Vai al contenuto
Raffaello

I7 920 Overlocking

Recommended Posts

Salve, ho pensato di aprire questa discussione in merito all' Overlocking del processore i7 920,

Come test di riferimento utilizzo il Cpu Test - Vray 1.5 Test V0.1, Rendering Benchmark.

La mia MB e' una Asus P67 Deluxe con 6gb della Corsair 1333 Triple channel.

Il Dissipatore e il CoolerMaster V8.

E' la prima volta che mi cimento in qualcosa del genere, e sarebbe interessante avere dei pareri.

Per ora ho fatto delle prove con dei settagi trovati in rete.

qui: http://www.xbitlabs.com/articles/cpu/displ...locking_11.html

e

qui: http://www.bit-tech.net/hardware/cpus/2008...l-core-i7-920/3

nel primo caso il sistema mi si e' inpallato...

poi ho fatto una prova con i voltaggi in automatico...

i miei risultati sono stati :

temp massima e' stata di 78 gradi ..

CPUVCORE 1.42V

Il tempo del render

16m30sec

Come vi pare?..

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Disastroso!

1,42 volt ad nehalem è davvero tantissimo, riducilo immediatamente o rimani senza!

Per favore, non avventuratevi nell'overclock di una cpu senza conoscere pienamente i parametri cui state mettendo mano ed i loro campi di variazione. Dunque non usate settaggi trovati in rete o automatici!

I settaggi automatici impostano voltaggi mostruosi, così da assicurare la stabilità anche con la cpu più sfigata. Ma ciò porta a tensioni e dunque temperature, consumi ed usura elevatissimi.

I settaggi in rete non mi stupisco che non siano andati bene sulla tua macchina. Non troverai mai due cpu uguali. Ognuna richiede il suo settaggio e la sua messa a punto.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Beh infatti cera qualcosa che non mi tornava, infatti ho riportato tutto in default,

Comunque loro dicono di impostare il voltaggio ad 1.35..

Qualche consiglio come procedere ?..

Grazie!!

Disastroso!

1,42 volt ad nehalem è davvero tantissimo, riducilo immediatamente o rimani senza!

Per favore, non avventuratevi nell'overclock di una cpu senza conoscere pienamente i parametri cui state mettendo mano ed i loro campi di variazione. Dunque non usate settaggi trovati in rete o automatici!

I settaggi automatici impostano voltaggi mostruosi, così da assicurare la stabilità anche con la cpu più sfigata. Ma ciò porta a tensioni e dunque temperature, consumi ed usura elevatissimi.

I settaggi in rete non mi stupisco che non siano andati bene sulla tua macchina. Non troverai mai due cpu uguali. Ognuna richiede il suo settaggio e la sua messa a punto.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ok, allora aspetto la tua guida!!

Ho letto che la temperatura massima da non superare sono 90C ?...

Scriverò a breve (un paio di settimane una guida dedicata all'oc degli i7.

Comunque già 1,35v è tantino. Se riesci a stare sugli 1,3-13,2 è meglio.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

A tirar su i voltaggi sono bravi tutti... Poi se la vita della cpu si dimezza se non oltre evidentemente non interessa molto. Già di per sé fare OC porta ad una diminuzione della longevità del processore, farlo a cavolo è ancora più disastroso, con il rischio congiunto di bruciare perfino la scheda madre...

Vi sono tutorial su youtube svolti da riviste d'informatica e gente competente (cioè in inglese) dai quali potete estrarre la teoria relativa all'OC degli i7, ma poi bisogna provare piano piano controllando fedelmente cosa si ottiene. Generalmente si procede sempre a piccoli step, non si fanno mai strappi improvvisi portando la cpu a salire di botto di 1Ghz e oltre...

Cmq la guida di xbitlabs in tal senso è fatta bene, ovviamente va adattata, e non copiata, sulla nostra configurazione hardware... :hello:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Comunque di default, con il test Vray arriva ai 50 c circa... e normale?.. o devo controllare qualcosa?...

In rete ho visto delle temperature veramente basse di default...

