Jump to content
Search In
  • More options...
Find results that contain...
Find results in...

Recommended Posts

Ciao Ragazzi,

posto il mio ultimo lavoro personale, è un losco individuo, metà nipponico, gestisce un kaiten sushi ma nasconde un torbido passato

..non a caso Zabuza significa "colui che non taglia mai due volte" :D

im_chef_zabuza.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Ottima la composizione... e bella l'immagine.

anche senza lama in mano trasmette un senso di "paura"... con il coltello forse sarebbe stato un po' banale... ;)

Mat

:hello:

Share this post


Link to post
Share on other sites

grazie a tutti per i complimenti, e sto prendendo giù gli ordini per i vari tempure e roll di ammore :D

..rispondendo a qualcuno di voi, in principio il personaggio era provvisto di coltello, tatuaggio a colori molto più irezumoso, e mignolo tagliato :D ho optato poi per qualcosa di più semplice, ma cmq d'effetto, non volevo caricare troppo l'immagine di dettagli, ma prometto che andando avanti nei lavori farò più attenzione a questi dettagli.

Appena riesco a trovare un pò di tempo posto un immagine con meno dof, e magari qualche wip.

grazie ancora a tuttiii :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...
Aspetta! x

Ti piacerebbe rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità nel campo della computer grafica?

Iscrivendoti alla Newsletter riceverai subito una mail con le indicazioni per scaricare gratuitamente:

  1. Le immagini HDRI presenti su HDRI pro
  2. Una sequenza di 300 immagini HDRI generata da Luca Deriu tramite il programma Real HDR