Vai al contenuto
Peccato1980

Aumentare Il Dettaglio Dei Modelli

Recommended Posts

cercando di capire quali sono i limiti della modellazione pure 3d volevo sapere dagli esperti quali sono questi limiti...quali sono i trucchi per raggiungere i risultati migliori e quali sono i prog più indicati.

per esempio in un mondo ideale potrei modellarmi 1:1 ogni oggetti in tutti i suoi dettagli in files indipendenti, poi fare un file di assemblato dove si rimonta il tutto e si renderizza, da vicino da lontano non ha più importanza per il modello

a voi la parola per i consigli

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Se ti fai i file separati ti conviene anche per una tua archiviazione, e poi per i materiali, fai su file separati i vari modelli con le texture e tutti i dettagli che vuoi, poi inizi con la modellazione-assemblaggio della scena inserendo gli oggetti che ti sei modellato.

Spero di esser stato utile ^_^

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Guest Mirco83

ciao,

Scusa ma io proprio non ho capito la domanda.

Faresti un esempio?


Modificato da Mirco83

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

per esempio devo realizzare un edificio...applicando il concetto di scala se vado a fare un rendering di insieme la scala sarà diciamo al 500 tiè e chiaramente si perde un sacco di dettaglio, non ho più senso stare a modellare le viti o le modanature non si vedranno mai...se invece facciamo un rendering di dettaglio sulla modanatura li ci mettiamo tutto il profilo la vero nel minimo dettaglio...ora io mi domando: è possibile realizzare un modello unico che abbia già tutti i dettagli al millimetro che sia gestibile dal pc o devo creare sempre modelli diversi in base alle scale come se disegnassi un 2d? inoltre potendo lavorare al vero coi solidi poo basta fare una sezione e ti escono le sezioni già belle e fatte mentre se facciamo modelli legati alla scala bisognerà sempre disegnare il 2d poi il 3d alle varie scale...essendo molto pigro nel mio mondo ideale si potrebbe ottenere il max dettaglio con un solo modello :D

ma non so se è fattibile devo mettermi il cuore in pace e continuare a modellare e disegnare a scale diverse?

@tia592 - per esempio ho fatto così con una lamiera stampata: ho fatto su un file separato il modulo ripetibile al vero, poi ho aperto un nuovo file e importando il modulo come istanza dwg ne ho fatto un pattern rettangolareper raggiungere le dimensioni dell'intera parete...risultato pc a manovella...da quello che so non c'è un modo ulteriore per alleggerire il modello se diminuire il dettaglio

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Puoi utilizzare i layer, ti tieni il file dettaglaito con tutte le tue viti-bulloni, ecc e se devi fare un render da lontano (definirlo in scala non ha senso, è una visione d'insieme o in dettaglio) poi se proprio vuoi: (per assurdo) devi fare un palazzo e sai che devi mettere una scala antincendio esterna, tu hai quella scala dettagliata in ogni particolare perchè utilizzata in un altro lavoro, fai Merge del file e dato che sarà una scala poco considerata elimini le parti che non ti interessano, viti bulloni, magari anche parte del cosciale ecc... non so se mi sono spiegato, ma non ha senso fare un dettaglio di un lamierino per poi utilizzare un box.

Nel 3d si modella tutto in scala 1:1 sta a noi poi definire il tipo di resa finale dell'oggetto (sempre tenendo presente lo scopo ultimo del modello realizzato nella scena che stiamo modellando)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ok grazie delle risposte, ho parlato di scala per fare riferimento alle scale 2d e ai relativi gradi di dettaglio...

è chiaro che si disegna sempre 1:1 e poi si stampa scalando salvo qualche caso in cui debbono coesistere su una stessa finestra da stamapre diverse scale a partire dallo stesso modello per esempio

@algosuk - ci avevo pensato ma poi non posso più fare modelli statici ma delle animazioni e poi non saprei proprio come legare la gravità alle particelle :D non ho ancora trovato soluzione alla teoria unificata...doh ;)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

per ora ho usato cad2009 cad architectural 2009 revit 2009 ora sto installando inventor 2009 una prova non me la toglie nessuno visto che ai tempi usai mechanical desktop 2006 per modellare un cart 100 internazionale ma i rendering erano esclusi dal corso solo modellazione al dettaglio

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

si mi sono perso la a iniziale acad2009 e che altro altrimenti :) mi sembrava pure ovvio avendo citato 2/3 dei software autodesk :D cmq hai ragione sempre meglio esplicitare che di software ne esistono a tanti e magari si può creare qualche equivoco

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao prova una volta a fere come hai detto..modella tutto fino all'inverosimile e poi già che ci sei inserisci anche una cinquantina di alberi e oggetti vari

poi ci facciamo una risata tutti insieme quando ci racconti quello che è successo.. :P

dai scherzo.. :D

ciao

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Io ho recentemente fatto l'errore di cui si parla: modellare degli edifici (tra cui complicate torri di metallo) ad un livello di dettaglio troppo alto rispetto a quello che in effetti serviva, usando SketchUp (!), e poi mi sono ritrovato nell'impossibilità (o quasi) di unire tutti i singoli modelli in un'unica scena per fare rendering in panoramica.