Eh le b...eeeeeee

90° van bene se vuoi fare il fritto misto!

Cerca di stare sui 60 in inverno

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

50° in full d'inverno? Appare buona... Altre temperature basse bisogna vedere con che sistemi vengono ottenute... Con un sistema liquido sicuramente in full arrivi anche a 40° o simili.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ma lasciate stare l'overclock...guardate che ad alzare così i valori dei settaggi, forse voi non vedete niente, ma la cpu soffre...e se poi dopo 1 anno vi salta non c'è da stupirsi :huh:

Il 920 di per sè è un ottimo processore, non serve spremerlo ancora di più, per guadagnare poi qualche minuto nei render ;)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ho letto quel pdf linkato e sono rimasto basito. prima comincia con un ragionamento logico molto minuzioso sulle frequenze e sui vari ratio, poi quando si passa al vcore dice qlksa tipo "più alto meglio è, minimo 1,4v, e se la cpu non è stabile aumenta a 1.5v o oltre".

1.5 VOOLT???

ma siamo matti???

puoi ringraziare se la cpu a pieno carico t regge un paio di mesi!!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Non facciamo male informazione... l'overclock di una cpu se fatto con cognizione di causa non porta nessun decadimento della cpu, ovviamente si parla di overclock da daily e non da bench.

Io per esempio tengo la cpu (un i7 920) a 3.5 GHz con il vcore a 1.15 che è un voltaggio minore di quello di default

e la temperatura con il dissipatore Noctua inferiore ad uno con dissi standard a 2.67GHz.

Quindi overclock si...ma con giudizio ;) .

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Non facciamo male informazione... l'overclock di una cpu se fatto con cognizione di causa non porta nessun decadimento della cpu, ovviamente si parla di overclock da daily e non da bench.

Io per esempio tengo la cpu (un i7 920) a 3.5 GHz con il vcore a 1.15 che è un voltaggio minore di quello di default

e la temperatura con il dissipatore Noctua inferiore ad uno con dissi standard a 2.67GHz.

Quindi overclock si...ma con giudizio ;) .

Ecco, questo è un ragionamento giusto da fare, ben detto ;)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ci potresti dire i tuoi sttaggi ?.. le temperature ?..

Infatti pure io voglio fare un incremento da daily e non da bench...

Non facciamo male informazione... l'overclock di una cpu se fatto con cognizione di causa non porta nessun decadimento della cpu, ovviamente si parla di overclock da daily e non da bench.

Io per esempio tengo la cpu (un i7 920) a 3.5 GHz con il vcore a 1.15 che è un voltaggio minore di quello di default

e la temperatura con il dissipatore Noctua inferiore ad uno con dissi standard a 2.67GHz.

Quindi overclock si...ma con giudizio ;) .

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Ci potresti dire i tuoi sttaggi ?.. le temperature ?..

Infatti pure io voglio fare un incremento da daily e non da bench...

configurazione:

CPU i7 920

Dissipatore CPU NOCTUA NH-U12P

Scheda madre ASUS P6T WS PROFESSIONAL

RAM 6GB CORSAIR XMS3 DOMINATOR

HD Velociraptor 150GB x 2

Schada video Nvidia GTX285

CASE CoolerMaster ATCS 840

settaggi bios:

BLK 168 MHz

CPU core v1.15

moltiplicatore AUTO

QPI 1.25

CPU PULL 1.8

DRAM BUS 1.65

il resto tutto su AUTO tranne i valori delle ram, ma li dipende da cosa hai montato.

temperature:

min. 34° - max. 58° con temperatura della stanza 23°

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Grazie mille!!, la mia ram e la corsair ddr3 6gb 1333 triple channel...

configurazione:

CPU i7 920

Dissipatore CPU NOCTUA NH-U12P

Scheda madre ASUS P6T WS PROFESSIONAL

RAM 6GB CORSAIR XMS3 DOMINATOR

HD Velociraptor 150GB x 2

Schada video Nvidia GTX285

CASE CoolerMaster ATCS 840

settaggi bios:

BLK 168 MHz

CPU core v1.15

moltiplicatore AUTO

QPI 1.25

CPU PULL 1.8

DRAM BUS 1.65

il resto tutto su AUTO tranne i valori delle ram, ma li dipende da cosa hai montato.

temperature:

min. 34° - max. 58° con temperatura della stanza 23°

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
ho fatto una prova con i tuoi settaggi... ma niente da fare, mentre caricava Windows... BSOD... !!

