Jump to content
thedreamers

Workstation Xeon Nehalem

Recommended Posts

E' arrivato il momento di mandare a nanna il Q6600 e di fare il salto di qualità :)

Quindi...configurazione di una workstation con Xeon DP ;)

Veniamo ai dubbi e all'hardware da scegliere...ho bisogno di una mano eheh

SCHEDA MADRE : Supermicro (sicuro), ma quale trai tanti modelli? -> ?€

CPU : Xeon E5520 2,26GHz -> 2*375=750€

RAM : registered ECC server DIMM oppure unbuffered ECC DIMM? sicramente ddr3 1066, o 1333?

GPU : Quadro Fx1800 o 3800

HD : wd? seagate?

ALIM : credo serva una bella bestia...andrei su un 750W o 850W corsair...

I prezzi di alcune cose ancora nn si trovano...c'è più tempo per cambiamenti e rifiniture...

Ah, il budget si attesta sui 3000€, euro più euro meno ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Guarda dream, per gli Xeon DP ti consiglio di andare su schede formato ATX normale, controller SATA e 24Gb di ram, le ultime in fondo:

http://www.supermicro.com/products/motherb.../Xeon1333/#1366

Il controller SAS non serve a nulla e avere più ram neanche. Le ram le devi prender per forza ECC (1066 dovrebbe bastare), perché questo sono supportate dalle mobo. Sulla gpu devi scegliere in base al prezzo, personalmente mi attesterei su una FX1800 (certo il triplo di sp fa gola), mentre per l'alimentatore chi ha detto che serve una bestia? Il solito HX620W avanza pure, anzi considerando il modello di processore scelto quasi quasi un HX520W... Sugli hd oramai personalmente mi sono orientato sui WD, la serie Barracuda paga nei confronti di quella Caviar, e la 7200.12 non ha portato grossi miglioramenti, anzi...

In ogni caso, personalmente ritengo che un i7 940 a 4Ghz vada uguale se non meglio di un dual a 2,26Ghz costando di meno. Gli Xeon pompano su architetture server, ma su workstation grafiche non sembrano dare niente di più rispetto ai Core i7, a differenza di quanto accadeva in passato.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io prenderei una bella E-ATX con tutta la dotazione di memoria disponibile: poterla aggiornare in futuro su una macchina così non è cosa da poco.

Se la differenza di costo è poca il controller può anche essere SAS: non è vero che non serve a nulla, se è di buona qualità i dischi SAS possono raggiungere prestazioni e soprattutto affidabilità elevatissime. Le prestazioni comunque dipenjdono da disco a disco; molto spesso il firmware è orientato verso accessi multipli simultanei e nell'accesso singolo si perdono i vantaggi dati dalle elevate velocità di rotazione dei dischi.

E ci si possono sempre collegare normali dischi SATA.

La scheda video direi una quadro 1800 se già è in commercio.

L'alimentatore sono d'accordo su un hx620.

La ram la puoi prendere ECC unbuffered. E' bene che sia ECC (non so neanche se si possa usare memoria non ECC su questi processori), ma puoi evitare il registro che costa e rallenta la memoria; la sua utilità è solo per ampliare il limite della memoria indirizzabile che in questo caso non ricordo proprio a quanto sia ma comunque molto molto alto.

Hard disk vai coi western digital caviar blue. Se vuoi maggiore sicurezza anche per i dati puoi prendere un caviar RE3 (o un a coppia in raid 1), oppure se opti per il controller sas seagate fa degli ES2 in versione SAS che sono abbastanza economici, sono 7200rpm, ma hanno tutti i vantaggi della costruzione per il merc ato enterprise per quanto riguarda la sicurezza.

Io se possibile i processori li prenderei a frequenza un po' più alta altrimenti davvero un bel i7 920 overcloccato rischia di esser più veloce (certo verrà sempre sui 1700 eur il sistema completo e l'overclock deve esser fatto con cura).

Share this post


Link to post
Share on other sites

Devo aspettare ancora un po perchè credevo che le disponibilità fossero già buone, ma non voglio avere una scelta limitata...magari tra qualche settimana metto in giro altro hardware ;)

Grazie per i consigli, mi saranno utili.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Beh, gli Intel Xeon Nehalem direi che sono molto competitivi... È il prezzo elevato che purtroppo ne sconsiglia l'acquisto, in relazione al fatto che facilmente una piattaforma dual Xeon ti viene a costare il doppio di una piattaforma i7 ma ti fornisce appena il 30% in più: se non hai esigenze server dove le potenzialità di questi processori si esprimono appieno, meglio approntare un i7 a 3,7Ghz, frequenza alla quale arrivano praticamente tutti i processori e tutte le schede madri anche le più scrause...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...