Jump to content
Search In
  • More options...
Find results that contain...
Find results in...
cecofuli

Vray 1.5 - Sp3

Recommended Posts

E' da oggi possibile scaricare la nuova versione di VRay. il SP3, oltre a risolvere numersi bug, apporta interessantissimi toos, quali luci volumetriche e nebbia ambientale, un nuovo shader per effetti di traslucenza completamente riscritto, nuove tipologie di luci e tanto altro ancora...

A questo indirizzo un tutorial su come utilizzare il nuovo VRayEnvironmentFog per creare nuvole.

A questo indirizzo un tutorial su come utilizzare il nuovo VRayEnvironmentFog per creare caustiche volumetriche.

A questo indirizzo, invece, il nostro test aggiornato per il SP3.

post-1087-1236289323.jpg


Edited by cecofuli

Share this post


Link to post
Share on other sites

Vray 1.5 SP3 - Nuove caratteristiche, modifiche agli strumenti esistenti e Bug fixes

Ciao a tutti,

Vediamo ora le principali novità. Non ho fatto altro che tradurre il vray_changelog.txt ufficiale, sperando di non aver fatto troppi errori. Inoltre inserirò gli screenshot delle principali modiche ed aggiunte.

Versione 1.50.SP3 UFFICIALE (20 Febbraio 2009)

(cumulativo a partire dalla versione 1.50.SP2)

=========================

Nuovi strumenti:

(*) Nuovo materiale VRayFastSSS2 per un'accurata resa di elementi traslucenti;

(*) Nuovo effetto VRayEnvironmentFog;

(*) Il VRayLightMtl ha una opzione per la generazione di luce diretta;

(*) Le VRayLight possiedono l'opzione "Mesh" che permette di trasformare un qualsiasi geometria in una vera sorgente luminosa;

(*) Supporto per i materiali 3ds Max Arch&Design (molte delle opzioni base sono ora supportate);

(*) Supporto del vector displacement integrato nel modificatore VRayDisplacementMod;

(*) Tutti motori di GI (IM, LC e PM) ora supportano direttamente l'AO;

Strumenti modificati:

(*) VRay richiede CPU di tipo SSE2, anche per la versione a 32bit;

(*) Ulteriore riduzione del flickering per la IM;

(*) Supporto per la IM, LC e Photon Map di tipo volumetrica;

(*) Il VRayFur usa la volumetric IM/LC per velocizzare il rendering;

(*) VRaySun non sarà più visibile per i raggi della GI. Si preverranno quindi spot nella IM;

(*) L'opzione "Default lights" ha tre possibile scelte - "off", "on" and "off with GI";

(*) Accesso tramite MaxScript alle opzioni include/exclude lists delle VRayLights, incluso il VRaySun e le VRayIES attraverso i le proprioetà "excludeList", "includeList" e "inclExclType";

(*) Le informazioni della telecamera, quali transformation, FOV etc.. sono scritte nei file .vrimg e OpenEXR se si utilizza l'opzione "Raw image file"; vrimg2exr è anch'esso in grado di tradurre queste informazioni;

(*) L'opzione "Affect alpha" è stata sostituita da Affect channels", la quale permette ora la propagazione del suo funzionamento non solo al canale alpha, ma anche a tutti i render elements;

(*) Per le riflessioni glossy il canale alpha renderizzerà correttamente se "Affect channels" sarà impostato su "Color+alpha" or "All channels";

(*) L'opzione "Use irradiance map" nel VRayMtl ora avrà effetto anche sulla LC;

(*) La mappa VRayDirt ora ha l'opzione include/exclude;

(*) Ora l'opzione Camera override funziona anche con la VRayPhysicalCamera, utilizzando i suoi valori di esposizione;

(*) Aggiunta una nuova opzione di preview per i VRayProxy;

(*) Aggiunta l'opzione "animation export parameters" alla funzione maxscript meshExport();

(*) Quando si crea un proxy, ora è possibile definire manualmente il numero di facce visibili in anteprima;

(*) Quando si esporta un file in formato .vrmesh, se il file esiste già VRay mostrerà un avvertimento;

(*) Problema esportando in formato .vrmesh con i caratteri '#' nel nome del file. Ora saranno sostituiti con '_' ;

