Jump to content
Pierc79

Chiarimenti Irradiace Map

Recommended Posts

Ho appena comprato il libro di vray e mi sono messo subito a studiare,in particolare il paragrafo che tratta irradiance map.

Il libro spiega piuttosto bene il significato dei prepass e come gestirli tramite i parametri "min rate" e "max rate" nonchè il significato dei preset(very low,low,medium,....) in modo da ottenere il miglior compromesso tempo qualità.

Spiega anche che tali preset sono calibrati su risoluzioni a 640x480 e per i relativi multipli.

Ciò che non è chiaro è come devono essere gestiti tali parametri ("min rate" e "max rate") nel caso si usino risoluzioni diverse:per esempio se devo renderizzare in formato A4 e cioè 3507x2408 qual'è il n° giusto di prepass o il n° giusto di samples?

Il libro dice solo che per risoluzioni diverse da 640x480 e multipli il "min rate" e "max rate" devono essere modificati manualmente,ma in base a cosa?

Grazie a tutti per l'attenzione.

Share this post


Link to post
Share on other sites

il rating contribuisce a produrre una soluzione di illuminazione indiretta, è del tutto indipendente dalla risoluzione finale dell'immagine perchè lavora sulle peculiarità del modello.

se una immagine con rating X e Y per min e max funziona bene a 2500 pixel, non vuol dire che un altro render di un modello differente funzioni con le stesse impostazioni. può darsi che siano insufficienti così come del tutto esagerati.

Share this post


Link to post
Share on other sites
il rating contribuisce a produrre una soluzione di illuminazione indiretta, è del tutto indipendente dalla risoluzione finale dell'immagine perchè lavora sulle peculiarità del modello.

se una immagine con rating X e Y per min e max funziona bene a 2500 pixel, non vuol dire che un altro render di un modello differente funzioni con le stesse impostazioni. può darsi che siano insufficienti così come del tutto esagerati.

Il libro afferma che i parametri "min rate" e "max rate" dipendono dalla risoluzione e dalla vista;inoltre afferma che per risoluzioni diverse da 640x480 i preset presenti non sono validi e quindi che i parametri suddetti devono essere modificati manualmente.in base a cosa modifico i parametri?come capisco qual'e il n° giusto di prepass?

Share this post


Link to post
Share on other sites

quando una immagine è buona il numero di prepass va bene.

i settaggi, come detto un numero inimmaginabile di volte, non fanno parte di una formula chiusa. dipendono sempre dal modello e costituiscono un trade off tra qualità e tempi.


Edited by Mercy

Share this post


Link to post
Share on other sites

Interessa anche a me, mi iscrivo, ache io dal libro ho capito come Pierc e che bisogna ridurre quasi sempre a 640x480 a meno di non volere settaggi più spinti... ma probabilmente mi sbaglio...

Share this post


Link to post
Share on other sites

In realtà c'è una relazione matematica tra risoluzione e valori di min e max rate che permette di avere il giusto compromesso tra qualità e tempo. Poi se uno a 6000x3000px vuole utilizzare min -2 e max 0 può farlo. Però deve prendersi una vacanza :) (e il risultato non è detto che sarà ottimo, perchè ciò dipende anche dalle subdivs etc... ) . Comunque nelle pag. 235-236-237 e 238 ne parlo ampliamente con anche esempi pratici e numerici. C'è anche il mio vecchio tutorial. Non credo che devo ripetere tutto un'altra volta. Provate a rileggere. :)


Edited by cecofuli

Share this post


Link to post
Share on other sites

Beh, rileggendo credo di aver capito bene, si divide la risoluzione finale fino a ottenere per il min 80x60 e per il max 640x480 poi se le geometrie sono più complesse si può spingere leggermente oltre... giusto?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciò che è scritto nel libro è chiarissimo,ma fa riferimento a risoluzioni di 640x480 e multipli;se però ho una risoluzione

800x600 o 1920x1200 o ancora 3507x2480(A4), che non sono multipli di 640x480, dividendoli per 2 non otterrò mai valori 80x60 per il min rate e 640x480 per il max rate!

ES:

3507x2480 /2=1753,5x1240

1753,5x1240 /2=876,8x620

876,8x620 /2=438,4x310

438,4x310 /2=219,2x155

219,2x155 /2=109,6x77,5

109,6x77,5 /2=52,8x38,75

Nel caso riportato nell'esempio qual'è il giusto valore dei parametri min rate e max rate?

So che ogni divisione corrisponde ad un punto negativo sul min rate e quindi,se volessi che il primo prepass fosse a 52,8x38,75 dovrei assegnare un valore min rate=-6,ma è giusto?O forse sarebbe meglio partire da 109,6x77,5 e quindi min rate =-5?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Beh, direi che è ovvio che in base alla qualità da ottenere vai il più vicino possibile al valore "tondo".

Come ha detto ieri ceco, se vuoi una qualità High (che riferita a 640x480 fa min-3 max0, quindi min80x60 max 640x480) vai il più vicino possibile a quella risoluzione che nel tuo caso potrebbe essere la min52x38 e max 438x310, quindi min-6 max-3 circa, poi se vuoi un po' più di qualità usi gli altri. Come si diceva ieri vedi quale "fa" il render migliore in rapporto qualità/tempo... non c'è un parametro preciso, calcola che riferendosi sempre a 640x480 si ha invece a un very high min-3 max1 dovrai ridurre a valori più prossimi a min80x60 max 1280x960.... più prepass più tempo e (forse, ma non è detto) più qualità...

Se ho capito bene il ragionamento da fare è questo.


Edited by Ilario81

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...