Jump to content
Search In
  • More options...
Find results that contain...
Find results in...
franco rnd

Impostazioni Camera In Ambienti Ristretti

Recommended Posts

Chiedo l'ausilio dei più esperti per sapere se esistono dei link, tutorial ecc. ove imparare con maggiore completezza e "scientificità" fotografica e senza fare sempre millemilioni di renderini di prova, come impostare bene le telecamere (Max e/o Vray) per una corretta rappresentazione di ambienti ristretti in interni (bagni piccoli ecc.)

Ho fatto qualche ricerchina googlando, ma ho trovato tecniche di clipping planes, ma pochino sulle impostazioni (fov, ecc.)

Thanks in advance. :unsure:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Devo fare dei render per la mia Lei per l'arredo di locali molto piccoli da ristrutturazione di una vecchia casa e mi incasino sempre con millemila test per trovare la giusta inquadratura. Volevo sapere se esistono dei tutorial o link a siti (tipo di fotografia) che spieghino che impostazioni di camera dare per "fotografare" interni angusti. Una cosa in generale da cui trarre il maggior numero di informazioni (ad esempio, meglio usare un angolo di ripresa piuttosto che un altro, un fov piuttosto che un altro ecc.) niente di specifico. Ho visto molti render di bagni piccoli anche qui sul sito e mi chiedevo che metodologie seguire.

Share this post


Link to post
Share on other sites

il clipping plane funziona bene quando si "clippano" ortogonalmente o quasi i muri che ci si trova davanti

per le situazioni più scorciate personalmente preferisco un detach + tasto destro > properties > spunta tolta a "visible to camera"


: :  Youtube : : 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grazie. Premesso che non sono Hitchcock, ne voglio esserlo. D'accordo, il clipping plane già lo uso ed anche il suggerimento di Zio Phil. Se non erro hai anche un tutorialino in merito... vecchio di millenni ;)

Attendevo una risposta proprio dal fotografo Philix, ma... va beh, mi vedrò qualche buon sito di tutorial di fotografia di base... thanks

Share this post


Link to post
Share on other sites
Grazie. Premesso che non sono Hitchcock, ne voglio esserlo. D'accordo, il clipping plane già lo uso ed anche il suggerimento di Zio Phil. Se non erro hai anche un tutorialino in merito... vecchio di millenni ;)

Attendevo una risposta proprio dal fotografo Philix, ma... va beh, mi vedrò qualche buon sito di tutorial di fotografia di base... thanks

il consiglio del clipping plane è valido e anche quello di detach ecc. Io in certi cassi allungo le pareti laterali, sempre che la vista lo permetta.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Grazie. Premesso che non sono Hitchcock, ne voglio esserlo. D'accordo, il clipping plane già lo uso ed anche il suggerimento di Zio Phil. Se non erro hai anche un tutorialino in merito... vecchio di millenni ;)

Attendevo una risposta proprio dal fotografo Philix, ma... va beh, mi vedrò qualche buon sito di tutorial di fotografia di base... thanks

Per quanto riguarda le focali, dipende come e cosa vuoi in quadrare.

Se vuoi far stare più possibile dell'ambiente nell'inquadratura, devi abbassare la focale. Se ti interessa un'indicazione di massima, 14mm è un grandangolo già abbastanza estremo, se fosse meno...è un fisheye....

Tuttavia la simulazione dell'obbiettivo nella camera standard di max non è perfettamente realistico.

Un fisheye reale, ad esempio, un 8mm arriva a 180° di FOV. In max 180° di FOV corrispondono a 0,7mm.... come mai?

Perchè il fisheye reale non ha lenti asferice (piatte) ma bensi con forti convessità.

Il FOV nella realtà non dipende soltanto dalla focale, ma anche dalla forma delle lenti.

Nella PhiCam di vray c'è un parametro distortion per simulare arbitrariamente questo effetto.

Non solo i fisheye, ma anche i normali grandangoli hanno una certa distorsione a barilotto.

Ciao

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grazie Nicolce! E proprio questo genere di consigli "da fotografo" che mi mancano. Sono niubbissimissimo in fatto di focali ecc. Di solito mi limito a fare foto con la digitale da 4 soldi e via, anche se possiedo una reflex datata e mi dilettavo con foto in B/W pseudo artistiche, ma ho perso tutte le nozioncine imparate allora... e soprattutto non facevo foto di bagni piccoli ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...
Aspetta! x

Ti piacerebbe rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità nel campo della computer grafica?

Iscrivendoti alla Newsletter riceverai subito una mail con le indicazioni per scaricare gratuitamente:

  1. Le immagini HDRI presenti su HDRI pro
  2. Una sequenza di 300 immagini HDRI generata da Luca Deriu tramite il programma Real HDR