(*) Aggiunti i nuovi parametri "Horizontal offset" e "Vertical offset" della VRayPhysicalCamera;

(*) Aggiunta del parametro "Horizontal shift" alla physical camera;

(*) Aggiunta l'opzione "Affect matte objects" nel MultiMatte render element;

(*) Il MultiMatte render element ora funziona con oggetti trasparenti;

(*) Il VRayZDepth render element ora funziona con oggetti trasparenti (quando "Enable filtering" è attivo);

(*) Il VRayZDepth render element di default ha il filtraggio attivo;

(*) Aggiunta l'opzione "Affect matte objects" nel VRayExtraTex render element;

(*) Il VRayExtraTex render element renderizza correttamente con gli oggetti trasparenti;

(*) I Render element saranno rinominati in VRay* (senza underscore);

(*) La finestra di dialogo del DR ora è ridimensionabile;

(*) Tutti i server selezionati nel pannello di DR potranno essere attivati/disattivati;

(*) Supporto in Dr per l'IM della modalità incremental modes;

(*) VRay trasmette correttamente il gamma setting di 3ds max per il DR;

(*). Piccoli cambiamenti nel codice del DR per renderlo più affidabile;

Bug fixes:

(*) Le textures salvate dal RTT sono nere;

(*) Risolto un errore nei materiali di tipo Raytrace nello script di conversione per i VRay material;

(*) Il parametro Camera transformation sampling per il moblur ora corrisponde a quello presente per i silgoli oggetti;

(*) Camera motion blur ora funziona quando i frames sono esterni al range di animazione;

(*) Il materiale VRayFastSSS2 non era visibile nel VRayMtlSelect render element;

(*) Risolto un problema quando si usa una seconda licenza server;

(*) Il VRay2SidedMtl non mostra nel track View la mappa translucency;

(*) Il VRayLightMtl non renderizza correttamente il la mappatura di colore e trasparenza quando l'opzione "Direct illumination" era abilitata;

(*) Il VRayLightMtl non renderizza correttamente l'opzione "Emit on backside" quando l'opzione "Direct illumination" era abilitata;

(*) La mappa VRayEdgexTex non mantiene il suo nome quando salvate in una libreria personale;

(*) Errore avviando lo script di conversione dei materiali in una scena contenente shaders Arch&Design.

(*) Crash usando override material con interpolated reflections/refractions;

(*) La vista ortografica renderizza linee diritte al posto che curve quando si utilizza PowerNurbs;

(*) Risolto crash con il displacement;

(*) Il VRayFur density map non funziona correttamente con la mappa Falloff nella modalità Distance blend/Object;

(*) Lo slider exposure nel VRay VFB si potrebbe muovere al di fuori della finestra color corrections;

(*) La correzione dell'esposizione nel VFB non è applicata quando il file .max è caricato;

(*) Una nuova thumb potrebbe essere aggiunta allo slider della correzione dell'esposizione;

(*) VRay genera un canale z-depth nel GBuffer che non corrisponde a quello dello scanline;

(*) Il canale Velocity non è calcolato correttamente per telecamere in movimento se il parametro motion blur di VRay non è impostato come da default (anche quando il VRay moblur è disattivato)

(*) Risolto problema di crash quando si svuotano dalla memoria geometrie dinamiche;

(*) VRayCompTex non mostra nella lista le sue texture come sub-anim di 3ds max;

(*) Navigando con la finestra di dialogo per le VRayIES, ora di default il filtro sarà impostato su *.ies;

(*) VRayToon non supporta il metodo di accesso ai gizmi atmosferici di 3ds max;

(*) Crash di 3ds max con VRayHDRI mentre di renderizza con il Material Editor aperto;

(*) Coordinate W di mappatura non corrette per il VRayFur;

(*) Modificando il color mode delle VRayIES in "Temperature" non abilita il relativo spinner se non quando si riseleziona la luce;

(*) Il VRayFastSSS non mostra nella lista le sue texture come sub-anim di 3ds max;

(*) VRay valuta tutti gli oggetti "at time 0" prima di iniziare un rendering. Ora questo è vero solo quando si utilizza la IM in modalità animazione;

(*) I file VRayProxy .vrmesh non si archiviano quando si utilizza l'opzione File > Archive is 3ds Max 9 e precedenti;

