Jump to content
Search In
  • More options...
Find results that contain...
Find results in...
eruam

Suddividere Superfici Con Rhino

Recommended Posts

Ciao ragazzi, sono nuovo del forum, innanzitutto complimenti a tutti per il modo in cui viene gestito e per l'apporto attivo di tutti gli utenti.

Sono un neofita di rhinoceros e per un esame universitario devo modellare il kuwait pavilion di calatrava, una volta modellato le "vele" di copertura devo suddividere le superfici inferiori delle vele facendole diventare a "lamelle, vi allego le foto così potete rendervi conto

Visita il mio sito

come posso suddividere le vele con queste lamelle che seguono la curvatura della vela stessa?

spero in un vostro aiuto

Share this post


Link to post
Share on other sites

grazie ragazzi per le risposte , ma purtroppo il prof mi ha detto di modellare anche quelle........sopratutto perchè le lamelle creeano giochi di luce particolari,parte fondamentale di questa architettura. ma non posso usare le curve uv????


Edited by eruam

Share this post


Link to post
Share on other sites

ci sono diverse strade ad esempio:

manina :) ( quella sempre )

crei la sup di riferimento, crei un array di rette le proietti e le estrudi bi sided

crei la sup di riferimento, crei un array di rette e tagli la sup di riferimento.

comandi udt.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...
Aspetta! x

Ti piacerebbe rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità nel campo della computer grafica?

Iscrivendoti alla Newsletter riceverai subito una mail con le indicazioni per scaricare gratuitamente:

  1. Le immagini HDRI presenti su HDRI pro
  2. Una sequenza di 300 immagini HDRI generata da Luca Deriu tramite il programma Real HDR