Jump to content
thedreamers

Causticone

Recommended Posts

Raytracing di giochi... Non credo proprio sia roba che finirà nei motori di rendering (ma si usa ancora il raytrace? Scusate la domanda cretina...), anche perché significherebbe riprogrammarli su nuove API proprietarie per una utenza dunque decisamente ristretta... Il paragone con Ageia fatto nell'articolo mi pare altamente qualificante, perché in un periodo come questo uscire con innovazioni (?) a lunga gittata che riguardano una piccola parte del mondo hardware mi pare poco sensato. Poi è una mia opinione, per carità... :hello:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non si parla solamente di giochi!! Anzi, questi passeranno al raytrace solo di qui ad anni, anche con questa scheda che alla fine non fa altro che inviare le elaborazioni di raytrace a scheda video e processore! Per fare un buon render raytrace una scheda video, per quanto potente, ci mette sempre qualche decina di secondi... sarebbe impossibile ricavarne un fps decente per giocare!

Il primo passo sarà spostare il rendering da cpu a gpu e ciò si potrà fare:

1) Utilizzando il gp-gpu

2) Implementando il raytrace direttamente sulle schede video e questa sarebbe ovviamente la via più pulita!

Certo richiederebbe che le schede video abbiano una API dedicata al raytrace ed un'altra al rastering, almeno per i primi tempi, per poter continuare a giocare e renderizzare comuni animazioni in modo tradizionale.

E questi cos'hanno fatto? Hanno scritto la API!!!! Mi sembra un ottimo spunto sinceramente!

E notare che non è materiale chiuso come dici, si tratta di una libreria basata su openGL e dunque essendo basata su codice open source deve essere open source!

Poi che ci riescano direttamente loro o che siano assorbiti da nvidia, intel o AMD, o che ci riescano attraverso una scheda dedicata (credo che durerà poco) o attraverso un'implementazione diretta (hgardware o software) sulle future schede video e/o cpu con pci-express integrato, questo sarà da vedere! Io credo che saranno assorbiti da qualcuno dei tre di qui sopra che implementerà il loro hardware nel suo prodotto.. o venderanno il chip ai produttori di schede video che lo vorranno montare, anche questo è possibile! O si riuscirà a fare a meno del chip e si userà solo il loro software..

Che domande simone...Mental ray che procedimento pensi che usi?


Edited by papafoxtrot

Share this post


Link to post
Share on other sites

Interessantissima anche questa!

Certo io credo che questa chaustic sarà acquisita da qualcuno o venderà chip da integrare a parte sulle vga... difficile credere che ci faranno comprare un'altra intera scheda di accelerazione...

Share this post


Link to post
Share on other sites

E hai ragione pure tu!!! Sto un po' rinco stamattina... :lol:

Rimane il dubbio: se nessuno prima di oggi ha scritto le API è perché semplicemente non si riteneva sufficientemente potente l'hardware da consentirne un calcolo decente... Altrimenti sarebbe stato già fatto... Che lo spunto sia ottimo non ci piove (in tempi di crisi ogni nuova idea è buona), che serva a qualcosa, questo è il dilemma. Se poi ci arriveremo nel 2020 questo è un altro discorso, qui si promette di avere l'hardware pronto nel 2010. Ce la faranno i nostri eroi?

Se verrà implementato su VRay staremo a vedere con quali risultati, oramai la strada per il rendering in real time è avviata, ogni tecnica che serva ad arrivarci il prima possibile è decisamente ben accetta! ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se il costo non è spropositato, se realmente accelera il nostro lavoro, credo che molti la comprerebbero.

Invece abbiamo visto che per vedere muovere 5.000 barili in un gioco... il mercato gamer non ha risposto bene.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Beh diciamo che per i motori di render questa soffrirà della concorrenza del gp-gpu, in parte su openCL, in parte anche di cuda, probabilmente soprattutto su mental ray, visto che nvidia non ha trovato di meglio da fare che rilevare mental image..

D'altra parte io credo che questi se ne usciranno l'anno prossimo con la loro scheda, dopodiché prenderanno la batosta di larrabee che essendo x86 potrà computare in raytrace al pari di un processore tradizionale, infine sarà rilevata da ATI o da Nvidia o si metterà a vendere loro chip da infilare su ogni sceda video.

Infine ATI e NVIDIA implementeranno direttamente via software il raytrace nei driver delle loro schede video e di tutto ciò non ci sarà più bisogno...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...