(*) Le mappa VRayHDRI non si archiviano quando si utilizza l'opzione File > Archive is 3ds Max 9 e precedenti;

(*) I profili VRayIES non si archiviano quando si utilizza l'opzione File > Archive is 3ds Max 9 e precedenti;

(*) Problema esportando in formato .vrmesh con i caratteri '#' nel nome del file. Ora saranno sostituiti con '_' ;

(*) Le proprietà degli oggetti non sono preservate quando gli oggetti sono automaticamente convertiti in VRayProxy durante l'esportazione .vrmesh;

(*) Problema di animazione del vertical shift utilizzando il pulsante "Guess vertical shift";

(*) Il DR potrebbe bloccarsi in uno stato indefinito durante il rendering;

(*) I DR slaves renderizzano buckets neri se il rendering era cancellato mentre si riceveva un file .max del render precedente;

(*) Incorretto sampling rate con AA di tipo Adaptive subdivision e "Don't affect final colors" attivo;

Versione 1.50.SP3 (02 Febbraio 2009)

=========================

Strumenti modificati:

(*) Il core di VRay è stato aggiornato a 1.70.00;

(*) La versione di VRay per 3ds max è definitivamente v1.50.SP3;

(*) Il VRayEnvironmentFog produce una illuminazione corretta con le area lights e GI;

(*) Milgioramenti nell'interfaccia del VRayEnvironmentFog (aggiunto cut-off e max. steps parameters);

(*) VRay trasmette correttamente il gamma setting di 3ds max per il DR;

(*) Nuova modalità di calcolo per oggetti trasparenti nel VRayFastSSS2, chiamata "Raytraced (refractive)";

(*) Opzione per riavviare i nodi DR dopo il completamento del rendering;

(*) Calcolo del VRayFastSSS2 milgiorato, ottimizzato e velocizzato;

Bug fixes:

(*) Le textures salvate dal RTT sono nere;

Versione 1.60.35 (09 Dicembre 2008)

=========================

Strumenti modificati:

(*) Supporto in Dr per l'IM della modalità incremental modes;

(*) Milgiore supporto del materiale Arch&Design (bump map amount, textures on/off, custom falloff function, metallic reflections, highlights only, reflection/refraction depth);

(*) L'opzione "Default lights" ha tre possibili scelte - "off", "on" and "off with GI";

(*) L'opzione "Affect alpha" è stata sostituita da Affect channels", la quale permette ora la propagazione del suo funzionamento non solo al canale alpha, ma anche a tutti i render elements;

(*) La mappa VRayDirt renderizzerà la mesh di colore nero se esclusa.

(*) Per le riflessioni glossy il canale alpha renderizzerà correttamente se "Affect channels" sarà impostato su "Color+alpha" or "All channels";

(*) Le VRayLight hanno una nuova opzione per sostituire la mesh originale con una luce, se sono in modalità "Mesh";

(*) Accesso tramite MaxScript alle opzioni include/exclude lists delle VRayLights, incluso il VRaySun e le VRayIES attraverso i le proprioetà "excludeList", "includeList" e "inclExclType";

(*) La finestra di dialogo del DR ora è ridimensionabile;

(*) Le informazioni della telecamera, quali transformation, FOV etc.. sono scritte nei file .vrimg e OpenEXR se si utilizza l'opzione "Raw image file"; vrimg2exr è anch'esso in grado di tradurre queste informazioni;

Bug fixes:

(*) Risolto un errore nei materiali di tipo Raytrace nello script di conversione per i VRay material;

(*) Il parametro Camera transformation sampling per il moblur ora corrisponde a quello presente per i silgoli oggetti;

(*) Camera motion blur ora funziona quando i frames sono esterni al range di animazione;

(*) Il materiale VRayFastSSS2 non era visibile nel VRayMtlSelect render element;

(*) Risolto un problema quando si usa una seconda licenza server;

(*) Il VRay2SidedMtl non mostra nel track View la mappa translucency;

(*) Il VRayLightMtl non renderizza correttamente il la mappatura di colore e trasparenza quando l'opzione "Direct illumination" era abilitata;

(*) Il VRayLightMtl non renderizza correttamente l'opzione "Emit on backside" quando l'opzione "Direct illumination" era abilitata;

(*) La mappa VRayEdgexTex non mantiene il suo nome quando salvate in una libreria personale;

(*) Errore avviando lo script di conversione dei materiali in una scena contenente shaders Arch&Design.

