.com/public/ci...hp?showforum=27


Edited by krone

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per krone: il disturbo è dato in parte dal modo di illuminazione globale usato(soprattutto nelle parti più scure) e in parte è aggiunto con photoshop, perchè non amo le immagini troppo pulite e mi piace come il disturbo omogenizza le sfumature di colore.

Il postwork, oltre al disturbo, consiste nella regolazione di luminosità e contrasto e da piccole aggiunte e correzioni (qualche schizzo di vernice in più, una correzione sui capelli della bambina etc), ma poca roba.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Geniale. E pure ben eseguito. Un difettino che mi è saltato all'occhio è la massa di colore nero lanciata dal figlio, è un po troppo blobbosa. Complimenti :Clap03: :Clap03:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grazie a tutti, sono davvero contento che vi piaccia! ^_^

Per Erik: La vernice, sì, è blobbosa, ma anche negli altri punti è molto densa. Naturalmente non è realistica, ma mi piaceva questo tipo di aspetto con il contesto cartoon ;) .

Per giuseppe84: la lunghezza del collo del marito risalta maggiormente per la posa piegata, se guardi infatti le immagini qui sotto si nota di meno. Comunque è una scelta di design, il marito è filiforme, magrissimo, e ha un lungo mento, tutte caratteristiche volte a rimarcare carattere e stato d'animo. Il collo lungo serve a due cose: rende la figura ancora più esile e non fa sbattere il lungo mento contro lo sterno! :P

Vi posto le immaginine dei personaggi separati, che ho fatto per il mio blog:

Pink_or_Blue___Husband_by_EderCarfagnini.jpgPink_or_Blue___Wife_by_EderCarfagnini.jpgPink_or_Blue___Son_by_EderCarfagnini.jpgPink_or_Blue_Daughter_by_EderCarfagnini.jpg

La bambina è l'unica di spalle perchè non ho modellato la parte anteriore per questioni di tempo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

quasi meglio le still dell´immagine finale!

Curiositá: come hai realizato lo sfondo colorato e il leggero vignetting, photoshop o piano curvato di sfondo o shadow catcher + composing background?

Ancora complimenti

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...