Jump to content
Search In
  • More options...
Find results that contain...
Find results in...
neo ninpo

Renderizzatore Del Cuore: Mental Ray O Vray?

Motore di Rendering Usato dagli utenti di Treddi.com  

68 members have voted

  1. 1. Che renderizzatore usi?

    • Mental Ray
      30
    • Vray
      30
    • Altro
      8


Recommended Posts

Ciao a tutti, sono afflitto da un dubbio atroce, ho iniziato, con i primi rendering, a sperimentare mentale ray e sono rimasto affascinato ed allo stesso tempo confuso dai centinaia di parametri da settare o mescolare fra loro.

Cercando sul web testi e tutorial mi sto sempre di più accorgendo di come Vray sia diffuso, si trovano molti più shaders nonchè tutorial su questo altro renderizzatore.

Voi cosa usate? Sono curioso di vedere il numero degli utenti italiani cosa usa, se volete giustificate anche il perchè e fate comparazioni fra mentale ray e vray :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

secondo me ha poco senso, ci sono ottimi utilizzatori di uno e dell'altro, cosi come decine di pessimi utilizzatori di entrambi. la scelta dovrebbe riguardare l'uso che se ne fa e il workflow in cui si inserisce. prova la demo di vray e vedi come ti trovi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Devo esser sincero, mi sono avvicinato a Mentale Ray proprio per l'integrazione con Max, niente file .mat da caricare, almeno per i materiali base, niente sbattimenti per installare il renderizzatore.

Io faccio in primis modellazione architettonica, quindi interni, esterni con o senza vegetazione, fotoinserimenti e quasi sempre quel che modello ha come materiale applicato qualcosa di nuovo e non di sporco, usato come ad esempio alcuni modelli che si vedono in qualcosa di più artistico o nei rendering da videogioco (artbook ad esempio).

Share this post


Link to post
Share on other sites

Anche io stò facendo lo stesso percorso, probabilmente ci vuole un po' ad entrare su MR rispetto a Vray ma visto dai lavori in rete i risultati sono eccellenti quanto e più di vray!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Come ti è già stato detto dipende dal tuo workflow entrambi comunque ottimi motori di rendering l'unica cosa che uno è integrato e l'altro no :).

Comunque ti posso dire che passando da vray a mental ray per questioni di ufficio ti posso assicurare che con pochi tutorial e logica riesci a tirare fuori in mental ray ottimi render che sono riuscito in vray a ottenere con molta più fatica..

Molto comode alcune funzioni integrate in mental ray come per esempio l'ambient occlusion dei materiali cosa che in vray dovresti compositare o ottenere comunque con un dispendio di risorse superiore...poi ti ripeto dipende da te e su quale vuoi imparare anche se two è meglio di one

Share this post


Link to post
Share on other sites
secondo me ha poco senso, ci sono ottimi utilizzatori di uno e dell'altro, cosi come decine di pessimi utilizzatori di entrambi. la scelta dovrebbe riguardare l'uso che se ne fa e il workflow in cui si inserisce. prova la demo di vray e vedi come ti trovi.

Io mi ritengo appartenete al gruppo dei pessimi utilizzatori di vray... :D

Share this post


Link to post
Share on other sites

E' essenzialmente una questione di gusti, sono entrambi motori di alto livello, sarebbe come chiedere se è meglio Fender o Gibson per le chitarre, Aston Martin o Jaguar per le auto. Non c'è "il migliore", ci sono preferenze personali, ognuna con giustificazioni a supporto più o meno valide.

Il vantaggio oggettivo di Mental Ray è la sua integrazione con alcuni programmi, vantaggio che salta nel momento in cui si usa un programma che non lo integra (tipo Rhino o Cinema 4D).

Personalmente io preferisco MR perchè mi soddisfa di più la profondità tonale e la gamma cromatica che riesco a tirarci fuori. Ma, appunto, sono questioni davvero personali quando si parla di render engines di quel livello. B)

Aggiungo che la mia opinione viene da più di una prova fatta con entrambi gli engines, non ho semplicemente guardato immagini on-line per fare il confronto, e che per raggiungere risultati per me accettabili con l'uno e con l'altro mi sono sbattuto in modo non indifferente.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Usali tutti e due. Imparali e prova se ci riesci a capire il funzionamento dei due. In molti casi potrebbe tornarti utile sia l'uno che l'altro.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Se usi Max io invece ti consiglio di vederti mental ray che è integrato e non devi installare nulla.

Se poi ci abbini il libro di dagon il gioco è fatto ;)

Saluti!

scusa ma questa me l'ero persa... il libro di Dagon...

Dov'è? Dove si compra??

Faccio una piccola ricerca

trovato, mi ero perso tutta la discussione, quando vado al lavoro convinco il capo del necessario acquisto :-)


Edited by f.tavella

Share this post


Link to post
Share on other sites

io ho votato per vray, ma non capisco l'utilità di questo sondaggio, si poteva almeno inserire Maxwell, Brazil, fryrender e gli altri, per avere un idea dei motori più utilizzati (e anche in quel caso, secondo me, sarebbe stato inutile,)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Pure secondo me è un po' inutile il sondaggio in se'.

Non per altro, ma perchè considero che siano renderer molto simili e che condividono molti concetti fondamentali.

Però sono curioso di come va' il sondaggio, vista l'annosa rivalità, quindi, lascio la discussione aperta, a patto che non si trasformi in una guerra di religione.

Ciao.


Edited by nicolce

Share this post


Link to post
Share on other sites
E' essenzialmente una questione di gusti, sono entrambi motori di alto livello, sarebbe come chiedere se è meglio Fender o Gibson per le chitarre, Aston Martin o Jaguar per le auto. Non c'è "il migliore", ci sono preferenze personali, ognuna con giustificazioni a supporto più o meno valide.