(*) Crash usando override material con interpolated reflections/refractions;

(*) La vista ortografica renderizza linee diritte al posto che curve quando si utilizza PowerNurbs;

(*) L'utility Level of detail (LOD) non funziona con VRay;

Versione 1.60.34 (05 Settembre 2008)

=========================

Nuovi strumenti:

(*) Nuovo shader VRayFastSSS2;

Strumenti modificati:

(*) il VRayLightMtl ora può generare anche luce diretta;

(*) Migliore transizione tra differenti livelli di suddivisione per il 3d displacement;

(*) Supporto per le VRayLight di tipo mesh;

(*) Supporto per le VRayLight di tipo mesh in modalità mappata;

(*) Supporto per il Region rendering nel VRay frame buffer;

(*) Ulteriore riduzione del flickering per la IM;

(*) Supporto per la PM per le VRayLight di tipo Mesh;

(*) L'opzione "Use irradiance map" nel VRayMtl ora avrà effetto anche sulla LC;

(*) Supporto per la IM, LC e Photon Map di tipo volumetrica;

(*) Il VRayFur usa la volumetric IM/LC per velocizzare il rendering;

(*) VRaySun non sarà più visibile per i raggi della GI. Si preverranno quindi spot nella IM;

(*) La mappa VRayDirt ora ha l'opzione include/exclude;

(*) Di default, la mappa VRayDirt ora ha il parametro Distribution parameter impostato a 1.0;

(*) V-Ray è stato ricompilato con la versione Intel C++ compiler v11;

(*) VRay richiede CPU di tipo SSE2, anche per la versione a 32bit;

Bug fixes:

(*) Risolto crash con il displacement;

(*) Il VRayFur density map non funziona correttamente con la mappa Falloff nella modalità Distance blend/Object;

(*) Lo slider exposure nel VRay VFB si potrebbe muovere al di fuori della finestra color corrections;

(*) La correzione dell'esposizione nel VFB non è applicata quando il file .max è caricato;

(*) Una nuova thumb potrebbe essere aggiunta allo slider della correzione dell'esposizione;

(*) VRay genera un canale z-depth nel GBuffer che non corrisponde a quello dello scanline;

(*) Il canale Velocity non è calcolato correttamente per telecamere in movimento se il parametro motion blur di VRay non è impostato come da default (anche quando il VRay moblur è disattivato)

(*) Risolto problema di crash quando si svuotano dalla memoria geometrie dinamiche;

Versione 1.60.33 (22 Agosto 2008)

=========================

Strumenti modificati:

(*) Supporto da parte del RayDisplacementMod del displacement vettoriale;

(*) Aggiunta una nuova opzione di preview per i VRayProxy;

(*) Ora l'opzione Camera override funziona anche con la VRayPhysicalCamera, utilizzando i suoi valori di esposizione;

Bug fixes:

(*) VRayCompTex non mostra nella lista le sue texture come sub-anim di 3ds max;

(*) Navigando con la finestra di dialogo per le VRayIES, ora di default il filtro sarà impostato su *.ies;

(*) VRayToon non supporta il metodo di accesso ai gizmi atmosferici di 3ds max;

(*) Crash di 3ds max con VRayHDRI mentre di renderizza con il Material Editor aperto;

(*) Coordinate W di mappatura non corrette per il VRayFur;

(*) Modificando il color mode delle VRayIES in "Temperature" non abilita il relativo spinner se non quando si riseleziona la luce;

Versione 1.60.32 (24 Luglio 2008)

=========================

Strumenti modificati:

(*) Aggiunta l'opzione "animation export parameters" alla funzione maxscript meshExport();

(*) Quando si crea un proxy, ora è possibile definire manualmente il numero di facce visibili in anteprima;

(*) Dal VRayProxy ora è possibile estrapolare la mesh originale;

(*) Quando si esporta un file in formato .vrmesh, se il file esiste già VRay mostrerà un avvertimento;

Bug fixes:

(*) Il VRayFastSSS non mostra nella lista le sue texture come sub-anim di 3ds max;

