Jump to content
Search In
  • More options...
Find results that contain...
Find results in...

Recommended Posts

Buongiorno a tutti. Ieri avevo del tempo libero ed ho voluto verificare il mio livello renderistico.

Così mi sono ricordato delle immagini fatte da Dennis75 (un mostro sacro) per la Demo Saie 2008 di Bologna.

Per cui vi presento la mia versione.

Rhino + 3d studio max (mental ray)

Cosa ne dite?

Grazie a tutti per l'attenzione!

Ciao

emanuele

dsc004.jpg

By rondo86 at 2009-03-05

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ci posti l'immagine di riferimento

guarda, non mi ricordo nemmeno io l'immagine di dionisio, ma non credo la qualità sia questa....trovo già parecchie cose che non vanno nel tuo render sia a livello di shader che di luci..ma aspetto di vedere l'immagine di riferimento per commentare...

ciao

Share this post


Link to post
Share on other sites
guarda, non mi ricordo nemmeno io l'immagine di dionisio, ma non credo la qualità sia questa....trovo già parecchie cose che non vanno nel tuo render sia a livello di shader che di luci..ma aspetto di vedere l'immagine di riferimento per commentare...

ciao

Non ho la pretesa di dire che le due immagini sono qualitativamente uguali, anzi. Volevo avere una idea del mio livello. Così sono partito da una immagine che considero 'l'optimus' e ho cercato di avvicinarmi.

Cosa consigli di migliorare?

Grazie

ciao

Share this post


Link to post
Share on other sites
Magari avrei ato un titolo un po più chiaro sul soggetto ;)

L'immagine è buona.

Grazie mille!

Per il titolo..volevo assicurarmi di non essere accusato di furto di immagine palesando immediatamente lo scopo del post...

Share this post


Link to post
Share on other sites

ok.....

credo che il concetto si sia capito...

inizio dalle cose che non quadrano:

credo tu abbia usato Photon map e FG...probabilmente hai sbagliato i settaggi...si vedono gli errori sul cartone centrale sopratutto.

Quei bicchieri in primo piano proprio no.....

anche lo shader del pavimento va rivisto...dagli un accenno di riflessione glossy..

Anche il mobile verde..dai una riflessione e tra i parametri setta la max distanza di riflessione dando come colore oltre quella distanza il colore del mobile...

rivedi l'inquadratura, più come se fosse la vista di un bimbo sdraiato a disegnare

Mi pare la finestra sia sulla sn....e le ombre(a parte quelle generate dai faretti) dovrebbero arrivare da li...

il budda ha un faro che gli picchia in testa, ma sembra ininfluente, come se non ci fosse..ma avesse invece una luce che gli punta di fronte..

Prova a rivedere queste cose...spero ti aiutino a migliorarlo..

ciao,Ale

Share this post


Link to post
Share on other sites

bene bene....ottime queste critiche, grazi subale.

Posso rispondere ad una cosa sola: sulla destra c'è un'altra finestra, più bassa. Le ombre e il budda risentono di questa finestra che dall'inquadratura non si nota.

Per il resto, ti chiedo un chiarimento.... mi puoi spiegare o indicare qualcosa a proposito della massima distanza di riflessione del mobile verde?

Grazie mille!

ciao

Share this post


Link to post
Share on other sites

la scatola ne l mezzo i convince poco, senza ombre decise sembra piatta. anche i bicchiere mi convincono poco .

aumenterei la luce e il contrasto e perchè non attivare le caustiche visto che i bicchieri sono in primo piano?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Per il resto, ti chiedo un chiarimento.... mi puoi spiegare o indicare qualcosa a proposito della massima distanza di riflessione del mobile verde?

se guardi l'immagine di dionisio vedrai che il mobile riflette qualcosa li davanti ma che poi la riflessione si perde nel colore del mobile...

per fare ciò vai sul materiale che immagino sia un AeD e nei parametri advance rendering option trovi la voce reflection max distance...se hai fatto tutto in scala imposta un valore di 150, 200 cm attiva la spunta su fade to end color e li metti il colore o la mappa del diffuse...in modo tale che oltre la misura da te impostata le riflessioni sfumino sul colore che hai dato.

non so se mi sono spiegato bene...ma devo correre a mangiare :P

Share this post


Link to post
Share on other sites
se guardi l'immagine di dionisio vedrai che il mobile riflette qualcosa li davanti ma che poi la riflessione si perde nel colore del mobile...

per fare ciò vai sul materiale che immagino sia un AeD e nei parametri advance rendering option trovi la voce reflection max distance...se hai fatto tutto in scala imposta un valore di 150, 200 cm attiva la spunta su fade to end color e li metti il colore o la mappa del diffuse...in modo tale che oltre la misura da te impostata le riflessioni sfumino sul colore che hai dato.

non so se mi sono spiegato bene...ma devo correre a mangiare :P

Abbastanza chiaro...proverò sicuramente!!!

Grazie

Share this post


Link to post
Share on other sites
la scatola ne l mezzo i convince poco, senza ombre decise sembra piatta. anche i bicchiere mi convincono poco .

aumenterei la luce e il contrasto e perchè non attivare le caustiche visto che i bicchieri sono in primo piano?

Effettivamente ci avevo pensato. Ed ho pure provato.

Ho selezionato i bicchieri e spuntato receive caustic, poi nella finestra del FG ho attivato le caustiche. Tuttavia il fase di rendering mi dava errore, così ho lasciato perdere.

Tale errore può essere dato dal fatto che usavo il sistema daylight e esso non emette caustiche?

Ci sono altri parametri da considerare?

Grazie

Share this post


Link to post
Share on other sites

mah... i bicchieri son giganteschi... guarda il render di partenza e segui le fughe del pavimento del tuo, non c'è proprio la stessa profondità in mezzo!

poco contrasto, abbastanza piattto... quoto le critiche fatte fin'ora...

seguo, saluti!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...
Aspetta! x

Ti piacerebbe rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità nel campo della computer grafica?

Iscrivendoti alla Newsletter riceverai subito una mail con le indicazioni per scaricare gratuitamente:

  1. Le immagini HDRI presenti su HDRI pro
  2. Una sequenza di 300 immagini HDRI generata da Luca Deriu tramite il programma Real HDR