Jump to content
arri

Come Risparmiare Cartucce Stampanti Con Ecofont

Recommended Posts

Le stampe che facciamo per il nostro 'uso quotidiano' non usano solo carta, ma anche e sopratutto inchiostro. Ecco che una società olandese, Spranq Creative Communications, ha ideato un nuovo tipo di carattere che utilizza fino al 20% in meno di inchiostro: Ecofont.

"Dopo la gruviera olandese, ora c'è anche un font olandese con i buchi", nato dopo lunghi test con tutti i tipi di forme, i migliori risultati sono stati ottenuti utilizzando piccoli cerchi bianchi, dei buchi per l'appunto, all'interno dei caratteri.

Gli ideatori consigliano di utilizzare una dimensione di 9 o 10 per scrivere e stampare documenti, ed ovviamente il risparmio aumenta con l'aumentare della grandezza del font, viceversa, si risparmierà meno utilizzando caratteri più piccoli.

L'Ecofont si basa sul Vera Sans, un carattere Open Source, ed è disponibile per Windows, Mac OSX e Linux, inoltre, gli autori promettono che rimarrà per sempre gratuito.

fonte

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...