(*) VRay valuta tutti gli oggetti "at time 0" prima di iniziare un rendering. Ora questo è vero solo quando si utilizza la IM in modalità animazione;

(*) I file VRayProxy .vrmesh non si archiviano quando si utilizza l'opzione File > Archive is 3ds Max 9 e precedenti;

(*) Le mappa VRayHDRI non si archiviano quando si utilizza l'opzione File > Archive is 3ds Max 9 e precedenti;

(*) I profili VRayIES non si archiviano quando si utilizza l'opzione File > Archive is 3ds Max 9 e precedenti;

(*) Problema esportando in formato .vrmesh con i caratteri '#' nel nome del file. Ora saranno sostituiti con '_' ;

(*) Le proprietà degli oggetti non sono preservate quando gli oggetti sono automaticamente convertiti in VRayProxy durante l'esportazione .vrmesh;

Versione 1.60.31 (26 Giugno 2008)

=========================

Strumenti modificati:

(*) Alcune migliorie nei parametri "Horizontal offset" e "Vertical offset" della VRayPhysicalCamera;

(*) Aggiunta l'opzione "Affect matte objects" nel MultiMatte render element;

(*) Il MultiMatte render element ora funziona con oggetti trasparenti;

(*) Il VRayZDepth render element ora funziona con oggetti trasparenti (quando "Enable filtering" è attivo);

(*) Il VRayZDepth render element di default ha il filtraggio attivo;

Versione 1.60.30 (25 Giugno 2008)

=========================

Strumenti modificati:

(*) Aggiunta del parametro "Vertical shift" alla physical camera;

Versione 1.60.29 (17 Giugno 2008)

=========================

Strumenti modificati:

(*) Aggiunta l'opzione "Affect matte objects" nel VRayExtraTex render element;

(*) Il VRayExtraTex render element renderizza correttamente con gli oggetti trasparenti;

(*) Nei VRayProxy objects, una sequenza di '#' nel nome del file sarà sostituita con il numero del frame corrente;

(*) I Render element saranno rinominati in VRay* (senza underscore);

(*) Aggiunta del parametro "Horizontal shift" alla physical camera;

Bug fixes:

(*) Problema di animazione del vertical shift utilizzando il pulsante "Guess vertical shift";

Versione 1.60.28 (9 Giugno 2008)

=========================

Bug fixes:

(*) Il DR potrebbe bloccarsi in uno stato indefinito durante il rendering;

(*) I DR slaves renderizzano buckets neri se il rendering era cancellato mentre si riceveva un file .max del render precedente;

Versione 1.60.27 (4 Giugno 2008)

=========================

Bug fixes:

(*) Incorretto sampling rate con AA di tipo Adaptive subdivision e "Don't affect final colors" attivo;

Versione 1.60.26 (10 May 2008)

=========================

Strumenti modificati:

(*) Piccoli cambiamenti nel codice del DR per una migliore stabilità;

vray_changelog.txt


Edited by cecofuli

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ecco alcuni screenshot della nuova versione:

IL NUOVISSIMO SHADER VRayFastSSS2

VRay_1.5_SP3_VRayFastSSS2.png

IL NUOVISSIMO VRayEnvironmentFog

VRay_1.5_SP3_VRayEnvFog.png

Alcuni esempi

VRay_1.5_SP3_VRayEnvFog_Clouds.png

VRay_1.5_SP3_VRayEnvFog_Caustics.png

LA NUOVA TIPOLOGIA DI VRayLight

VRay_1.5_SP3_VRayLightMesh.png

IL NUOVO Region Render

VRay_1.5_SP3_Region_Render.png

LE NUOVE OPZIONI DELLO SHADER VRayMtl

VRay_1.5_SP3_VRayMtl.png

LE NUOVE OPZIONI DELLO SHADER VRayLightMtl

VRay_1.5_SP3_VRayLightMtl.png

LE NUOVE OPZIONI DELLO SHADER VRayDirt

VRay_1.5_SP3_VRayDirt.png

LA NUOVA OPZIONE PER IL Vector Displacement

VRay_1.5_SP3_Vector.png

Il nuovo SHADER per effettuare il Bake delle geometrie da utilizzare per il displacement vettoriale