Infatti la scena risulta troppo complessa (nonostante spenga i layer delle cose che non si vedono...interni, dettagli minuti etc.) e il programma, che forse non è ottimizzato per cose simili, si pianta spesso.

E anche i motori di rendering esterni (iRender/accurender, SU podium) si bloccano una volta su due, durante la lunga elaborazione iniziale della geometria. Per non parlare dei secoli dei tempi di rendering.

Dando la colpa al povero SketchUp, ho provato ad importare in Cinema4D (ne ho parlato qua e qua) ma non ho risolto niente. Prima si bloccava sketchup+ irender, ora si blocca Cinema4D, probabilmente perchè i modelli tradotti in .3ds e così importati in cinema4d sono poco ottimizzati.

Dovrò rimodellare da capo una versione un bel po' "semplificata" per poter fare i rendering a volo d'uccello....

ciao a tutti

pmt

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Per gli edifici non conviene modellare tutto anche perchè non li vedrai mai certi particolari...inoltre dipende anche da quanto tempo uno ha a disposizione.

Se avete la fortuna di trovare i clienti che vi ci fanno stare un mese per il render di una casa e magari vi pagano anche tanto allora buon per voi!!!

Di solito c'è la furia quando si fa un lavoro e una modellazione accurata si può solamente fare per un esercizio personale, inoltre bisogna stare attenti ai poligoni e agli shader che comportano un utilizzo non indifferente di ram.

Io sono del parere che con l' esperienza si impara a gestire ogni singolo lavoro di rendering, quindi non bisognerebbe nemmeno starsi a domandare se conviene o no modellare tutto per filo e per segno, ciao

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

grazie per aver riportato la tua esperienza _pmt_

beh chiaramente una volta partito il dubbio io ho fatto una domanda generica epr capire quale fossero i limiti di oggi da chi li ha già vissuti sulla propria pelle evitando così di fare infinite prove io con diverse soluzioni di lavoro e diversi software. per esempio io credevo che la ripetizione di un elemento tante volte fosse pesante principalmente quano l'elemento è già complesso di partenza: ma ripetere un modulo di lamiera formato da due fogli forati e 9 tronchi di cono pensavo fosse ancora una cosa fattibile...no ho fatto nessuna modellazione particolare se non la forma a spigoli vivi...non sono altro che 2 box forati e dei coni loftati molto semplici e invece...

è normale che si impalli anche per ripetere 70x10 volte sta lamieretta? il modello del modulo è stato abbastanza liscio non rallentava per niente il sw...mah

ah il problema non riguarda solo il rendering ma anche la modellazione in sé per sé: un conto è poter fare un modello di dettaglio e poterlo utilizzare poi per fare rendering sezioni viste varie...un conto è arganizzare il 2d e il 3d separatamente per ogni scala di rappresentazione


Modificato da Peccato1980

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

post-54156-1235066841_thumb.jpg

nella foto potete vedere 6 dei 700 amichetti

il pc che si incaglia è

amd 64 3200+

1GB ram ddr

nvidia 7800gt

disco sata 7200

altrimenti lavoro su laptop m90 dell 2 gb ram ddr2 nvidia quadro 2500m core 2 duo 7200 mi pare e disco sata da 7200

il primo ormai un po' vecchietto infatti sta aspettando di andare in pensione in favore dei core i7 appena diventano abbordabili e il laptop è buono ma è sempre un laptop

p.s. spero l'immagine si veda non ho mai caricato una immagine su un forum :D incredibile ma vero ;)


Modificato da Peccato1980

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

beh... considera che di trucchi per far pesare poco i file ce ne sono molti e direi che è la ricerca costante di chiunque si trovi a lavorare nel 3d.. ad esempio in 3d studio max puoi convertire i tuoi oggetti in mesh in modo da togliere dalla memoria la storia dell'oggetto e tutti i modificatori che hai applicato, puoi istanziarli in modo da far calcolare alla ram solo una geometria che poi verrà duplicata sui "figli", puoi usare i proxy, usare texture a una risoluzione proporzionale al tuo render definitivo, sostituire alla modellazione vera e propria mappe di bump o displace, insomma di cose ce ne son tante e tutte sarebbero da pianificare preventivamente in base al tipo di render finale che devi produrre... la modellazione fine a se stessa e la ricerca del dettagli ad ogni costo cozzano un pò con la gestione dei file in ogni fase del tuo progetto...

soprattutto se hai solo 1 gb di ram a disposizione! ;):P :P

tieni presente che in questo campo un computer potente è qcs di più che uno sfizio...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Si ma anche se collassi in edit mesh con 1 Gb ci fai poco ;)

hehe... lo so, da quando ho il bambino nuovo con 8 gb e sistema operativo 64x sto sperimentando cose che prima immaginavo solo (e si che di gb ne avevo 2)! :P:P :P

saluti! :hello:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

secondo me un buon operatore deve saper gestire i limiti della geometria che si va a inserire nel pc, altrimenti si finisce a coprire di polvere la mensola della camera da letto della signora che vive con l'amante nel terzo alloggio sulla sinistra. Se da un lato aumentano le prestazioni generali HW dall'altra le opzioni di resa crescono altrettanto velocemente, quindi sempre avere in mano il controllo della scena.


Modificato da algosuk

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

×