Il vantaggio oggettivo di Mental Ray è la sua integrazione con alcuni programmi, vantaggio che salta nel momento in cui si usa un programma che non lo integra (tipo Rhino o Cinema 4D).

Personalmente io preferisco MR perchè mi soddisfa di più la profondità tonale e la gamma cromatica che riesco a tirarci fuori. Ma, appunto, sono questioni davvero personali quando si parla di render engines di quel livello. B)

Aggiungo che la mia opinione viene da più di una prova fatta con entrambi gli engines, non ho semplicemente guardato immagini on-line per fare il confronto, e che per raggiungere risultati per me accettabili con l'uno e con l'altro mi sono sbattuto in modo non indifferente.

straquoto alla grande!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

La cosa migliore è sicuramente studiarli entrambi ed usarli, unica pecca il tempo, purtroppo il mondo del lavoro che un pò tutti conosciamo fa si che ci sia poco per sperimentare mentre bisognare "fare" nel modo migliore in base al tempo.

Se in una settimana devo consegnare un edificio, devo prima progettarlo al CAD; poi espordarlo e modellarlo, poi applicare materiali, fare rendering (che portano via tempo statico e non certo dinamico, quindi si potrebbe saltare visto che quel tempo è impiegabile a studiare o a lavorare su un altro progetto) ed infine passare in post produzione, impaginare e stampare...

Per questo ho voluto aprire il topic, ma in primis è stato perchè sono davvero combattuto su cosa focalizzarmi, ieri con Mental Ray ho creato delle composizioni, nella loro semplicità, che sono foto e sono strafelice perchè quel che ammiravo fatto da altri ora lo creo io, ma voglio percorrere una sola strada e non andare per più vie...pur rimanendo dell'idea che chi tutto sa meno ha bisogno dell'aiuto degli altri ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites
Se usi Max io invece ti consiglio di vederti mental ray che è integrato e non devi installare nulla.

Se poi ci abbini il libro di dagon il gioco è fatto ;)

Saluti!

non posso che quotare!

MR for me.. ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites
La cosa migliore è sicuramente studiarli entrambi ed usarli, unica pecca il tempo, purtroppo il mondo del lavoro che un pò tutti conosciamo fa si che ci sia poco per sperimentare mentre bisognare "fare" nel modo migliore in base al tempo.

Se in una settimana devo consegnare un edificio, devo prima progettarlo al CAD; poi espordarlo e modellarlo, poi applicare materiali, fare rendering (che portano via tempo statico e non certo dinamico, quindi si potrebbe saltare visto che quel tempo è impiegabile a studiare o a lavorare su un altro progetto) ed infine passare in post produzione, impaginare e stampare...

Per questo ho voluto aprire il topic, ma in primis è stato perchè sono davvero combattuto su cosa focalizzarmi, ieri con Mental Ray ho creato delle composizioni, nella loro semplicità, che sono foto e sono strafelice perchè quel che ammiravo fatto da altri ora lo creo io, ma voglio percorrere una sola strada e non andare per più vie...pur rimanendo dell'idea che chi tutto sa meno ha bisogno dell'aiuto degli altri ;)

secondo me si dovrebbe specializzarsi in progettazione o in modellazione, per il resto le differenze tra i soft sono meno di quel che si pensa.

Share this post


Link to post
Share on other sites
non posso che quotare!

Se usi Max io invece ti consiglio di vederti mental ray che è integrato e non devi installare nulla.

Se poi ci abbini il libro di dagon il gioco è fatto wink.gif

Saluti!

MR for me.. ;)

bisquoto :-)

Partendo dal presupposto che solo gli utenti esperti nell'uso del software oramai riescano a mettere in evidenza le differenze di resa tra questi pacchetti posso dire che secondo me:

un punto in favore innegabile di Mental Ray è che in ambiente 3DSMax ce l'hai già, non devi spendere altri soldi, questo discorso è chiaramente valido per tutti gli altri 3D software con i loro motori di render integrati, poi essendo "il" motore GI di 3DStudio molte altre plugin lo supportano pienamente, come ad esempio Vue 7 xStream

Un punto di forza di Vray mi pare che sia anche la sua maggiore diffusione e di conseguenza la maggiore facilità di trovare online tutorial e materiali anche free e questo non è poco.

Molti utenti che sono utilizzatori di vray già da prima che la Autodesk integrasse MR in Max lo hanno continuato ad usare pur dovendo sborsare soldi extra (che possono pesare come esborso da quando un alternativa viene data insieme al pacchettone 3DSudio), essendo un ottimo prodotto gli sono rimasti chiaramente fedeli.


Edited by f.tavella

Share this post


Link to post
Share on other sites
Libro mental ray

Per me sono stati soldi spesi bene

idem per me...

per v-ray (che non ho e non so usare) credo che la guida del cecofuli sia un ottimo affare (la vendono pure qui: http://www.treddi.com/forum/index.php?auto...=vray_the_guide ) ;)

buoni acquisti! :D :D :D


Edited by nicoparre

Share this post


Link to post
Share on other sites
Quali sono i testi che consigliate per studiare Vray e Mental Ray?

per mental il libro di Dagon

per vray il libro che è in vendita nello shop di questo sito

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...
Aspetta! x

Ti piacerebbe rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità nel campo della computer grafica?

Iscrivendoti alla Newsletter riceverai subito una mail con le indicazioni per scaricare gratuitamente:

  1. Le immagini HDRI presenti su HDRI pro
  2. Una sequenza di 300 immagini HDRI generata da Luca Deriu tramite il programma Real HDR