VRay_1.5_SP3_VRayVectorDisplBake.png

LA NUOVA MAPPA VRayNormalMap

VRay_1.5_SP3_VRayNormalMap.png

NUOVE FUNZIONI DEI VRayProxy

VRay_1.5_SP3_Proxy_01.png

NUOVE FUNZIONI DEI VRayProxy

VRay_1.5_SP3_Proxy_02.png

LE DUE NUOVE OPZIONI DELLA VRayPhysicalCamera

VRay_1.5_SP3_VRayCamera.png

LA NUOVA FUNZIONE DEL Global Switches

VRay_1.5_SP3_Global_Switches.png

LA NUOVA FUNZIONE PER IL CALCOLO DELL'AO

VRay_1.5_SP3_AO.png

LA NUOVA FUNZIONE NEL RENDER ELEMENT Multimatte

VRay_1.5_SP3_Multimatte.png

LA NUOVA FUNZIONE NEL RENDER ELEMENT VRayExtraTex

VRay_1.5_SP3_VRayExtraTex.png

IL NUOVO RENDER ELEMENT VRaySS2

VRay_1.5_SP3_VRaySS2_Element.png

LA NUOVA FUNZIONDE DEL DR E LA SUA RIDIMENSIONALITA'

VRay_1.5_SP3_DR.png

Share this post


Link to post
Share on other sites
se io ho una licenza SP2 posso aggiornarlo a SP3 o devo comprarmelo nuevo ?

assolutamente no, come tutti gli upgrade il download è libero, e visto il risparmio accumulato negli anni, credo sia il momento di batter cassa in amministrazione per una seconda licenza server :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Nella mail arrivata dalla chaosgroup, tra le new features c'è: Linear Workflow!!

So di cosa si tratta (grazie manualone!! ^_^ ), ma cosa c'è di nuovo rispetto a prima??

Share this post


Link to post
Share on other sites

Wowo figo, ma alcune cose non le ho capite:

""""Tutti motori di GI (IM, LC e PM) ora supportano direttamente l'AO;""""

e non ho capito nemmeno che sia il bake del displacement....pe ril resto sempre siano carine e interessanti le nuove features :) peccato solo che non sia migliorata ancora la velocità delle superfici glossy riflettenti. per il resto è davvero competitivo

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il linear workflow applica automaticamente a tutte le texture il color correction con gamma 2,2, di conseguenza se avete una scena standard non dovete sbattervi per applicarlo a tutte le texture.

Ma non potete utilizzare il "linear Workflow" se nella scena avete già applicato ad alcune texture il color correction.

Share this post


Link to post
Share on other sites
si ma non era presente anche prima?

cosa c'è di nuovo visto che è messo tra le new features??

Posso chiederti dove era presente prima...in quanto nella SP2 non c'era.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Posso chiederti dove era presente prima...in quanto nella SP2 non c'era.

Cioè io intendo che c'era nel senso che seguendo il manuale di vray da pag.404 (prima edizione), si può ottenere una gestione lineare del render, LWF appunto! Andando a settare quindi dei parametri in 3DStudio Max e Vray.

Share this post


Link to post
Share on other sites
e non ho capito nemmeno che sia il bake del displacement....pe ril resto sempre siano carine e interessanti le nuove features :) peccato solo che non sia migliorata ancora la velocità delle superfici glossy riflettenti. per il resto è davvero competitivo

Non ho capito nemmeno io questa cosa? Cos'è una generazione di normalMap dal diplace? O di AO dal displace?

Share this post


Link to post
Share on other sites

potrebbe essere che una volta calcolato il displacement lo utilizza in seguito senza un nuovo calcolo...una sorta di quello che accade per il salvataggio delle GI... o no?

Share this post


Link to post
Share on other sites

ok trovata l'opzione.

ora nel rollout color mapping di vray si può mettere la spunta sull'opzione "linear workflow".

resta da capire come funziona ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...
Aspetta! x

Ti piacerebbe rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità nel campo della computer grafica?

Iscrivendoti alla Newsletter riceverai subito una mail con le indicazioni per scaricare gratuitamente:

  1. Le immagini HDRI presenti su HDRI pro
  2. Una sequenza di 300 immagini HDRI generata da Luca Deriu tramite il programma Real HDR