Il problema credo sia dovuto al parametro

DRAM BUS che ovviamente con le tue ram non può essere 1.65, prova a 1.50,

inoltre con il bus a 168MHz la frequenza delle ram risulta leggermente

superiore ai 1333...quindi devi fare delle prove.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Cercate di rimanere sempre al di sotto della frequenza massima supportata dalle ram, perchè non essendo certificate per frequenze superiori c'è il rischio che prima o poi si bruci un banco o tutti insieme (nella peggiore delle ipotesi).

Prima di tenere una configurazione di overclock fissa, lancia per una decina d'ore il test prime95 o orthos e tieni monitorata la temperatura della cpu. Mi raccomando, il case che sia ben areato ;)

Ciao

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

la ram lo settata io, nella Dram Frequency , pure piu bassa della nominale...

ma mi ha fatto la stessa storia...

O provato sia direttamente su windows con TurboV.. e si e impallato..

Sia dal Bios... che mi ha scritto OC failed....

p.s. ho fatto la cavolata di avere il sistema operativo in RAID1 e ogni volta devo aspettare che controlli..

Il problema credo sia dovuto al parametro

DRAM BUS che ovviamente con le tue ram non può essere 1.65, prova a 1.50,

inoltre con il bus a 168MHz la frequenza delle ram risulta leggermente

superiore ai 1333...quindi devi fare delle prove.


Modificato da Raffaello

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Oggi sepmre in Default senza OC, il test di VRAY lo porta a 61 c massimo...

Cosa puo essere cambiato da un giorno all'altro?...

La temperatura della stanza e' la stessa...

50° in full d'inverno? Appare buona... Altre temperature basse bisogna vedere con che sistemi vengono ottenute... Con un sistema liquido sicuramente in full arrivi anche a 40° o simili.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Beh il valore della temepratura ci sta dai...tieni presente che io iho un q6600 e in idle la temperatura è di 43°C. In fase di render sale a 51°C. Certo, ci sono circa 10°C di differenza...e in teoria il q6600 dovrebbe scaldare di più del tuo.

Puoi provare a smontare il dissi, a pulire cpu e dissi dalla pasta e a rimetterla. Magari usa una pasta di marca, spendendo qualche € in più poi guadagni con qualche grado.

Ciao

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ho fatto il casino mentre il sistema stava verificando il RAID 1 , mi si e' rimpallato il sistema.. ho dovuto fare restart...

e ora mi diche INVALID SYSTEM DISK...

e in bios nella RADI utility dice RAID 1 status Verify ....

Devo formattare tutto ?

p.s. quel'e' il miglior modo per pulire CPU e Dissi dalla pasta?..

Beh il valore della temepratura ci sta dai...tieni presente che io iho un q6600 e in idle la temperatura è di 43°C. In fase di render sale a 51°C. Certo, ci sono circa 10°C di differenza...e in teoria il q6600 dovrebbe scaldare di più del tuo.

Puoi provare a smontare il dissi, a pulire cpu e dissi dalla pasta e a rimetterla. Magari usa una pasta di marca, spendendo qualche € in più poi guadagni con qualche grado.

Ciao


Modificato da Raffaello

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ho risolto... il bios era andato in Default e non trovava i dischi....

p.s. quel'e' il miglior modo per pulire CPU e Dissi dalla pasta?..

ho fatto il casino mentre il sistema stava verificando il RAID 1 , mi si e' rimpallato il sistema.. ho dovuto fare restart...

e ora mi diche INVALID SYSTEM DISK...

e in bios nella RADI utility dice RAID 1 status Verify ....

Devo formattare tutto ?

p.s. quel'e' il miglior modo per pulire CPU e Dissi dalla pasta?..

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

×